Attività commerciale

Come controllare le email per collegamenti ipertestuali falsi

È facile inviare un'e-mail e fare apparire un collegamento ipertestuale che porterà a un sito attendibile quando in realtà porterà a un sito di spam o, peggio, a un download di virus. Per salvaguardare il tuo computer e la tua identità, è importante controllare tutte le e-mail sospette per collegamenti ipertestuali falsi.

Supponiamo di ricevere una email dall'ASPCA che chiede una donazione, o forse una newsletter da loro che ha link per fare clic per saperne di più o persino per annullare l'iscrizione ai futuri invii. Ami gli animali, vuoi aiutare, ma l'e-mail è reale?

Innanzitutto, ricorda che le organizzazioni rispettabili non ti iscriveranno automaticamente agli elenchi di newsletter, quindi se non ti iscrivi a qualcosa presumi sempre che tutte le e-mail non richieste siano spam o false. Questo è particolarmente vero per le raccolte di fondi senza scopo di lucro che, per la maggior parte, non ti invieranno email non richieste.

Come i collegamenti ipertestuali sono elaborati nelle e-mail

L'email immaginaria in questione potrebbe dire "Aiuta a salvare gli animali oggi ... fai clic qui ". Oppure l'e-mail potrebbe anche mostrare un vero e proprio URL di collegamento ipertestuale come questo: http://aspca.org. Ma quello che vedi non è sempre dove finirai se clicchi su questi link.

Verifica di collegamenti ipertestuali falsi in Microsoft Outlook e Outlook Expresses

Se si utilizza Microsoft Outlook per visualizzare la posta, è facile verificare se una e-mail ha collegamenti ipertestuali legittimi. Nell'email:

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse (NON fare clic con il tasto sinistro del mouse o aprire il collegamento)
  2. Seleziona "Visualizza sorgente"

Se l'e-mail è stata inviata in formato HTML, il codice HTML viene visualizzato in una nuova finestra. Se non compare nulla o non vedi l'opzione "Visualizza sorgente", il messaggio e-mail è in un altro formato. Per controllare i collegamenti ipertestuali in messaggi di testo in chiaro, seguire le istruzioni di seguito per i messaggi di testo semplice e AOL e altri client di posta elettronica. Una volta che vedi il codice HTML, non ti preoccupare, non devi sapere come leggere l'HTML per trovare i collegamenti.

  1. Fai clic su "Modifica"
  2. Clicca "Trova"
  3. Digita "http"
  4. Fai clic su "Trova successivo"

Verrai quindi indirizzato direttamente al codice che include un collegamento ipertestuale incorporato. Guarda ciascun link nell'intera email. I collegamenti avranno l'aspetto di qualsiasi URL Web in cui si digita normalmente (a partire da http: //). Spesso si può dire guardando l'URL reale un link se si tratta di un collegamento non sicuro. Assicurati di controllare ogni collegamento ipertestuale selezionando "Trova successivo" fino a quando non ci sono più collegamenti da esaminare.

Verifica di collegamenti ipertestuali falsi in messaggi di testo normale, utilizzando AOL o altri client

In genere, se un'e-mail non contiene allegati, è sicuro aprirla se non fai clic su nulla, scarica immagini o rispondi ad essa. Apri l'e-mail, ma non tentare di aprire i collegamenti o tagliare e incollare un link da una e-mail (potresti invece aprire il link per errore).

  1. Evidenzia l'intero messaggio e-mail (non limitarti a evidenziare il collegamento ipertestuale);
  2. Copia e incolla l'email in un documento di Word vuoto, non salvato;
  3. Sposta la maledizione sul link in questione e passa il mouse sul link: non fare clic!

Un piccolo pop-up ti mostrerà dove realmente porterà il collegamento ipertestuale, non dove il testo afferma che ti porterà. Ricorda, ciò che vedi non è sempre quello che ottieni - è incredibilmente facile anche per gli spammer più iniziali falsi collegamenti ipertestuali nelle e-mail. È importante che le e-mail sospette controllino in modo sicuro i collegamenti ipertestuali utilizzando i suggerimenti e i metodi sopra indicati, senza dover prima fare clic su di essi; se non sei sicuro - non fare clic, basta eliminare!

Raccomandato
Quando qualcuno che conosci ha perso il lavoro, può essere sia utile che di supporto per te offrire le tue condoglianze, così come qualsiasi assistenza che potresti essere in grado di fornire durante i cambiamenti in sospeso nella loro carriera. Riconoscere la loro perdita non ha bisogno di essere imbarazzante.
Pratiche di business di impronte indipendenti hanno avuto successo Proprio come i musicisti, le maggiori case discografiche sono costrette a far fronte a un'industria musicale in continuo cambiamento. È interessante notare che le strategie che stanno utilizzando ora sono state utilizzate da etichette discografiche indipendenti per anni.
Comprensione e trattamento delle molestie sul posto di lavoro Le molestie sul posto di lavoro sono comportamenti sgraditi da parte di un capo, collaboratore, gruppo di colleghi, venditore o cliente le cui azioni, comunicazioni o comportamenti si fanno beffe, sviliscono, denigrano o mettono in ridicolo un dipendente
Segui questo percorso consigliato per un lavoro in HR Sei interessato a perseguire un lavoro nel campo delle risorse umane? Con la giusta formazione, pianificazione, esperienze e un'attenta ricerca di lavoro, è possibile ottenere un lavoro di risorse umane. Questi suggerimenti ti aiuteranno a conoscere il settore, a sviluppare le tue capacità e a cercare (e alla fine atterrare) un lavoro.
Airforce Inserito nella descrizione del lavoro Fabbrica e ripara protesi e apparecchi dentali e maxillo-facciali. Ispeziona l'attrezzatura del laboratorio dentale e supervisiona le attività del laboratorio dentale. Sottogruppo di lavoro subordinato relativo: 331. Doveri e responsabilità: Esegue procedure per fabbricare e riparare protesi dentali complete, protesi dentarie parziali fisse e rimovibili e corone, inlay, elementi intermedi, stecche, stabilizzatori e mantenitori di spazio individuali.
Alcune parole d'ordine comunemente usate nei curriculum e nei profili personali sono cliché triti e ritriti che possono essere una svolta immediata per il lettore. Secondo un'analisi del sito di networking per le carriere LinkedIn, ecco le 10 parole d'ordine più abusate e frasi su cliché che appaiono nei profili di LinkedIn, elencate in ordine, che dovrebbero essere evitate: Vasta esperienza Innovativo Motivata Orientato ai risultati Dinamico Comprovata esperienza Giocatore di squadra Frenetico Risolutore di problemi imprenditoriale In ordine alfabetico, ecco le 40 parole d'ordi