Attività commerciale

Comprensione paga di pensionamento militare

Il sistema di retribuzione militare era facile da capire: hai impiegato 20 anni e al momento del pensionamento hai ottenuto il 50% della paga base. Hai impiegato più di 20 anni e hai ottenuto il 2, 5 percento in più per ogni anno di servizio attivo dopo 20 anni (fino al 75 percento).

Durante il ritiro, il Congresso ha deciso che la retribuzione militare era troppo semplice e ha deciso di complicarla. Il Congresso iniziò con piccoli cambiamenti, spostando l'indennità del costo della vita annuale al 1 ° gennaio, invece del 1 ° ottobre, ma poi si fece serio e scavò per apportare importanti cambiamenti. Ecco alcuni principi fondamentali del sistema di retribuzione militare di cui dovresti essere a conoscenza:

Per i membri della Marina e del Corpo dei Marines, sei considerato un "membro in pensione" ai fini della classificazione se sei un membro arruolato con oltre 30 anni di servizio, o un mandato o un ufficiale incaricato.

I membri della Marina e del Corpo dei Marines arruolati con meno di 30 anni di servizio vengono trasferiti alla Riserva di Fleet Reserve / Fleet Marine Corps e la loro retribuzione viene definita "retribuzione".

I membri dell'Aeronautica e dell'Esercito con oltre 20 anni di servizio sono tutti classificati come pensionati e ricevono retribuzione in pensione.

Quando un membro della Marina o del Corpo dei Marines completa 30 anni, incluso il tempo trascorso sui rulli ritirati in possesso della retribuzione, lo stato della Riserva di flotta viene modificato in stato di pensionamento e iniziano a ricevere la retribuzione in pensione.

Non diventare confuso. Quanto sopra è solo a scopo informativo. La legge tratta la retribuzione in pensione e la retribuzione allo stesso modo.

La retribuzione militare è diversa dai sistemi pensionistici civili. Innanzi tutto, non c'è "vesting" nel sistema di pensionamento militare. Non ci sono conti pensionistici speciali, nessuna disposizione di fondi corrispondenti, nessun interesse. Qualcuno si qualifica per il pensionamento prestando onorevolmente oltre 20 anni nell'esercito, o no. Se sei dimesso dall'esercito con 19 anni, 11 mesi e 27 giorni di servizio, ad esempio, non sei idoneo per la pensione (tranne alcuni programmi di "pensionamento anticipato", concepiti per ridurre le dimensioni del forze armate).

Un'altra differenza significativa tra il pensionamento militare e il pensionamento civile è che un membro militare in pensione può essere richiamato in servizio attivo. Secondo la direttiva 1352.1 del Ministero della difesa (DOD):

  • Ordine involontario per servizio attivo. Il Segretario di un dipartimento militare può ordinare a qualsiasi servizio regolare un membro regolare, un membro di riserva in pensione che abbia completato almeno 20 anni di servizio militare attivo, o un membro della riserva di flotta o della riserva di flotte marine in servizio in qualsiasi momento senza il consenso del membro in qualsiasi momento svolgere le funzioni ritenute necessarie nell'interesse della difesa nazionale in conformità con 10 USC 683 (riferimento (b)). Ciò include l'autorità di ordinare a un membro in pensione che è soggetto al Codice uniforme di giustizia militare (UCMJ) il dovere attivo di facilitare l'esercizio della giurisdizione di corte marziale ai sensi dell'articolo 302 (a) di riferimento (b). Un membro in pensione non può essere involontariamente ordinato al servizio attivo esclusivamente per ottenere la giurisdizione della corte marziale sul membro.

    In tutta onestà, tuttavia, le probabilità che un pensionato militare venga richiamato in servizio attivo dopo i 60 anni o che siano in pensione da più di cinque anni, sono scarse. DOD classifica i pensionati in tre categorie, con la categoria I come la più probabile da richiamare in servizio attivo e la categoria III come la meno probabile. Gli individui di età superiore ai 60 anni rientrano nella categoria III, che è la stessa categoria degli individui con disabilità. Il richiamo alla pensione III è estremamente improbabile. Secondo DOD, le categorie sono:

    • Categoria I. Necessità pensionati militari sotto i 60 anni che sono stati in pensione da meno di 5 anni. E1.1.3.2.
    • Categoria II. Pensionati militari non idonei di età inferiore ai 60 anni che si sono ritirati da 5 anni o più.
    • Categoria III. Pensionati militari, compresi quelli in pensione per disabilità, diversi dai pensionati di categoria I o II (compresi i funzionari di garanzia e gli operatori sanitari che si ritirano dal servizio attivo dopo i 60 anni).

    Pay Computation

    Per i membri che sono entrati in servizio attivo o prima dell'8 settembre 1980, gli importi dei salari pensionati sono determinati moltiplicando il fattore di servizio (normalmente definito come il "moltiplicatore") dalla paga attiva del dazio in vigore al momento del pensionamento.

    Se si è entrati in servizio attivo dopo l'8 settembre 1980, la retribuzione base è la media dei 36 mesi più alti della retribuzione in servizio attivo ricevuta. Inoltre, il tuo iniziale (primo) adeguamento del costo della vita sarà ridotto dell'1%.

    Il "moltiplicatore" per i due piani precedenti è del 2, 5% (fino a un massimo del 75%). Ad esempio, una persona che è entrata in servizio attivo l'8 settembre 1980 o prima, e ha trascorso 22 anni in servizio attivo, riceverà il 55% del suo stipendio base come retribuzione o retribuzione. Una persona che è entrata in servizio attivo dopo l'8 settembre 1980 e ha trascorso 22 anni in servizio attivo, avrebbe percepito il 55% della media dei 36 mesi di retribuzione in servizio attivo.

    Nota molto importante: una clausola poco conosciuta della legge, modificata nel 1980, afferma che se sei un funzionario incaricato o un arruolato con un servizio commissionato in precedenza, devi avere almeno 10 anni di servizio in servizio per andare in pensione al tuo rango commissionato. Se hai meno di 10 anni di servizio su commissione, e ti ritiri volontariamente, ti ritirerai al tuo rango di arruolamento, e solo i 36 mesi più alti di conteggi di paga base arruolati in servizio attivo per il calcolo della pensione. Il segretario del servizio può rinunciare a questo a 8 anni. Nota: l'autorità di esenzione dalla segreteria è scaduta il 31 dicembre 2001.

    Nel caso in cui le cose non siano abbastanza confuse, c'è un terzo sistema di pensionamento per individui che si sono uniti all'esercito a partire dal 1 agosto 1986.

    Questi individui sono tenuti a prendere una decisione al punto di 15 anni della loro carriera. Possono scegliere di partecipare allo stesso programma di pensionamento di cui sopra, oppure possono scegliere di ricevere un bonus monetario immediato ($ 30.000) e selezionare il sistema "REDUX".

    Se eleggono il sistema "REDUX", il fattore viene determinato prendendo il 2 ½ percento di volte in più dei vostri anni di servizio, quindi riducete quel fattore dell'1 percento per ogni anno meno di 30 anni. Usando gli stessi esempi, come sopra, una persona con 22 anni di servizio attivo andrebbe in pensione al 47% della media dei 36 mesi di retribuzione base più alti. Il "REDUX" termina all'età di 62 anni e l'individuo inizia a ricevere la sua retribuzione "normale".

    Inoltre, le persone che eleggono "REDUX" avranno il loro costo del sussidio di sussistenza annuale ridotto dell'1%. All'età di 62 anni, quei punti percentuali vengono aggiunti alla retribuzione in pensione, comunque.

    Per tutti i piani, gli anni di servizio includono il credito per ogni mese intero di servizio come dodicesimo di un anno. Gli "anni di servizio" per gli ufficiali includono tutti i servizi attivi, i periodi di servizio di riserva inattivo prima del 1 giugno 1958, il periodo di servizio attivo ROTC prima del 13 ottobre 1964, credito di servizio costruttivo per il personale medico e dentistico e le esercitazioni eseguite nel riserva inattiva dopo il 31 maggio 1958. "Anni di servizio" per i riservisti della flotta e tutti gli altri pensionamenti arruolati comprendono tutti i servizi attivi, i compiti attivi per la formazione eseguiti dopo il 9 agosto 1956, qualsiasi servizio costruttivo ottenuto per una minoranza o arruolamento a breve termine completato prima del 31 dicembre 1977 e include esercizi eseguiti durante le Riserve attive.

    Solo per confonderti un po 'di più, la tua retribuzione verrà calcolata in base alle disposizioni dell'emendamento della torre se si applica alla tua situazione. L'emendamento della Torre è stato emanato per garantire che non si riceverà una minore quantità di retribuzione pensionata rispetto a quella che avresti ricevuto se ti fossi ritirato a una data precedente, a causa di un recente aggiustamento del costo della vita retribuito (COL). In passato, ci sono stati momenti in cui il pensionato COL ha superato l'aumento annuale di retribuzione militare, il che avrebbe comportato un aumento delle retribuzioni, se il membro si fosse ritirato prima della data del COL.

    La data di eleggibilità della Torre è solitamente il giorno precedente alla data effettiva di un aumento della retribuzione in servizio attivo. La retribuzione a torre è calcolata utilizzando le tariffe di dazio attive in vigore in tale data, il tuo grado / tasso in quella data, il servizio totale accumulato in tale data e tutti gli aumenti del costo della vita applicabili.

    Ad esempio, supponiamo che un membro al livello di E-8 abbia 22 anni, 7 mesi di servizio il 30 giugno 2000. La retribuzione del socio sarebbe calcolata come segue:

    • 2 1/2% x 22, 58 anni = 56, 45%. 56, 45% x $ 3, 119, 40 (tasso di dazio attivo del 1 ° gennaio 2000 per una E-8 su 22 anni) = $ 1, 760, 90 = $ 1, 760, 00

    Dal momento che l'E-8 poteva andare in pensione il 31 dicembre 1999, DFAS calcolava anche il diritto a partire da tale data.

    La E-8 ha 22 anni, 1 mese di servizio al 31 dicembre 1999. La retribuzione sarebbe calcolata come segue:

    • 2 1/2% x 22.08 = 55, 20% 55, 20% x $ 2, 976, 60 (1/1/99 tasso di dazio attivo per un E-8 oltre 21 anni) = $ 1, 643, 00 + 2% (aumento COL) = $ 1675, 00

    In questa situazione, quindi, questo pensionato riceverebbe una retribuzione mensile di $ 1791, 00 dal momento che i calcoli dell'emendamento della torre non sono più vantaggiosi rispetto all'attuale calcolo del salario.

    Solo per informazione, per legge, tutte le retribuzioni militari sono arrotondate al dollaro più vicino.

    Pensionamento per invalidità

    Se sei stato giudicato fisicamente inadatto per un ulteriore servizio militare e soddisfi determinati standard previsti dalla legge, ti verrà concesso un pensionamento per invalidità.

    I membri militari con 20 o più anni di servizio attivo (pensionamento di servizio ammissibile) possono andare in pensione, indipendentemente dal livello percentuale di disabilità, se vengono giudicati non idonei e rimossi dal servizio a causa di disabilità fisica. Le persone con meno di 20 anni di servizio attivo nel momento in cui vengono rimosse dal servizio a causa di disabilità fisica possono essere separate o ritirate, in base a quanto segue:

    Se hai una disabilità che è valutata dal sistema di valutazione della disabilità militare al 20% o inferiore, puoi essere dimessa (molto probabilmente con indennità di licenziamento, a meno che la condizione esistesse prima del servizio e non fosse permanentemente aggravata dal servizio o da una cattiva condotta) . Coloro che sono separati per disabilità possono beneficiare di un indennizzo mensile di invalidità da parte della Veterans Administration (VA).

    Se la condizione è valutata pari o superiore al 30% e sono soddisfatte le altre condizioni, si andrà in pensione.

    Il tuo pensionamento per invalidità può essere temporaneo o permanente . Se temporaneo, il tuo stato dovrebbe essere risolto entro un periodo di cinque anni.

    L'importo della tua retribuzione per invalidità è determinato da uno dei tre metodi:

    1. Il primo metodo è moltiplicare il moltiplicatore per la retribuzione base o la media dei 36 mesi più alti di retribuzione attiva al momento del pensionamento per la percentuale di disabilità che è stata assegnata. Tuttavia, la percentuale minima per i pensionati di invalidità temporanea sarà pari al 50%. La percentuale massima per qualsiasi tipo di pensionamento è del 75%.
    2. Il secondo metodo consiste nel moltiplicare solo gli anni di servizio attivo al momento del pensionamento del 2, 5% secondo la retribuzione base o la media dei 36 mesi massimi di retribuzione attiva al momento del pensionamento.
    1. Il terzo metodo si applica a te se tu fossi eleggibile per andare in pensione / trasferire sotto qualsiasi altra legge. DFAS calcolerà le tue titolarità utilizzando entrambi i metodi sopra riportati e utilizzerà quello che determina la maggiore quantità di retribuzione ritirata. Se si desidera utilizzare un altro metodo, è possibile richiedere (per iscritto) che venga utilizzato l'altro metodo.

    La differenza tra disabilità temporanea e permanente è la stabilità della condizione medica. Se la tua condizione non è ritenuta "stabile" dal PEB, ti consiglieranno di essere collocato sul TDRL (lista di pensionamento per invalidità temporanea). Quando si è su TDRL, si è soggetti a rivalutazione ogni 18 mesi e limitati a 5 anni al massimo sul TDRL. Al punto di 5 anni, se non prima durante una rievocazione, verrai rimosso dal TDRL e trovato in forma; permanentemente in pensione, o congedo con indennità di licenziamento.

    Se il 24 settembre 1975 tu eri un membro di una Forza Armata o avevi un impegno scritto vincolante per diventare un membro e essere dimesso / dimesso per motivi di disabilità dal sistema di valutazione della disabilità MILITARE (non VA), la tua pensione potrebbe non essere tassati Altrimenti, per un pensionamento esentasse, dovresti avere una disabilità legata al combattimento. Se si passa attraverso il sistema di valutazione delle disabilità VA e si concede il risarcimento per invalidità, questo non sarà tassato, indipendentemente dal fatto che si sia o meno nel servizio il 24 settembre 75.

    Compensazione di invalidità di amministrazione dei veterani (VA)

    Non confondere il risarcimento per invalidità VA con la rendita di vecchiaia per invalidità militare. Sono due animali separati. Il VA utilizza standard completamente diversi per determinare la disabilità connessa al servizio rispetto agli usi militari per il suo sistema di pensionamento per invalidità.

    Tutti i soci in pensione che ritengono di avere una disabilità connessa al servizio possono richiedere prestazioni VA prima o dopo il pensionamento. (In alcuni casi, prima del pensionamento, gli uffici del personale militare possono persino aiutarti ad applicare). Se sei idoneo, viene stabilita una disabilità connessa al servizio. Mentre è richiesto di rinunciare alla retribuzione militare con un rapporto di $ 1 a $ 1 al fine di ricevere la rendita di invalidità VA, i seguenti benefici sono dovuti al risarcimento VA:

    1. La compensazione VA non è soggetta a tagging
    2. La disabilità approvata da VA ti dà l'accesso prioritario agli ospedali VA per le cure mediche per la tua disabilità
    3. Le strutture ambulatoriali VA sono disponibili per il trattamento della tua disabilità
    4. Se muori a causa di una disabilità connessa al servizio, il tuo coniuge superstite ha diritto a Dipendenza e Indennità compensativa (DIC) dal VA
    5. Anche una valutazione di VA dello 0% (anche se priva di vantaggi monetari) documenta le condizioni fisiche come connesse al servizio.
    6. Una valutazione di VA pari o superiore al 30% ti consente di ricevere indennità aggiuntive esenti da tasse per i tuoi dipendenti.
    1. Il costo della vita annuale aumenta al livello del risarcimento.
    2. La percentuale di invalidità VA (e la compensazione VA) può essere aumentata, in base a una richiesta e approvazione di rivalutazione, con conseguente aumento del risarcimento esentasse.
    3. La possibilità di acquistare fino a $ 10.000 di National Life Life Insurance senza un esame fisico. Se viene assegnato un risarcimento VA, l'importo lordo del risarcimento viene detratto dalla retribuzione in pensione.

    Il VA consiglia DFAS - Cleveland Center di tutte le variazioni degli importi delle compensazioni VA. Tuttavia, se l'importo del risarcimento VA non corrisponde all'importo detratto dallo stipendio in pensione, è necessario informare immediatamente il DFAS - Cleveland Center e il VA per risolvere la discrepanza.

    IMPORTANTE: il Controllore Generale ha stabilito che sarai ritenuto responsabile per qualsiasi pagamento in eccesso, anche se è il risultato di un errore amministrativo.

    Risarcimento speciale per invalidi gravi

    In base a una legge nuova di zecca, alcuni pensionati gravemente disabili dei servizi uniformi che hanno una disabilità come riportato dal Department of Veterans Affairs (VA) hanno diritto a un risarcimento speciale. Il risarcimento speciale viene pagato per quel mese secondo il seguente calendario:

    • 70% o 80% = $ 100, 00
    • 90% = $ 200, 00
    • 100% = $ 300, 00

    È necessario soddisfare i seguenti requisiti per il diritto all'indennità speciale per disabili gravi:

    1. NON sei in pensione dall'esercito per disabilità.
    2. Sei in uno stato in pensione e sui libri paga in pensione. I membri richiamati per più di 30 giorni in servizio attivo non sono in pensione.
    3. Hai 20 o più anni di servizio allo scopo di calcolare la retribuzione in pensione. Un riservista deve avere 7.200 o più punti per qualificarsi.
    4. Il punteggio VA per invalidità pari o superiore al 70% deve essere assegnato entro 4 anni dalla pensione.
    5. Il punteggio VA deve essere del 70% o superiore per ogni mese. Se la valutazione scende al di sotto del 70% ogni mese, il pensionato non ha diritto al risarcimento speciale per quel mese.

      Quando / come si paga

      A differenza della retribuzione attiva, la retribuzione pensionata / trattenuta viene pagata solo una volta al mese. La tua retribuzione netta / retribuzione deve essere inviata al tuo istituto finanziario tramite deposito diretto a meno che tu non risieda in un paese straniero, il quale deposito diretto non è disponibile. La tua paga pensionata sarà depositata sul tuo conto il primo giorno lavorativo del mese successivo alla fine del mese.

      Il tuo primo pagamento per la retribuzione in pensione normalmente arriverà 30 giorni dopo il tuo rilascio dal servizio attivo, oppure, il primo giorno lavorativo del mese successivo al mese del primo diritto al pagamento. In una spedizione separata, riceverai una lettera che ti mostrerà come è stata calcolata la tua retribuzione. Questo includerà le tue detrazioni per SBP, imposta sul reddito federale / statale e quote.

      Dopo il pensionamento, dovrai notificare il servizio di contabilità e finanza della difesa (DFAS) ogni volta che cambi il tuo istituto finanziario. Non chiudere il tuo vecchio conto bancario finché non ricevi il primo deposito nel nuovo istituto finanziario.

      Occupazione straniera

      Qualsiasi richiedente che accetta un impiego con un governo straniero senza approvazione è soggetto ad avere la riserva o la retribuzione trattenuta per il periodo di occupazione non autorizzata.

      Se sei in pensione e stai pensando di assumere un impiego da un governo straniero, devi ottenere l'approvazione dal Segretario del servizio interessato e dal Segretario di Stato. Per maggiori informazioni contattare:

      • Navy - The Office of the Judge Advocate General, 200 Stovall Street, Alexandria, VA 22332-2100.
      • Air Force - HQ AFMPC / DPMARR3, 550 C Street West, Suite 11, Randolph AFB TX 78150-4713.
      • Marine - HQMC (MMSR-6), 2 Navy Annex, Washington, DC 20380-1775 o chiamare il numero 1-800-336-4629 se ci sono domande.
      • Esercito - Comando del personale della Riserva dell'esercito degli Stati Uniti, Attn: ARPC-SFR-SCI, 1 Reserve Way, St. Louis, MO 63132-5200.

      Pensionamento federale pubblico

      Se si ritira dall'esercito e si ritira / si ritira dal servizio civile federale, è possibile scegliere di rinunciare alla retribuzione militare in pensione per includere il servizio militare nel calcolo della rendita per il servizio civile. (Che, a seconda delle circostanze, può essere finanziariamente utile). Tuttavia, per i riservisti in pensione, questo è vero solo se si è in servizio per anni di servizio o disabilità ritirati. Se sei in età pensionabile (60 anni), allora non c'è rinuncia o compensazione (una "scappatoia" tecnica nella legge).

      Se si sceglie di farlo, è necessario notificare DFAS, per iscritto, almeno 60 giorni prima della prevista data di pensionamento civile. Si consiglia di contattare l'ufficio del personale civile prima dell'invio della richiesta di rinuncia per assicurarsi di essere a conoscenza di tutte le opzioni disponibili.

      Se eletti la copertura per superstiti dalla rendita del tuo servizio civile, la tua partecipazione militare SBP verrà sospesa mentre riceverai la rendita di servizio civile. Se si desidera mantenere la SBP militare, è possibile farlo, ma è necessario quindi declinare la rendita per superstiti presso l'Office of Personnel Management. Se la tua retribuzione è soggetta a una distribuzione ordinata dal tribunale, devi autorizzare un'assegnazione in un importo pari alla distribuzione, al fine di includere il servizio militare nel calcolo dell'annualità del servizio civile.

      tassazione

      Nella maggior parte dei casi, la retribuzione in pensione è totalmente tassabile. L'ammontare del reddito imponibile è ridotto dai costi SBP e da qualsiasi esonero per risarcimento VA o detrazione per doppia compensazione (impiego di servizio civile federale). L'importo detratto dalla tua retribuzione per la ritenuta d'acconto federale si basa sul numero di esenzioni che indichi sul modulo di pagamento o sul tuo W-4 dopo il pensionamento.

      Per modificare lo stato della ritenuta d'acconto o per richiedere un ulteriore importo alla fonte dopo la pensione:

      • È necessario inoltrare un modulo IRS W-4 a DFAS - Cleveland Center.
      • Usa Self Service membro dipendente (vedi sito Web DFAS)
      • I pensionati dell'Aeronautica possono visitare il loro ufficio di servizi finanziari o la base dell'aeronautica locale per modificare le loro informazioni sulla ritenuta d'imposta sul reddito federale. Anche alcuni distaccamenti per il supporto del personale della Marina (PSD) e gli uffici del servizio pensionamento dell'esercito (RSO) offrono questo servizio.

      I pagamenti per invalidità (non per invalidità VA) sono imponibili per i membri con servizio militare totale dopo il 24 settembre 1975 o che erano in servizio prima di tale data ma non erano in servizio militare attivo o con impegno scritto vincolante per diventare membri di i servizi armati il ​​24 settembre 1975.

      I pagamenti per invalidità non sono tassabili per i membri con servizio militare o con impegno scritto vincolante per diventare membri dei servizi armati il ​​24 settembre 1975, o per i membri il cui pensionamento per invalidità è stato considerato correlato al combattimento, indipendentemente dal loro servizio militare attivo.

      Se il tuo pensionamento per invalidità è calcolato in base al secondo metodo (vedi sopra), solo la parte della tua retribuzione che sarebbe stata ricevuta sotto la percentuale effettiva del calcolo della disabilità non è tassabile. L'ammontare del reddito imponibile può essere ulteriormente ridotto da qualsiasi costo SBP e detrazione per doppia compensazione (impiego federale).

      Se il tuo pensionamento per invalidità era legato al combattimento, non sei soggetto alle disposizioni del doppio risarcimento. Se, dopo il pensionamento, si rinuncia a una parte della retribuzione a favore del risarcimento VA, il reddito imponibile verrà ridotto dell'importo della compensazione VA o della percentuale di calcolo della disabilità, a seconda di quale sia maggiore.

      La ritenuta fiscale statale è su base volontaria e deve essere espressa in dollari interi. $ 10.00 è l'importo minimo mensile. Prima di inoltrare la richiesta per iscritto, è necessario contattare l'autorità fiscale nello stato in cui si è stabilita la propria residenza per determinare se è richiesto il pagamento dell'imposta sul reddito dello Stato.

      Se sei un pensionato dell'aeronautica militare, il tuo ufficio di servizi finanziari locale presso la base dell'aeronautica. Alcuni distaccamenti per il supporto del personale della Marina (PSD) e gli uffici del servizio pensionamento dell'esercito (RSO) possono regolare le informazioni sulla ritenuta fiscale nazionale. Il personale della Marina dovrebbe verificare con il proprio PSD locale per vedere se questo servizio è disponibile.

      La retribuzione pensionata / trattenuta non è soggetta alle detrazioni FICA (Social Security), né la retribuzione pensionata viene ridotta quando si ha diritto a pagamenti di sicurezza sociale.

      Precetti / Ritenute

      A differenza della retribuzione attiva, la retribuzione militare / retribuzione non può essere pagata per debiti commerciali (ad esempio carte di credito, prestiti automobilistici, ecc.). La retribuzione militare può tuttavia essere pagata per alimenti, assegni familiari, tasse IRS e debiti dovuti il governo (es. prestiti agli studenti, insolvenze PX / BX per pagamenti posticipati, insolvenze di pagamento per Officer / NCO Club, ecc.)

      Inoltre, ai sensi delle disposizioni della Legge sulla protezione dei coniugi ex Uniformed Services (USFSPA), i tribunali statali * possono * trattare la retribuzione militare in pensione come una proprietà congiunta tra il membro e il coniuge durante il procedimento di divorzio.

      Contattare DFAS

      Una volta ritirati, è importante che tu tenga informato DFAS di eventuali modifiche nel tuo account. Numero verde. Il numero verde che può essere utilizzato per tutte le chiamate effettuate negli Stati Uniti continentali, tra cui Alaska e Hawaii è 1-800-321-1080. Il numero commerciale per le chiamate effettuate al di fuori di queste aree è (216) 522-5955 o DSN 580-5955. Tutte le linee telefoniche sono attive dal lunedì al venerdì dalle 7:00 alle 19:30, ora di New York. I numeri precedenti possono essere utilizzati per domande generali sul tuo account e notifiche come un cambio di indirizzo.

      Devi firmare richieste che implichino cambiamenti monetari. Pertanto, questo tipo di modifica non può essere gestita telefonicamente. Se la modifica monetaria impedirà un pagamento in eccesso, verrà applicata un'eccezione a questa regola.

      Indirizzo postale DFAS. L'indirizzo che deve essere utilizzato per le richieste di modifiche monetarie è:

      Servizio di finanza e contabilità per la difesa, Cleveland Centre Retired Retirement Operations (codice PPR), casella postale 99191, Cleveland OH 44199-1126 6.

      È inoltre possibile visitare il sito Web DFAS all'indirizzo http://www.dfas.mil

      Raccomandato
      Cosa devi sapere prima di intraprendere il tuo prossimo passo A 50 anni, sei molto più vicino all'età della pensione di quanto non lo sei quando hai iniziato. Se prevedi di andare in pensione a 67 anni, quando puoi ottenere tutti i tuoi benefici per la sicurezza sociale negli Stati Uniti, hai circa 17 anni dalla tua carriera.
      Le persone prendono posti di lavoro per molte ragioni: denaro, benefici per la salute, pensionamento per citarne alcuni. Ma anche più importante di una buona vita o di ore decenti è l'occasione per goderti veramente quello che fai. Immagina di svegliarti ogni mattina eccitato per quello che il giorno porterà sul lavoro. S
      Come prepararsi per le richieste di cronologia degli stipendi Quando intervisti per un nuovo lavoro, è prassi comune che l'azienda ti chieda della tua storia di stipendio. Le aziende vorranno sapere qual è lo stipendio base del candidato se ricevono alcun bonus, l'importo medio del bonus e qualsiasi compenso o compenso aggiuntivo, ad esempio abbinamenti 401k, stock grant o stock option, assenze retribuite e quanto sono richiesti per pagare per i loro premi medici.
      Hai passato tre anni a scuola di legge, hai subito l'esame di avvocato, hai ottenuto un lavoro come avvocato ... solo per scoprire che sei infelice e odii essere un avvocato. E adesso? Dato il livello del debito della scuola di legge, è improbabile che la maggior parte degli avvocati infelici possa semplicemente andarsene con niente altro allineato.
      Impara tutto sulle tue opportunità di cambiamenti produttivi ed efficaci Tu o un sottoinsieme dei tuoi dipendenti hai completato le azioni raccomandate nella prima fase della gestione del cambiamento, dell'iniziazione e hai determinato la direzione generale delle modifiche desiderate e i primi passi per farle accadere.
      Secondo le tendenze e le proiezioni del settore, il settore degli animali domestici continuerà a espandersi senza sosta in futuro. Mentre la previsione è salutare su tutta la linea, alcuni segmenti nel settore degli animali domestici stanno assistendo a una crescita significativa. Prodotti per animali domestici naturali I prodotti naturali, in generale, stanno guadagnando una popolarità diffusa. Q