Attività commerciale

Ottieni suggerimenti per la gestione di un team di vendita virtuale

I team di vendita virtuali sono diventati un modo comune di fare affari. Grazie alla tecnologia che consente ai venditori di lavorare in modo produttivo dagli uffici domestici o da qualsiasi altra parte del mondo, un buon team di vendita virtuale è una situazione vantaggiosa per tutti. I vostri venditori ottengono la flessibilità e la comodità di lavorare dove desiderano, e si arriva a costruire un team di vendita geograficamente diversificato senza la necessità di affondare il capitale nella costruzione di "uffici" ufficiali in tutto il paese - o nel mondo. La parte difficile è costruire il giusto team di vendita virtuale.

  • Scegli i venditori giusti

    I venditori più bravi sono fortemente motivati, ma qualsiasi dipendente virtuale deve prendere questo tratto al livello successivo. Un team di vendita virtuale spesso opera senza supervisione quotidiana, e probabilmente non parla con un altro collega per giorni interi. Ogni membro del team deve sentirsi a proprio agio con questo isolamento e deve essere in grado di continuare a produrre senza un manager in piedi sulle sue spalle.

  • Imposta aspettative coerenti

    Poiché i dipendenti virtuali di solito decidono quali compiti affrontare e in quale ordine affrontarli, è importante che tutti comprendano le priorità sin dall'inizio. Questo è particolarmente importante per i nuovi venditori o venditori che non hanno mai lavorato prima. Quindi quando lanci un nuovo venditore virtuale nel mondo, siediti con lei e fissa alcuni obiettivi specifici. Non limitarti a darle un obiettivo di vendita, ma anche a scegliere altri parametri. Ad esempio, tu e lei potresti essere d'accordo che lei farà almeno 25 chiamate fredde al giorno, stabilirà almeno 5 appuntamenti a settimana e invierà 10 biglietti di ringraziamento al giorno.

  • Usa gli strumenti giusti

    Ci sono un sacco di meraviglie tecnologiche disponibili per aiutare te e il tuo team virtuale a lavorare in modo più intelligente. Ottieni webcam per tutti i tuoi venditori (e te stesso) e usa la videoconferenza per incontrarti. Configura un CRM che tutti possono utilizzare dai propri computer, preferibilmente un servizio CRM che non richiede l'installazione del software. Qualunque sia la necessità, probabilmente c'è un pacchetto software o un servizio Internet che può soddisfarlo.

  • Rimani in contatto

    Hai buttato fuori i tuoi venditori nel mondo, ma non puoi permetterti di dimenticarti di loro. Dovresti organizzare riunioni regolari (tramite la videoconferenza di cui sopra) con il tuo team e risolvere eventuali problemi relativi alle vendite. È anche una buona idea chiamare o parlare con i singoli venditori in modo da poter toccare con loro la base e scoprire come stanno andando.

  • Sapere quando lasciar andare

    La gestione dei dipendenti virtuali richiede un livello più elevato di fiducia. Quando un nuovo venditore si unisce al team, devi tenere d'occhio le loro attività, ma una volta che hanno acquisito familiarità con i loro obiettivi e si sentono a loro agio con le tue aspettative, è il momento di arretrare un po '. I buoni impiegati virtuali preferiscono un alto livello di indipendenza - si accompagnano alla loro capacità di auto-motivare - quindi se li bombardi con telefonate ed e-mail "solo per controllare" invierai esattamente il messaggio sbagliato.

  • Concentrarsi sui risultati

    Quando sei a 1000 miglia dai venditori, non puoi tenere traccia di ciò che stanno facendo di volta in volta. L'unico modo per gestire la tua squadra in modo equo in queste circostanze è giudicarli dai loro risultati. Se un venditore incontra o supera i suoi obiettivi di vendita di mese in mese, le dia un sacco di elogi e non cerchi di fare confusione con ciò che non è rotto. D'altra parte, un venditore le cui vendite sono sotto quota ha bisogno di aiuto e attenzione immediati. Pianifica una riunione individuale e scopri quali attività l'addetto alle vendite sta perseguendo, quindi imposta alcuni obiettivi di attività per lui e tieni d'occhio finché i numeri di vendita non migliorano.

  • Raccomandato
    Quali sono le migliori industrie in cui lavorare? Dove sono le migliori opportunità se stai cercando di iniziare una carriera o di prendere in considerazione un cambiamento di carriera? Quali industrie rendono l'America un ottimo posto di lavoro? Ecco una panoramica delle prime 10 industrie statunitensi con la crescita più prevista delle opportunità di lavoro fino al 2026, compresi i tipi di posti di lavoro disponibili, l'istruzione e la formazione richieste e le informazioni sugli stipendi per ogni settore. S
    Quando invii un messaggio e-mail, è importante utilizzare un carattere chiaro e di facile lettura. Con la giusta selezione di font, ti sarà più facile per il tuo destinatario leggere e digerire il tuo messaggio, piuttosto che concentrarti sulle tue scelte in termini di dimensioni e stile dei caratteri. O
    Prima puoi limitare il tuo elenco di lead eliminando tutti i non-prospect, meglio è. Una volta che hai risolto i tuoi contatti e identificato i veri potenziali clienti, puoi iniziare a spostare i potenziali clienti lungo il processo di vendita e, si spera, alla conclusione. Qualifica Lead Se non si qualificano pienamente i tuoi lead all'inizio, perderai molto tempo con persone che non compreranno mai da te.
    Le origini e l'importanza della festa della donna americana Ogni anno, il 22 settembre, gli Stati Uniti celebrano la festa delle donne americane. Il primo evento annuale si tenne il 22 settembre 1982 e fu ufficialmente riconosciuto dal proclama congressuale nel 1983 e di nuovo nel 1986. American Business Women's Day è un giorno dedicato a onorare e riflettere sui contributi e le realizzazioni di milioni di donne statunitensi nel mondo del lavoro e di donne imprenditrici.
    I test di valutazione valutano quali sono i posti di lavoro migliori per una persona in base alla sua personalità, alle sue abilità e / o ai suoi interessi. I test di inserimento sono utili per le persone che sono appena agli inizi nel mondo del lavoro e insicuri dei loro interessi, o per le persone che cercano un cambiamento di carriera.
    Consigli per l'intervista che ti aiuteranno a ottenere un'offerta di lavoro Quando intervisti per un lavoro, le piccole cose possono fare una grande differenza. Anche un piccolo errore può costarti un'offerta di lavoro. Prenditi del tempo per prepararti in modo da poter dare la migliore impressione possibile ad ogni colloquio di lavoro che fai.