Attività commerciale

Elenco delle abilità organizzative con esempi

Le capacità organizzative sono alcune delle competenze lavorative più importanti e trasferibili che un dipendente può acquisire. Comprendono una serie di funzionalità che aiutano una persona a pianificare, stabilire le priorità e raggiungere i propri obiettivi.

La capacità di mantenere il lavoro organizzato consente ai lavoratori di concentrarsi su diversi progetti senza essere disorientati o persi, aumentando così la produttività e l'efficienza sul posto di lavoro. I manager cercano dipendenti che possano non solo mantenere il proprio lavoro e la propria scrivania organizzati, ma anche coloro che possono adattarsi rapidamente alla struttura organizzata di un'azienda.

Perché le abilità organizzative sono importanti

Rimanere organizzati sul posto di lavoro può far risparmiare tempo e denaro all'azienda. Le capacità organizzative sono essenziali per il multitasking e il mantenimento di un business senza intoppi e con successo. I datori di lavoro mirano a reclutare candidati che possono lavorare per ottenere risultati coerenti, anche quando si verificano ritardi o problemi imprevisti.

I lavoratori con solide competenze organizzative sono in grado di strutturare il proprio programma, aumentare la produttività e assegnare priorità a compiti che devono essere completati immediatamente rispetto a quelli che possono essere posticipati, delegati a un'altra persona o eliminati del tutto.

Competenze organizzative interne ed esterne

Le capacità organizzative comprendono molto più che mantenere una scrivania libera da ingombri. Pur mantenendo uno spazio libero in cui lavorare è importante, la pulizia è solo una delle numerose abilità organizzative chiave. I dipendenti con buone capacità organizzative sono anche in grado di mantenersi calmi e preparati con pianificazione e programmazione sistematica.

I progetti di lavoro sono generalmente incentrati su una tempistica rigida e l'organizzazione di un lavoro in progetti e obiettivi più piccoli può essere un modo efficace per completarli. Inoltre, i datori di lavoro cercano lavoratori in grado di programmare e delegare questi compiti più piccoli a se stessi e agli altri dipendenti, al fine di mantenere la linea con le scadenze, sostenendo nel contempo un salutare equilibrio tra vita lavorativa e vita privata.

Il mantenimento di forti capacità organizzative può ridurre la possibilità di sviluppare cattive abitudini lavorative come procrastinazione, disordine, incomunicabilità e inefficienza.

Esempi di abilità organizzative

Sebbene le capacità organizzative possano essere più evidenti nelle persone in posizioni di leadership, tutti in un'azienda devono essere in grado di organizzare le proprie aree di responsabilità, mentre comprendono e lavorano all'interno delle strutture organizzative dell'organizzazione nel suo insieme. Altrimenti, si creano inefficienza e confusione. Le competenze organizzative richiedono di comprendere il flusso di lavoro e di tenere d'occhio il quadro generale, pur mantenendo un focus sui dettagli.

Organizzazione fisica
L'organizzazione fisica comprende non solo una scrivania ordinata, ma anche la disposizione di stanze, piani e interi edifici. E va ben oltre il mantenimento di un aspetto ordinato. Uno spazio scarsamente organizzato porta a disagio fisico, perdite di tempo, oggetti persi o persino persone perse. Lo spazio in cui le persone lavorano ha molto a che fare con il loro funzionamento. Qualcuno deve progettare questi spazi e quindi tutti gli altri devono mantenere l'ordine.

Esempi di parole chiave / Competenze correlate per curriculum: Amministrativo, Valutazione, Attenzione al dettaglio, Concisione, Coordinamento, Coordinamento, Pensiero creativo, Documentazione, Efficacia, Gestione dei dettagli, Identificazione dei problemi, Identificazione delle risorse, Gestione degli appuntamenti, Microsoft Office, Policy Enforcement, Prioritizzazione, Produttività, Valutazione situazionale, analisi delle attività, valutazione delle attività, risoluzione delle attività, analisi del flusso di lavoro, gestione del flusso di lavoro, analisi della forza lavoro.

Pianificazione
Senza un piano, un obiettivo è solo un desiderio. Per qualsiasi progetto, pianificare significa anticipare quali risorse saranno necessarie e quanto tempo impiegherà il progetto, quindi assemblare quelle risorse e bloccare il tempo necessario e, se necessario, alterare il piano in base alla disponibilità delle risorse e ai vincoli temporali.

Un piano potrebbe essere semplice come decidere quale parte finale della sala pulire per prima, o potrebbe tracciare una strategia aziendale per i prossimi dieci anni. La pianificazione su piccola scala può essere più facile e veloce, ma non è meno importante.

Esempi di parole chiave / Competenze correlate per curriculum: analisi, analisi dei problemi, budgeting, business intelligence, dati, tendenze dei dati, scadenze, processo decisionale, progettazione, sviluppo, previsioni, raccolta di informazioni, metriche, sviluppo organizzativo, sviluppo del piano, previsione, risoluzione dei problemi, Gestione del programma, gestione del progetto, ricerca, revisione, programmazione, pianificazione strategica, sviluppo della strategia, pianificazione strutturale, pianificazione della successione, tendenze.

Lavoro di squadra
In un team ben organizzato, ciascun membro ha un ruolo diverso e le attività vengono assegnate di conseguenza. Creare la struttura organizzativa di una nuova squadra è un risultato abile, ma lo è anche dare e accettare la delega appropriata, seguire le indicazioni e comunicare chiaramente con le persone giuste. Le persone ben organizzate comprendono e mantengono le strutture delle squadre di cui fanno parte.

Esempi di parole chiave / Competenze correlate per curricula: ascolto attento, collaborazione, comunicazione, fiducia, delegazione, risoluzione delle differenze, direzione degli altri, valutazione, facilitazione, obiettivi, definizione degli obiettivi, leadership di gruppo, implementazione, decisioni di attuazione, istruzione, leadership, gestione, gestione dei conflitti, Scadenze incontro, Obiettivi meeting, Motivazionali, Multitasking, Negoziazione, Comunicazione orale, Persuasione, Presentazione, Feedback, Parlare in pubblico, Responsabilità, Presa in carico, Insegnamento, Team building, Lavoro di gruppo, Gestione del tempo, Formazione, Lavorare con gli altri, Scrivere.

Perché le parole chiave contano

Incorporare alcuni degli esempi di parole chiave sopra elencati nel testo del tuo curriculum è un'ottima strategia per assicurarti che il tuo curriculum venga "notato" dai sistemi di tracciamento dei candidati che molti datori di lavoro utilizzano durante il loro processo di valutazione.

Questi sistemi computerizzati automatizzati sono programmati per cercare specifiche parole chiave e il rango riprende di conseguenza. Quindi, se un annuncio di lavoro utilizza frasi come "organizzazione", "lavoro di squadra" o "valutazione situazionale" nella sezione "Requisiti desiderati", è una buona idea includere queste parole chiave nel tuo curriculum.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Il sottotitolaggio è una forma di trascrizione molto specializzata. Ci vuole velocità, accuratezza, esperienza e spesso certificazione dei tribunali per passare dalla trascrizione generale alla didascalia. Per vedere se sei pronto a fare questa mossa leggi di più sui tipi di sottotitoli e le abilità necessarie in questo profilo: Lavora a casa in Didascalia. Pe
Numeri di catalogo di decodifica, compact disc e musica Un numero di catalogo è il numero di identificazione che un'etichetta di record assegna a un rilascio. Viene utilizzato a scopo di monitoraggio sia dall'etichetta che dal distributore. È composto da numeri e lettere e talvolta da un simbolo come un trattino.
Le statistiche mostrano che le donne guadagnano spesso di meno Gli uomini non dovrebbero essere pagati di più per svolgere un determinato lavoro solo perché sono uomini. L'Equal Pay Act del 1963 ha reso obbligatorio per legge federale il pagamento delle bilance per lo stesso lavoro indipendentemente dal fatto che il lavoratore che fa il lavoro sia maschio o femmina.
Quello che segue è un esempio di curriculum vitae internazionale (CV) per un professionista del teatro. Curriculum Vitae del Teatro Internazionale Nome: Judy Tan Razza: cinese Gruppo etnico: Teochew Lingue parlate: inglese, mandarino, alcuni dialetti locali Formazione: Bachelor of Arts (studi di lingua inglese / studi di teatro) University of Queensland, Australia, ABRSM Teoria musicale di grado 3 e 5 Telefono: +1111111111 Indirizzo email: [email protected]
A volte, non è necessaria alcuna spiegazione quando una rete televisiva o una stazione di affiliazione locale interrompono la programmazione per le ultime notizie. Gli attacchi terroristici dell'11 settembre. L'esplosione dello Space Shuttle Challenger. Un tornado a terra diretto verso la tua città.
Evita questi errori comuni di sabotaggio del curriculum Quando ho scritto la prima versione del mio curriculum, era una lotta per riempire la pagina. (Quanto puoi davvero scrivere sulle attività di baby-sitter e di scuola superiore? Ho usato un font grande, e il curriculum aveva lo spazio bianco a bizzeffe.