Attività commerciale

Come diventare un assistente di volo

Una guida per iniziare la tua carriera

Per molto tempo gli assistenti di volo, una volta chiamati hostess, erano considerati semplicemente delle "cameriere nel cielo". Anche se è vero che servono e vendono bevande ai passeggeri sui voli, oltre a tendere al loro comfort, c'è molto di più in questa carriera.

Il lavoro di un assistente di volo riguarda principalmente la sicurezza dei passeggeri e dell'equipaggio delle compagnie aeree. Lui o lei risponde a tutte le emergenze che si verificano sull'aereo e si assicura che tutti seguano le normative. Ulteriori informazioni sulla formazione e sulla certificazione richieste dagli assistenti di volo. Quindi, partecipa al Quiz Flight Attendant per scoprire se questa carriera è adatta a te.

  • Un riassunto di ciò che devi fare prima di poter lavorare come assistente di volo

    1. Ottenere assunto da una compagnia aerea per essere un assistente di volo
    2. Programma di formazione formale completo fornito dalla compagnia aerea (da 3 a 6 settimane)
    3. Ottieni un certificato di competenza dimostrata

  • Ottenere assunti da una compagnia aerea

    Per lavorare in molte occupazioni, avrai bisogno della formazione necessaria prima di poter ottenere un lavoro. Questo non è il caso per gli assistenti di volo. Se scegli questa carriera, la tua formazione arriverà dopo che una compagnia aerea ti ha ingaggiato. L'azienda, nel corso di un periodo da tre a sei settimane, fornirà tutta la preparazione necessaria per lavorare in questa occupazione.

    Le compagnie aeree richiedono ai candidati di avere il minimo di un diploma di scuola superiore o di equivalenza (GED), ma molti assumono solo candidati che hanno una laurea. La maggior parte preferisce anche assumere persone che hanno conseguito la laurea o la laurea in ospitalità, comunicazione, turismo o pubbliche relazioni.

    I datori di lavoro preferiscono anche candidati di lavoro che hanno esperienza lavorativa in un lavoro correlato. Se vuoi diventare un assistente di volo, considera di fare esperienza lavorando in un hotel o resort o in un ristorante.

    Gli assistenti di volo devono soddisfare anche requisiti fisici molto specifici. Per essere accettato nel programma di addestramento di un assistente di volo di una compagnia aerea, devi avere almeno 18 anni, essere in ottima salute fisica e abbastanza alto da raggiungere i cestini dei bagagli. La tua visione deve essere correggibile per almeno 20/40. Anche il tuo peso potrebbe essere un problema. Mentre le compagnie aeree non dicono che non assumeranno qualcuno che è in sovrappeso, specificano che l'altezza e il peso devono essere proporzionati.

    Le seguenti sono le specifiche che molte compagnie aeree dichiarano nei loro annunci di lavoro:

    • "In grado di sopportare periodi prolungati con periodi di riposo limitati."
    • "In grado di superare un controllo di base di dieci anni, test di droga pre-assunzione e controllo dei precedenti penali."
    • "Capacità di gestire un'ampia varietà di situazioni mentre è in continuo contatto con il pubblico."
    • "Responsabile di fornire un ambiente accogliente ai clienti delle compagnie aeree durante il loro volo."
    • "Capacità di commercializzare e vendere in modo efficace i prodotti di bordo e generare entrate incrementali dai clienti."
    • "Deve avere due anni di esperienza nel settore dell'assistenza clienti, dell'ospitalità e / o delle vendite / merchandising".
    • "Deve presentare un'immagine professionale, può non avere tatuaggi visibili, facciali, multipli, o piercing all'orecchio superiore o colore dei capelli o stile estremo."

  • Completo programma di formazione per assistente di volo fornito da compagnia aerea

    Una volta che una compagnia aerea ti ingaggia, fornirà una formazione formale presso il suo centro di addestramento al volo. Durante le tre-sei settimane che trascorrerai lì, riceverai istruzioni in aula su regolamenti di volo, mansioni lavorative e operazioni aziendali.

    Insieme agli altri nuovi assunti, imparerai come gestire le emergenze, comprese le procedure per l'evacuazione di un aereo e il funzionamento di dispositivi di emergenza quali scivoli di evacuazione, maschere di ossigeno e dispositivi di galleggiamento. Mentre ti avvicini alla fine dell'istruzione della tua classe, farai dei voli di pratica.

  • Ottieni il certificato di competenza dimostrata

    Dopo aver completato la formazione, il direttore delle operazioni presso la compagnia aerea che vi assiste richiederà il certificato di competenza dimostrata dalla Federal Aviation Administration (FAA) attraverso un sistema basato sul web. Una volta che questa agenzia governativa degli Stati Uniti riceve il record che afferma di aver completato la formazione, sarai idoneo a lavorare su un volo.

    Dovrai ottenere un certificato separato di competenza dimostrata per ogni tipo di aeromobile su cui voli. Il tuo datore di lavoro fornirà nuovamente formazione e richiederà la certificazione.

  • I tuoi primi anni come assistente di volo

    Con la tua formazione completa e il tuo certificato in mano, potresti pensare che presto sarai in tutto il mondo e guadagnerai da vivere allo stesso tempo. Non così in fretta. Mentre ci saranno alcune opportunità di lavoro, non avremo ancora un programma regolare, e ci vorrà un po 'prima di riuscire a pilotare alcuni dei percorsi più desiderabili.

    I nuovi assistenti di volo trascorrono almeno un anno, e forse fino a sette anni, su ciò che è noto nel settore delle compagnie aeree come "stato di riserva". Cosa significa questo? Essere in "stato di riserva" è come essere su chiamata. Dovrai tenere imballata la tua borsa per la notte poiché dovrai segnalare di lavorare in un momento preciso quando sarai chiamato a sostituire i membri dell'equipaggio assenti o coprire i voli extra. Alla fine, potrai fare offerte su incarichi mensili, ma questo viene fornito solo con anzianità.

  • 
    Raccomandato
    Per capire come ti avvicinerai a un nuovo lavoro, un intervistatore potrebbe farti una domanda del tipo "Cosa possiamo aspettarci da te nei primi 60 giorni di lavoro?" Come rispondere alle domande dell'intervista su ciò che si intende realizzare Questa è una domanda difficile, poiché ci sono molti modi per rispondere. L
    Se non hai ancora sentito parlare di Uber entro questo punto nel tempo, potresti vivere sotto una roccia. Uber ha rivoluzionato il modo in cui le persone chiamano un taxi attraverso la sua app di condivisione di ridge. I giorni in cui si abbassa un taxi dal marciapiede stanno scomparendo rapidamente nelle città degli Stati Uniti e altrove.
    Guadagna esperienza Lavorando per la NFL La NFL è stata costituita nel 1920 e consisteva in un totale di undici squadre. A quel tempo era conosciuta come American Professional Football Association e nel 1922 aveva cambiato nome in National Football League e ora conta trentadue squadre. La stagione regolare di calcio è composta da diciassette settimane che iniziano la prima settimana intera di settembre e va fino a fine dicembre o all'inizio di gennaio.
    Ci sono molte opportunità di tirocinio disponibili sia per gli studenti veterinari che per i neolaureati. Ecco alcune opzioni di stage attuali per i tecnici veterinari: Hagyard Equine Medical Institute L'Hagyard Equine Medical Institute (in Kentucky) offre due tirocini focalizzati sugli equini agli studenti universitari: lo stage di assistente veterinario di medicina e lo stage di assistente veterinario ambulatorio.
    Questo modulo di richiesta per la vendita al dettaglio è destinato a un cassiere o ad una posizione associata all'assistenza clienti in un negozio. Prendi nota delle domande a cui devi rispondere in merito al tuo background e alle tue capacità quando compili l'applicazione. Può essere molto utile compilare questo in anticipo, in modo da avere tutte le informazioni necessarie raccolte. N
    Le domande che non dovresti mai chiedere a un'intervista Verso la fine di un'intervista, quasi tutti i datori di lavoro chiederanno: "Avete qualche domanda per me?" I candidati al lavoro dovrebbero porre le stesse domande quando rispondono alle domande. Che tu lo intenda o meno, ogni domanda che fai ha il potenziale per riflettere la tua conoscenza della compagnia, il tuo interesse per la posizione e la tua etica del lavoro