Attività commerciale

Biografia esecutiva del fondatore di Oracle Lawrence Ellison

Lawrence J. Ellison, spesso chiamato Larry, è il fondatore di Oracle Corporation. Ellison, famoso abbandono universitario, ha costruito Oracle, uno dei marchi tecnologici più preziosi al mondo. La società è specializzata in tecnologia di database e software applicativi aziendali. Nel 2015, Ellison ha annunciato che Oracle espanderà il proprio business del cloud computing. Attualmente, Larry Ellison è presidente esecutivo e chief technology officer di Oracle, ha lasciato il ruolo di CEO nel settembre 2014.

Forbes lo classifica come la quinta persona più ricca del mondo e la terza più ricca negli Stati Uniti.

Primi anni di vita

Larry è nato a New York e cresciuto in un ambiente modesto. A scuola, eccelleva in matematica e scienze, vincendo lo studente dell'anno all'Università dell'Illinois. La vita educativa di Ellison era però instabile. Larry abbandonò l'istruzione universitaria durante il suo secondo anno. In seguito si è iscritto all'Università di Chicago, ma ha lasciato di nuovo i suoi studi. A Chicago, ha imparato i principi della programmazione per computer e si è trasferito in California. Ha lavorato vari lavori come tecnico e ha lavorato per Amdahl Corporation e Ampex Corporation costruendo database.

Gli inizi di un impero

Ispirato da un documento IBM del ricercatore Edgar F. Codd su un nuovo linguaggio di programmazione chiamato SQL, Ellison ha iniziato a lavorare su come trasformare SQL in un sistema di database. Secondo Ellison, la CIA era il loro primo cliente, incaricato Ellison e il suo team di costruire questo nuovo database.

Il progetto era in codice Oracle. Con Robert Miner e Ed Oates, due dei suoi colleghi di Amdahl, ha fondato i Software Development Labs nel 1977. Nel 1979, hanno ribattezzato la ditta Relational Software.

La nascita di Oracle

Ellison e il suo team hanno completato il progetto per la CIA. Hanno pubblicato il loro primo sistema di gestione di database relazionale (RDMS) disponibile in commercio chiamato Oracle Version 2 nel 1979.

Le fortune della società sono aumentate quando IBM ha adottato il database per i suoi sistemi mainframe nel 1981. L'anno successivo, hanno cambiato marchio in Oracle Systems Corporation. Nel 1995, sono diventati Oracle Corporation.

Oracle ha offerto 2, 1 milioni di azioni nella sua prima IPO nel marzo 1986. Nello stesso anno, la società ha rilasciato la versione 5.1 del suo software. Gli anni '90 sono iniziati in subbuglio mentre Oracle ha subito le sue prime perdite. Era vicino alla bancarotta a causa della prenotazione di future vendite di licenze che non si erano concretizzate. Ellison ha assunto un ruolo attivo nella gestione del business e ha rivolto la sua attenzione allo sviluppo del prodotto. Nel 1992, Oracle7 è stato un enorme successo. Da allora in poi Oracle è diventato il leader nel software di gestione di database.

Oracle Today

Nel 2013, Oracle ha rilasciato la versione RDMS più recente, Oracle 12c. Entro il 2015, la società ha registrato un utile netto di quasi $ 10 miliardi. Il suo segmento di attività principale rimane soluzioni software, ma hanno iniziato a produrre hardware dopo l'acquisizione di Sun Microsystems nel 2010.

Ellison ha gettato il suo peso dietro il cloud computing e descrive il cloud come "un business molto migliore per noi". È stato un attore chiave nello sviluppo del metodo di consegna del software basato su cloud come sistema (SaaS). Alla conferenza degli utenti di Oracle OpenWorld dello scorso anno, ha detto che il passaggio al cloud computing è "un passaggio generazionale nel computing non meno importante del nostro passaggio al personal computing".

Oracle è il leader globale nei sistemi di piattaforma IT integrati. È classificato tra i primi 20 marchi più preziosi del mondo, con un valore stimato del marchio di $ 26 miliardi. È anche una delle 30 maggiori società al mondo per valore di mercato.

Stile di vita

Larry si è fatto un nome per il suo amore per le auto, i jet privati ​​e gli yacht. Ha la sua squadra di vela dell'America's Cup e possiede l'Open di tennis BNP Paribas. Ha una miriade di proprietà da milioni di dollari in tutto il mondo, tra cui una casa da $ 70 milioni nella Silicon Valley, una storica villa con giardino a Kyoto, in Giappone, e l'isola hawaiana di Lanai.

Filantropia

Nel 2010, Ellison ha firmato The Giving Pledge, un invito ai più ricchi d'America a donare la maggior parte della loro ricchezza a cause filantropiche durante la loro vita o dopo la loro morte. Nella lettera di accompagnamento, Ellison ha scritto,

"Molti anni fa, ho praticamente messo tutti i miei beni in una fiducia con l'intento di donare almeno il 95% della mia ricchezza a cause benefiche. Ho già dato centinaia di milioni di dollari alla ricerca medica e all'istruzione, e darò miliardi in più nel tempo. Fino ad ora, ho fatto questo dando tranquillamente - perché ho sempre creduto che il dare di beneficenza fosse una questione personale e privata ".

Larry ha fondato la Ellison Medical Foundation, uno dei più grandi sostenitori della ricerca sull'invecchiamento. Nel 2013, la fondazione è stata cambiata in The Lawrence Ellison Foundation. La sua missione più ampia è sostenere l'istruzione, la salute e lo sviluppo globali e la conservazione della fauna selvatica.

La biografia di Larry Ellison è straordinaria. È cresciuto da umili origini come un adolescente privo di direzione, senza un'educazione universitaria, per raggiungere incredibili altezze di successo. E ha un ego da caricare! Ha detto alla Smithsonian Institution.

"Quando ho iniziato Oracle, quello che volevo fare era creare un ambiente in cui mi piacerebbe lavorare: quello era il mio obiettivo principale. Certo, volevo guadagnarmi da vivere, non mi sarei mai aspettato di diventare ricco, certamente non così ricco. "


Articoli Interessanti
Raccomandato
Impari come il candidato affronta il conflitto quando fai domande Cerchi domande per il colloquio per i candidati che ti aiuteranno a valutare le loro capacità di risoluzione dei conflitti? Le capacità di risoluzione dei conflitti e la capacità di non essere d'accordo con gli altri professionalmente e educatamente sono necessarie per un contributo positivo nelle organizzazioni. S
Il settore del private equity ha attirato una grande attenzione per i suoi numerosi livelli di commissioni, soprattutto alla luce dei rendimenti parziali che ha prodotto negli ultimi anni. Ciò sta suscitando una crescente resistenza da parte degli investitori. Uno studio condotto da accademici universitari di Yale e Maastricht per il Financial Times rileva che nel corso dei 10 anni che hanno avuto inizio nel 2001, i fondi pensione statunitensi hanno guadagnato il 4, 5% annuo, dopo le commissioni, dai loro investimenti in private equity.
Queste etichette controllano la maggior parte del mercato Se sei un appassionato di musica, probabilmente sembra che ci siano letteralmente centinaia di etichette musicali sparse in tutto il mondo. Le nuove case discografiche vengono create ogni giorno per soddisfare il pubblico di nicchia e gli stili musicali, giusto
Non è raro che il top sales del team sia promosso a un ruolo di responsabile delle vendite. Dopo tutto, questo è qualcuno che ha imparato le vendite, quindi deve essere il ragazzo perfetto per gestire un team di vendita, giusto? C'è solo un problema: la gestione delle vendite richiede un atteggiamento e una competenza completamente diversi dalle vendite. Q
Sei pronto a passare da un lavoro part-time? Qual è il modo migliore per uscire dal tuo lavoro part-time? Allo stesso modo in cui avresti lasciato un lavoro a tempo pieno. Anche se il lavoro non è a tempo pieno, è importante dimettersi con grazia. Potresti aver bisogno di un riferimento dal tuo datore di lavoro in futuro. È
Stagisti pagati e non retribuiti sono titolati a vantaggi Comp Workmans Tutti gli stati (eccetto il Texas dove la composizione del lavoratore è volontaria) richiedono ai datori di lavoro di fornire ai lavoratori un'assicurazione per la compensazione dei lavoratori (a volte anche chiamata "comp d'opera").