Attività commerciale

I tempi più comuni per i dipendenti per ottenere un primo e ultimo stipendio

Quando puoi aspettarti di essere pagato dopo aver iniziato un nuovo lavoro? La maggior parte dei datori di lavoro paga i propri dipendenti su base settimanale o bisettimanale (ogni due settimane). Alcuni datori di lavoro pagano mensilmente; altri datori di lavoro pagano in date stabilite, ad esempio, il primo e il 15 di ogni mese. Quando si riceve il primo stipendio dipende dalla tempistica del libro paga dell'azienda e quando si inizia l'occupazione.

Quando vieni pagato dopo aver iniziato un lavoro?

Gli assegni di stipendio possono essere emessi alla fine di ogni periodo di paga prestato, o ci può essere un ritardo e il tuo stipendio può essere rilasciato una settimana o due (o più) dopo aver iniziato a lavorare. Al più tardi, dovresti essere pagato dalla regolare data di pagamento della compagnia per il primo periodo di paga in cui hai lavorato.

Cosa determina la tua quantità di assegno?

L'importo che ricevi nel tuo primo stipendio dipende dalle detrazioni per le tasse federali, statali e locali. Il tuo datore di lavoro ti chiederà di compilare un modulo W-4 in modo che la società sappia quante tasse dedurre dall'assegno.

Il tuo paystub includerà dettagli sulla tua retribuzione lorda e netta, mostrando eventuali somme di denaro dedotte da benefici o tasse.

Come riceverete il vostro assegno?

Potresti scoprire che in realtà non stai ricevendo un controllo cartaceo fisico. Molte aziende scelgono di pagare i datori di lavoro attraverso il deposito diretto, avendo la propria banca depositare i soldi nel proprio conto bancario. Se il tuo datore di lavoro paga con deposito diretto, dovrai compilare un modulo o, in alcuni casi, richiedere alla tua banca di fornire un assegno annullato per condividere le informazioni del tuo conto bancario con il tuo datore di lavoro.

Il deposito diretto è conveniente sia per i datori di lavoro che per i dipendenti: non vi è alcuna possibilità che l'assegno venga perso nella posta quando viene trasferito direttamente in un conto bancario. Se il tuo datore di lavoro non ha un deposito diretto disponibile, allora verrai pagato con un assegno cartaceo. Questo può essere spedito per posta all'indirizzo di casa da te fornito o consegnato al lavoro, oppure potresti dover prelevare un assegno da un luogo stabilito al lavoro.

Tuttavia, si riceve la paga, il metodo di consegna dovrebbe essere chiaro e trasparente. In genere, i datori di lavoro condivideranno le informazioni sulla procedura di pagamento durante il primo giorno di lavoro, durante il nuovo orientamento al lavoro. Se non ti viene detto quando è il giorno di paga quando sei assunto, controlla con il dipartimento Risorse umane o il tuo manager presso la tua azienda. Dovrebbero essere in grado di consigliarti su quando e quanto spesso avrai uno stipendio.

Quanto aspettarsi nel tuo assegno

L'importo che ricevi nel tuo primo stipendio dipende dalle detrazioni per le imposte federali, statali e locali e per la tua quota di benefici per i dipendenti. Il tuo datore di lavoro ti chiederà di compilare un modulo W-4 in modo che la società sappia quante tasse dedurre dall'assegno.

Ecco come calcolare quanto puoi aspettarti dal tuo stipendio netto.

Quando vieni pagato, riceverai uno stub cartaceo, elettronico o online che indicherà la retribuzione lorda, le detrazioni e la retribuzione netta. Ecco un elenco di ciò che è incluso in uno stub di pagamento.

Quando riceverete il vostro ultimo stipendio?

Quando ti dimettiti o sei terminato da un lavoro, una delle prime domande che potresti avere è "Quando riceverò il mio stipendio finale?" La risposta è che dipende. Quando ricevi lo stipendio finale dipende dalla legge dello stato e dalla politica aziendale. Non esiste una legge federale che imponga ai datori di lavoro di pagarti l'ultimo giorno di lavoro. Tuttavia, alcuni stati potrebbero richiedere il pagamento immediato.

Se sei licenziato o licenziato dal tuo lavoro, in molti casi, il tuo datore di lavoro avrà lo stipendio finale pronto per te nel momento in cui verrai licenziato. Tuttavia, questo non è garantito. Quando arrivi il tuo stipendio finale dipende dalla legge dello stato e dalla politica aziendale.

Non esiste una legge federale che obblighi i datori di lavoro a pagarti l'ultimo giorno di lavoro, ma alcuni stati potrebbero richiedere il pagamento immediato. Alcuni datori di lavoro possono scegliere di pagarti subito, soprattutto se sei stato licenziato, indipendentemente dalla legge nel tuo stato.

Al più tardi, dovresti ricevere l'ultimo assegno alla normale data di pagamento per l'ultimo periodo di paga che hai lavorato per la società.

Rivolgiti al reparto Risorse umane della tua azienda. Dovrebbero essere in grado di consigliarti quando sarai pagato e cosa verrà incluso nell'assegno. Se si dispone di un periodo di pausa personale non utilizzato (PTO) o di ferie o di assenze per malattia, di solito sarà incluso nell'assegno finale.

Altro su pagamento e stipendio: Che cosa è la vacanza paga e quando i dipendenti la prendono? | Salario e Calcolatore del costo della vita

Nota: le informazioni fornite sono solo a scopo informativo e non costituiscono consulenza legale.

Raccomandato
Non permettere alla tua carriera di andare giù per lo scarico Rimani in vendita abbastanza a lungo e vivrai un crollo delle vendite: quando i clienti non acquistano da te o non spendono offerte fino al "prossimo mese". Tempi durante i quali anche i tuoi migliori clienti non prenderanno una decisione e quando il profitto è più simile a un concetto che a una realtà. Me
Questi marines sono responsabili di sistemi di armi ampiamente utilizzati I sistemi di armi militari sono diventati così specializzati e high-tech nel corso degli anni che richiede una formazione speciale e spesso più di una persona per farli funzionare in modo sicuro ed efficace. Le responsabilità del missile anticarro, che è la specialità professionale militare marina 0352, implicano l'impiego tattico di alcune armi molto specifiche. Sis
Quando intervisti per lavoro a lavorare da un ufficio a domicilio, ti verranno poste alcune domande su cosa ti piace di più di lavorare da casa (noto anche come telelavoro). I datori di lavoro devono porre queste domande per essere sicuri di essere produttivi in ​​un ambiente di lavoro non strutturato privo di qualsiasi supervisione diretta. Que
Vedi soluzioni Common Sense per ridurre il furto dei dipendenti Potresti aver sentito parlare di furto di salari, in cui un datore di lavoro non paga a un dipendente ciò che deve - attraverso una trattenuta illegale o classificando inavvertitamente un dipendente come esente quando dovrebbero essere ammessi a pagare gli straordinari.
Mentre la certificazione non è richiesta per i maestri di equitazione, ci sono alcune opzioni di certificazione per coloro che desiderano migliorare le proprie credenziali. Ecco alcuni dei programmi di certificazione più noti per istruttori di equitazione: American Riding Instructors Association L'American Riding Instructors Association (ARIA) certifica i maestri di equitazione in 15 diverse discipline tra cui equitazione a distanza, dressage, guida, eventing, posto di caccia, posto di caccia in pianura, ufficiale di addestramento pattuglia, equitazione ricreativa, reining, caccia alla volp
Mentre correva verso l'aereo, il tenente tenente Charlie Thomas aveva una specie di sguardo strabico. L'esplosione d'aria dei quattro enormi motori a turboelica dell'aereo non lo provocò. Era il tipo di sguardo che solo una scarica di adrenalina può produrre. Una volta sulla rampa aperta dell'MC-130 Talon, si girò e guardò indietro. A