Attività commerciale

Politiche di fraternizzazione della Guardia costiera

Quando l'amicizia diventa un crimine nella guardia costiera?

Le politiche di fraternizzazione della Guardia Costiera degli Stati Uniti sono contenute nel capitolo 8 del Manuale del personale della Guardia costiera, COMDTINST 1000.6A.

Politiche generali

La Guardia costiera attira e conserva persone altamente qualificate con valori condivisi di comune onore, rispetto e devozione al dovere. Questi valori ancorano le nostre norme culturali e di servizio e fungono da base comune per i nostri rapporti interpersonali all'interno della Guardia costiera.

Interagiamo, comunichiamo e lavoriamo insieme come team per portare a termine le nostre missioni. In effetti, il successo della missione dipende dalla coltivazione di relazioni positive e professionali con il nostro personale. Un ambiente di reciproco rispetto e fiducia ispira il lavoro di squadra, assicura la parità di trattamento e garantisce ai membri del servizio l'opportunità di eccellere.

Le relazioni interpersonali professionali riconoscono sempre il grado militare e rafforzano il rispetto dell'autorità. I buoni leader capiscono che il privilegio di detenere il rango richiede l'esercizio dell'imparzialità e dell'obiettività. Le relazioni interpersonali che sollevano persino una percezione di ingiustizia minano la buona leadership e la disciplina militare.

La Guardia costiera ha fatto affidamento su consuetudini e tradizioni per stabilire i limiti del comportamento appropriato nelle relazioni interpersonali. Una corretta interazione sociale è incoraggiata a migliorare il morale dell'unità e l'esprit de corps. Un comportamento corretto tra senior e junior, in particolare tra ufficiali e personale qualificato, migliora il lavoro di squadra e rafforza il rispetto dell'autorità.

Con la consuetudine e la tradizione di lunga data, i funzionari incaricati, inclusi i funzionari dei warrant, hanno responsabilità di leadership che si estendono attraverso il Servizio. Allo stesso modo, i capi sottufficiali (da E-7 a E-9) hanno un distinto ruolo di guida, in particolare all'interno del comando loro assegnato. Entrambi forniscono una leadership non solo all'interno della catena di comando diretta, ma per uno spettro più ampio del Servizio.

A causa di queste ampie responsabilità di leadership, le relazioni che coinvolgono ufficiali o sottufficiali richiedono una particolare attenzione.

Sostenere un ambiente professionale

La politica della Guardia Costiera è quella di sostenere un ambiente di lavoro professionale che promuova il rispetto reciproco tra tutto il personale, e in cui le decisioni che riguardano il personale, in apparenza e attualità, siano basate su solidi principi di leadership. Ci si aspetta che funzionari comandanti, ufficiali incaricati e supervisori forniscano un ambiente che migliori l'interazione positiva tra tutto il personale attraverso l'educazione, la formazione delle relazioni umane e l'adesione ai valori fondamentali.

La politica della Guardia costiera sulle relazioni interpersonali è stata concepita per essere il più neutrale rispetto al genere possibile. Tuttavia, questo approccio può oscurare una questione importante: il principio fondamentale che le attività interpersonali che sono appropriate tra gli uomini o tra le donne sono ugualmente appropriate tra uomini e donne. L'interazione sociale positiva tra gli uomini si è dimostrata vantaggiosa per gli individui e l'organizzazione nel passato e alle donne dovrebbero essere offerte pari opportunità per partecipare a queste attività. Le donne non devono essere isolate o isolate da adeguate attività professionali e sociali se la Guardia Costiera deve beneficiare della piena misura dei loro contributi.

Quando le persone lavorano insieme, nascono diversi tipi di relazioni. Le relazioni professionali a volte si sviluppano in relazioni personali. Il servizio personalizzato riconosce che le relazioni personali, a prescindere dal sesso, sono accettabili a condizione che non lo facciano, in realtà o in apparenza:

  1. mettere a repentaglio l'imparzialità dei membri,
  2. minare il rispetto per l'autorità inerente al grado o alla posizione di un membro,
  3. portare i membri a utilizzare impropriamente il rapporto per guadagno o favore personale, o
  4. violare un articolo punitivo dell'UCMJ.

La grande varietà di relazioni interpersonali preclude l'elencazione di ogni situazione specifica che membri e comandi possono incontrare. Mentre alcune situazioni sono chiaramente discernibili e l'azione appropriata è facilmente identificabile, altre sono più complesse e non si prestano a soluzioni semplici.

La valutazione delle relazioni interpersonali richiede un valido giudizio da parte di tutto il personale. I fattori da considerare nella valutazione della proprietà di una relazione includono:

  1. la relazione organizzativa tra gli individui: se un membro può influenzare il personale altrui o azioni disciplinari, assegnazioni, benefici o privilegi
  2. il grado e lo status relativi degli individui: pari, ufficiale / arruolato, CPO / junior arruolato, supervisore / subordinato, militare / civile, istruttore / studente; e
  3. il carattere del rapporto (ad esempio, personale, romantico, coniugale).

(a) Rapporti personali: associazione non intima, non romantica tra due o più persone (dello stesso sesso o meno), come la partecipazione occasionale a eventi ricreativi o di intrattenimento (film, giochi con la palla, concerti, ecc.) o pasti . (Non implica una condotta che violi l'UCMJ.)

(b) Relazione romantica: rapporto sessuale o amoroso di genere. (Non implica una condotta che violi l'UCMJ.)

(c) Relazione non accettabile: inappropriata e non consentita in Politica di servizio. Risoluzione normalmente amministrativa. Il rapporto deve essere risolto o altrimenti risolto una volta riconosciuto.

(d) Relazione vietata: viola l'UCMJ. La risoluzione può essere amministrativa, punitiva o entrambe le circostanze, secondo le circostanze.

Politica di relazione romantica

Le relazioni attraversano le linee di genere, possono svilupparsi in relazioni romantiche e persino portare al matrimonio. Una relazione, incluso il matrimonio, non viola la politica del Servizio a meno che la relazione o la condotta dei membri non soddisfi gli standard stabiliti da questa sezione, gli standard di condotta stabiliti dal Codice Uniforme della Giustizia Militare (UCMJ), o altri regolamenti.

Le relazioni romantiche tra i membri sono inaccettabili quando:

  1. i membri hanno un rapporto di supervisione / subordinato (inclusa la supervisione periodica della sezione di servizio o il personale in attesa di sorveglianza), o
  2. i membri sono assegnati alla stessa piccola unità di terra (meno di 60 membri), o
  3. i membri sono assegnati allo stesso cutter, o
  4. la relazione si manifesta nell'ambiente di lavoro in un modo che sconvolge l'effettivo svolgimento degli affari quotidiani. La natura delle operazioni e le interazioni del personale sui tagliatori e sulle unità di piccola costa rendono le relazioni romantiche tra i membri assegnati a tali unità l'equivalente delle relazioni nella catena di comando e, quindi, inaccettabili. Questa politica si applica indipendentemente dal grado, grado o posizione. Questa politica si applica ai riservisti in stato attivo, anche in servizio.

    Le relazioni romantiche tra i sottufficiali (E-7/8/9) e il personale arruolato (E-4 e sotto) sono inaccettabili.

    La politica della Guardia Costiera proibisce le seguenti relazioni o comportamenti, indipendentemente dal grado, grado o posizione delle persone coinvolte:

    1. Impegnarsi in comportamenti sessualmente intimi a bordo di qualsiasi nave della Guardia costiera o in qualsiasi posto di lavoro controllato dalla Guardia costiera.
    2. Rapporti romantici al di fuori del matrimonio tra gli agenti incaricati e il personale arruolato. Ai fini del presente paragrafo, i cadetti della Coast Guard Academy e i candidati ufficiali (sia OCS che ROCI) sono considerati ufficiali.
    3. Rapporti personali e romantici tra istruttori ai comandi di allenamento e studenti.

      I membri di servizio sposati con membri del Servizio, o altrimenti strettamente correlati (ad es. Genitore / figlio, fratelli), mantengono il rispetto e il decoro necessari per assistere al rapporto militare ufficiale tra loro mentre sono in servizio o in uniforme in pubblico. I membri sposati con membri o altrimenti strettamente correlati non possono essere assegnati nella stessa catena di comando.

      Relazioni accettabili e inaccettabili

      Esempi di relazioni personali accettabili:

      1. Due membri dell'equipaggio che vanno a un film, una cena, un concerto o un altro evento sociale occasionale.
      2. I membri fanno jogging o partecipano a attività di benessere o ricreative insieme.

        Esempi di relazioni inaccettabili:

        1. Supervisori e subordinati in affari privati ​​insieme.
        2. Supervisori e subordinati in una relazione romantica.

          Esempi di comportamento inaccettabile:

          1. Supervisori e subordinati che giocano insieme.
          2. I soci prestano o prendono in prestito denaro a scopo di lucro o di beneficio di qualsiasi tipo.
          3. Dare o ricevere regali, eccetto regali di valore nominale in occasioni speciali.
          4. Cambiare gli elenchi di mansioni o gli orari di lavoro a vantaggio di uno o più membri in una relazione quando gli altri membri del comando non ricevono la stessa considerazione.

          Politiche di fraternizzazione

          La fraternizzazione descrive la proibizione criminale di determinati comportamenti tra ufficiali e personale arruolato stabiliti nell'UCMJ. I rapporti interpersonali tra ufficiale e personale arruolato e fraternizzazione non sono sinonimi. La fraternizzazione non si applica esclusivamente alle relazioni uomo-donna, ma una gamma molto più ampia di condotta inappropriata. (Anche se non è un elenco esaustivo, vedi sopra) Gli elementi del reato di fraternizzazione specificati nel Manuale per la Corte Marziale si possono trovare nella Parte 1 di questo articolo.

          L'usanza del Servizio accetta i rapporti personali tra l'ufficiale e il personale arruolato, indipendentemente dal sesso, se non violano le disposizioni sopra indicate. Le relazioni in conflitto con tali disposizioni violano l'usanza del Servizio.

          L'usanza del Servizio vieta relazioni romantiche al di fuori del matrimonio tra ufficiali e personale arruolato. Comprende tali rapporti con membri di altri servizi militari. Le relazioni sentimentali / fidanzate arrecate pregiudicano il rispetto dell'autorità che è essenziale per la Guardia costiera per portare a termine la sua missione militare.

          L'usanza del Servizio accetta i matrimoni ufficiali / arruolati che avvengono prima che l'ufficiale riceva una commissione. Il matrimonio legale tra un ufficiale e un membro di servizio arruolato non crea una presunzione di cattiva condotta o fraternizzazione. Tuttavia, la cattiva condotta, inclusa la fraternizzazione, non è né giustificata né mitigata dal successivo matrimonio.

          Responsabilità per evitare relazioni inaccettabili

          Tutto il personale è responsabile per evitare relazioni inaccettabili o proibite. La responsabilità primaria spetta al membro anziano. Gli anziani di tutta la catena di comando devono occuparsi delle loro associazioni e assicurarsi che supportino la catena di comando, l'ordine e la disciplina.

          Il personale che si trova coinvolto o che sta contemplando relazioni inaccettabili dovrebbe riferire la situazione e chiedere una soluzione tempestiva al proprio supervisore, al comandante, all'ufficiale in carica, al consigliere arruolato ai comandi o al cappellano della Guardia costiera. Qualsiasi potenziale conflitto con la politica della Guardia costiera dovrebbe essere affrontato tempestivamente. Ci si aspetta che i comandi assistano i membri nella comprensione dei requisiti delle polizie della Guardia costiera e nella risoluzione dei conflitti. Portare una relazione inaccettabile con l'attenzione del comando iniziale aumenterà l'opportunità di una risoluzione precoce e positiva.

          I regolamenti USCG impongono specificamente ai comandanti e agli ufficiali responsabili la responsabilità per la sicurezza, l'efficienza, la disciplina e il benessere dei loro comandi. Dovrebbero prendere misure tempestive e appropriate per risolvere comportamenti non conformi alle disposizioni di questa sezione.

          I rapporti interpersonali che coinvolgono il personale dell'Accademia e del Centro di formazione e gli studenti sono particolarmente suscettibili agli abusi da parte del membro anziano. Il Sovrintendente dell'Accademia e gli ufficiali comandanti dei comandi di addestramento possono emettere direttive locali che limitano o proibiscono ulteriormente tali rapporti che ritengono appropriati. Il Sovrintendente dell'Accademia può emanare regolamenti supplementari riguardanti le relazioni dei cadetti, anche quando i cadetti si trovano in situazioni di addestramento a bordo di altre unità della Guardia Costiera.

          Risoluzione delle relazioni non accettabili

          Generale
          Evitare relazioni personali inaccettabili è nell'interesse di tutti gli interessati. La formazione, la consulenza e le azioni amministrative aiutano a prevenire le relazioni personali inaccettabili o minimizzano gli effetti dannosi quando si sviluppano relazioni inaccettabili. È auspicabile una risoluzione rapida al livello più basso possibile.

          Formazione
          Evitare relazioni interpersonali inaccettabili e proibite richiede che il personale comprenda chiaramente la politica della Guardia costiera e la sua applicazione. Il programma di formazione dell'unità è un forum ideale per raggiungere questo obiettivo. La formazione su "FRATERNIZATION E RELAZIONI INTERPERSONALI" deve essere condotta presso tutti i punti di accesso ufficiali e di arruolamento e ai corsi di formazione residenti (scuole di direzione, scuole "A" e "C", ecc.). La formazione ad altre unità è fortemente incoraggiata.

          counseling
          La consulenza precoce spesso può risolvere potenziali preoccupazioni circa le caratteristiche di una relazione e azioni appropriate per assicurare che la relazione si sviluppi in modo coerente con l'usanza del Servizio. La consulenza può essere informale o più formale, compresa la documentazione scritta da Osservazioni amministrative (modulo CG-3307) o una lettera amministrativa di censura. La consulenza può includere un ordine diretto per terminare una relazione.

          Riassegnazione del personale
          I membri possono richiedere, o un comando può raccomandare la riassegnazione di un membro coinvolto in una relazione discutibile. Tuttavia, la riassegnazione non è un'opzione preferita. La Guardia Costiera non è obbligata a riassegnare il personale a causa dei desideri dei membri o basato esclusivamente su una relazione. Quando la riassegnazione non è un'opzione, i membri possono essere indirizzati alla fine di una relazione.

          valutazioni
          Quando i membri non rispondono favorevolmente alla consulenza, i commenti e i voti nelle valutazioni ufficiali e arruolate possono essere appropriati.

          Altre azioni amministrative
          Come giustificato, i comandi possono raccomandare separazione, rimozione o ritiro delle raccomandazioni di avanzamento, nomina a un altro stato o promozioni.

          Azione disciplinare
          Le punizioni non giudiziarie o le corti marziali possono riguardare la fraternizzazione o altre relazioni o comportamenti illeciti o proibiti.

          
          Articoli Interessanti
          Raccomandato
          E non sentirsi in colpa per questo! Hai raggiunto il punto di esaurimento e hai solo bisogno di un po 'di tempo da solo. Ma come si inserisce, chi si prenderà cura dei bambini, e come si può fermare dall'emergere di quel fastidioso senso di colpa? Fissare una data Se trascorri un'intera giornata per un lunedì, puoi goderti una domenica sera senza fretta per prepararti per la settimana o un venerdì, così da poter iniziare il tuo weekend un po 'presto. Se
          Qual è il ruolo del ruolo delle risorse umane come partner commerciale strategico Cosa faresti se tu avessi un dipendente delle risorse umane che potrebbe migliorare i margini di profitto dell'azienda, influire positivamente sul costo dei beni venduti, ridurre le vendite del giorno in sospeso e aumentare il rapporto prezzo / guadagno mentre liquidando i costi generali per il business - e ancora fornire servizi transazionali e tradizionali per le risorse umane?
          Commercializza il tuo libro in anticipo e spesso. Il marketing del tuo libro in anticipo rispetto alla sua pubblicazione è utile per stabilire o ampliare ulteriormente il pubblico che arriverà al libro durante il suo lancio, contribuendo a creare l'importante momento di vendita. Se stai scrivendo un libro, dovresti già pensare alla promozione dei libri: sei sei passaggi per ottenere la giusta pagina di marketing. N
          Interessato ad iniziare una carriera nella pubblicità? I professionisti della pubblicità creano annunci a pagamento per televisione, radio, stampa e media online e escogitano strategie per indirizzare efficacemente specifici gruppi di consumatori che potrebbero acquistare prodotti o servizi. Questo lavoro viene svolto da agenzie pubblicitarie e mediatiche per conto di organizzazioni clienti e anche da personale di marketing interno per le proprie organizzazioni.
          La base aerea Yokota si trova sull'isola di Honshu, in Giappone, sulla pianura di Kanto, a 28 miglia a nord-ovest di Tokyo, ai piedi dei monti Okutama. Yokota è sia una base statunitense che delle Nazioni Unite. La base aerea di Yokota funge da base di appoggio per la sede centrale, le forze armate statunitensi e la quinta aviazione.
          Alcune persone potrebbero chiedersi se lavorare come giurato online sia solo un'altra truffa di lavoro a casa. No, non lo è. Puoi guadagnare denaro come giurato online, anche se probabilmente non molto o molto coerentemente. Ma come con la maggior parte dei lavori da casa, quando si cercano lavori di giurato online, è necessario essere alla ricerca di truffe.