Attività commerciale

5 cose che fai guidare il tuo capo pazzo

Cosa devi fare invece di costruire una carriera di successo

Sei ambizioso e intelligente e hai dei piani. Conosci bene il tuo lavoro e lavori duro, quindi perché il tuo capo ti odia? Beh, forse non ti odio, ma è chiaro che le piace il tuo collega molto più di quanto le piaccia, anche se sei chiaramente il dipendente migliore.

A volte questa è solo una questione di personalità - ammettiamolo, tutti non fanno clic con tutti - ma a volte è perché stai facendo una di queste cose che fa impazzire i boss. Se stai facendo una di queste cose che può far impazzire un capo, forse le tue azioni sono la vera fonte del problema - e non che il tuo capo sia semplicemente pazzo.

Ecco cinque cose che, se le stai facendo, devi fermarti ora.

Pensi di sapere meglio del capo

Tu potresti. È possibile che tu sia più intelligente del capo. (E, in effetti, i buoni capi dovrebbero cercare di assumere persone più intelligenti di loro.) Ma questo non significa che tu possa semplicemente fare il lavoro come vuoi tu. A volte, la gente dice "Ehi, sono esentato, quindi posso fare il lavoro come voglio." Questo non è vero. Devi farlo come il tuo capo vuole che tu lo faccia.

Questo non significa che devi tenere la bocca chiusa. Ad esempio, il primo lavoro di un collaboratore fuori dalla scuola era per una società di gestione immobiliare. Sai come hanno guardato i loro soldi in entrata e in uscita? Lo hanno scritto in Word e hanno aggiunto le cifre con una calcolatrice. Vero.

Li ha introdotti al concetto di Excel e ha mostrato loro come Excel potrebbe fare formule che aggiungono la quantità di denaro per loro. Wow! Non avevano idea. (Questo è successo alla fine degli anni '90, quindi non è così male come sembra.)

Ma quello che non ha fatto è stato dire loro che questo era un modo migliore per farlo, e quando il capo ha detto di no, andare avanti e farlo comunque. Condividi le tue idee, ma se il tuo capo dice di no, credici. Fallo a modo suo.

Tu Whine

Potresti tecnicamente eseguire incredibilmente il tuo lavoro, ma se ti lamenti di ogni piccola cosa che succede in ufficio, il tuo capo non ti amerà. Ci sono problemi? Sì. Il tuo capo dovrebbe affrontare questi problemi? Può essere.

Ci sono cose che chiamiamo priorità, il che significa che, mentre è vero che l'azienda potrebbe funzionare in modo più efficiente con un'installazione software enterprise all'avanguardia, la priorità ora è l'adempimento delle buste paga. Smettila di lamentarti.

Allo stesso modo, lamentarsi dei privilegi, dei compiti o dell'odore corporeo del tuo collega non è in grado di conquistare te amore e affetto dal tuo capo. Se il tuo collega lavora a casa tutti i martedì e ti piacerebbe farlo anche tu, chiedi al tuo capo: "Janet ha la flessibilità di lavorare da casa un giorno alla settimana. È qualcosa che è possibile anche per me? "

Quindi parla al riguardo. Se alla fine il tuo capo dice no, la conversazione è finita. Il tuo lavoro è probabilmente diverso da quello di Janet, richiedendo la tua presenza in ufficio. Janet potrebbe avere una condizione medica qualificata ai sensi dell'Americans with Disabilities Act (ADA), e la sua ragionevole sistemazione è quella di lavorare da casa un giorno a settimana, in modo che non si esaurisca troppo.

Il tuo capo potrebbe pensare a te come a un fannullone se non ti sta sopra. Lasciarlo andare.

Vai oltre la testa del capo

Se il tuo capo ti sta molestando sessualmente, violando la legge sui titoli, o passando per ubriachezza nel suo ufficio, fa assolutamente un reclamo formale alle Risorse Umane o al suo capo. Ma se il tuo capo ti dà solo compiti schifosi, prima prendi quelli con il tuo capo.

E se il tuo capo commettesse un errore enorme? Ad esempio, che cosa succede se il suo piano per il cliente A si abbatterà in modo spettacolare e tu lo sai. Non dovresti andare dal suo capo per salvare la compagnia?

Prima di tutto, non hai idea se sia il piano del tuo capo o se sta portando a termine il piano del suo capo, quindi andare in testa alla sua, in quel caso, ti farà sembrare stupido. Se è davvero una sua idea e tu vai dal suo capo, e il suo capo è d'accordo con te, la farà sembrare stupida. Quanto pensi che il tuo capo ti piacerà se l'hai appena umiliata di fronte al suo capo.

Invece, documenta i problemi che vedi e vai dal tuo capo e dì: "Jane, ho qualche dubbio sul tuo piano per il cliente A. Li ho elencati qui. Possiamo parlare di questo? "I capi razionali si siederanno con te e passeranno la tua lista.

(A meno che tu non sia un piagnucolone documentato, vedi sopra, allora supporrà che questa sia un'altra delle tue lamentele meschine e ti ignori. La storia del " Ragazzo che pianto lupo" vale anche per gli adulti al lavoro).

Se, dopo aver esaminato l'elenco con te e respinto tutte le tue idee, hai due opzioni. L'opzione numero uno è: "Grazie per avermi ascoltato Jane. Spero tu abbia ragione, e farò tutto il possibile per aiutare il tuo piano a lavorare con successo "e poi farlo.

L'opzione numero due è: "Jane, sono davvero preoccupato che questo danneggi la reputazione dell'azienda se lo facciamo. Riusciremo almeno a coinvolgere il tuo capo in questo? "Se Jane dice di no, e tu sei ancora molto preoccupato, a questo punto è necessario superare le teste, ma capire che danneggerà la tua reputazione con il tuo capo.

Questo può valerne la pena se hai ragione, ma cosa succede se ti sbagli. Procedere con attenzione e conservare un'attenta documentazione.

Eviti compiti che non ti piacciono

I tuoi colleghi possono vedere che sparisci subito dopo il pranzo dipartimentale invece di aiutare a ripulire. Potresti dire: "Sono un regista. Gli amministratori dovrebbero pulire il pranzo. "Potrebbe essere vero, in alcune aziende, ma certamente non lo è affatto. Hai bisogno di fare cose schifose in ogni lavoro. Il tuo capo prenderà nota se li spandi sui colleghi o li eviti del tutto.

Certo, se riesci a trovare un modo più efficiente per eseguire un'attività, è grandioso, ma quando arriva il momento dello spazio pubblicitario, ognuno deve fare l'inventario. Il tuo capo se ne accorge quando chiami malato ogni giorno di inventario. Potrebbe non essere un grosso problema e la cosa che stai evitando potrebbe non essere nemmeno una funzione fondamentale del tuo lavoro, ma probabilmente danneggerà il tuo rapporto con il tuo capo. Vai avanti e fai il tuo turno.

Non sei un giocatore di squadra

Guarda, alcuni impiegati sono introversi. In questo momento potrebbero essere lavoratori autonomi e lavorare da casa. Questo è un sogno introverso. Alcuni impiegati introversi hanno anche avuto la fortuna di lavorare con un gruppo di altri introversi, quindi non sono stati spesso costretti a partecipare a eventi di team building che hanno coinvolto la condivisione di sentimenti o lo sport.

Ma gli introversi possono funzionare come giocatori di squadra? Scommetti. Quando qualcuno si ammalava, prendevano le riunioni? Sì. Avrebbero preso le telefonate in un giorno libero per risolvere un problema? Assolutamente.

Solo perché non hai causato un problema non significa che non puoi aiutarlo a risolverlo. I giocatori della squadra lavorano insieme. Non si tratta solo di andare alla festa dipartimentale. Quando qualcuno nel dipartimento ottiene una promozione, si sono congratulati con quella persona o erano invidiosi di non averlo capito?

Bene, a volte entrambi, ma si spera che la loro invidia sia stata nascosta. E tu sai cosa? Rende un ambiente migliore per tutti.

Le cose non sono sempre giuste, ma agire come un giocatore di squadra significa che lavori insieme ai tuoi colleghi per creare un risultato complessivo migliore. Non vederti fare questo renderà il tuo capo infelice.

I capi felici rendono la giornata più facile e meno stressante in ufficio. Rendere felice il capo aumenta anche le tue possibilità di raggiungere i tuoi obiettivi di carriera, quindi assicurati di lavorare sodo per mantenere il tuo capo felice e guardare la tua carriera decollare.

Raccomandato
In generale, non si dovrebbe applicare a lavori per i quali si è troppo qualificati; tuttavia, ci sono alcune eccezioni degne di nota. Quando fai domanda per un lavoro del genere, fai in modo che il gestore assumente si chieda se sei troppo bello per essere vero. Come dice il proverbio, se è troppo bello per essere vero, probabilmente lo è. C
Ti piace lavorare con le tue mani? Sei bravo a risolvere i problemi e hai forti capacità di pensiero critico? Se hai risposto "sì" a queste domande, considera queste carriere di costruzione: boilermaker, falegname, aiutante di costruzione, elettricista, tecnico HVAC, rinforzo del ferro e operaio del tondo per cemento armato e project manager.
Offerte di lavoro condizionale nel processo di assunzione della giustizia penale Spesso, i lavori nell'ambito della giustizia penale e della criminologia richiedono processi di assunzione lunghi e approfonditi e il rilascio di informazioni personali riservate, riservate e sensibili. Al fine di rispettare le leggi sul lavoro e incoraggiare i candidati a sporgere attraverso il processo di assunzione della giustizia penale, i datori di lavoro spesso emettono offerte di lavoro basate su determinate condizioni
Quasi tutti gli esperti di vendita concordano sul fatto che conoscere almeno le basi del prodotto è fondamentale per venderlo in modo efficace. Tuttavia, capire il tuo prodotto è ancora più utile. La differenza tra conoscenza del prodotto e comprensione del prodotto? "Conoscenza" sono fatti e cifre, mentre "comprensione" riguarda la realizzazione di come tali fatti e cifre influenzano il proprietario del prodotto. C
Il titolo I dell'Americans with Disabilities Act del 1990 (ADA) rende illegale per un datore di lavoro discriminare un candidato qualificato con disabilità. L'ADA si applica ai datori di lavoro privati ​​con 15 o più dipendenti e ai datori di lavoro statali e locali. ADA Definizione di disabilità L'ADA definisce un individuo con disabilità come una persona che: (1) ha una menomazione fisica o mentale che limita sostanzialmente una delle principali attività della vita, (2) ha un record o una storia di una menomazione sostanzialmente limitante, o (3) è considerata o percepito da un da
Raggiungere l'equilibrio tra lavoro e vita privata è sempre una sfida, ma anche le piccole cose della tua giornata possono aiutarti. Ricorda, la chiave è trovare un equilibrio nella tua vita, non la perfezione, e quando ti senti tranquillo o semplicemente annoiato, la musica può offrire un ottimo racconto. N