Attività commerciale

Impara i passaggi nel processo di regolamentazione federale

Quando le agenzie federali creano regolamenti, passano attraverso un processo di regolamentazione sistematico. Questo processo garantisce trasparenza e offre ai membri del pubblico ampie possibilità di fornire input sul contenuto delle regole. I principali passi nel processo legislativo federale e spiegato di seguito.

Passaggio della legislazione di abilitazione

Prima che un'agenzia federale possa emettere delle regole, deve avere l'autorità legale per farlo. Il Congresso degli Stati Uniti spesso passa le leggi che dirigono le agenzie federali a emettere regole. Tale legge conferisce all'agenzia una direzione politica generale, ma lascia i dettagli a amministratori pubblici esperti. Oltre a lavorare nell'ambito della legislazione abilitante, le agenzie devono attenersi alla legge sulle procedure amministrative che regola la regolamentazione federale.

Mentre i burocrati che scrivono regolamenti possono sembrare una violazione della separazione dei poteri fondamentali per il governo americano, le agenzie federali possono emanare regole unicamente all'interno dell'autorità statutaria loro riconosciuta dal Congresso. Queste leggi amministrative consentono ai cittadini regolari di esercitare un'influenza maggiore sui regolamenti che potrebbero avere un impatto diretto su di essi. Ai cittadini viene data l'opportunità di proporre un linguaggio delle regole e di proporre commenti sulle agenzie linguistiche. Il coinvolgimento dei cittadini tende a produrre risultati di politica pubblica migliori di quelli che sarebbero prodotti al Congresso.

Solo perché il Congresso si rivolge ad esperti di agenzie su questioni che la maggior parte dei membri del Congresso conoscono poco non significa che le agenzie federali possano scatenarsi. Dopo che il processo di regolamentazione è terminato, il Congresso può ancora interrogare i dirigenti delle agenzie sulle decisioni prese nel processo di regolamentazione.

Pianificazione normativa

Le agenzie federali sono tenute a produrre documenti di pianificazione normativa. Questi documenti informano il pubblico sull'attività normativa in arrivo nel prossimo futuro. Le agenzie producono un piano regolatore ogni anno in autunno e un'agenda delle attività regolatorie e di deregolamentazione in autunno e in primavera. Insieme sono definiti l'agenda unificata.

Coinvolgere gli stakeholder

Le normative non possono essere fatte nel vuoto. Per migliorare le normative e mitigare il rischio che i regolamenti vengano contestati in tribunale, le agenzie coinvolgono le parti interessate nel processo di regolamentazione. Possono farlo in modo formale e informale. Le agenzie coinvolgono informalmente le parti interessate contattando le parti interessate che conoscono e raccogliendo il loro contributo prima che le regole vengano elaborate e durante la stesura. Per coinvolgere formalmente gli stakeholder, le agenzie pubblicano un avviso preliminare di proposta di rego- lamento nel Registro federale. L'avviso inizia il processo di commento prima del periodo di commento pubblico standard che si verifica quando vengono proposte le regole.

Proposta

Dopo aver ricercato la questione e sollecitato l'input delle parti interessate, i dipendenti federali incaricati di scrivere le regole si stanno facendo strada. Dopo che tutti i livelli appropriati di gestione dell'agenzia approvano le regole proposte, l'agenzia invia una notifica di proposta di rego- lamento al registro federale. L'avviso ha diverse parti:

  • Riepilogo: una dichiarazione che descrive il problema affrontato dalle regole proposte e in che modo la regola risolve il problema.
  • Date: la data in cui si chiude il periodo di commento pubblico.
  • Indirizzi: i metodi con cui un cittadino o un gruppo possono commentare le regole proposte.
  • Informazioni supplementari: una discussione sui vantaggi della norma proposta, i dati chiave e altre informazioni utilizzate nella scrittura delle regole, spiegazione delle scelte di politica pubblica fatte e citazione dell'autorità legale per attuare la norma proposta.

Commento pubblico

Il periodo di commento pubblico offre ai cittadini e ai gruppi di interesse l'opportunità di far conoscere le loro opinioni su una regola proposta. Idealmente, la maggior parte delle persone e dei gruppi inclini a commentare una regola proposta sarebbe stata ingaggiata dall'agenzia prima della proposta. Anche i migliori sforzi possibili per coinvolgere le parti interessate non raggiungeranno tutti i potenziali commentatori, quindi il commento pubblico è fondamentale per il processo di regolamentazione.

I periodi di commento durano in genere da 30 a 60 giorni, ma alcuni periodi di commento hanno superato i 180 giorni. Periodi di commento più lunghi sono forniti per regole molto complesse. Le agenzie preferiscono ricevere commenti attraverso il portale online per commentare le regole. Presentazioni elettroniche aiutano le agenzie a tenere traccia dei commenti.

Se un'agenzia riceve commenti significativi contro una regola proposta, può rivedere le regole considerando i commenti e deve riproporre le regole. Le revisioni non sono necessarie se l'agenzia continua a ritenere che si stia dirigendo nella giusta direzione con le regole; tuttavia, l'agenzia probabilmente revisionerà le regole in qualche modo. L'agenzia giustifica le posizioni politiche prese nella proposta successiva.

L'agenzia può anche riproporre se non è soddisfatta della qualità dei commenti ricevuti nel periodo di commento originale. Non rivedere le regole per la successiva proposta se semplicemente desidera più commenti.

Regola finale

Una volta che la regola è stata proposta, commentata e rivista secondo necessità, è pronta per essere pubblicata come regola finale. Ciò che le agenzie pubblicano nel registro federale per la regola finale è molto simile all'annuncio del progetto proposto. La scadenza per la presentazione dei commenti è sostituita dalla data effettiva per le regole. Questa data è solitamente entro 30 giorni dalla pubblicazione della regola finale.

L'agenzia risponde anche alle principali critiche nella sezione Informazioni supplementari. Ciò aiuta il pubblico a comprendere le motivazioni dell'agenzia dietro le revisioni apportate alla regola proposta e perché non ha incorporato alcuni commenti.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Creare personaggi complessi e completi richiede tempo a pensare a come i tuoi personaggi guardano, da dove vengono e cosa li motiva, tra molte altre cose. Un buon modo per far vivere i tuoi personaggi e creare una storia per loro è quello di sviluppare risposte a una serie di domande su di loro. Mentre molte delle informazioni che sviluppi per i tuoi personaggi durante il processo non saranno mai condivise direttamente con i lettori, ti aiuteranno a capire meglio il personaggio e a mostrare in modo più realistico come reagiranno alle situazioni e agli altri personaggi della tua storia.
Ci sono molti miti sulla professione di modella che possono creare confusione per i nuovi modelli che potrebbero impedire loro di perseguire il loro sogno di diventare un modello professionale per tutta la vita. Qui ci sono 5 dei principali miti su come diventare un modello professionale insieme a informazioni reali per aiutarti ad avere successo nella tua carriera di modella
Conoscere gli intervalli di retribuzione tipici per il lavoro di destinazione può rendere molto più facile negoziare la compensazione e fornire informazioni preziose indipendentemente dal livello o dalla fase della carriera. Gli stipendi e le retribuzioni orarie variano in genere in base alla posizione geografica e ad altri fattori, e questi calcolatori di stipendio possono aiutarti a prepararti a conversazioni e stipendi importanti.
Lavori in preparazione, consulenza e elaborazione delle imposte sul reddito Cerchi un lavoro stagionale? Le società di preparazione fiscale assumono lavoratori stagionali per aiutare i clienti a preparare le dichiarazioni dei redditi durante la stagione fiscale (in genere dal 1 ° gennaio al 15 aprile).
Descrizione La medaglia di servizio meritoria è una medaglia di bronzo di 1 pollice e mezzo di diametro, composta da sei raggi che si espandono dai tre punti superiori di quella che sarebbe una stella a cinque punte. Due stelle più piccole delineate con bordi intagliati si trovano all'interno della stella.
Cosa devono sapere i datori di lavoro sui controlli dei precedenti I candidati per lo screening dei posti di lavoro sono diventati un passo sempre più importante nel processo di assunzione, tuttavia non tutti i datori di lavoro utilizzano i controlli sul lavoro a proprio vantaggio. Che cosa dovrebbero capire tutti i datori di lavoro in merito allo svolgimento di accertamenti sul lavoro di successo per assicurarsi che costruiscano le migliori squadre?