Attività commerciale

Definisci le tue debolezze

Concentrandosi sul positivo

Non riesco a pensare a nessun'altra domanda di intervista che affligge uno studente più di "per favore descrivi le tue debolezze ". All'inizio, questa può sembrare una domanda piuttosto spaventosa, ma una volta compreso che è solo un'altra possibilità di mostrare i tuoi punti di forza, diventerà molto più facile rispondere. Se ti prendi il tempo di prepararti per l'intervista, questa è davvero un'altra opportunità per farti brillare e per anticipare gli altri candidati.

Non si tratta di dire all'intervistatore di tutte le debolezze che percepisci in te stesso e del fatto che sei in ritardo con le scadenze, che sei un procrastinatore o che hai problemi a lavorare in un ambiente di squadra. Mentre rispondi a queste domande dovrai dichiarare rapidamente la tua debolezza, mostrare la tua consapevolezza di questa debolezza e poi passare la maggior parte del tempo a discutere su come hai lavorato per superarla. Non solo risponderai alla domanda come chiesto, ma mostrerai all'intervistatore che hai imparato il modo migliore per cambiare le cose spesso con un piccolo sforzo.

Quando rispondi a questa domanda è importante mantenere un linguaggio del corpo positivo e un forte tono verbale. Dovrai anche mostrare sicurezza non lasciando che la domanda ti passi. La risposta a questa domanda deve essere praticata ripetutamente finché non ti senti a tuo agio che la tua risposta mostra qualcosa di positivo su di te in modo che l'intervistatore senta di essere la persona giusta per il lavoro.

Quando fai questa domanda, i datori di lavoro vogliono vedere se hai dei punti deboli che ti impediscono di fare un buon lavoro per la compagnia, inoltre vogliono anche testimoniare la tua capacità di gestire domande difficili. Se ti sei preparato per l'intervista, questa domanda sarà facile poichè già saprai cosa dirai prima che si presenti. Come nella domanda " Quali sono i tuoi punti di forza più importanti?", Questa è un'altra possibilità di farti splendere trasformando la tua debolezza in una forza che fornirà un'altra ragione per cui l'intervistatore vorrà assumerti.

È meglio scegliere punti di debolezza irrilevanti o che puoi cambiare idea e renderlo un punto di forza.

Per questa domanda si desidera sempre fornire una risposta in 3 fasi:

  1. Riconoscimento
  2. Autocoscienza
  3. Restauro

Usando le illustrazioni sopra puoi rispondere a questa domanda dicendo:

WEAKNESS # 1

Riconoscimento:

Sono sempre stato una persona molto orientata ai dettagli e questo è stato un mio punto di forza in molti ambienti accademici e lavorativi. D'altra parte, mi sono reso conto che essere così orientati ai dettagli richiede molto tempo e non è sempre necessario fare un buon lavoro.

Autocoscienza:

Mentre ero al college ho scoperto che dovevo dividere il mio tempo e il mio impegno in molti progetti diversi; e anche se ho sempre consegnato un lavoro eccellente, non ho sempre avuto bisogno di dedicare tutto il tempo che ho dedicato a un progetto. Ho imparato abbastanza rapidamente che ci sono dettagli importanti e altri che non richiedono altrettanta attenzione.

Restauro:

Ho imparato a privilegiare meglio il mio tempo e i miei progetti in modo che i compiti più importanti ricevessero la massima attenzione e quindi avrei dedicato del tempo adeguato ad altri incarichi che dovevano essere eseguiti.

WEAKNESS # 2

Riconoscimento:

In passato mi sono sempre ritrovato a procrastinare quando avevo impegni che dovevano essere fatti in tempo. Come procrastinatore ho sempre avuto il mio lavoro in tempo, ma trascorro molte notti lavorando solo per completare il progetto in modo da rispettare la scadenza.

Autocoscienza:

Il problema con la procrastinazione è che causa un sacco di stress inutile e può farti mancare il tuo miglior lavoro.

Restauro:

Una volta identificato che questo stava diventando un problema più grande una volta entrato all'università, ho imparato a tenere il passo con me stesso in modo da avere il lavoro completato in anticipo in modo da avere il tempo di rivedere il progetto ed è stato in grado di consegnare il mio miglior lavoro. Ciò ha comportato meno stress e voti più alti in tutte le mie classi.

WEAKNESS # 3

Riconoscimento:

Anche se ero abbastanza bravo quando facevo lavori autonomamente, ho iniziato a notare che non andavo altrettanto bene quando lavoravo in una squadra.

Autocoscienza:

Spesso mi sono trovato a prendere decisioni indipendenti e non riuscivo a capire perché i miei compagni di squadra non seguissero le mie indicazioni. Col tempo ho capito che lavorare in una squadra significava consultarsi con tutti i membri e poi venire con una decisione reciproca sui modi per procedere con il progetto a portata di mano. Il college mi ha dato molte opportunità di lavorare con altri studenti e penso che, oltre ai buoni voti ricevuti in classe, questa sia l'area in cui sono cresciuto di più durante gli anni dell'università.

Restauro:

Da quando ho completato molti progetti di gruppo durante il mio periodo universitario, ho imparato l'importanza della comunicazione e la necessità di consultare tutti i membri del team. Ora non vedo l'ora di progetti di squadra in cui di solito li ho evitati in passato.

È importante essere preparati in modo che qualunque domanda ti venga posta, sei in grado di fornire una risposta che mostri i tuoi punti di forza e ciò che hai da offrire all'azienda. La, qual è la tua più grande domanda di debolezza, non è diversa. Uno che hai imparato come rispondere a questa domanda, scoprirai che non vedi l'ora di intervistare di più e ti sentirai molto meno intimidito.

Raccomandato
Monitoraggio della canzone Riproduzione nei media Pensa di dover tenere traccia di ogni riproduzione di ogni canzone in ogni momento. Questo è precisamente il compito che devono affrontare le società di riscossione dei diritti di prestazioni come BMI e ASCAP. La loro responsabilità è quella di sapere esattamente quale canzone dei loro membri viene suonata e dove poter distribuire con precisione i diritti d'autore agli editori e ai cantautori. Il
Cosa puoi ancora fare per fare uno stage di successo Terminare uno stage con una nota professionale è una delle cose più preziose e migliori che uno stagista possa fare. Poiché lo scopo principale del completamento di un tirocinio di solito consiste nelle seguenti 3 cose, è fondamentale che gli studenti prendano il tempo necessario per terminare i loro tirocini su una buona nota. I
Questi aviatori tengono traccia delle risorse e dei budget Nell'Air Force spetta agli analisti della gestione della manutenzione controllare i costi e l'efficienza associati a missioni e operazioni. Potrebbe non sembrare il lavoro più elettrizzante delle Forze Armate, ma questi aviatori tengono traccia dei budget e degli orari, quindi non molto potrebbe accadere senza la loro esperienza.
I responsabili delle vendite hanno molti compiti diversi nel loro settore, che vanno dall'amministrazione all'assunzione al servizio di intermediario per il team di vendita e il management superiore. Ma il cuore del lavoro di gestione delle vendite è, naturalmente, la gestione di un team di vendita.
Concorrenza sleale e pratiche commerciali sleali "Concorrenza sleale" è un termine che si applica alla rivalità disonesta o fraudolenta nel commercio e nel commercio. È una branca della legge sulla proprietà intellettuale che si riferisce in particolare alla pratica di sforzarsi di sostituire i propri beni o prodotti nel mercato con quelli di un altro allo scopo di ingannare il pubblico. La
7 domande da porsi prima di premere Invia Per molti anni, le persone hanno predetto la scomparsa dell'email. Anche se è vero che utilizziamo altre forme di comunicazione come messaggi di testo e social media per "parlare" con i nostri amici o inviare messaggi rapidi ai nostri colleghi, utilizziamo ancora le e-mail, soprattutto per le comunicazioni relative al lavoro.