Attività commerciale

Cosa non dire in un colloquio di lavoro

A meno che tu non sia un CEO, una celebrità o un capo di stato, probabilmente non sei abituato a far pesare ogni tua parola da altri. Anche se sei un po 'ansioso nelle situazioni sociali, è probabile che capiti che a volte è improbabile che l'analisi di prima abbia conseguenze importanti.

Un'eccezione a questa regola: colloqui di lavoro. Perché le interviste sono così inclini alle insidie ​​della conversazione? In parte, è perché sei consapevole di essere giudicato. Inoltre, hai solo così tanto tempo per fare una buona prima impressione, e stai cercando di farlo mentre trasmetti anche le tue qualifiche per il lavoro e determinare se il ruolo è adatto a te.

Infine, c'è il fatto che stai gareggiando con tutte le altre persone che stanno cercando di sbarcare il lavoro. Con così tanti candidati per quasi ogni apertura di lavoro, dire la cosa sbagliata rende più facile per il gestore assumente rifiutare la tua candidatura.

Di solito non avrai una seconda possibilità una volta che hai commesso un errore e hai detto qualcosa di inappropriato o qualcosa che farà riflettere l'intervistatore due volte sul fatto di assumerti.

Con questo in mente, evita quanto segue:

Le 10 cose migliori da non dire in un colloquio di lavoro

1. "Quanto paga questo lavoro?" Non essere il primo a far salire lo stipendio, se puoi aiutarlo. La menzione della retribuzione può inviare il messaggio che tutto ciò che cerchi è denaro, un peccato particolarmente grave al primo incontro. C'è un sacco di tempo per parlare dei numeri più tardi, quando hai imparato di più sul ruolo e puoi determinare un intervallo salariale appropriato.

  • Come discutere di stipendio durante un colloquio di lavoro

2. "Il mio capo era incompetente" (o un idiota, un idiota o qualsiasi altra cosa denigratoria). I potenziali datori di lavoro si schiereranno probabilmente con il supervisore attuale o precedente e ritengono che sarà difficile da gestire. Potrebbero anche preoccuparsi che li infastidirai in qualche futuro colloquio di lavoro.

  • Non scambiare il tuo capo

3. Dire "Avrò il tuo lavoro" quando ti chiederò dove ti vedrai tra cinque anni. Mostrare fiducia è una buona cosa, ma le dichiarazioni eccessivamente arroganti non ti renderanno simpatico agli intervistatori. Ricorda che parte di ciò che i responsabili delle assunzioni stanno valutando è se ti adatterai bene al team - in altre parole, vuoi venire fuori come qualcuno con cui è piacevole lavorare.

  • Suggerimenti per rispondere Dove ti vedi da 5 anni?

4. "Odio il mio lavoro", forse in risposta a una domanda come perché stai facendo domanda per una nuova posizione. Un approccio migliore è quello di sottolineare perché la nuova posizione è attraente e, riflettendo sul tuo lavoro attuale, per sottolineare ciò che hai appreso e le abilità che hai sviluppato.

  • Come rispondere Cosa non ti piace del tuo lavoro precedente?
  • Come rispondere Perché stai lasciando il tuo lavoro?
  • Cosa fare quando odieresti il ​​tuo lavoro

5. "Hai un bell'aspetto." Evita i commenti che potrebbero essere interpretati come civettuola, indipendentemente da quanto sorprendente sia il tuo intervistatore.

  • Come presentarsi a un colloquio di lavoro

6. "Non sono a conoscenza di eventuali punti deboli", quando viene chiesto di condividere alcune carenze. Siate sempre pronti a comunicare alcuni punti deboli; assicurati solo che la qualità non sia centrale per il lavoro. Condividere una debolezza storica che hai lavorato per migliorare può essere una strategia efficace.

  • Come rispondere a punti di forza e debolezze Domande di intervista

7. "Perché gli utili sono crollati nella tua azienda negli ultimi due trimestri?" Un angolo migliore sarebbe quello di stare lontano da qualsiasi cosa sembrasse negativa. Piuttosto, inquadra la tua domanda in modo più neutrale. Ad esempio: "Secondo te, quali sono alcune delle maggiori sfide che la tua azienda deve affrontare in questo frangente"?

  • Domande da non chiedere durante un colloquio di lavoro

8. "Posso lavorare da casa" o "Quante ferie ricevo?" Rispondere a questi tipi di domande fino a quando non ti è stata offerta una posizione o il datore di lavoro potrebbe mettere in dubbio la tua motivazione o l'etica del lavoro.

9. "Te ne pentirai se non mi assumi. Sono il più qualificato. " Non puoi saperlo se non hai incontrato e valutato tutti gli altri candidati. L'eccesso di sicurezza è una vera svolta per i datori di lavoro.

10. "Non ho domande per te." Prepara alcune domande per chiedere che si basino sulla tua ricerca aziendale o qualcosa che il tuo intervistatore ha condiviso con te. Un altro approccio è quello di porre all'intervistatore una domanda sulla loro esperienza con l'organizzazione, come ad esempio: "Cosa ti piace di più lavorare nella società ABC?"

Cosa dovresti dire durante un'intervista

Oltre alle cose che non dovresti dire durante un'intervista se vuoi ottenere un'offerta di lavoro, ci sono alcune cose che puoi mantenere per aiutarti a trovare un caso per essere assunto. Qui ci sono 16 parole e frasi che dovresti dire in un colloquio di lavoro.

Ulteriori informazioni sulle interviste: domande da porre durante un colloquio di lavoro Domande da non chiedere durante un colloquio di lavoro


Raccomandato
Panoramica sull'installazione La stazione aerea navale degli Stati Uniti Sigonella, in Sicilia, è situata strategicamente nel mezzo del Mediterraneo, appena a sud dell'Italia. È il supporto logistico primario per la sesta flotta statunitense, così come per le altre unità statunitensi e i suoi partner della coalizione. An
Strategie per la vendita in un mercato di prodotti per bambini in calo Anche durante i periodi difficili, i genitori devono continuare ad acquistare "elementi essenziali" per i loro bambini e bambini, ma possono ridurre gli articoli non indispensabili. Se vuoi avviare un'impresa che si rivolge ai genitori, evita i nuovi articoli per bambini fino a quando l'economia non sarà più forte.
Quando un datore di lavoro menziona "esperienza equivalente" in un annuncio di lavoro, può significare esperienza al posto di alcuni requisiti educativi o esperienza non retribuita, come un tirocinio o un lavoro volontario, al posto dell'esperienza lavorativa retribuita. Se hai l'esperienza equivalente richiesta, sarai considerato per lavoro senza gli scapoli o altri titoli di studio o certificazione richiesti.
Serie di donne ispiratrici Il nostro viaggio per trarre ispirazione da donne di successo nel mondo degli affari ci porta negli uffici londinesi di VesselsValue.com, dove Georgina Gavin guida un team di esperti del settore marittimo aiutando ad automatizzare il mondo complesso e spesso oscuro di armatori miliardari, banche e commercio internazionale
Il ruolo principale di un analista di business è la capacità di comprendere le operazioni e gli obiettivi di un'azienda e fornire suggerimenti per il miglioramento. Mentre le responsabilità specifiche e la missione per le posizioni degli analisti aziendali variano da una società all'altra, ci sono una serie di domande che è probabile che ti vengano poste in ogni colloquio di analista aziendale. Que
Cosa sapere prima di sedersi con un Recruiter Le conseguenze delle false dichiarazioni sui documenti di arruolamento possono porre fine a quella che avrebbe potuto essere una carriera molto brillante. Ma che dire del reclutatore che mente o ti chiede di mentire? La maggior parte dei reclutatori lavora sodo, onesto e affidabile, con l'incarico di svolgere uno dei lavori più difficili nell'esercito.