Attività commerciale

Quando posso lasciare il mio primo lavoro?

Quanto tempo dovresti rimanere al tuo primo lavoro

Per quanto tempo dovresti rimanere al tuo primo lavoro se non ti piace? I laureati non sono sempre entusiasti del loro primo lavoro dopo la laurea, quindi non sei il primo a porre la domanda. I neolaureati spesso chiedono a consiglieri, amici e familiari quanto tempo hanno bisogno per rimanere nel loro primo lavoro prima di andare avanti.

Un sondaggio di Express Employment Professionals riporta che il laureato medio spende circa un anno nel suo primo lavoro. Ciò non significa che tu debba o non debba rimanere così a lungo. La risposta per te, data la tua situazione unica, potrebbe essere molto diversa. Dipende dalla tua situazione lavorativa, da cosa stai facendo nella tua posizione attuale e dai tuoi piani per il futuro.

Ecco alcuni fattori da considerare quando stai pensando di lasciare il tuo lavoro, ma non sei sicuro di quanto dovresti rimanere. Prima di decidere di smettere, poniti queste domande per avere un'idea di come sia sensato andarsene ora o di sporgere un po 'più a lungo.

Domande da porre prima di lasciare il lavoro

Ci sono circostanze difficili sul lavoro? Sei maltrattato, soggetto a comportamenti non etici o ti viene chiesto di fare qualcosa che ti infastidisce la coscienza? Se hai tentato invano di rimediare alla situazione, inizia subito a pianificare la tua uscita indipendentemente dal tempo che hai speso per il lavoro.

Puoi ottenere un lavoro migliore? Quali sono le tue prospettive per l'atterraggio di un lavoro migliore? Spesso può essere meglio rimanere nella posizione corrente fino a quando non è possibile assicurarsi un lavoro che è un passo avanti. Il detto che è più facile trovare un lavoro quando si è ancora impiegati è vero.

Quali sono le tue prospettive per il futuro? Esiste un chiaro percorso di avanzamento che ti consenta di passare a un lavoro più soddisfacente o fornirti un capo o un collega più attraente al tuo attuale datore di lavoro? Esplorare le opzioni per spostarsi lateralmente o verticalmente presso il proprio datore di lavoro può valere la pena esplorare prima di decidere di dimettersi.

Stai acquisendo nuove competenze? Stai sviluppando abilità preziose o acquisendo conoscenze che saranno utili nella tua carriera? Se è così, potresti considerare di rimanere più a lungo. Al contrario, se hai svolto compiti banali per più di un anno, è ora di tracciare una modifica.

Hai un track record di successo? Puoi documentare un track record di successo nel tuo attuale lavoro? Se è così, sarai più attraente per gli altri datori di lavoro e più pronto a fare una mossa. D'altra parte, se non hai acquisito una solida esperienza e nuove competenze che saranno una risorsa per un nuovo datore di lavoro, potresti voler discutere delle opzioni per rafforzare la tua esperienza con il tuo supervisore e mantenere una ricerca di lavoro finché non sarai posizionato meglio .

Sei sottopagato? Se il tuo stipendio non è aumentato o è inferiore alla media del settore dopo due anni nel tuo primo lavoro, probabilmente dovresti iniziare a cercare lavoro. Fai gli stipendi per la ricerca in modo da sapere quanto vali nel mercato del lavoro di oggi.

Stai pianificando una scuola di specializzazione? Se stai entrando in una scuola universitaria o professionale in un'area non correlata al tuo primo lavoro, di solito puoi sentirti libero di lasciare il tuo primo lavoro in meno di 18 mesi.

Come lasciare il tuo lavoro

Ogni volta che decidi di lasciare il tuo primo lavoro, assicurati di mantenere una forte etica lavorativa e relazioni positive con il personale fino alla partenza, poiché probabilmente vorrai o avresti bisogno di consigli.

I potenziali datori di lavoro potrebbero condurre controlli di background e contattare il tuo ex datore di lavoro quando ti considerano un impiego. Quindi, è importante lasciare il tuo lavoro su una nota positiva, quando possibile. Ecco come rassegnare le dimissioni con la classe.

Articoli correlati: Può stare in una compagnia danneggiare la tua carriera? | Quanto tempo dovrebbe impiegare un dipendente in un lavoro?

Per saperne di più: Esempi di lettere di dimissioni Lascia il tuo lavoro al telefono | Come uscire via e-mail

Raccomandato
Panoramica La relazione della Commissione sulla chiusura e la ricollocazione della base di difesa del 2005 (BRAC) ha richiesto il trasferimento delle funzioni di gestione dell'installazione e l'istituzione della Joint Base San Antonio (JBSA). JBSA è situata a San Antonio, nella contea di Bexar, la settima città più grande e conosciuta come "Città Militare degli Stati Uniti". La
Descrizione del lavoro Ingegneri elettrici, tenendo conto dei principi e delle pratiche dell'ingegneria, sviluppano e progettano apparecchiature elettriche. Ciò include i sistemi utilizzati in auto e aerei; sistemi di comunicazione; motori; e radar e sistemi di navigazione. Supervisionano inoltre la fabbricazione di questa apparecchiatura ed eseguono test per assicurarsi che funzionino correttamente.
Se vendi un prodotto o servizio in più di una configurazione e questo ha un valore che aumenta quando vengono aggiunte funzionalità aggiuntive, puoi togliere la tecnica di chiusura Take-Away. Questa tecnica è basata sulla riluttanza umana universale ad avere qualcosa da loro preso. Funziona bene in molte situazioni di vendita ed è abbastanza facile da imparare. Co
Descrizioni del lavoro e fattori di qualifica arruolati negli Stati Uniti L'OccFld avionico include il supporto diretto e indiretto di tutti i sistemi d'arma aviazione. Sebbene vi sia una grande somiglianza nelle competenze richieste per fornire questo supporto, i sistemi supportati sono diversi
Quando si sta facendo domanda per una posizione entry-level, una domanda di intervista di lavoro comune è "Hai completato uno stage? Cosa hai guadagnato dall'esperienza? " Quando i reclutatori pongono questa domanda, in genere stanno valutando se hai qualche esperienza pratica in cui hai applicato conoscenze e competenze a situazioni del mondo reale.
Il programma di arruolamento degli amici della Marina prevede l'arruolamento di piccoli gruppi di non più di quattro individui maschi o quattro individui femminili che desiderano rimanere insieme il più a lungo possibile durante il loro arruolamento. Il programma dovrebbe favorire lo stimolo degli arruolati tra i diplomati delle scuole superiori e di altre aree locali e assistere i partecipanti durante il periodo di transizione dall'adeguamento dallo stato civile allo stato militare.