Attività commerciale

Le diverse forme di pubblicità digitale

I modi più popolari per fare pubblicità online

Vent'anni fa, la pubblicità digitale era solo un gruppo di banner posizionati in modo prominente sui siti web. Erano fastidiosi, hai cliccato su uno su 100 e sono diventati vittime di "cecità da banner". Oggi la pubblicità digitale è vasta, con molti tipi diversi di annunci online prodotti in base al pubblico di destinazione, al contenuto del sito Web e all'azione di invito all'azione. Ma prima di addentrarci nei costi e in forme diverse, diamo un'occhiata alla definizione di base della pubblicità digitale (ovvero la pubblicità online).

Definizione di base

Se vedi un annuncio su Internet, allora è classificato come pubblicità digitale. In effetti, ci sono annunci su questa stessa pagina, e sulla maggior parte degli altri siti web che visiti, in quanto sono il principale fattore di guadagno per le aziende Internet.

Dagli annunci banner (compresi i banner rich media) a Search Engine Optimization (SEO), social networking, email marketing, annunci online, acquisizioni di siti e persino SPAM, la pubblicità online è uno dei modi in più rapida crescita per raggiungere un pubblico.

Con il web ora facilmente disponibile sugli smartphone, la pubblicità digitale si è diffusa sulla piattaforma mobile. Le aziende stanno spendendo milioni di dollari cercando di trovare un modo per fare pubblicità sui telefoni senza creare un'esperienza spiacevole o dirompente. Finora, il modo più popolare per farlo è stato attraverso i metodi di pubblicità nativi (leggi di più su questo qui).

Costi associati alla pubblicità digitale

Esistono centinaia di diversi modelli pubblicitari online, ma la maggior parte rientra in una delle seguenti tre categorie.

Senza dubbio, ogni annuncio che hai visto online oggi è stato pagato con uno di questi metodi:

  • CPA (costo per azione) : in questo modello, tutti i rischi ricadono sull'editore dell'annuncio. L'inserzionista paga l'editore solo se qualcuno fa clic su E completa una transazione.
  • PPC (Pay Per Click) - La forma più comune di pubblicità online in cui si trovano entrambe le parti. L'inserzionista paga quando qualcuno fa clic sull'annuncio, ma non deve completare un acquisto affinché l'editore venga pagato. Sotto questo modello, le parole chiave di destinazione sono molto importanti.
  • CPM (costo per mille) - Più comunemente noto come CPT (costo per mille), l'inserzionista paga per l'esposizione in base ai visitatori del sito Web e osserva gli annunci. Se un sito web riceve due milioni di visitatori al giorno e l'annuncio viene visualizzato sul 50% di quelle pagine, un CPM di $ 2 equivale a $ 2000.

Tipi di pubblicità digitale

Per elencarli tutti ci vorrebbe per sempre, ma ecco alcuni dei principali modi in cui gli inserzionisti ottengono ai consumatori un acquisto online:

  • Annunci banner (inclusi skyscrapers, banner, quadrati e pulsanti completi).
  • Adsense (Questi sono gli annunci offerti ai consumatori tramite Google, mostrando annunci pertinenti alle informazioni su qualsiasi pagina.)
  • Pubblicità via email (e SPAM)
  • Pubblicità nativa (continua a crescere ea dominare lo spazio pubblicitario online).
  • Annunci di Facebook
  • Annunci YouTube
  • Tweet sponsorizzati
  • Acquisizioni di siti web
  • Annunci rich media
  • Pop Up Ads (e pop-under)
  • Annunci pre-video
  • blogging

Suggerimenti per il successo nella pubblicità digitale

La pubblicità digitale non è più uno scherzo. I banner pubblicitari erano risuonati e le e-mail erano considerate inutili e fastidiose. Ma ora, con tutti quelli che sono assorbiti da uno smartphone o un dispositivo digitale, la pubblicità deve essere fatta qui. E questo significa che deve essere fatto bene perché è saturo.

Ecco alcuni suggerimenti per garantire che la tua campagna pubblicitaria ottenga un buon ROI.

  1. Rendi condivisibili le tue campagne
    Qualunque cosa tu faccia, pensa all'impatto che avrà sulle persone che la vedranno. Lo ameranno così tanto da colpire il pulsante "condividi" e diffondere la parola per te? Vogliono i loro amici e parenti per vederlo? Sarà "virale?" Una buona campagna digitale ha bisogno di condivisibilità per fornire un ROI impressionante. Senza condividere, stai lavorando troppo per ottenere i clic e le conversioni.
  2. Non pensare in una scatola digitale
    Una campagna digitale è esattamente questo; una campagna che vive nel mondo digitale. MA, non deve essere tutto digitale. Puoi generare video o filmare acrobazie e poi metterle online. Puoi avere campagne che utilizzano outdoor, guerrilla e telefono. Finché la campagna è legata al digitale, può essere creata in vari modi.
  1. L'analitica è la chiave
    È necessario monitorare da vicino le vostre campagne digitali ed essere pronti ad agire in base a tali informazioni e al corso, correggendo al momento. Se alcune parti del tuo pubblico di destinazione semplicemente non rispondono, incanalare i soldi della campagna in aree che stanno andando bene. Se vedi che le reazioni negative e i clic diminuiscono, assicurati di avere un piano pronto per andare.

I problemi con SPAM

Tu, senza dubbio, conosci il termine e hai ancora più familiarità con il prodotto reale. SPAM è derivato da un classico schizzo Monty Python in cui tutto nel menu di un piccolo caffè consisteva in Spam. Questo bombardamento con Spam è diventato sinonimo del modo in cui le e-mail non richieste bombardano le caselle di posta dei consumatori.

Quando l'email marketing era relativamente nuovo, lo SPAM era diffuso. Tuttavia, le leggi anti-spamming hanno ridotto un sacco di questo traffico, con multe e altre punizioni che sono state distribuite ai colpevoli. Tuttavia, non si è fermato del tutto, con gli Spammer che sono diventati più sofisticati e hanno anche trovato modi per superare i filtri anti-spam. Questa è la posta spazzatura del mondo digitale.

Un'altra forma di SPAM è il phishing, che include la frode viziosa 419. Tuttavia, questo va oltre il regno della pubblicità e in qualcosa che è altamente illegale e potenzialmente distruttivo.

Offri ai clienti un percorso facile per annullare l'iscrizione

Mentre sei in tema di SPAM, fai tutto il possibile per rendere più facile per i tuoi clienti annullare rapidamente l'iscrizione alla tua mailing list. Anche se può sembrare contro-intuitivo, non vuoi creare un'esperienza negativa. Facilitare l'opt-out lascerà al cliente un'impressione positiva di te. Potrebbero continuare a comprare da te, anche se non ricevono le tue email. D'altra parte, se metti il ​​pulsante di annullamento dell'iscrizione nel tipo 6pt nel mezzo di un gruppo di copie legali e le fai saltare attraverso i cerchi per uscire dalla lista, perderai quel cliente per sempre.


Articoli Interessanti
Raccomandato
Mentre è vero che ci sono alcuni lavori nell'industria musicale per i quali non avrai bisogno di un diploma (a meno che tu non sia un artista eccezionale), la tua capacità di scalare le classifiche potrebbe essere limitata. Dipende davvero dal lavoro dell'industria musicale che vuoi ottenere e dai tuoi obiettivi.
Sei pronto a passare da un lavoro part-time? Qual è il modo migliore per uscire dal tuo lavoro part-time? Allo stesso modo in cui avresti lasciato un lavoro a tempo pieno. Anche se il lavoro non è a tempo pieno, è importante dimettersi con grazia. Potresti aver bisogno di un riferimento dal tuo datore di lavoro in futuro. È
Una guida alle carriere del servizio pubblico legale Gli avvocati e i non avvocati di interesse pubblico forniscono servizi legali a individui, gruppi e organizzazioni storicamente non rappresentati nella società. Gli studi dimostrano che circa l'80% dei bisogni legali dei poveri negli Stati Uniti rimangono insoddisfatti, nonostante gli attuali programmi federali, statali e di volontariato che forniscono servizi legali a persone a basso reddito.
Per quelli in modalità "ricerca lavoro", sapere cosa cercare è importante quanto sapere dove cercare un lavoro di vendita. A meno che non ti trovi nella non invidiabile posizione di dover prendere il primo lavoro che ti è stato offerto, considera queste cose che ogni buon lavoro di vendita dovrebbe offrire. P
Specialisti del servizio di ristorazione sono gli chef dell'esercito Nell'esercito esiste un'ampia varietà di posti di lavoro che fungono da ruoli di supporto e che sono altrettanto importanti per mantenere l'intero ramo del servizio senza intoppi e in tempo. In effetti, è al 100% innegabile che i soldati nel settore dei servizi alimentari siano la linea di vita per l'esercito.
I datori di lavoro utilizzano LinkedIn per cercare candidati per l'impiego. In alcuni casi, anche prima di essere selezionato per un colloquio, un responsabile del reclutamento o dell'assunzione ti controllerà su LinkedIn per vedere che cosa hai realizzato, con chi sei connesso e chi ti sta raccomandando.