Attività commerciale

Come dovrebbe funzionare una politica sulla porta aperta

Le politiche della porta aperta forniscono opzioni per far sentire i dipendenti

Vuoi bypassare i livelli di gestione, colpire la paura nei cuori dei supervisori e indebolire la tua catena di comando? Adotta una politica di porta aperta che stabilisce che qualsiasi dipendente può parlare con qualsiasi manager di livello in merito a qualsiasi problema in qualsiasi momento. Non è questo il punto di una politica della porta aperta, potresti chiedere? La mia risposta? Sì e no.

In teoria, qualsiasi dipendente dovrebbe essere in grado di parlare con qualsiasi livello di manager o qualsiasi altro dipendente su qualsiasi argomento in qualsiasi momento. Filosoficamente, credo che siamo tutti uguali; abbiamo solo lavori diversi.

Ma, le politiche di porte aperte, come comunemente interpretate, non riescono a costruire la capacità dell'organizzazione di risolvere problemi vicino a dove si verifica il problema. Incoraggiano i dipendenti a bypassare il loro manager immediato ogni volta che hanno un reclamo o un problema da risolvere.

Non incoraggiano lo sviluppo di capacità di problem solving da parte di singoli manager. Consentono a più senior manager di avere un bell'aspetto e di sentirsi bene a spese dei manager di medio livello.

Formano i dipendenti per bypassare i loro supervisori e dirigenti. Sviluppa una cultura in cui i dipendenti credono, che per raggiungere i loro obiettivi, devono bypassare i loro supervisori immediati e cercare l'orecchio dei dirigenti senior.

Questo è disfunzionale e mina il funzionamento di un'organizzazione di successo. Questo è particolarmente vero nelle organizzazioni con manager che non riescono a comprendere l'impatto delle loro azioni e decisioni su altri manager e supervisori.

Politiche di successo porta aperta

Una politica di porta aperta efficace e di successo lascia la porta aperta a più dirigenti ma fornisce linee guida che consentono la risoluzione dei problemi a tutti i livelli dell'organizzazione. L'efficace politica della porta aperta offre l'aspettativa che i dipendenti risolvano i problemi prima con il loro supervisore.

Questa soluzione è semplice. I dirigenti senior possono abilitare e consentire l'accesso a tutti i dipendenti, nell'ambito di una politica della porta aperta. Una volta determinata la ragione della visita del dipendente, tuttavia, hanno le scelte che devono fare.

I dipendenti cercano aiuto dai senior manager con una varietà di problemi. Ma un problema comune è che il dipendente ha problemi con il proprio supervisore o manager.

Il senior manager che cerca di risolvere questo problema, senza consentire al manager o supervisore in questione di risolvere prima il problema, crea un'organizzazione disfunzionale.

Quando un dipendente desidera parlare di una varietà di problemi, come l'azienda, i mercati, le esigenze e le esigenze dei dipendenti, il senior manager deve ascoltare. Ciò fornisce sostanza alla politica della porta aperta. Tuttavia, se il dipendente si lamenta del proprio supervisore, il manager deve chiedere se il dipendente ha risolto il problema con il proprio supervisore.

Se la risposta è "no", il manager deve reindirizzare il dipendente per affrontare prima il problema con il suo diretto superiore. Molti fattori influenzano questa raccomandazione. Forse il supervisore è difficile da parlare, non rispetta il punto di vista del dipendente o non è d'accordo con il suggerimento del dipendente.

Di conseguenza, il senior manager deve seguire per assicurarsi che il dipendente risolva il problema con il proprio supervisore e che il supervisore abbia risposto in modo appropriato. Un buon modo per ottenere questo risultato è chiedere al dipendente di organizzare un altro incontro con il senior manager per effettuare il debriefing in seguito all'incontro del dipendente con il suo diretto superiore o supervisore.

Se l'incontro non si verifica o il risultato non è soddisfacente, il senior manager deve riunire il dipendente e il supervisore per valutare la situazione. Il ruolo del leader senior in questo incontro è quello del mediatore.

Come in ogni altro tipo di conflitto, il conflitto, lasciato senza indirizzo, tormenterà e ferirà le relazioni e l'organizzazione.

In una politica della porta aperta, una volta che un dipendente ha cercato un dirigente, il manager non dovrebbe sempre risolvere il problema e, in queste circostanze, non risolve mai il problema, ma deve controllare che il problema sia risolto o risolto a dalle persone appropriate.

Quando la politica della porta aperta è efficacemente supportata,

  • la politica della porta aperta è onorato,
  • la catena di comando è onorata,
  • le capacità di problem solving del manager sono migliorate,
  • il coraggio personale, la risoluzione dei conflitti e le capacità di problem solving del dipendente sono migliorati,
  • l'organizzazione beneficia di informazioni e feedback condivisi, e
  • l'elevata fiducia dei dipendenti viene generata da un'esperienza di successo con la gestione

L'efficace politica della porta aperta è una vittoria per tutti i partecipanti.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Quando rispondi alle domande sui tuoi successi, assicurati di dare un esempio tangibile di come hai avuto successo. Quando i candidati vengono intervistati per un lavoro di vendita, l'intervistatore necessita di informazioni quantificabili per poter accedere correttamente al successo della vendita
La semplice ripetizione dei diritti d'autore non soddisfa la legge È sempre meglio dare semplicemente credito ad un autore ogni volta che usi il lavoro di qualcun altro, anche se non sei obbligato a farlo. Questo potrebbe non solo aiutare a proteggerti legalmente dall'essere citato in giudizio per violazione del copyright, ma dimostra che sei un professionista che pratica una buona etica aziendale.
I revisori interni scavano negli affari degli altri per vivere. In apparenza, sembra che si inseriscano dove non appartengono, ma in realtà svolgono un ruolo fondamentale nella protezione delle loro organizzazioni. Nel corso della tua carriera di servizio pubblico, ci sono buone probabilità che tu debba rispondere alle domande poste dai revisori interni.
Stai facendo domanda per una posizione di servizio al cliente? Se è così, vorrai enfatizzare alcune delle competenze trasversali comunemente richieste ai dipendenti del servizio clienti, come essere un buon comunicatore e avere forti capacità interpersonali. I datori di lavoro cercheranno anche candidati puntuali e responsabili, perché i lavoratori del servizio clienti spesso gestiscono i registratori di cassa e sostituiscono gli altri dipendenti durante i cambi di turno. Co
Abilità gestionali per principianti Il livello 1 della piramide delle abilità di gestione mostra le abilità di base che devono essere gestite da qualsiasi manager iniziale. È la base della piramide delle abilità di gestione, che mostra le competenze che un manager deve padroneggiare per avere successo e mostra come queste abilità di gestione si costruiscono l'una sull'altra verso il successo. Abil
Perché l'orientamento è la chiave per mantenere i nuovi dipendenti Orientare i dipendenti sui loro luoghi di lavoro e il loro lavoro è una delle funzioni più trascurate in molte organizzazioni. Un manuale per i dipendenti e pile di documenti non sono più sufficienti quando si tratta di accogliere un nuovo dipendente nella propria organizzazione. Le