Attività commerciale

Il significato della storia del lavoro nelle applicazioni di carriera

La cronologia del lavoro, nota anche come cronologia del lavoro o cronologia del lavoro, è un rapporto dettagliato di tutti i lavori svolti, inclusi il nome dell'azienda, il titolo di lavoro e le date di assunzione. Ecco alcune informazioni su quando è necessario fornire la cronologia di lavoro e su come fornirla, insieme a suggerimenti per la creazione del curriculum.

Quando è necessario fornire la propria carriera

Quando si presenta domanda di lavoro, le aziende in genere richiedono che i candidati forniscano la propria cronologia di lavoro, sia sul proprio curriculum o su una domanda di lavoro, o entrambi. L'applicazione di lavoro può richiedere informazioni sui lavori più recenti, in genere da due a cinque posizioni. Oppure, il datore di lavoro può richiedere un numero di anni di esperienza, in genere da cinque a dieci anni di esperienza.

I datori di lavoro generalmente desiderano informazioni sulla società per cui hai lavorato, sul titolo del tuo lavoro e sulle date in cui sei stato assunto. Tuttavia, a volte il datore di lavoro chiederà una storia lavorativa più dettagliata e maggiori informazioni sui lavori che hai svolto nell'ambito del processo di assunzione. Ad esempio, lui o lei potrebbe chiedere il nome e le informazioni di contatto per i supervisori precedenti.

Cosa stanno cercando i datori di lavoro

I datori di lavoro passano in rassegna la storia del lavoro per determinare se i lavori svolti dal richiedente e la loro esperienza sono in grado di soddisfare le esigenze dell'azienda. Guardano anche per quanto tempo la persona ha tenuto ogni lavoro. Molti lavori di breve durata possono implicare che il candidato è una carriera lavorativa e che non resterà a lungo se assunto.

I potenziali datori di lavoro utilizzano anche la cronologia di lavoro per verificare le informazioni fornite. Molti datori di lavoro conducono controlli di base sull'occupazione per confermare l'accuratezza delle informazioni. I controlli in background sono diventati sempre più comuni in tutti i settori lavorativi, quindi assicurati che le informazioni che condividi siano accurate.

Ricreare la tua cronologia di lavoro

A volte, può essere difficile ricordare elementi della cronologia del lavoro, ad esempio le date specifiche in cui hai lavorato in un'azienda. Quando ciò accade, non indovinare. Poiché i controlli di background sono così comuni, è probabile che un datore di lavoro individuerà un errore nella tua cronologia e potrebbe costarti un lavoro.

Quando non riesci a ricordare la cronologia del tuo lavoro, sono disponibili informazioni che puoi utilizzare per ricreare la tua storia lavorativa personale. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per la creazione della cronologia dei lavori:

  • Contattare i precedenti datori di lavoro . Contatta i dipartimenti delle risorse umane dei tuoi precedenti datori di lavoro. Dì che vorresti confermare le date esatte del tuo impiego presso l'azienda.
  • Guarda le tue dichiarazioni dei redditi. Controlla le tue vecchie dichiarazioni dei redditi e moduli fiscali, che dovrebbero avere informazioni sul tuo impiego negli anni precedenti.
  • Verificare con l'ufficio di disoccupazione dello stato. Spesso gli uffici di disoccupazione forniscono alle persone la loro storia lavorativa. Tuttavia, in genere hanno solo informazioni sulle storie di lavoro all'interno dello stato.
  • Contattare l'amministrazione della sicurezza sociale. Puoi richiedere le informazioni sulle entrate da Social Security Administration (SSA). Dopo aver compilato un modulo, l'SSA di solito pubblica informazioni sulla cronologia del lavoro. Tieni presente che a volte l'SSA addebita una commissione, a seconda di quanto indietro vuoi che le informazioni vadano e di quanti dettagli hai bisogno.
  • Non pagare per informazioni. Ad eccezione dell'SSA, non devi pagare qualcuno per trovare la tua cronologia di lavoro o per creare un elenco della tua cronologia di lavoro.
  • Tieni traccia della tua storia. Una volta che hai la tua cronologia di lavoro, compila in una lista e salvala da qualche parte. Assicurati di aggiornarlo regolarmente. È quindi possibile fare riferimento a questo elenco ogni volta che si applica per i lavori.

Come dovrebbe essere la tua storia lavorativa su un curriculum

I cercatori di lavoro in genere includono la cronologia di lavoro nella sezione "Esperienza" o "Occupazione correlata" di un curriculum. In questa sezione, elenca le società per le quali hai lavorato, i titoli di lavoro e le date di assunzione. Un altro elemento della tua cronologia di lavoro su un curriculum è un elenco (spesso un elenco puntato) dei tuoi risultati e responsabilità in ogni lavoro.

Non è necessario (e non dovrebbe) includere ogni esperienza lavorativa nella sezione "Esperienza". Concentrati su posti di lavoro, tirocini e anche sul lavoro di volontariato che è legato al lavoro a portata di mano. Un consiglio utile è quello di accertarsi che la cronologia di lavoro che includi nelle tue domande di lavoro corrisponda a ciò che è presente nel tuo curriculum e nel tuo profilo LinkedIn. Assicurati che non ci siano incoerenze che potrebbero far alzare una bandiera rossa per i datori di lavoro.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Per quasi tutti i settori esistenti esiste una carriera commerciale corrispondente. Per chi è interessato a iniziare una carriera di vendita o passare da un settore di vendita a un altro, ci sono molte opzioni, scelte e fattori da considerare. Questo elenco di carriere di vendita non intende essere esaustivo, completo o definitivo.
Un Discovery Flight, spesso chiamato un volo introduttivo, è proprio quello che sembra: un volo che consente a una persona che non è mai stata in volo di provare per la prima volta. I voli Discovery sono spesso offerti a una tariffa scontata, e sono una grande opzione per qualcuno che si chiede se dovrebbero ottenere una licenza di pilota privato.
Fatti e cifre da sapere Il genere di fiction The Young Adult (YA) è una categoria destinata agli adolescenti, ma molti dei libri hanno anche un seguito da adulto. Per gli autori che desiderano pubblicare un libro nell'arena YA, ecco alcuni fatti e cifre sul mercato di questi libri. Che cos'è esattamente un libro per giovani adulti?
I consulenti per l'adozione di animali domestici sono responsabili della corrispondenza dei potenziali proprietari con gli animali domestici appropriati. I doveri tipici per i consulenti per l'adozione di animali domestici includono lo screening di potenziali adottanti, la revisione delle domande, l'archiviazione delle pratiche burocratiche, l'osservazione delle interazioni tra animali domestici e potenziali adottanti, l'educazione dei proprietari sulla corretta cura degli animali domestici, la formazione e la supervisione dei volontari, la creazione di appuntamenti per le p
Airforce Inserito nella descrizione del lavoro Riepilogo specialità: Gestisce, esegue e amministra le funzioni di appalto per materie prime, servizi e costruzioni utilizzando procedure di acquisizione semplificate, negoziazione e altri metodi approvati. Utilizza sistemi di contrattazione automatizzati per preparare, elaborare e analizzare transazioni e prodotti.
L'IRR è un'applicazione speciale della logica alla base dei calcoli NPV o Net Present Value. È un concetto comunemente usato nell'analisi di progetti e investimenti, incluso il capital budgeting. L'IRR di un progetto o investimento è il tasso di sconto che risulta in un NPV pari a zero. I