Attività commerciale

Come il denaro parla nella gestione della carriera

La ricchezza personale aiuta la gestione della carriera

Come il denaro parla nella gestione della carriera: nel campo dello sviluppo della carriera, avendo risparmi significativi e (altrettanto importante) averlo conosciuto dai superiori, offre questi importanti benefici in termini di carriera:

  • Maggiore flessibilità nel decidere quali offerte di lavoro o incarichi di lavoro accettare
  • Aggiunto rispetto dai tuoi superiori
  • Assicurazione contro tagli di stipendio o disoccupazione

Questo è un aspetto interessante della cultura aziendale, come discusso più dettagliatamente in seguito.

Maggiore flessibilità: per quanto riguarda le offerte di lavoro e gli incarichi di lavoro, i colloqui monetari ti danno la possibilità di dire no. Con una grande quantità di risparmi, puoi permetterti di rifiutare opportunità che non ti piacciono, tuttavia, la retribuzione potrebbe essere lucrosa. Nelle parole dello scrittore finanziario Randall Lane (intervistato in The Pennsylvania Gazette, la rivista alumni dell'Università della Pennsylvania, novembre / dicembre 2010), "Il denaro, per me, è solo la libertà di fare quello che vuoi".

D'altra parte, se non si dispone di un ampio margine di risparmio, le opzioni sono più limitate. Sarà molto più difficile abbassare una posizione molto remunerativa, indipendentemente dagli aspetti negativi. Sarà anche eccezionalmente rischioso resistere alle richieste dei tuoi superiori che sembri sgradevole o irragionevole.

Rispetto aggiunto: il denaro parla anche nel senso che, quasi invariabilmente, un dipendente che reputamente ha una ricchezza significativa guadagna considerevolmente più rispetto dai suoi superiori, tutti uguali, di chi non lo fa. Perché? Questa è una lezione interessante nella psicologia del management.

Il dipendente che sembra aver bisogno di un lavoro, soprattutto se può essere spinto in crisi finanziaria perdendolo, è un marchio facile per richieste irragionevoli o eccessive se la direzione è così disposta. Un dipendente in questa posizione non può permettersi di respingere e quindi rischiare una cattiva revisione delle prestazioni o addirittura un licenziamento. Questo tipo di persona, troppo spesso, è dato per scontato dal management.

D'altra parte, il denaro parla nel caso di un dipendente che ha fama di avere ampie risorse finanziarie. Questo tipo di persona ha davvero la capacità di dire di no e di respingere gli ordini irragionevoli. La direzione, nel frattempo, normalmente anticipa che un tale dipendente non è prigioniero del lavoro o dell'azienda. Il cuscinetto finanziario fornito da una grande riserva di risparmio consente a una persona di allontanarsi da una situazione indesiderabile, con pochi scrupoli. Di conseguenza, è meno probabile che il management spinga forte contro il dipendente reputatamente ricco rispetto a chi non lo è.

Assicurazione sulla carriera: considerato il pericolo di cadere vittima di un licenziamento, un taglio bonus o una riduzione salariale (come quando i produttori vengono improvvisamente colpiti con nuovi storni di addebito per il loro utilizzo dell'infrastruttura aziendale), avere un'adeguata protezione dai risparmi fornisce un'assicurazione contro stress finanziario personale che altrimenti potrebbe risultare.

Molti impiegati aziendali di lunga data diventano imprenditori autonomi a seguito di licenziamenti o di imprevisti di carriera tra i loro attuali datori di lavoro, e scoprono che a causa dell'età hanno limitate opportunità di reinserimento adeguato altrove. Avere un ampio risparmio può appianare tali transizioni e fornire il capitale iniziale per nuove iniziative, laddove necessario.

Attenzione, tuttavia: accumulare una notevole ricchezza finanziaria e pubblicizzare questo fatto (in modo sottile ma chiaro) alla gestione, non ti dà carta bianca per diventare un fannullone. Il tuo denaro parla solo se continui ad esibirti ad un livello elevato e, in questo modo, i tuoi datori di lavoro sono particolarmente preoccupati di perdere i tuoi servizi se non ti trattano in modo appropriato.

Nel frattempo, prendi nota della motivazione della carriera per cambiare i lavori periodicamente. Un effetto simile può essere raggiunto, in alcune circostanze, essendo regolarmente alla ricerca di nuove e migliori opportunità altrove.

Strategia di carriera: uno dei principali motivi per intraprendere una carriera nel settore dei servizi finanziari è a causa dei tassi di retribuzione superiori alla media rispetto alla maggior parte degli altri datori di lavoro. Il denaro parla quando fai risparmiare, piuttosto che spendere, quella paga aggiuntiva alla tua massima priorità. Tocca anche le competenze di investimento all'interno della tua azienda per distribuire tali risparmi nel modo più vantaggioso e, altrettanto importante, per diventare esperto nei dettagli dell'investimento e della pianificazione finanziaria (se non sei in questi percorsi di carriera).

Sfortunatamente, troppi alti percettori del settore dei servizi finanziari non riescono a interiorizzare queste lezioni. Un numero lascia che la loro spesa si espanda per soddisfare il proprio reddito, con conseguenti risparmi irrisori e gusti costosi difficili da scuotere, anche in circostanze estreme. Ironia della sorte, hanno gestito male la loro carriera nel lasciare che i loro lavori ben pagati li imprigionino piuttosto che dare loro la libertà finanziaria. Non cadere in questa trappola. Ricorda che il reddito non è ricchezza (vedi la nostra discussione sulle attività finanziarie), ed è costantemente a rischio di risoluzione con il lavoro stesso.

Difesa contro i controlli di credito: una grande e crescente preoccupazione per chi cerca lavoro oggi è che alcuni datori di lavoro utilizzano i controlli del credito nel prendere decisioni di assunzione. Per questo motivo, ottenere ordine finanziario riducendo il debito e aumentando i risparmi può significare la differenza tra ottenere o non ottenere una posizione. La teoria di base è che i candidati di lavoro con punteggi di credito elevati sono generalmente più affidabili e affidabili di quelli con punteggi bassi. La validità di questa teoria è ampiamente contestata, tuttavia molti datori di lavoro insistono ancora nell'utilizzare assegni di credito, ove consentito dalla legge.

Si noti, tuttavia, che avere un forte risparmio e un basso indebitamento non si traduce necessariamente in un alto punteggio di credito. Tra i molti difetti della metodologia di accreditamento FICO è che tende a sottovalutare le persone con poca o nessuna storia di indebitamento.


Raccomandato
Come risolvere i problemi sul lavoro anziché chiudere Quando Jim si è laureato, ha iniziato il suo primo lavoro in pochi giorni. Il datore di lavoro lo ha reclutato prima della laurea. Subito dopo aver ricevuto il suo primo stipendio, Jim si trasferì dalla casa dei suoi genitori in un appartamento tutto suo. U
Quiz: scopri se sei qualificato per diventare un tecnico medico di emergenza Prendi il nostro quiz 1. Vedi qualcuno che sta soffocando. Hai un addestramento di primo soccorso. Puoi stare calmo abbastanza da aiutarla? Photo Library di scienza / Science Photo Library / Getty Images Sì. Il mio allenamento mi ha davvero preparato.
Come rispondere alle domande sul colloquio di lavoro teenager sul lavoro di squadra Sono comuni le domande di colloquio di lavoro con adolescenti sulla capacità di lavorare in squadra. Possono anche essere impegnativi. La maggior parte dei datori di lavoro vuole semplicemente sapere se sei un buon giocatore di squadra, prima di farti un'offerta di lavoro.
Sei un adolescente in cerca di lavoro? Ecco tutte le informazioni necessarie per iniziare una ricerca di lavoro, comprese le restrizioni su dove e quando puoi lavorare, come ottenere documenti di lavoro se ne hai bisogno, i migliori siti per annunci di lavoro, consigli per essere assunto per il tuo primo (o secondo) lavoro e come ottenere aiuto per trovare un lavoro
Prendi questo quiz di carriera Prendi il nostro quiz 1. Come ti piace passare il giorno libero? Immagini degli eroi / Immagini degli eroi / Immagini Getty Mi piace passare la giornata a cucinare per gli amici. Mi piace fare shopping. Preferisco stare fuori a praticare sport. Cerco di spenderlo volontario
Articolo 15 e diritti degli accusati Tranne nel caso di una persona collegata o imbarcata su una nave, un imputato può richiedere un processo da parte della corte marziale al posto della punizione non giudiziaria (NJP). Il fattore temporale chiave nel determinare se una persona ha o meno il diritto di chiedere un processo è il momento dell'imposizione del NJP e non il momento della commissione del reato.