Attività commerciale

Scopri il governo della tua città

Scopri chi governa a livello locale e adotta / modifica le ordinanze

I governi delle città forniscono molti servizi ai loro cittadini. Combattono incendi, risolvono crimini, raccolgono spazzatura domestica e riparano buche solo per citarne alcune.

Svolgono questi compiti impiegando individui per svolgere specifiche funzioni lavorative. Non importa quale sia la dimensione di un governo cittadino, ha bisogno di persone responsabili che abbiano l'autorità per impostare una visione, prendere decisioni importanti e dirigere il modo in cui la visione e le decisioni devono essere implementate.

I cittadini non hanno il tempo di studiare un problema e di fare una votazione ogni volta che è necessario prendere una decisione, in modo che i cittadini eleggano sindaci e membri del consiglio comunale per rappresentare i loro interessi nelle questioni cittadine. Queste persone elette sono incaricate di agire in conformità con l'autorità fornita ai loro uffici.

Il consiglio comunale adotta e modifica le ordinanze locali

Chi è esattamente responsabile dipende da quale forma di governo si organizza una città sotto di essa. Il modulo stabilisce quali uffici eletti e nominati devono essere riempiti e in che modo le persone che tengono questi uffici interagiscono tra loro. Le due forme più comuni di governo della città sono i consiglieri comunali e i forti sistemi sindaci.

Nella forma di governo del consiglio comunale, i membri del consiglio comunale sono eletti dai cittadini. I membri possono essere eletti dai distretti, in generale o in una combinazione dei due. Il consiglio comunale adotta e modifica le ordinanze locali entro i confini della legge statale e il documento di fondazione della città viene solitamente chiamato la carta della città.

Doveri del Sindaco e Direttore della Città

Il sindaco è spesso eletto direttamente dai cittadini, ma il processo di scelta di un sindaco varia da città a città. Il sindaco presiede il consiglio comunale, ma a parte alcuni doveri cerimoniali, il sindaco ha poco o nessun potere più di qualsiasi altro membro del consiglio. Il consiglio comunale assume un responsabile della città per prendere le decisioni quotidiane e dirigere lo staff della città. Il manager consiglia il consiglio su grandi decisioni, ma quelle decisioni sono in ultima analisi fatte dal consiglio. Gli elettori locali considerano i membri del consiglio responsabili di tali decisioni.

Nella forte forma di sindaco del governo, il consiglio comunale prende ancora la grande decisione; tuttavia, il sindaco è una figura molto più influente. Le posizioni dei dirigenti cittadini non esistono nelle città sindaci forti. Come il direttore della città nel sistema del consiglio comunale, il sindaco prende le decisioni quotidiane e sovrintende il personale della città. Ma a differenza del sindaco nel sistema dei consigli comunali, il sindaco in un forte sistema di sindaci ha più potere di un singolo membro del consiglio. In alcune città, il sindaco ha il potere di veto sulle decisioni del consiglio.

Un sindaco può scegliere di nominare un vice sindaco per gestire questioni interne mentre il sindaco si concentra sulla politica e gli affari esterni. Se il sindaco allinea tutti o la maggior parte del personale cittadino sotto il vicesindaco, il vicesindaco funziona come un dirigente cittadino.

Il ruolo degli elettori

Gli elettori sono in ultima analisi al comando in entrambe le forme di governo. I funzionari eletti e nominati devono essere consapevoli dell'ambiente politico della città. Non riuscire a prevedere con esattezza le ricadute politiche dalle decisioni in modo accurato può portare a una rapida cessazione del tempo in carica di un funzionario eletto o del mandato di un amministratore cittadino in una determinata città.

I capi di dipartimento sentono le implicazioni politiche della forma di governo di una città. Questi direttori riportano al responsabile della città nel sistema del consiglio comunale o al sindaco nel forte sistema del sindaco. Mentre i manager della città tengono a mente la politica, sono amministratori pubblici di professione e quindi tendono ad avere una migliore comprensione dei problemi operativi e possono consigliare meglio le loro relazioni dirette sulla gestione dei problemi operativi.

Il personale di livello inferiore potrebbe non notare alcuna differenza dal momento che il loro obiettivo principale è quello di mantenere i loro supervisori immediati soddisfatti. Chi è responsabile diventa una questione molto più soggettiva, più in basso nella tabella organizzativa. I parchi e il direttore delle attività ricreative conoscono certamente la struttura di potere della città, ma un coordinatore di attività ricreative potrebbe non avere idea di come ruotino le ruote del governo locale.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Un atleta professionista gareggia individualmente o come parte di una squadra in sport organizzati tra cui calcio, pallacanestro, calcio, tennis, golf, corsa, sci, hockey, rugby, ginnastica, pattinaggio artistico e baseball. Lui o lei pratica e si allena regolarmente per migliorare le sue capacità e prestazioni.
Elaborazione di un curriculum di acquisizione di attenzione Un curriculum non può mai mostrare completamente la portata della tua carriera di scrittore e editoriale, in particolare per i liberi professionisti. Non hai appena completato una serie di lavori di scrittura; piuttosto, hai costruito la tua attività.
Consulenza di carriera che non puoi permetterti di perdere Molte persone commettono gravi errori quando si tratta delle loro carriere, alcune che possono causare danni così gravi da richiedere molto tempo e molto lavoro da riparare. Come ciò possa accadere non è un mistero. Potresti essere un esperto nella tua professione, ma non sei un esperto di carriera. Q
I dirigenti dei canili sono responsabili della cura quotidiana dei cani tenuti sotto la loro supervisione. Devono sorvegliare i cani tenuti nel loro canile per assicurarsi che siano curati correttamente. Alcune funzioni potrebbero includere la pianificazione degli appuntamenti per l'imbarco, la pulizia delle gabbie e delle piste, la pulizia, il bagno, l'alimentazione, l'esercizio fisico, la meditazione e il monitoraggio del comportamento dei cani imbarcati
Un lavoratore su cinque di età superiore ai 60 anni afferma di non pensare che sarà mai in grado di andare in pensione, secondo un sondaggio di CareerBuilder. Metà dicono che dovranno aspettare almeno 70 anni per smettere di lavorare. Non sorprende che l'8% dei lavoratori di età pari o superiore a 55 anni abbia dichiarato di aver assunto un secondo lavoro lo scorso anno. Se
Che dire dei programmi di laurea in economia musicale? Sono una buona idea? Ti danno un vantaggio? Per i principianti, questa domanda pone una domanda più grande, che viene continuamente discussa su questo sito: hai bisogno di una laurea per lavorare nel mondo della musica? La mia risposta è "a volte, ma non sempre", ma per ora lasciamo questa domanda fuori dal tavolo e concentriamoci in particolare sui programmi di laurea in economia aziendale.