Attività commerciale

Dipendenza del personale e accordi di non divulgazione

Che cos'è un accordo di riservatezza e perché i datori di lavoro li usano? Un accordo di riservatezza è un contratto tra un dipendente e un datore di lavoro, in cui il dipendente si impegna a non divulgare o trarre profitto da alcuna informazione proprietaria relativa alle operazioni aziendali.

Cos'è un accordo di riservatezza?

Gli accordi di riservatezza sono contratti legalmente vincolanti in cui una parte promette di mantenere segreti commerciali e di non rivelare segreti senza l'autorizzazione di un superiore. Questi accordi sono generalmente vincolanti fino a quando le informazioni private non sono comuni o la parte ricevente viene rilasciata dal contratto, a seconda dell'evento che si verifica per primo.

Mentre questi contratti erano una volta più comuni tra i dirigenti e le celebrità, ora sono passati ai lavoratori ordinari, quelli senza paracadute d'oro, conti bancari grassi o enormi stock options. Se stai facendo domanda per un lavoro in un settore in cui le idee sono pane e burro dei datori di lavoro, è probabile che ti venga chiesto di firmarne uno.

Prima di impegnarsi, è essenziale capire quali sono questi accordi e come possono influire sul tuo impiego attuale e futuro. Mentre è ovviamente ragionevole per il tuo futuro datore di lavoro proteggere la loro proprietà intellettuale, hai anche diritti e requisiti - vale a dire, la necessità di guadagnarti da vivere, nel caso dovessi cambiare lavoro, essere licenziato o comunque trasferirsi dalla società.

Disposizioni sugli accordi di non divulgazione

Un accordo di riservatezza è anche noto come accordo di non divulgazione o "NDA". Gli accordi di riservatezza proteggono le informazioni aziendali private come dettagli finanziari, strategie aziendali, elenchi di clienti o prodotti e servizi in corso o in fase di sviluppo, e impediscono ai dipendenti di comunicare o trarre profitto da informazioni sensibili.

Oltre a proteggere le informazioni sensibili, questi accordi proteggono i diritti di brevetto ed evitano problemi. In caso di violazione di un accordo di riservatezza, la parte lesa può richiedere un risarcimento o danni monetari per violazione del contratto. La maggior parte degli accordi di riservatezza contiene anche una clausola che stabilisce che tutta la tecnologia o l'accesso a queste informazioni sensibili devono essere restituite prima della fine dell'accordo o del lavoro, a seconda dell'evento che si verifica per primo.

Gli accordi di riservatezza devono determinare due periodi di tempo: il periodo di tempo in cui le informazioni divulgate sono determinate e concordate e il periodo in cui le informazioni devono essere mantenute segrete. Se non viene specificato un periodo di tempo, esiste una maggiore possibilità di contenzioso e controllo giudiziario per determinare una sentenza giusta ed equa.

Quando vengono firmati gli accordi di riservatezza

Nella maggior parte dei casi, gli accordi di riservatezza sono firmati quando un individuo viene assunto per la prima volta e sono validi per la fine del rapporto di lavoro o, in alcuni casi, per un periodo di tempo successivo alla fine del rapporto di lavoro.

Tuttavia, in alcuni casi, potrebbe essere richiesto di firmare un accordo di riservatezza prima di un colloquio. Le aziende lo fanno per alcuni motivi. In primo luogo, potrebbero non volere che tu condivida le loro domande di intervista o le loro pratiche di reclutamento. Oppure, potrebbero avere in programma di discutere questioni aziendali o problemi su cui vogliono esprimere la propria opinione, ma non vogliono diventare pubblici. In altri casi, l'intervista potrebbe includere la divulgazione di segreti commerciali.

Cosa cercare in un accordo di riservatezza

Alcuni accordi di riservatezza sono innocui e vengono completati come una formalità, anche se dovresti valutare attentamente prima di firmare un accordo di non divulgazione che specifichi:

  • Che non puoi lavorare per un concorrente da uno a due anni
  • Che tutto ciò che hai concepito mentre impiegato è di proprietà dell'azienda, anche se lo hai fatto nel tuo tempo libero
  • Che rinunci al tuo diritto per un processo se c'è un problema con il contratto

È importante assicurarsi di non accettare nulla che possa ostacolare la tua capacità di trovare un'altra posizione nel caso in cui il tuo lavoro non funzioni con una società.

In tutti i casi, assicurati di leggere attentamente l'accordo di riservatezza prima di firmare e non aver paura di chiedere informazioni specifiche su ciò che l'accordo significherebbe per te. Per quanto possa essere scomodo interrogare l'intervistatore, è importante ottenere i dati sul contratto prima di firmarlo. Non dare per scontato che la società ti darà un pass se ti stacca, per esempio.

Considera l'acquisto di un consiglio legale

Un accordo confidenziale è legalmente vincolante, quindi considera la possibilità di ottenere un parere legale prima di firmare un documento che possa influire sul tuo futuro impiego. Un avvocato per l'impiego può dirti in che modo l'accordo potrebbe influire sulla tua capacità di ottenere un lavoro presso un'azienda concorrente, nonché su come potrebbe limitare qualsiasi lavoro a contratto o libero professionista che potresti pianificare di fare da parte.

Articoli correlati: Accordi non in concorrenza | Che cos'è un contratto di lavoro? | Cosa prendere in considerazione prima di accettare un'offerta di lavoro

Raccomandato
Hai bisogno di scrivere un riferimento per uno studente? La tua lettera di referenza dovrebbe includere informazioni su come conosci lo studente, sul motivo per cui lo stai raccomandando e sulle qualità che hanno per aiutarlo ad avere successo al lavoro o al college. Se la tua lettera sarà usata come parte di un'applicazione di lavoro, chiedi allo studente di fornirti una copia della descrizione del lavoro per cui si sta candidando, il nome e l'indirizzo e-mail o "snail mail" del datore di lavoro e una copia di il curriculum dello studente (se ne ha uno).
I valori numerici sono uno dei componenti più abusati di qualsiasi sistema di misurazione e valutazione. Rendono le persone arrabbiate, distruggono i fragili rapporti di lavoro, fanno giudicare un dipendente un altro, e creano una situazione artificiale, assolutamente scomoda sia per la valutazione della persona sia per la persona il cui lavoro è valutato.
La toelettatura di animali da compagnia mobile è un settore di servizi per animali da compagnia che sta crescendo rapidamente per una serie di motivi. Mentre le persone conducono una vita molto frenetica e ci sono più vecchi proprietari di animali domestici che mai che sono meno mobili, molte persone ora cercano comodità e facilità nel prendersi cura dei loro animali domestici. Qu
Quando ti dimetti da una posizione, la pratica normale è quella di dare due settimane di preavviso al tuo datore di lavoro. Questo ti dà un po 'di tempo per concludere i progetti e consente al tuo datore di lavoro di pianificare la sostituzione. Tuttavia, mentre dovresti fare ogni sforzo per informare il tuo supervisore delle tue dimissioni il prima possibile, a volte le circostanze richiedono che tu parta immediatamente.
Le regole del governo e le procedure richieste per istituire una bozza L'ultima volta in cui gli Stati Uniti utilizzavano il Draft era il 7 dicembre 1972, durante la guerra del Vietnam. E la data finale in cui qualcuno poteva essere inserito nell'esercito era il 30 giugno 1973. La data dell'ultimo disegno per la lotteria era il 12 marzo 1975
I terapisti della riabilitazione canina sono professionisti della salute degli animali che lavorano per migliorare la gamma di movimento di un cane e fornire la gestione del dolore. Doveri I terapisti della riabilitazione canina sono responsabili della creazione e dell'implementazione di piani terapeutici per aumentare la mobilità di un animale e ridurre al minimo il dolore che potrebbero verificarsi a seguito di un infortunio o di una condizione cronica.