Attività commerciale

La domanda dell'intervista - "Che cosa ti aspetti da un supervisore?"

Le domande dell'intervista su ciò che vi aspettate da un supervisore possono essere domande difficili a cui rispondere, poiché di solito non conoscete lo stile di gestione del capo e, se la vostra risposta differisce dal suo approccio, ciò può danneggiare la vostra candidatura. Devi essere in grado di dimostrare che puoi lavorare in modo indipendente senza sembrare di avere un problema con l'autorità; può essere un delicato equilibrio.

Come non dovresti rispondere alla domanda

Molti candidati usano questa domanda come un'opportunità per parlare del loro ruolo attuale o di un orribile capo che hanno avuto in passato. Mentre può sembrare naturale condividere le tue esperienze passate, può dare al gestore delle assunzioni una brutta impressione su di te.

Ad esempio, questa sarebbe una risposta mediocre: "Dopo il mio ultimo ruolo, voglio davvero un capo che sia equilibrato e mi parli prima di accettare progetti, ma voglio anche qualcuno che mi giudichi in base al mio lavoro, non basato su politiche d'ufficio."

In questo esempio, la tua lingua mostra che hai avuto problemi con il tuo manager e ancora permaloso risentimento. L'intervistatore otterrà solo la tua versione della storia, quindi potrebbe presumere che tu sia un dipendente problematico o uno che causerà dramma sul posto di lavoro.

Come rispondere alla domanda in modo efficace

Non concentrarti sul comportamento inadeguato di un boss o dei capi passati. Non criticare i dirigenti passati o lamentarsi; questo ti rifletterà solo male. Invece, concentrati su ciò che ti consente di fare il tuo miglior lavoro. Se in passato hai avuto un supervisore efficace, va bene elogiare le buone qualità gestionali che hanno dimostrato che ti hanno aiutato a svolgere bene il tuo lavoro.

Piuttosto che usare descrizioni morbide, come i tratti della personalità, menziona comportamenti specifici che apprezzi come dipendente. Forse ti piacerebbe avere check-in regolari o essere consultati prima di andare avanti con un progetto. Questi comportamenti e preferenze daranno al responsabile delle assunzioni una buona idea del tuo stile di lavoro.

Esempi delle migliori risposte

Utilizza questi esempi per sviluppare e inquadrare la tua risposta in base alle tue esigenze e preferenze:

  • Apprezzo l'ambiente di lavoro in cui i supervisori cercano di stabilire connessioni personali con i propri dipendenti.
  • Nel mio ultimo lavoro, mi piaceva il fatto che la direzione non mostrava favoritismi e capivano le esigenze dei dipendenti, così come i loro punti di forza. Certo, queste cose richiedono tempo per percepire, ma vorrei che il mio supervisore cercasse di conoscermi in quel modo.
  • Mi piacerebbe poter andare dal mio manager se ho un problema o un'idea e potermi sentire a mio agio nell'esprimere i miei pensieri. Mi aspetto anche che il mio supervisore sia aperto e onesto con me e mi faccia sapere se c'è qualcosa che potrei fare per migliorare o fare diversamente nel mio lavoro.
  • Apprezzo molto i manager che possono dare critiche costruttive senza che i dipendenti sentano di aver fallito o di essere giudicati negativamente. Ognuno fa errori occasionalmente. Quando ciò accade, la cosa migliore da fare è valutare e imparare dall'errore per evitare di ripeterlo in futuro, senza alcuna limitazione o censura.
  • Credo che i migliori supervisori trasmettano le loro aspettative in modo tempestivo, così come mantenere i loro team "in giro" per quanto riguarda i nuovi cambiamenti sul posto di lavoro. Anche se ritengo di lavorare molto bene indipendentemente, mi piace anche toccare regolarmente la base con il mio supervisore per garantire che i nostri progetti siano tutti sulla buona strada - sia informalmente tramite e-mail sia durante riunioni formali settimanali.
  • Penso che sia importante che i manager si rendano conto di quanto sia importante il morale della squadra per le prestazioni lavorative. Mentre mi ritengo responsabile di fare il miglior lavoro che posso ogni giorno, è sempre un colpo al braccio essere elogiato di tanto in tanto per un lavoro ben fatto.


Articoli Interessanti
Raccomandato
A volte le tue dimissioni ti portano un sospiro di sollievo. Forse il tuo datore di lavoro è stato orribile e stai benedendo le tue stelle fortunate per uscire da lì. A volte sei stato benedetto-non-con i colleghi che hanno spettegolato e rallentato sul lavoro. Potresti aver avuto il peggior boss di sempre o il tuo lavoro era così noioso che, anche provando il più forte che potevi, non riuscivi a rendere più interessante la routine quotidiana. Qua
Creare personaggi complessi e completi richiede tempo a pensare a come i tuoi personaggi guardano, da dove vengono e cosa li motiva, tra molte altre cose. Un buon modo per far vivere i tuoi personaggi e creare una storia per loro è quello di sviluppare risposte a una serie di domande su di loro. Mentre molte delle informazioni che sviluppi per i tuoi personaggi durante il processo non saranno mai condivise direttamente con i lettori, ti aiuteranno a capire meglio il personaggio e a mostrare in modo più realistico come reagiranno alle situazioni e agli altri personaggi della tua storia.
Se richiedi un servizio di vendita al dettaglio, un servizio clienti o qualsiasi altra posizione in cui hai contatti personali con i consumatori, il tuo intervistatore sarà impaziente di scoprire come interagire e fornire loro assistenza. Una tipica domanda di colloquio di lavoro per questo tipo di posizione incentrata sul cliente è "Cos'è un buon servizio clienti?&q
Il settore delle costruzioni comprende la costruzione di edifici commerciali, industriali e residenziali e progetti di ingegneria come strade, ponti e sistemi di utilità. La costruzione comprende sia la nuova costruzione e rimodellamento, aggiunte, manutenzione e riparazioni. La costruzione è una delle industrie con le più alte proiezioni per nuove opportunità di lavoro. Le
L'approccio graduale al successo Una scorciatoia per il successo nella vita o in qualsiasi settore è seguire le orme di coloro che hanno guadagnato il successo prima di te. Questo è particolarmente vero quando si parla di vendite. Questi 7 passaggi che dovrebbero essere inclusi in ogni ciclo di vendita, tengono traccia anche di quelli che cercano un lavoro e completano il processo di intervista.
La lettera di accompagnamento fornisce informazioni sui candidati al lavoro La lettera di accompagnamento è la lettera commerciale personalizzata che accompagna il curriculum quando un candidato si candida per una posizione presso la sua azienda. Esperti di ricerca di lavoro dicono ai candidati di indirizzare i contenuti della lettera di copertura alla posizione pubblicizzata.