Attività commerciale

Storia precoce della polizia

L'idea di una forza di polizia professionale e in uniforme è così saldamente radicata nel nostro concetto di società che è facile pensare alla polizia come a una delle più antiche istituzioni governative. Può essere sorprendente, quindi, apprendere che l'idea di poliziotti come li conosciamo è un concetto estremamente giovane, risalente solo al 19 ° secolo. Come la maggior parte delle istituzioni governative, le forze dell'ordine nella società si sono evolute lentamente nel tempo.

Pratiche antiche

Nelle società antiche non esistevano funzioni ufficiali di applicazione della legge e tentativi di organizzazione molto limitati, se non addirittura nessuno. Invece, individui, famiglie e clan si presero cura di vendicarsi di coloro che avrebbero potuto ferirsi o offenderli. L'idea della prevenzione del crimine era quasi inesistente nella storia delle forze dell'ordine e della criminologia.

Potere militare e ordine sociale

Man mano che le culture e le società si sviluppavano, la funzione di polizia divenne un ruolo dell'esercito. Nell'impero romano, in particolare, l'esercito ha svolto un ruolo estremamente importante nel mantenimento dell'ordine civile. A dire il vero, in tutta la storia dell'impero romano ci furono rivolte e insurrezioni, ma furono rapidamente soppressi.

La vista dei centurioni romani che pattugliavano i mercati e le aree comuni delle città era un evento normale. Semplicemente con la loro presenza, il personale militare romano ha fatto molto per garantire che le leggi fossero rispettate. Questa nozione di prevenzione della criminalità condurrebbe a concezioni più moderne della criminologia molto più tardi nella storia umana.

Custode del mio fastidio: Clan Control e Blood Feuds

Dopo la dissoluzione dell'Impero Romano, la responsabilità per il mantenimento dell'ordine è caduta ancora una volta alle autorità locali. In Inghilterra, la società tornò all'antica idea che gli individui fossero responsabili di se stessi e della propria protezione.

La legge inglese ha fornito ai singoli soggetti l'autorità e la responsabilità di usare la forza per mantenere il controllo. Ci si aspettava che i vicini si aiutassero a vicenda. Questa forma di controllo sociale veniva chiamata "Kin Policing" dallo storico inglese Charles Reith perché si basava sull'idea che famiglie e clan erano responsabili delle azioni dei loro stessi membri. Proprio come nelle società antiche, i clan si vendicheranno per le trasgressioni e le faide sanguinarie prevalgono, a volte spazzando via intere famiglie.

Polizia della comunità e Frankpledge

Per stabilire una misura più uniforme dell'ordine sociale, era necessario un nuovo metodo per mantenere il controllo. Di conseguenza, è stato sviluppato un nuovo concetto di polizia in cui i cittadini locali sono stati accusati di proteggere le loro comunità locali.

Questo modello di polizia di comunità era chiamato "franco destino" e richiedeva a tutti i maschi di età superiore ai 12 anni di unirsi a un gruppo di 9 dei loro vicini. Questo gruppo di 10 fu chiamato "tutto" e i suoi membri giurarono di catturare e detenere qualsiasi membro del loro gruppo o clan che avesse commesso un crimine. Ogni "tythingman" aveva giurato di proteggere i suoi sudditi e il servizio era obbligatorio e non retribuito.

Dieci tythings furono raggruppati insieme per formare un "centinaio" e furono posti sotto la supervisione di un poliziotto. Con il poliziotto arrivarono le prime nozioni di un moderno poliziotto, poiché segnò la prima volta che a un individuo veniva affidato il compito specifico, a tempo pieno, di mantenere l'ordine.

Tutti i poliziotti di una regione o di una contea furono posti sotto il controllo dello Shire Reeve (lo sceriffo), nominato dal re, che segnò l'inizio del sistema di forze dell'ordine a cui siamo abituati oggi.

Sistema Constable parrocchiale

La mancanza di supervisione da parte della corona portò a una rottura del sistema di franchigia, e alla fine fu sostituito con un sistema di governo parrocchiale più gestibile. A differenza del piano d'azione, i maschi in una parrocchia, o in una città, hanno scontato un mandato di un anno come agente. I poliziotti erano responsabili dell'organizzazione di guardiani notturni che fungevano da guardie alle porte della città durante la notte.

Agli agenti è stata data l'autorità di alzare la "tonalità e grido", che era un invito all'azione in caso di crimine o di emergenza. Al suono della tonalità e del pianto, a tutti i maschi della parrocchia fu richiesto di lasciare ciò che stavano facendo e venire in aiuto del poliziotto. La tinta e il pianto si sarebbero spostati dalla parrocchia alla parrocchia all'interno di una contea fino a quando il criminale non è stato arrestato o l'assistenza non era più necessaria.

I giudici di pace e gli inizi della moderna polizia

Verso la fine del XIV secolo, i giudici di pace furono nominati dal re per fornire supporto ai rebbe e ai poliziotti. I giudici di pace avevano l'autorità di emettere mandati e hanno tenuto udienze di arresti domiciliari per presunti criminali. Hanno anche provato casi di reati minori e infrazioni civili.

Si sviluppò gradualmente un sistema in cui gli shire reeves servirono come assistenti ai giudici della pace e impiegarono i poliziotti locali per sorvegliare i guardiani, prendere in custodia i presunti criminali e servire i mandati.

Questo sistema di forze dell'ordine locali serviva le piccole comunità che esistevano all'epoca fino al XIX secolo e fu portato anche nelle colonie americane. Fu solo con l'esplosione demografica del tardo XVIII secolo negli Stati Uniti e in Gran Bretagna che divenne evidente l'esigenza di professionalizzare le forze di polizia.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Utilizzare citazioni di ispirazione per la motivazione dei dipendenti e l'incoraggiamento Stai cercando una citazione di ispirazione per motivare la tua squadra o un preventivo stimolante per la tua newsletter, presentazione aziendale o sito web? Queste venti citazioni aiuteranno a incoraggiare la motivazione e l'ispirazione dei dipendenti sul lavoro, perché toccano la pietra angolare di ciò che significa avere successo e gratificato sul lavoro.
Gli allevatori di rettili producono e vendono un'ampia varietà di specie di rettili (tra cui tartarughe, serpenti e lucertole) ai mercati degli animali domestici o commerciali. I doveri di un rettile rettile I soliti doveri per gli allevatori di rettili comprendono la pulizia e il mantenimento degli habitat, la fornitura di cibo, il monitoraggio del comportamento animale, la somministrazione di integratori o farmaci, il trattamento di lesioni minori e il mantenimento di registri dettagliati sulla salute e sull'allevamento.
Un mandriano da latte è responsabile della cura e della gestione quotidiana dei bovini da latte. Doveri Un mandriano da latte è principalmente interessato al mantenimento della salute della mandria da latte e al rispetto delle quote di produzione del latte. Per garantire la salute della mandria un mandriano da latte deve sorvegliare la salute di tutti gli animali presenti sul posto, prendere nota di eventuali cambiamenti comportamentali, curare lesioni o malattie minori mentre si verificano, tagliare zoccoli, dare vaccinazioni e altre iniezioni, assistere al parto, eseguire inseminazioni artifi
Se sei serio nel trovare un buon lavoro in criminologia o giustizia criminale, esistono opzioni di carriera eccitanti e gratificanti praticamente ovunque. Una fonte spesso sottovalutata, ma certamente non travolgente, di carriere straordinarie è nelle Forze Armate degli Stati Uniti. Le forze armate statunitensi hanno una grande infrastruttura di polizia che include sia la polizia civile e militare, sia investigatori speciali.
Il modulo di avvertenza documenta le consulenze e le aspettative del datore di lavoro L'azione disciplinare a volte è necessaria quando il comportamento di un dipendente ha un impatto negativo sul suo lavoro o sul lavoro dei suoi colleghi. In generale, rendere il posto di lavoro meno efficace, armonioso o produttivo è una ragione sufficiente per un datore di lavoro per iniziare un'azione disciplinare progressiva.
Come una signora avvocato come dovresti vestirti? Ottima domanda Come donna, è abbastanza difficile capire come vestirsi senza ascoltare le opinioni di altre persone in merito. Sfortunatamente, le persone hanno molte opinioni! Vestire come avvocato donna è uno degli argomenti più discussi quando si tratta del codice di abbigliamento per gli avvocati in generale, e vale la pena di discutere alcuni dei dos e dei non fare dei vestiti che le donne indossano per i loro lavori legali. F