Attività commerciale

Special Warfare Combatant-Craft Crewman

Navy Special Boat Units

Special Warfare Combatant Crewmen (SWCC) sono membri dell'elite Naval Special Warfare Command e sono responsabili della conduzione di operazioni speciali non convenzionali a fianco e indipendenti dai Navy SEALs e da altre Special Operations Units. Gli uomini dell'equipaggio della SWCC guidano veloci motoscafi lungo fiumi stretti e tortuosi o oceano aperto, trasportando SEAL da e verso situazioni ostili e azionando quasi tutte le armi con un innesco che l'esercito ha da offrire. Quando arriva una chiamata, una squadra di barche si può formare, mettere un RHIB di 33 piedi nella parte posteriore di un C-17, volare a metà strada intorno al mondo in una zona di combattimento, spingere la barca fuori dall'aereo nell'oceano e poi saltateci dietro, indossando paracadute o corda veloce, in territorio nemico.

Le missioni SWCC includono la guerra non convenzionale, l'azione diretta, la lotta al terrorismo, la ricognizione speciale, la difesa interna straniera, la guerra dell'informazione, l'assistenza alla sicurezza, le operazioni antidroga, il recupero del personale e la ricognizione idrografica. I numeri del SWCC si aggirano intorno a 600 persone - meno dell'1% della Marina USA, ma offrono grandi dividendi su un piccolo investimento. La comprovata capacità delle unità SWCC di operare in tutto lo spettro del conflitto e in operazioni diverse dalla guerra in maniera controllata, e la loro capacità di fornire informazioni e informazioni in tempo reale sull'obiettivo offrono ai decisori molte opzioni.

Usano imbarcazioni come la Mark FIVE (MK V), la RHIB (Rigid Hull Inflatable Boat) e la Special Operations Craft-Riverine (SOC-R). Come notato in Jane's Fighting Ships- "MISSIONE: alta velocità, raggio medio, inserimento / estrazione di tutte le condizioni meteorologiche, operazioni di interdizione marittima, operazioni di nuotatori tattici, raccolta di informazioni, inganno delle operazioni, pattugliamento costiero e altro ancora."

"Una volta, eravamo in onde da 15 a 20 piedi, ricordiamo il Quartermaster 1st Class (SWCC, PJ) Christopher Moore, di SBT-12. "La nostra barca, un 24 piedi. RHIB, riusciva a malapena a sollevare le onde prima che il motore suonasse come se stesse per morire. Poi arriveremmo in cima e diventeremo un 24 piedi. tavola da surf che scende dall'altra parte. Non siamo nemmeno riusciti a mantenere il contatto visivo con il nostro altro mestiere.

I comandi e gli allenamenti speciali della barca di oggi

Esistono tre comunità SWCC. Le unità SWCC della West Coast hanno base a Coronado (SBT-12) e gestiscono RHIB e MK Vs. Lo stesso inventario si trova a East Coast SWCC (SBT-20) a Little Creek, in Virginia. E a sud, a Stennis, Miss., SBT-22 gestisce la SOC-R.

Ma per arrivare a una di queste unità, devi frequentare la scuola di base SWCC: un indottrinamento fisico estenuante nei modi di Naval Special Warfare, parti delle quali sono combinate con pre-allenamento SEAL. Dopo questa fase, un corso di 22 settimane - il corso CQQ (Qualification Crewman Training) è intrapreso. Dopo CQT, un marinaio guadagna il pin SWCC: un'insegna unica che viene indossata con la tua uniforme regolare della Marina e che identifica il ruolo importante di questi professionisti in Naval Special Warfare.

La scuola SWCC è estremamente dura. Simile all'allenamento della Navy SEAL (BUD / S), non sarai mai sfidato in questo modo nella tua vita. È molto impegnativo fisicamente e mentalmente, ed è progettato per sbarazzarsi di individui deboli che non sono concentrati e guidati. In effetti circa 1/3 di coloro che iniziano a raggiungere il traguardo e si laureano.

Dopo la scuola SWCC, gli studenti laureandi arrivano in una squadra speciale di barche dove iniziano un ciclo di formazione pre-schieramento di 18 mesi a partire da Professional Development (PRODEV), Core Training e Squadron Interoperability Training (SIT).

Devi essere intelligente, di buon cuore, fisicamente e mentalmente duro perché ci vuole una persona unica per fare il nostro lavoro. Essere uno che può adattarsi a nuovi ambienti in modo rapido ed efficiente è anche un requisito.

La conoscenza delle armi pesanti è anche uno strumento del mestiere. Una mitragliatrice MSHB calibro 50 montata con PEQ DUE laser in avanti su entrambi i RHIB e una mitragliatrice calibro .50 a poppa, ea volte un Mitragliatrice MK-19 Mod 3 40 mm sono alcune delle molte opzioni di armamento che gli SWCC hanno sulle barche .

Infatti. Il personale SWCC abbraccia una filosofia di dominio attraverso una potenza di fuoco superiore. Durante una tipica estrazione SEAL, le barche SWCC e l'equipaggio di altre tre unità speciali, si precipitano in un punto di estrazione a 30 nodi in una tempesta di fuoco protettivo da un trio di mitragliatrici M-60 a poppa e un tuono .50 mitragliatrice calibro a prua.

I colpi spesi rimbalzano sul ponte di metallo, i traccianti perforano l'oscurità, il fogliame denso è triturato con una raffica di fuoco di copertura, le orecchie squillano e il battito del calibro .50 calibro drumbeat massaggia gli interni, mentre la forza di fuoco incessante e dominante viene posta al nemico. I SEAL si imbarcano sul velivolo, viene fatta una rapida uscita e il fuoco continua finché non sono fuori dalla vista. Un'estrazione di questo tipo viene misurata non in minuti ma in secondi.

Mentre questi membri dell'equipaggio combattenti si specializzano nello spaventare il nemico con una potenza di fuoco senza fine dominante e schiacciante, hanno anche la capacità di essere invisibili, entrando nel territorio nemico senza essere individuati.

Indossando i dispositivi per la visione notturna, i MK V avevano un elegante giocattolo chiamato Maritime Forward Looking Infrared o MARFLIR, un dispositivo di imaging termico che consente agli utenti di vedere fino a due miglia all'orizzonte, giorno e notte. Questa capacità, unita all'incredibile accelerazione, alla maneggevolezza e alla manovrabilità "stop-on-a-dime" danno loro il vantaggio sull'acqua.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Suggerimenti per trovare un nuovo lavoro dopo aver perso il tuo Cosa puoi fare per aiutarti a farti assumere per un nuovo lavoro dopo che ti hanno licenziato? Essere licenziati è difficile per molte ragioni, e lo stress di perdere il lavoro è spesso aggravato dalla paura che tu abbia difficoltà a ottenere un'altra posizione. T
Richiedere la firma di un accordo esecutivo non concorrente Un accordo di non concorrenza è un contratto legale scritto tra un datore di lavoro e un dipendente. L'accordo di non concorrenza stabilisce termini e condizioni vincolanti in merito alla capacità del dipendente di lavorare nello stesso settore e con le organizzazioni concorrenti al termine del rapporto di lavoro dal datore di lavoro corrente.
Se hai bisogno di trovare un lavoro per soddisfare un requisito federale di studio, o stai cercando di fare soldi extra per farti attraversare il semestre, i lavori all'interno del campus sono la scelta ideale per gli studenti che cercano un impiego. I lavori all'interno del campus sono spesso un'ottima scelta per gli studenti che cercano un lavoro part-time
A volte, non è necessaria alcuna spiegazione quando una rete televisiva o una stazione di affiliazione locale interrompono la programmazione per le ultime notizie. Gli attacchi terroristici dell'11 settembre. L'esplosione dello Space Shuttle Challenger. Un tornado a terra diretto verso la tua città.
La pubblicità broadcast è adatta al tuo marchio? In un giorno in cui le persone sono sempre più infastidite dagli spot televisivi, la pubblicità televisiva è diventata una sfida per le agenzie pubblicitarie di tutto il mondo. Prodotti come The Hopper di Dish Network e altri DVR, rendono molto facile saltare gli annunci broadcast passati. In
Strategie di incontro per affrontare le domande dei dipendenti Gli incontri di lavoro possono svolgersi all'infinito se si apre la platea per rispondere alle domande dei dipendenti se non si stabiliscono parametri dall'inizio e si mantiene il controllo del pavimento. Il detto "ce n'è uno in ogni folla" si applica bene nel contesto degli incontri di lavoro, poiché i dipendenti scontenti sono spesso più disposti a parlare in contesti di gruppo. T