Attività commerciale

Cos'è un accordo di non concorrenza?

Un accordo di non concorrenza è un contratto tra un dipendente e un datore di lavoro in cui il dipendente si impegna a non entrare in concorrenza con il datore di lavoro durante o dopo l'occupazione. Questi contratti legali impediscono ai dipendenti di accedere a mercati o professioni considerate in concorrenza diretta con il datore di lavoro.

Perché i datori di lavoro li usano

Gli accordi non commerciali vengono applicati quando termina una relazione tra datore di lavoro e dipendente e il datore di lavoro desidera impedire al dipendente di competere con loro nella posizione successiva, sia che si tratti di un concorrente nello stesso mercato o di un'altra azienda nello stesso campo. I consulenti e gli appaltatori indipendenti che terminano i loro rapporti con le aziende spesso sono soggetti a clausole non competitive per evitare la concorrenza dopo la separazione.

I datori di lavoro possono anche cercare accordi non commerciali per proteggersi da ex dipendenti che rivelano segreti o informazioni sensibili su operazioni, clienti, clienti, formule, prezzi, strategia, salario, metodi e pratiche, idee, prodotti futuri o relazioni pubbliche e piani di marketing.

Durata

Un accordo di non concorrenza è in genere in vigore per un certo periodo di tempo dopo la cessazione del rapporto di lavoro. È importante determinare queste date con largo anticipo e cercare un consulente legale, in quanto i datori di lavoro possono fissare accordi non commerciali solo entro una scadenza realistica e non possono impedire in modo permanente agli ex dipendenti di promuovere la loro carriera in quel campo.

Validità legale

A volte ci sono difficoltà a stabilire se gli accordi di non concorrenza siano giuridicamente vincolanti. Non c'è una risposta semplice. Varia da caso a caso e può dipendere dalla legge statale, da quanto restrittivo è l'accordo in termini di tempo e raggio della regione, e da ciò che il datore di lavoro considera come competizione.

Gli accordi non commerciali di solito sono considerati legalmente vincolanti purché abbiano limiti ragionevoli, come le regioni chiare e realistiche in cui i dipendenti possono o meno lavorare o una quantità esatta di tempo che deve trascorrere prima che un dipendente possa ricominciare a lavorare sul campo.

Tuttavia, la validità degli accordi di non concorrenza varia a seconda dello stato. Alcuni stati, come California, North Carolina e Oklahoma, ignorano del tutto questi accordi, mentre altri scelgono e scelgono quali carriere si rivelano più rischiose per una società e, pertanto, possono essere soggetti a tale accordo.

Cosa è incluso?

Gli accordi non commerciali nel complesso devono essere equi ed equi per tutte le parti. Richiedono determinate informazioni per essere considerate legalmente vincolanti:

  • Una data effettiva in cui inizierà l'accordo.
  • Un motivo per emanare l'accordo.
  • Date specifiche durante le quali il dipendente sarà escluso dal lavorare in senso competitivo e la posizione coperta dall'accordo.
  • I dettagli su come partecipare alla parte non competitiva saranno compensati per aver accettato i termini.

Questi contratti sono anche noti con i termini clausola non competitiva, clausola non competitiva, clausola non competitiva, patto di non concorrenza.

Un esempio di un accordo di non concorrenza potrebbe coinvolgere un'azienda che è una delle sole due o tre di tali società in un mercato che offre uno specifico prodotto o servizio. L'azienda può chiedere ai venditori di firmare un accordo di non concorrenza perché non vogliono che quei venditori si rechino a un concorrente diretto e provino a portare con sé il loro elenco di clienti.

Un altro esempio potrebbe includere una società di software che non vuole che i suoi sviluppatori vadano a un concorrente dove possono condividere conoscenze dettagliate sui prodotti in fase di sviluppo.


Articoli Interessanti
Raccomandato
È una buona idea per un datore di lavoro mantenere un file personale per ogni dipendente. La documentazione della storia lavorativa, i registri di contributi e risultati, i bandi disciplinari, le promozioni, i piani di sviluppo delle prestazioni e molto altro ancora, appartengono a un fascicolo personale.
Un buon curriculum del teatro richiede un'esperienza precedente nel campo Forse è il ruggito della folla. O forse sei sempre stato un tipo creativo che torna alle superiori. Qualunque sia la circostanza, se l'odore del cerone o il bagliore del sistema di illuminazione è il tuo vicolo, sei fortunato.
Hai paura di scrivere una riga di codice, ma stai morendo per entrare nel settore tecnologico in continua crescita? Non aver paura. Ci sono molte capacità tecniche / software che puoi padroneggiare senza scrivere alcun codice. Qui di seguito sono 7 che puoi facilmente imparare da soli, aumentando ulteriormente il tuo curriculum.
Competenze legali competitive e attraenti per chi cerca lavoro Mentre le posizioni legali variano notevolmente per portata e responsabilità, ci sono alcune competenze legali fondamentali che sono richieste per la maggior parte delle posizioni legali. Se stai considerando una carriera legale, è consigliabile perfezionare queste dieci migliori competenze legali per eccellere nel mercato legale competitivo di oggi.
Un conduttore televisivo è una persona che presenta un notiziario in studio e questo percorso di carriera è uno dei più ricercati dai media. Spesso, un uomo e una donna sono accoppiati come co-ancore per essere i volti della stazione sia in diretta che nella comunità. I loro ruoli sono importanti perché sono ciò che trasformano la varietà di notizie di un giorno in un programma televisivo coeso. Gamma
Lascia che i tuoi candidati sappiano che hai ricevuto il loro curriculum e lettera di presentazione Hai bisogno di una lettera di conferma dell'applicazione di esempio? Ecco una lettera di risposta dell'applicazione di esempio per i candidati che fanno domanda per le posizioni aperte. Usa questa lettera di esempio per sviluppare le tue lettere per dire ai candidati ansiosi che hai ricevuto la loro domanda e ripresa