Attività commerciale

Trattare con molestie sul posto di lavoro

Strategie per combattere il bullismo e le molestie sul posto di lavoro

Molti lavoratori nel settore legale subiscono molestie sul posto di lavoro - comportamento umiliante, offensivo o autoritario. Gli studi dimostrano che meno di una su 10 vittime di molestie sul posto di lavoro lascia che la persona incriminata sappia che non gli piace. Quando i dipendenti non prendono provvedimenti in merito alle molestie, sono molto meno produttivi sul posto di lavoro. Inoltre, le molestie sul posto di lavoro possono avere un impatto negativo su uno studio legale o un'organizzazione. Se sei l'obiettivo di un bullo, di seguito sono elencate diverse strategie offerte da esperti del posto di lavoro e avvocati del lavoro per affrontare le molestie sul luogo di lavoro e il comportamento di bullismo.

Per ulteriori informazioni sulle molestie sul posto di lavoro, consulta i seguenti articoli:

  • Numeri e fatti di bullismo
  • Storie di bullismo
  • Legislazione sul bullismo
  • Molestie sul posto di lavoro
  • Tipi di bullismo

Lascia che il Bully conosca il comportamento sia sgradito

"Un bersaglio vittima di bullismo può prima tentare di affrontare il comportamento direttamente con il bullo, in particolare se si tratta di una forma più sottile di bullismo (cioè, spiegando che i commenti sarcastici o sarcastici non sono appropriati, non professionali e non apprezzati)", spiega Christina Stovall, Direttore del centro di servizi per le risorse umane della società di outsourcing delle risorse umane Odyssey OneSource. "Se il bullismo è di natura più seria o se l'obiettivo ha tentato di risolvere il problema, ma senza successo o se il bullismo è peggiorato, allora è il momento di dirlo a qualcun altro", consiglia.

Come minimo, le vittime di bullismo o comportamento abusivo dovrebbero dire al bullo che il comportamento è inappropriato e sgradito, dice Josh Van Kampen, Esq., Un avvocato del lavoro a Charlotte, nel North Carolina. Supponendo che sia emotivamente sicuro, invita la persona a pranzo a discutere il problema e come puoi essere più produttivo insieme, la dottoressa Robyn Odegaard, proprietaria di una società di consulenza / parlamento e la fondatrice dello Stop The Drama! Campagna, suggerisce.

Segnala la cattiva condotta

Le vittime di molestie sul posto di lavoro dovrebbero denunciare immediatamente la cattiva condotta ai loro supervisori e alle risorse umane, consiglia l'avvocato Angela J. Reddock, National Workplace Expert e managing partner del Reddock Law Group, uno studio legale specializzato in diritto del lavoro a Los Angeles, California. "I dipendenti non dovrebbero essere lasciati a gestire tali problemi da soli, dovrebbero ottenere il supporto di professionisti qualificati e assicurarsi di avere il supporto e il sostegno dell'azienda nel trattare tali problemi", afferma Reddock.

Tuttavia, Van Kampen osserva che, sebbene le vittime abbiano la possibilità di riferire il comportamento alle risorse umane, tale azione potrebbe non risultare sempre fruttuosa. "A causa di lacune nelle protezioni legali nel contesto del bullismo, potrebbero non essere protetti da ritorsioni per aver segnalato il comportamento di bullismo", consiglia Van Kampen. "Se il bullo è il tuo capo, il tuo ricorso è spesso limitato."

"Come ogni relazione abusiva, c'è un costo opportunità per tirare il grilletto: paura di essere licenziati, rappresaglie o ricadute" reputazionali ", dice Roy Cohen, career coach e autore di The Wall Street Professional Survival Guide . "Anche quando viene consultato il reparto risorse umane, la vittima può, purtroppo, sopportare un peso eccessivo quando questo processo coinvolge un manager o un dirigente di alto livello che è un grande contributore alla linea di fondo: questi sono i clienti che vedo spesso in la mia pratica e tendono ad essere paralizzati dalla paura o dalla disperazione per uscire dalla situazione. "

Documenta il comportamento

"Crea sempre una documentazione scritta che descriva il comportamento appropriato, la data, l'ora e il luogo in cui è avvenuta, e chi altro era presente", dice Joseph Cilona, ​​psicologo clinico con licenza a Manhattan, business e personal coach, autore e esperto di psicologia riconosciuto a livello nazionale . Consiglia alle vittime del bullo di conservare una copia per sé e fornire una copia ai propri superiori, al dipartimento risorse umane e a tutti gli altri colleghi competenti. "Se le cose dovessero intensificarsi, o se dovessero sorgere conseguenze legali o legali, la documentazione scritta sarà la cosa più importante che tu possa avere per proteggere te stesso e il tuo lavoro.

Se non è documentato, potrebbe anche non essere successo ", dice.

Van Kampen è d'accordo. "La vittima è saggia nell'assemblare la prova che il comportamento di bullismo si è verificato. Ad esempio, alcuni stati come la Carolina del Nord consentono ad una parte di una conversazione di registrare una conversazione con un'altra parte senza informare l'altra parte che è stata registrata, " Van Kampen gli appunti. "L'esistenza di tali prove può costringere un datore di lavoro ad adottare misure correttive efficaci in risposta a una posizione di bullismo che non potrebbe altrimenti", ha detto, ha detto "scenari, i datori di lavoro invariabilmente falliscono nell'agire contro il molestatore", dice.

Consulta le politiche dei datori di lavoro

Se la tua azienda ha un manuale dei dipendenti, determina se esiste una politica ufficiale in materia di molestie. "L'argomento sta attualmente ricevendo una grande attenzione - e giustamente - e si spera che la consapevolezza di una situazione potenzialmente ostile venga presa sul serio", osserva Cohen. Praticamente tutte le aziende di medie e grandi dimensioni hanno politiche di molestie che possono potenzialmente catturare comportamenti di bullismo. "Sfortunatamente, come possono testimoniare molte vittime di molestie sessuali, questi processi di reclamo sono lontani da soluzioni efficaci in molti scenari di molestie e gli impiegati che esercitano i loro diritti in base a tali politiche possono a volte essere presi di mira per rappresaglia", avverte Van Kampen.

"Sfortunatamente, per gli obiettivi del bullismo, non possono essere protetti per segnalare il comportamento di bullismo, a meno che il comportamento non costituisca molestia illegale ai sensi delle leggi sul lavoro civile come il Titolo VII, gli Americans with Disabilities Act o la Discrimination Age in Employment Act. Ad esempio, se il bullo ha preso di mira la vittima, ma la sua motivazione non è basata sulla razza della vittima, genere, disabilità, età o altra categoria protetta, le leggi sul lavoro probabilmente non proteggono la vittima da una vendetta da parte del datore di lavoro " Afferma Van Kampen.

Trova un alleato

Le grandi aziende hanno spesso un difensore civico, un individuo incaricato di indagare e risolvere questo genere di problemi, dice Cohen. Poiché il dipartimento delle risorse umane rappresenta in genere gli interessi della società - ovvero, fino a quando una questione è dimostrata dannosa e spesso troppo tardi - il difensore civico può offrire un forum più imparziale per la risoluzione di tali reclami.

Cercare l'attenzione medica

Le vittime del bullismo dovrebbero anche ottenere l'assistenza medica attraverso i programmi di assistenza dei dipendenti, se sono offerti dal datore di lavoro, o attraverso il loro medico di base, Van Kampen consiglia. "In assenza di una cartella clinica che mostri che il danno emotivo è stato sofferto, un tribunale o una giuria saranno riluttanti a risarcire danni significativi anche se il comportamento di bullismo è ritenuto illegale".

Cerca il Bully

Cohen suggerisce di eseguire il proprio controllo in background sul bullo. "Internet offre un enorme potenziale per la ricerca della storia e dei processi, oltre a fornire un anonimato quasi completo: potresti essere in grado di determinare se l'individuo che ti sta facendo del bullismo lo ha già fatto e come è stato trattato", afferma.

Raccomandato
Dovrebbe esserci una nuova carriera nel tuo futuro? La persona media può aspettarsi di cambiare carriera almeno una volta nella vita. Una ragione è che a volte le persone non prendono decisioni informate quando scelgono un'occupazione. Ad esempio, trascurano di fare un'autovalutazione che li aiuterà a conoscere i loro interessi, i valori relativi al lavoro, i tipi di personalità e le attitudini al fine di scoprire quali occupazioni sono adatte in base a quei tratti. In
Suggerimenti e consigli per la rete quando si è caccia di lavoro Anche se la ricerca di lavoro in rete è uno dei modi più riusciti per trovare un nuovo lavoro, può sembrare intimidatorio e talvolta sembra un po 'spaventoso. Non deve essere. Mio padre è finito in una conversazione su un aereo con qualcuno che stava cercando un lavoro di ingegneria aeronautica. Mio
Ammettiamolo: a nessuno piace la revisione annuale delle prestazioni. Nessuno I revisori (manager) odiano farlo, i dipendenti odiano ottenerli e le risorse umane li odiano amministrandoli. Ogni anno c'è almeno un libro e innumerevoli articoli sul perché dovrebbero essere banditi o riparati. Questo ha funzionato per tutto il tempo che possiamo ricordare, e sembra che siano stati apportati pochi miglioramenti.
Con il giusto approccio, puoi attirare i non credenti Il benessere aziendale è troppo facile da odiare e troppo in-facciale da ignorare. È il Justin Bieber del gergo degli affari, il Jaden Smith della semantica, una parola d'ordine giovanile che è più di un eye-roller che un rubacuori, specialmente per i tuoi impiegati più scettici, uomini e anziani. Il
Rimani aggiornato sui tuoi requisiti legali come datore di lavoro Hai bisogno di informazioni sulle imposte sui salari? Il datore di lavoro deve trattenere le imposte sui salari dallo stipendio di un dipendente per conformarsi alle normative governative. Il datore di lavoro determina innanzitutto la quantità totale di stipendio che il dipendente ha guadagnato durante il periodo coperto dallo stipendio.
Gli altimetri dell'aereo dicono ai piloti quanto in alto stanno volando e capire come funzionano è necessario per un volo sicuro. È uno strumento di volo semplice e basilare, tuttavia può essere interpretato erroneamente dai piloti, a volte con gravi conseguenze. Gli altimetri vanno dai sistemi informatici convenzionali a quelli più recenti che si trovano su velivoli tecnologicamente avanzati. I