Attività commerciale

Parole chiave migliori e peggiori per la ripresa

I curriculum non devono necessariamente essere più una singola pagina, ma quel bene immobile è prezioso, non importa quale. L'ultima cosa che vuoi fare è affollare il tuo CV con parole senza senso. Per una cosa, il gestore assumente probabilmente non li leggerà. Gli studi dimostrano che i reclutatori e le persone delle risorse umane passano solo sei secondi a rivedere i curricula prima che li spostino nella pila del "sì", o li buttino nella spazzatura.

Per farlo su Sì, devi scegliere di riprendere le parole che contano. Le migliori parole chiave descrivono le tue abilità, le abbinano alle qualifiche professionali e dimostrano che sei più adatto per la posizione rispetto agli altri candidati. Le parole d'ordine riprendono male, d'altra parte, sprecano il tempo di tutti - in particolare il tuo.

Iniziamo guardando cosa evitare.

Evita queste parole chiave sovrasfruttate

Ogni anno, LinkedIn pubblica un elenco delle parole d'ordine più abusate sulla sua rete. L'ultimo elenco include:

  1. Specializzato
  2. Comando
  3. Appassionato
  4. Strategico
  5. Esperto
  6. focalizzata
  7. Esperto
  8. Certificato
  9. Creativo
  10. Eccellente

Cosa hanno in comune tutte queste parole? Beh, per ironia della sorte, sono lontani da specializzati o concentrati e non sono molto creativi.

LinkedIn ha chiesto al biografo più venduto Christopher Sandford per la sua interpretazione della lista: ha sottolineato che usare queste parole comuni è più facile e meno scoraggiante di quello creativo, e che chi cerca lavoro potrebbe persino pensare che usando parole simili gli altri nel loro campo trasmettano un senso di associazione e appartenenza. Certo, se ognuno fa qualcosa, non è più speciale.

Ciò non significa necessariamente che l'utilizzo di una di queste parole sia il bacio della morte per il tuo curriculum. È solo un promemoria per mettere in discussione le tue scelte di parole. Stai selezionando quella parola perché descrive meglio ciò che hai fatto - o perché pensi che suoni impressionante? Alla fine, i tuoi talenti e talenti sono ciò che impressionerà il gestore assumente, non parole da 50 centesimi.

Un approccio migliore? Concentrati sul raccontare la storia, non vestirla. Cosa puoi fare per l'organizzazione? Cosa puoi fare meglio di chiunque altro? Come riflette la tua precedente esperienza? Rispondi a queste domande in un linguaggio diretto, quindi puoi passare alla ricerca delle parole chiave che ti aiutano a venderle.

Scegli le parole chiave per riprendere il diritto

Alcune delle parole d'ordine migliori non sono alla moda e non è necessario cercare lontano per trovarle. Riprendono le parole chiave e puoi recuperarle direttamente dall'elenco dei lavori, facendo corrispondere le tue qualifiche alle parole e alle frasi che si evidenziano nell'annuncio.

Cerca parole chiave correlate alle abilità, qualità e credenziali richieste dal gestore assumente. Quindi, andare oltre l'elenco dei lavori per cercare termini correlati che il datore di lavoro potrebbe aver inavvertitamente omesso. (Un modo semplice per farlo è guardare le altre offerte di lavoro per lo stesso titolo). Quindi, abbina quell'elenco con le tue abilità.

Infine, rivedi questi elenchi di competenze soft e hard che potrebbero applicarsi al lavoro / all'industria. Alla fine, ti ritroverai con un elenco abbastanza completo di parole chiave correlate al lavoro e alla tua idoneità per esso. Includere queste parole nel tuo curriculum aumenta le possibilità che il tuo curriculum possa passare attraverso il Sistema di tracciamento dei richiedenti (ATS) e essere letto da un essere umano.

Cerca parole d'azione che vendono le tue abilità

Dopo aver creato gli elenchi di parole chiave dall'elenco, dai termini di settore e dalle competenze, è il momento di usarli tutti in una frase. Le parole d'azione possono aiutarti a farlo in modo attivo e avvincente, descrivendo le tue realizzazioni in modo sintetico ed efficace.

Esempi di parole d'azione includono:

  • Raggiunto
  • preventivato
  • compilato
  • Deciso
  • esercitate
  • agevolato
  • guidato
  • Assunti
  • migliorata
  • giudicato
  • Lanciato
  • commercializzato
  • negoziata
  • Organizzato
  • Presentata
  • interrogato
  • risoluto
  • supervisionato
  • Allenato
  • aggiornato
  • convalidato
  • Ha vinto

Puoi trovare un elenco completo, qui.

Infine, se stai cercando parole efficaci che vadano al di là di abilità, parole d'ordine e parole d'azione, questo elenco di parole efficaci potrebbe aiutarti a dare il tocco finale al tuo curriculum.

Basta ricordare che mentre le parole d'ordine ti aiuteranno a superare l'ATS e mostrare al gestore assumente che hai tutto ciò che serve, il modo in cui racconti la storia della tua carriera e la tua candidatura è ciò che farà la differenza. Concentrati sulla tua capacità di risolvere i problemi dell'azienda, oltre i loro obiettivi e passa al livello successivo, e avrai le migliori possibilità di raggiungere l'intervista e il lavoro.

Altro su Riprendere la scrittura : Come costruire un curriculum in 7 semplici passi | Cosa non includere quando scrivi un curriculum


Articoli Interessanti
Raccomandato
Cosa significa quando i datori di lavoro usano audizioni cieche per assumere? Come funzionano le audizioni cieche? È uno strumento che i datori di lavoro utilizzano per selezionare un'applicazione basata esclusivamente sul lavoro e le qualifiche del candidato. Le audizioni cieche sono un modo efficace per le aziende di selezionare candidati in modo obiettivo.
Questo è uno dei programmi di allenamento più difficili delle forze armate statunitensi La scuola di addestramento dei nuotatori di salvataggio della Guardia costiera ha uno dei più alti tassi di abbandono degli studenti di qualsiasi scuola di operazioni speciali nel settore militare. Circa 75-100 studenti passano attraverso 24 settimane di scuola di guardia costiera Rescue Swimmer a Elizabeth City, nel North Carolina, e poco più della metà di loro completa il corso con successo. Alc
I luoghi di lavoro sono disponibili in una varietà di impostazioni che soddisfano le esigenze dei dipendenti Il luogo di lavoro è il luogo in cui un dipendente fornisce lavoro a un datore di lavoro. Sembra una spiegazione abbastanza semplice, ma può diventare un po 'più complessa, specialmente nell'economia della conoscenza di oggi. Il
Ti angoscia. Pensi agli impatti sulla tua famiglia, sui tuoi colleghi e su te stesso. Tu ondeggi in un modo, poi l'altro. Infine, decidi di abbandonare il tuo attuale lavoro e accettare l'offerta di lavoro di una nuova società con maggiori possibilità di guadagno e crescita. Il venerdì mattina, ti alzi il coraggio. D
Come presentare un nuovo dipendente e il suo background tramite e-mail Quando un nuovo dipendente inizia a lavorare nella tua azienda, dovrai annunciare la sua data di inizio e i dettagli del lavoro con un annuncio inviato via email. L'annuncio inviato ai dipendenti tramite e-mail consente agli altri dipendenti di conoscere il loro nuovo collaboratore
Mentre alcune metodologie di progetto come approcci agili comprimono o ripetono le fasi successive in cicli più veloci e iterativi, il lavoro di ogni fase è visibile e distinto in ogni progetto. Segue un processo a cinque fasi Iniziazione: formazione del team di progetto, noleggio del progetto e kick-off.