Attività commerciale

Come prosperare dopo una dimissione involontaria

Prendere una retrocessione involontaria è un'esperienza traumatica. Sia che la mossa sia dovuta a scarse prestazioni lavorative o causata da ragioni al di fuori del controllo del dipendente, l'essere imbattuto nell'organigramma richiede una spolverata metaforica e andare avanti.

Una retrocessione involontaria non deve essere il primo passo in una spirale discendente. Può essere l'inizio di un nuovo inizio. Puoi rivederlo dopo cinque anni e vedere un punto di svolta nella tua carriera che ti ha portato a livelli di successo più alti di quanto avresti potuto immaginare. Prendi le seguenti azioni per aiutarti a prosperare dopo una retrocessione involontaria.

Valuta cosa è successo

Le dimissioni involontarie non accadono all'improvviso. Raramente c'è una sola ragione. Spesso è un insieme di diverse circostanze che funzionano insieme o accadono contemporaneamente per spingere un'organizzazione o un manager a demotivare qualcuno. Quando ti ritrovi degradato, devi valutare cosa è successo.

Mentre ci sono molti fattori che portano a una retrocessione involontaria, possono generalmente essere suddivisi in due categorie: prestazioni e fattori situazionali. Le dimissioni involontarie per le prestazioni sono direttamente correlate a quanto bene il dipendente retrocesso stava facendo il suo lavoro. Il dipendente non soddisfaceva le aspettative del gestore, ma il gestore non ha ritenuto che il dipendente fosse una perdita totale per l'organizzazione.

Una delle situazioni in cui le organizzazioni si trovano è quando un dipendente di classe viene promosso da un ruolo non di supervisione a un supervisore. Se il dipendente è un cattivo supervisore, la squadra perde un artista di alto livello e ottiene un cattivo supervisore. Se le organizzazioni riconoscono e correggono l'errore di promuovere questo grande dipendente, aiutano le persone coinvolte. Può essere una puntura per il dipendente che è abituato al successo, ma è meglio impostare quella persona per un successo continuo piuttosto che lasciare la persona in un ruolo non adatto.

A volte un dipendente è abbastanza consapevole di abbassarsi volontariamente.

I fattori situazionali sono al di fuori del controllo del dipendente. Forse l'organizzazione ha troppe persone in un tipo di lavoro, ma hanno bisogno di più in un lavoro di livello inferiore. Forse l'organizzazione sta vivendo tagli di budget e semplicemente non può permettersi di mantenere lo stesso numero di personale ai livelli che sono. Un'organizzazione può istituire una riduzione del piano di forza che riporta i manager meno titolati in posizioni di contributore individuali. Queste cose accadono in organizzazioni private, organizzazioni non profit e tutti i livelli di governo.

Trova le lezioni

Dopo aver conosciuto i fatti che circondano la tua retrocessione, analizzali per trovare le lezioni che puoi applicare ora e in futuro. Facendo questo, aumenti le possibilità che non ti trovi in ​​una situazione simile in futuro.

Se sei stato retrocesso per prestazioni, ottieni più feedback possibili sul motivo per cui non l'hai tagliato nella tua vecchia posizione. La tentazione è di ritirarsi e tacere sull'esperienza. Combatti questo bisogno e abbi il coraggio di porre domande scomode. Come dice il proverbio, l'unica domanda stupida è quella che non viene posta.

Forse quel lavoro era il lavoro dei tuoi sogni, e tu vuoi ancora essere in quel ruolo. Se aspiri a rientrare in quel posto di lavoro un giorno, devi modificare il tuo comportamento o le tue capacità e alla fine mostrare che ti trovi in ​​un posto diverso dal punto di vista professionale. Quali sono due o tre cose che puoi fare in modo diverso ora per ottenere dove vuoi essere in futuro?

Se sei retrocesso a causa di fattori al di fuori del tuo controllo, cerca i segni che potresti aver perso. Quando guardi indietro, ci possono essere delle cose che sono chiare ora che sono state poi oscurate. Quali segni puoi cercare in futuro che possono indicare guai in arrivo? Se la tua organizzazione è costantemente sconvolta da forze esterne, potrebbe essere il momento di trovare un luogo di lavoro più stabile.

Regola il tuo budget personale

Le dimissioni involontarie di solito vengono accompagnate da riduzioni salariali. Apporta le modifiche corrispondenti al tuo budget personale. Non puoi continuare a vivere lo stesso stile di vita con meno soldi.

Apporta immediatamente le necessarie modifiche al budget. Non farlo non farà altro che aumentare il tuo stress. Non c'è bisogno di cercare di aggrapparsi a uno standard di vita che è già andato.

Fare un buon lavoro

Hai subito una battuta d'arresto nella carriera. La cosa migliore che puoi fare a te stesso a questo punto è fare un buon lavoro nella posizione in cui sei stato inserito. Mostra di essere ancora un valido contributore e che puoi tirare con i pugni. Quando si aprirà un'opportunità promozionale in futuro, la tua gestione matura di una retrocessione involontaria e di un solido contributo in seguito potrà funzionare solo a tuo favore.

Rivalutare i tuoi obiettivi di carriera

Alla luce del tuo cambiamento di lavoro, devi rivalutare i tuoi obiettivi di carriera. Potrebbero essere gli stessi di prima, ma è necessario seguire la procedura di pensiero per essere sicuri. Mentre potresti essere pronto per una promozione in futuro, questo semplicemente potrebbe non essere nelle carte per te.

Se si è determinati ad avanzare nella scala, una retrocessione involontaria potrebbe essere solo un piccolo tuffo in una traiettoria verso l'alto di 30 anni. Ma al momento non sai quale sarà. Potrebbe essere da qualche parte nel mezzo. Sii onesto con te stesso e non ti perdere.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Airforce Inserito nella descrizione del lavoro Esegue e gestisce test di screening visivo e assiste nel trattamento del paziente. Elabora le prescrizioni di occhiali per gli spettacoli militari. Esegue e gestisce le attività cliniche di optometria. Gestisce e dirige il personale di servizio, il materiale e l'equipaggiamento di optometria.
Il titolo I dell'Americans with Disabilities Act del 1990 (ADA) rende illegale per un datore di lavoro discriminare un candidato qualificato con disabilità. L'ADA si applica ai datori di lavoro privati ​​con 15 o più dipendenti e ai datori di lavoro statali e locali. ADA Definizione di disabilità L'ADA definisce un individuo con disabilità come una persona che: (1) ha una menomazione fisica o mentale che limita sostanzialmente una delle principali attività della vita, (2) ha un record o una storia di una menomazione sostanzialmente limitante, o (3) è considerata o percepito da un da
È importante che gli adolescenti che si candidano per un lavoro si vestano professionalmente, per impressionare i loro potenziali datori di lavoro e comunicarsi come maturi, responsabili e pronti a lavorare. Sfortunatamente, gli abiti che potresti indossare ogni giorno al centro commerciale o fuori con gli amici, di solito non sono adatti per un colloquio.
Allenamento di base La formazione di base di Marine Corps ha la reputazione di essere la più dura di tutti i servizi. È sicuramente il più lungo, a circa 12 1/2 settimane. È stato ripetutamente detto dagli ex marine che il reclutamento del Corpo dei Marines è stata la cosa più difficile che abbiano mai fatto in tutte le loro vite. Ci s
Dai un'occhiata al tuo pacchetto di compensi. Include uno stipendio base e l'opportunità di guadagnare commissioni in base alle prestazioni di vendita? Se sei come molti professionisti delle vendite, il tuo piano comp include sia un salario sia un componente di commissione. E dal momento che è coinvolto uno stipendio base, ci si potrebbe chiedere qual è il modo migliore per chiedere un aumento di stipendio. M
Se stai facendo domanda per nuovi posti di lavoro dopo una risoluzione, potresti chiederti se un precedente datore di lavoro può dire che sei stato licenziato. Hai ragione ad essere consapevole che il tuo potenziale datore di lavoro potrebbe verificare i motivi per cui hai lasciato il lavoro. Essere preparati per quello che il tuo ex datore di lavoro dirà ai responsabili delle assunzioni che indagano sulle circostanze della tua partenza dalla compagnia può aiutarti a dare il meglio di quello che è successo. Qu