Attività commerciale

5 consigli per aumentare la produttività al lavoro

Come aumentare la produttività al lavoro

Ti interessano altri modi per aumentare la tua produttività sul lavoro? Nella prima parte dell'intervista con Jason Womack, executive coach e autore del libro, "Il tuo meglio è diventato migliore: lavora in modo più intelligente, pensa più in grande, fai di più" (Wiley), ha offerto otto suggerimenti per aumentare le tue prestazioni lavorative.

Intervista a Jason Womack su come migliorare la tua produttività

In questa continuazione di quell'intervista, Jason fornisce ulteriori informazioni su come aumentare la produttività sul lavoro.

Susan Heathfield: In un ambiente di lavoro, quali sono i tre-cinque fattori di inibizione delle prestazioni?

Jason Womack: io li chiamo il peccati di una giornata improduttiva. Qui ci sono cinque peccati.

1. Lie. Ok, questo è il primo passo: Dì la verità. La maggior parte della gente dice sì troppo spesso, e dice di sì a cose che non sono esattamente in rotta per dove stanno andando, o cosa è importante per loro. Certo, non è sempre evidente sul lato anteriore.

Ma con il passare del tempo, e con la pratica, puoi iniziare a chiedere "ne valeva la pena?" A qualsiasi cosa tu facessi, dove andavi, con chi hai parlato, l'incontro che hai frequentato, il viaggio di lavoro che hai fatto, la lezione che hai frequentato - la lista continua.

Quando le persone mentono e dicono che possono (o non possono) fare qualcosa quando intuitivamente sanno che non dovrebbero (o dovrebbero) farlo, compromettono la loro concentrazione, integrità e potere.

Smettila. Concentrati su dove stai andando. Up-level your Social Network (ne parleremo più avanti) e muoviti in una direzione che è in corso per i tuoi talenti, interessi e punti di forza.

2. Continua a lavorare dopo aver finito. Chiama cosa è stato fatto. Probabilmente hai un progetto o un'attività su cui hai finito di lavorare, ma non lo hai "contrassegnato come completo" perché pensi che avrai più tempo per lavorarci in seguito. Non lo farai.

Tra le 20, 40, 100 cose che stai gestendo in questo momento (cioè gli eventi, i progetti e i deliverable di cui sei responsabile nei prossimi 1-6 mesi), potrebbe esserci il 10 percento che sei in realtà non faremo niente di più o di più.

Buona.

Dillo a qualcuno, chiunque, e se è necessario, passa il compito "tanto-come-vuoi-farai" a qualcuno che vuole fare di più. Altrimenti: andare avanti.

3. Il desiderio di cose era diverso. Al refrigeratore d'acqua. In linea al caffè. Sulla metropolitana. A cena. Questi sono i luoghi in cui le persone parlano di cose di cui non sono disposti a fare nulla.

Desiderare (o peggio, lamentarsi) che le cose fossero diverse è forse il più grande peccato del lavoratore, manager, imprenditore o dirigente anziano. Il principio di Pareto esiste per ricordarci che (circa) l'80 percento dei nostri risultati proviene dal 20 percento delle nostre attività.

Studia il 20 percento e identifica ciò che potresti indirizzare che avrebbe l'impatto maggiore sulla tua produttività e prestazioni. Condividerò alcune idee qui sotto; se vuoi che un punto di partenza, concentrati sulle 2 persone su 10 del tuo social network (non sul tuo social network, è qualcosa di diverso) che stanno andando avanti e sono disposte a pianificare strategie strategiche per avere successo con te. La concentrazione del 20 percento potrebbe cambiare solo l'80 percento di come stanno le cose. Ecco come si rendono le cose diverse.

4. Spero di ricordare. Ok, questo è il punto di partenza per inefficienza, inefficacia e scarso rendimento.

Spesso chiedo alle persone: "Quando hai un'idea qui per qualcosa da fare lì , come la fai entrare nel tuo sistema?"

Quando qualcuno dice "Oh, mi ricordo solo di farlo", mi preoccupo. No, non credo che le persone non possano ricordare, mi preoccupo che mentre sono impegnati a ricordare una cosa durante il giorno, potrebbero non avere l'apertura per notare qualcos'altro che passa per la loro periferia.

Vedi, se sei così pieno di ricordare ciò che devi fare dopo, non vorrai più partecipare a qualcosa di nuovo. Nessuna nuova idea, nessuna nuova lettura, nessuna nuova conversazione, nessun nuovo media, nessun nuovo incontro.

Ma nel nuovo è dove vedi la differenza. E, quando inizi a fare le cose in modo diverso - o, come diceva Steve Jobs, "pensa in modo diverso" - l'apertura avviene. Abbiamo l'opportunità di impegnarci in un altro, più alto livello.

5. Pensando dovresti già sapere cosa fare. In un modo strano, il sistema educativo che molti di voi hanno sperimentato sta effettivamente mettendo a dura prova i dipendenti durante i primi anni di lavoro.

Gli studenti trascorrono anni a lavorare da soli, a fare i compiti a casa, a fare da soli i test, a sedere tranquillamente in un'aula mentre gli insegnanti discutono sull'argomento di studio.

Quindi, entrano nella forza lavoro. Immediatamente, la collaborazione è il re. Credo nel potere del pensiero - sì, dobbiamo essere in grado di fare un pensiero profondo, integrativo, evolutivo per conto nostro - e, so che le persone si muovono sempre più velocemente quando lavorano insieme.

Nel momento in cui ottengo il pensiero intuitivo che dovrei sapere meglio o dovrei sapere come fare già qualcosa , questo è il mio spunto per alzare la mano e chiedere aiuto (o, inviare un tweet o aggiornamento di stato, chiedere aiuto).

Heathfield: nel tuo libro, presenti una serie di quadri su come un individuo può rivedere la settimana, il mese e l'anno per migliorare la produttività e le prestazioni. Stai suggerendo che un modello regolare per valutare la produttività è importante da stabilire. Puoi dirci di più su come ciò sia utile e cosa raccomandi?

Womack: un debriefing settimanale è solo una buona idea a tutto tondo. Giovedì, a metà pomeriggio, ripensa alla settimana e chiediti: come ho fatto? Cosa ho fatto? Dove l'ho fatto? Con chi l'ho fatto?

La parte più importante di questa attività non è solo che lo stai facendo. La parte più importante è ciò che fai quando un pensiero sul passato attiva un pensiero su cosa dovrebbe accadere. Cosa dovresti fare, dove dovresti andare, chi dovresti incontrare e così via, in futuro.

Nel discorso di Stanford di Steve Jobs che ha riacquistato popolarità subito dopo la sua morte, Steve ha detto qualcosa che promosso da anni: "Con il senno di poi, possiamo collegare punti.

Se il nostro lavoro, il nostro mondo, le nostre vite vengono sempre spese semplicemente cercando di superare la giornata, e nella prossima settimana, all'incontro successivo, al prossimo evento, perdiamo la prospettiva che ci offre la recensione. Guarda indietro, dai un'occhiata, impara e usa quelle esperienze per costruire qualcosa che naturalmente verrà dopo ".

Puoi utilizzare queste idee per aumentare la produttività per aiutarti ad aumentare l'attenzione e identificare ciò che è veramente importante da realizzare ogni giorno, settimana, mese. Pensare solo alle tue azioni quotidiane produrrà idee che potrebbero cambiare il tuo mondo, in meglio.

Altro relativo al miglioramento della produttività

  • Raggiungi i tuoi sogni: 6 passaggi per raggiungere gli obiettivi e le risoluzioni
  • Crea la tua dichiarazione di visione personale
  • Assumiti la responsabilità della tua vita


Articoli Interessanti
Raccomandato
Uno studio aggiunge una nuova prospettiva alla vecchia domanda sul perché i soldati combattono. Il dottor Leonard Wong, professore associato di ricerca presso l'Istituto di studi strategici dell'Esercito della Guerra USA, ha dichiarato che il documento "Perché combattono: la motivazione al combattimento in Iraq" ha convalidato la credenza popolare che la coesione delle unità è una questione chiave nel motivare i soldati a combattere. il
Come iniziare a creare il proprio record di riproduzione esteso Nell'industria musicale, EP sta per "extended play record" o semplicemente "extended play". Un EP è una raccolta di canzoni spesso create per uso promozionale e copre la via di mezzo tra un singolo e un album a figura intera.
Se un collega, un amico o un ex collega si ritira, prendere in considerazione l'invio di una nota di congratulazioni. Anche se la pensione è una mossa positiva, dire addio a un lavoro di lunga data e lasciare colleghi che probabilmente sono diventati amici, è un grande passo, e uno degno di riconoscimento.
Prendi prima questo quiz di carriera Prendi il nostro quiz 1. Preferiresti fare prove o scrivere documenti? PhotoAlto / Odilon Dimier / PhotoAlto Agency RF Collections / Getty Images Preferirei molto scrivere documenti. Ottengo sempre buoni voti su carte. Di solito preferisco scrivere articoli e quasi sempre faccio meglio con loro
Non tutti i lavori di musei d'arte richiedono un MFA Un grande museo d'arte è come una mini-società con vari livelli e funzioni di membri dello staff che lavorano duramente dietro le quinte per assicurare che i visitatori abbiano un'esperienza culturale memorabile. Gli appassionati d'arte interessati a far parte di questo mondo dovrebbero iniziare a essere consapevoli delle varie posizioni disponibili.
4 consigli per l'adattamento e il sollievo dallo stress per gli introversi sul posto di lavoro Sei frustrato da un flusso costante di interruzioni del tuo lavoro? Ti senti spesso messo sul posto quando ti viene chiesto un feedback estemporaneo durante le riunioni? Ti senti svuotato dopo le presentazioni, le riunioni o altri incontri che richiedono di parlare molto