Attività commerciale

Vivere e lavorare in Australia

I consumatori australiani sono uno dei più veloci utilizzatori della nuova tecnologia come lo sono le nostre industrie. Tuttavia, a causa delle "economie di scala", la maggior parte del nostro hardware e software proviene dagli Stati Uniti e dal Giappone. Detto questo, l'Australia ha una forte vena creativa in molti progetti di sviluppo di prodotti IT di nicchia. In particolare, siamo molto forti con le discipline di sviluppo software e di gestione tecnica e ci piace usare le più recenti tecniche IT.

Una buona indicazione dello stato dell'industria IT australiana può essere ricavata dai rapporti dell'ABS (Australian Bureau of Statistics) (www.abs.gov.au). In particolare, la serie di relazioni: "Australian Labor Market Statistics" (numero di serie 6105.0) fornisce le seguenti informazioni:

"Durante il quinquennio dal 2001-02 al 2005-06, l'industria che impiegava la maggior parte dei lavoratori delle TIC era l'industria dei servizi immobiliari e delle imprese (che comprende una suddivisione dei servizi informatici). Nel 2005-06, circa il 37% di tutti i lavoratori ICT erano impiegati nel settore dei servizi immobiliari e delle imprese, rispetto al 12% di tutti gli occupati. I professionisti e i tecnici informatici hanno rappresentato l'85% di tutti i lavoratori ICT in questo settore. Il secondo gruppo più grande di lavoratori ICT era nel settore dei servizi di comunicazione (13%) con la maggior parte impiegati come ingegneri elettronici / tecnici e tecnici di comunicazione ".

"La percentuale di occupati totali che sono lavoratori delle TIC è rimasta relativamente stabile intorno al 3, 5% nel quinquennio fino al 2005-06. Nel 2005-06 quasi la metà (47%) di tutti i lavoratori ICT erano professionisti del settore informatico (ad esempio, responsabili di sistema, progettisti, programmatori e revisori, progettisti di software e programmatori di applicazioni e analisti). Il numero di professionisti associati di ingegneria elettronica è diminuito del 39% tra il 2004-05 e il 2005-06. "

"Nel corso dei cinque esercizi finanziari fino al 2005-06, il numero di lavoratori ICT all'estero è aumentato da 115.200 a 134.300. Nel 2005-06, il 39% di tutti gli operatori ICT era nato all'estero, rispetto al 25% di tutti gli occupati. "

Carenza di competenze IT

La società di reclutamento IT con cui lavora l'autore di questo rapporto web è ADAPS, che è cresciuta notevolmente negli ultimi cinque anni fino a diventare una delle cinque migliori società di reclutamento IT a Melbourne. Con questo elevato livello di reclutamento (esclusivamente nel settore IT), riteniamo di avere autorità nel discutere le competenze più richieste. Ultimamente, abbiamo notato una carenza di competenze in particolare nelle seguenti aree:

  • C ++ / C # / C *
  • Tecnologie .NET
  • Progettazione Web avanzata
  • J2EE
  • LINFA
  • PeopleSoft
  • Siebel
  • Oracle E-Business Suite
  • Sicurezza di rete / Firewall / Sicurezza Internet
  • PKI
  • Sicurezza E-Commerce (non programmabile)

Mentre l'industria IT australiana va avanti, questa carenza sta diventando più pronunciata e ha portato ADAPS ad assumere il passo proattivo di sponsorizzare i lavoratori di sovrintendenti. Ad esempio, se qualcuno ha sede fuori dall'Australia e vede un ruolo contrattuale nel sito di lavoro ADAPS che li interessa, e si applicano e hanno successo, ADAPS discuterà il processo di sponsorizzazione del visto del lavoratore e, eventualmente, pagando il "Vivere lontano da casa". Indennita 'in anticipo.

Tradizionalmente, il più alto rischio percepito per un appaltatore sovrintendente è stata la prospettiva di trasferirsi in Australia solo per scoprire che un lavoro "evapora". Per dissipare questo timore, ADAPS ha intrapreso il passo senza precedenti per garantire la corrispondenza ottimale tra l'appaltatore e il cliente offrendo un rimborso completo al cliente nel caso in cui trovasse un appaltatore insoddisfacente per qualsiasi motivo entro i primi dodici mesi di lavoro (anche a contratto) . Ovviamente, ciò significa che i gestori clienti ADAPS non commissionati prestano la massima attenzione nella scelta dei candidati giusti per i lavori, il che naturalmente riduce al minimo il rischio di interruzioni anticipate del contratto.

La linea di fondo

Il compenso per i lavoratori IT in Australia è generalmente ben al di sopra del salario medio. Esso, insieme ai costi di affitto dell'alloggio relativamente bassi e all'elevatissimo "ranking di vivibilità" per Melbourne e Sydney, rende l'Australia una destinazione molto attraente per i lavoratori IT di supervisione.

La tabella seguente mostra i salari medi annuali (permanenti) per i diversi ruoli IT. Va notato che questi valori sono la media per i lavoratori IT in tutti i settori. (Fonte: http://mycareer.com.au/salary-survey/it-telecommunications)

  • Architettura $ 98, 323
  • Analista di business analyst / sistemi $ 79, 474
  • Sviluppo e amministrazione di database $ 70.028
  • Hardware Engineering $ 71, 501
  • Helpdesk e supporto desktop $ 55, 964
  • Gestione e supervisione $ 103, 174
  • Reti e sistemi $ 72, 693
  • Gestione del progetto $ 89, 569
  • Sviluppo e ingegneria del software $ 76.042
  • Scrittori tecnici $ 70, 595
  • Test e controllo qualità $ 67, 839
  • Allenamento $ 54, 590
  • Web design e usabilità $ 92, 341
  • Sviluppo Web $ 70, 279

Molto probabilmente un residente in Australia che lavori in Australia attrarrà molto probabilmente l'aliquota fiscale "Non residenti", come indicato sul sito dell'Agenzia delle entrate australiana.

Prima di considerare un esempio di remunerazione lavorativa, si deve anche notare che la tabella di cui sopra riguarda i tassi "permanenti" che sono spesso notevolmente inferiori ai tassi IT contrattuali. Ad esempio, si consideri che un Test Manager del contratto che lavora su un Global Data Warehouse (ruolo ADAPS 18202) è stato pubblicizzato solo questa settimana per $ 750 al giorno (equivalente a $ 180K all'anno basato su 48 settimane lavorative) e questa somma annuale è superiore al massimo di QUALSIASI classificazione nella tabella sopra!

Per il nostro esempio, si consideri che nel 2007 un non-residente che guadagna $ 150.000 e che lavori per 48 settimane (equivalenti a $ 625 al giorno) molto probabilmente sarà tassato a $ 52.250. Se avessero affittato una casa a Melbourne del valore di $ 500 a settimana ($ 26.000 l'anno), ciò li avrebbe comunque lasciati con quasi $ 71.000 (esclusi i rimborsi che potrebbero ricevere per il loro "Vivere lontano da casa").

Come potete vedere, paga davvero un appaltatore IT (residente o non residente) per vivere e lavorare in Australia. Il nostro settore è fiorente e si prevede che continuerà a crescere per un lungo periodo a venire.

Vivere e lavorare in Australia

L'autore di questo articolo è vissuto in molte parti della SE dell'Australia - dove vive la popolazione principale - in particolare le due città più grandi di Sydney (4, 2 milioni di persone) e Melbourne (3, 6 milioni). Dato che attualmente vivo a Melbourne, alcuni degli esempi saranno prevenuti verso questa grande città.

Fatti sull'Australia

Come molte persone sanno, l'Australia ha una grande massa di terra popolata da relativamente poche persone - a causa delle regioni interne del deserto. La popolazione australiana ha appena superato la soglia dei 20 milioni - 20.728.983 al 4 gennaio 2007. Circa il 90% degli australiani vive nelle regioni costiere e il clima è classificato come temperato (molto piacevole). In generale, l'esperienza australiana fa le estati calde; primavera mite e autunno e inverni freddi. Gli inverni sono a luglio e a Melbourne abbiamo temperature medie tra i 41 e i 55 gradi Fahrenheit con temperature che vanno da 57 a 78 gradi Fahrenheit nel picco della nostra estate di febbraio.

Notando che in estate ci sono spesso un paio di giorni che possono superare i 100 gradi Fahrenheit. Le precipitazioni medie mensili di Melbourne sono di circa due pollici per ogni mese.

Melbourne si trova a Victoria nell'estremo sud-orientale del continente ed è il più piccolo stato continentale (228.000 kmq), leggermente più piccolo dello stato della California negli Stati Uniti. Sydney si trova nel Nuovo Galles del Sud, a circa 900 Km a NE di Melbourne.

La vita in Australia

Per capire come potrebbe essere vivere in Australia, è utile consultare alcune relazioni indipendenti recenti. L'annuale "Programma di sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP)" costruisce un indice di sviluppo umano (HDI) per valutare la vivibilità dei paesi sviluppati. Nel 2004, l'Australia si classificò al terzo posto nella classifica dei paesi più vivibili, con l'ottava posizione degli Stati Uniti. Nel 2004 un altro gruppo ha classificato tutte le principali città globali e ha selezionato Melbourne come il più alto livello di "Qualità della vita" al mondo e ha posizionato Sydney al sesto posto.

I fattori di ponderazione includevano: Stabilità; Assistenza sanitaria; Cultura e ambiente; Istruzione e infrastrutture.

Oltre a questi altissimi standard di vita, vale la pena notare che l'Australia è una grande nazione sportiva e ama il suo intrattenimento popolare. Mentre l'Australia è conosciuta per i suoi nuotatori di livello mondiale, squadre di rugby e cricket, abbiamo anche un grande interesse per il calcio, tutte le altre forme di calcio (Australian Rules e Rugby League), basket, baseball, ecc. da Ticketek e Ticketmaster.

Per quanto riguarda l'intrattenimento, mentre l'Australia è globalmente nota per le sue soap opera ("Neighbours" e "Home and Away"), abbiamo anche una forte industria musicale e cinematografica. L'Australia ha avuto anche qualche buon anno nella scena cinematografica internazionale con i suoi attori australiani ormai prevalentemente statunitensi. Tuttavia, l'industria locale sta ancora raccogliendo ritmo. Per vedere cosa sta succedendo nell'industria cinematografica australiana, i lettori potrebbero voler visitare siti cinematografici come AFC e Film.gov

Confronti con gli Stati Uniti

Avendo una cultura simile negli Stati Uniti e nel Regno Unito (dopo anni di saturazione con i loro prodotti di consumo, musica e film), l'Australia è eminentemente accessibile e apprezzata dai visitatori di entrambi questi paesi. La principale differenza viene spesso definita come l'approccio 'rilassato' dell'Australia alla vita. Mentre questa generalizzazione può sembrare affascinante in modo disarmante, gli australiani continuano a prendere molto sul serio aspetti della cultura come la lealtà (amicizia), l'ambiente, l'intrattenimento "homegrown" e un alto tasso di assorbimento hi-tech.

Gli ultimi sondaggi condotti in Australia hanno rivelato che le principali città australiane stanno diventando costose a causa dei prezzi delle abitazioni e di un significativo apprezzamento della valuta rispetto al dollaro USA. Sydney rimane la città più costosa dell'Australia con il suo rango che sale da 103 nel mondo nel 2001 a 20 nel 2004. Nel 2004, Melbourne è stata la seconda più costosa città australiana con il suo rango dalla 129a posizione alla 67a posizione durante lo stesso periodo.

Mentre i prezzi delle abitazioni sono aumentati sostanzialmente nella maggior parte delle capitali dal 2000, gli affitti non hanno tenuto il passo. Questo fatto rende l'Australia ancora una proposta molto interessante per gli imprenditori IT statunitensi che intendono lavorare e affittare in Australia. Per un confronto tra i "più insostenibili mercati di abitazioni", considera che nel 2006, Los Angeles USA si è ancora classificata come la città più inaccessibile al mondo (costo della casa di 11, 2 x lo stipendio medio) mentre Sydney Australia era 8, 5, New York USA (7, 9) e i prezzi delle case di Melbourne erano 6, 4 volte il salario mediano.

Per metterlo in prospettiva, i prezzi medi delle case del 2006 a settembre erano: Sydney $ 520.000 e Melbourne $ 357.000. Usando le 'Valutazioni di unaffordablità' sopra, questo dà a Sydney uno stipendio medio di $ 520k / 8.5 (= $ 61.2K) e Melbourne uno stipendio medio di $ 357K / 6.4 = ($ 55.7K). Con l'AUS $ al momento si aggirano intorno agli 80 centesimi di dollaro USA che rendono i salari medi: Melbourne (US $ 44.000) e Sydney (US $ 49.000).

L'ottima notizia per i visitatori è che mentre i nostri prezzi delle case hanno visto una drammatica ascesa negli ultimi anni, i prezzi degli affitti sono ancora abbastanza ragionevoli. Un rapporto di una società leader nel settore dei dati immobiliari mostra che nell'agosto 2006, "le rendite da affitti lordi delle case in Australia sulle case rimangono intorno al 4%. Basato sui prezzi medi delle case e sugli affitti delle case a tre camere da letto. "

Quindi l'affitto della casa mediana con tre camere da letto a Melbourne sarebbe un 4% x $ 357K = $ 14.200 pa o $ 275 a settimana abbastanza convenienti. Se desideri vedere alcuni esempi attuali di prezzi per l'affitto della casa, potresti voler guardare.

Raccomandato
Suggerimenti cruciali per evitare brutte sorprese Quando si cambiano i posti di lavoro internamente, molte persone non riescono a prepararsi adeguatamente per il loro periodo di transizione. Un'altra considerazione chiave è comprendere appieno lo stile di gestione del tuo nuovo capo e la cultura della tua nuova organizzazione, che potrebbe essere diversa da quella che hai visto in altre parti dell'azienda.
Legge sull'educazione speciale - Descrizione pratica La legge sull'educazione speciale è una sotto-specialità in crescita della legge sull'istruzione che affronta i diritti dei bambini con disabilità nel contesto del sistema educativo nazionale. Sei milioni di bambini negli Stati Uniti sono disabili, secondo il Disability Statistics Center, e quel numero è in crescita. Co
Hai appena fatto un'offerta di lavoro, complimenti! Ma cosa succede quando lo stipendio non è esattamente quello che ti aspettavi, oi benefici non sono poi così grandi? Può essere un territorio difficile, dato che nessuno vuole iniziare un nuovo lavoro con nessuna negatività. Oltre a ciò, molti candidati sono preoccupati di poter mettere a repentaglio un'offerta se rilasciano una controfferta a un datore di lavoro, il quale potrebbe decidere di ritirare l'offerta di lavoro. Que
Quando stai completando studi universitari o post-laurea, o ti sei laureato di recente, probabilmente vorresti chiedere a un professore oa un consulente accademico un riferimento quando inizi a candidarti per un posto di lavoro. Scopri chi chiedere, quali informazioni includere nella tua email richiedendo un riferimento e rivedere le richieste di riferimento di esempio a professori e consulenti accademici
In questi giorni ogni ramo del servizio sfrutta i velivoli senza pilota (UAV) per estendere la loro portata sul campo di battaglia limitando il rischio per la vita e gli arti. E anche se i Marines devono diventare ufficiali incaricati di pilotare aerei con equipaggio, i Marines appena usciti dal liceo hanno l'opportunità di pilotare attrezzature aviazione all'avanguardia - anche se solo da remoto - come operatori UAV in Military Occupational Specialty (MOS) 7314.
Non tutti i personaggi sono fondamentali per la trama, e va bene I personaggi sono rappresentati attraverso la narrativa e il dialogo in un'opera di finzione. Possono essere piani o minori, o rotondi e maggiori, sviluppati con maggiore profondità. Il personaggio viene rivelato attraverso le risposte del personaggio al conflitto, attraverso il dialogo e attraverso le descrizioni.