Attività commerciale

Strategie aziendali per quando non si ha abbastanza capitale di lavoro

Il capitale circolante è la quantità di liquidità (in contanti o accessibile come denaro) per gestire e far crescere la tua attività.

Il capitale iniziale (che funge da capitale circolante) dovrebbe coprire le spese aziendali per almeno un anno o fino a quando l'azienda non può generare entrate sufficienti per sostenersi.

Per tutte le nuove imprese è richiesto un capitale di esercizio per pagare licenze e altre spese legali, acquistare attrezzature, affittare spazi, pubblicità iniziale, salari e praticamente tutte le altre spese che devono essere coperte fino a quando le entrate della tua attività copriranno e supereranno tutte le spese.

  • Passi aggressivi da intraprendere per risolvere una mancanza di capitale circolante

Modi per aumentare il capitale circolante quando la tua azienda non produce reddito

Prima di esaminare i modi per trovare capitale circolante, assicurati di aver prima tagliato tutte le spese possibili. Minore è la tua spesa, minore è il capitale circolante che dovrai aumentare.

Il capitale circolante può essere riflesso come un numero positivo o negativo a seconda di quanto debito sta trasportando l'azienda. La formula contabile utilizzata per calcolare il capitale circolante disponibile di un'azienda è:

Attività correnti: passività correnti = capitale circolante

Se si esegue questa formula e si ottiene un numero negativo, è necessario più capitale circolante.

Per determinare la quantità di capitale di lavoro aggiuntivo necessario iniziare con il numero negativo (quanto sei già in una buca) e moltiplicarlo per un valore negativo di 1, 5. Questa formula matematica prende il tuo deficit e aggiunge il 50% in più di capitale circolante. Questa è la quantità minima di capitale di lavoro necessario per tornare in pista.

Per esempio:

Attivi correnti di $ 5, 000 - Passività correnti di $ 12, 000 = ($ 7, 000) (sei nel buco del capitale circolante di $ 7, 000)

(- $ 7.000) * (-1.50) = $ 10.500

Se hai altri progetti speciali che devono essere finanziati, aggiungi anche quell'importo.

Da dove viene il capitale di lavoro?

Da un punto di vista contabile, il capitale circolante proviene da:

  • Reddito netto;
  • Finanziamenti a lungo termine (passività non correnti);
  • Vendita di beni capitali (non correnti); e
  • Fondi conferiti dai proprietari e dagli investitori (azionisti).

Da un punto di vista pratico, meno capitale di lavoro hai ora, più difficile sarà convincere un istituto di credito a concedere prestiti o crediti. Potresti avere un migliore successo con un angelo investitore o qualcuno che conosci.

Possibili modi per aumentare più capitale circolante:

  • Come chiedere a familiari e amici contanti per la tua piccola impresa
  • Capitale di lavoro: cosa non fare quando la tua azienda è in difficoltà
  • Idee e risorse per la raccolta fondi per le piccole imprese
  • Risorse di finanziamento per donne d'affari

Raccomandato
Segui queste strategie per un'entrata fluida nella forza lavoro Sempre più, una laurea è un prerequisito per l'occupazione. Un recente sondaggio di CareerBuilder ha rilevato che molte aziende hanno aumentato i requisiti educativi per i dipendenti. In effetti, il 41% dei datori di lavoro cerca lavoratori con istruzione universitaria per posizioni che in precedenza richiedevano solo un diploma di scuola superiore.
Quando stai facendo domanda per una posizione entry level e non hai molta esperienza lavorativa, è importante includere le informazioni rilevanti nella tua lettera di presentazione. Queste informazioni possono includere il diploma del college e tutti i gradi avanzati, l'esperienza di volontariato pertinente, l'esperienza di tirocinio nel settore in cui si desidera lavorare e le abilità personali correlate alla posizione per cui si richiede.
Impara come scrivere un curriculum efficace per la tua carriera Hai bisogno di scrivere un curriculum? Sapere come iniziare può essere la sfida più grande e guardare gli esempi può essere molto utile. I seguenti esempi sono tra i migliori curriculum e puoi usarli come punto di partenza per creare il tuo curriculum personale. V
Se sei un tipo avventuroso e imprenditoriale, allora lavorare come un appaltatore indipendente potrebbe essere un'ottima scelta per te. Gli appaltatori indipendenti sono talvolta denominati IC, consulenti, liberi professionisti, agenti gratuiti o appaltatori. Indipendentemente dall'etichetta, tutti sono lavoratori autonomi ai fini fiscali negli Stati Uniti e sono praticamente gli stessi nella pratica
Chiedere aiuto a familiari e amici per la ricerca di lavoro è un ottimo modo per conoscere le opportunità di lavoro. I tuoi amici e la tua famiglia si preoccupano per te e la maggior parte di loro ti aiuterà volentieri in ogni modo possibile. Tuttavia, ci sono modi per raggiungere amici e familiari che sono più utili di altri. Le
Che cosa sono le carriere dei consulenti finanziari? Consulente finanziario (FA) e consulente finanziario (FC) sono titoli di lavoro contemporanei per quello che si chiamava un agente di cambio, broker, account executive o rappresentante registrato. Una variante ortografica, consulente finanziario, è utilizzata anche da alcune aziende del settore e da alcuni giornalisti e pubblicazioni.