Attività commerciale

Le sfide che affrontano le donne imprenditrici (e come superarle)

Negli ultimi 20 anni, il numero di aziende di proprietà femminile è cresciuto del 114 percento, secondo un rapporto del 2017 di American Express. Questo è più di 2, 5 volte il tasso di crescita nazionale per tutte le imprese. Oltre a questo, le donne ora possiedono una società su cinque che porta in entrate $ 1 milione o più.

Tuttavia, ci sono ancora molti ostacoli relativamente unici per le donne imprenditrici. Se stai cercando di fare il grande passo, ecco cinque sfide che potresti trovarti ad affrontare e consigli su come superarle.

Sfida 1: mettersi a proprio agio con il rischio

Quando una donna inizia un'attività, è spesso la "prima volta nella sua vita che si impegna completamente su se stessa", dice l'allenatore d'affari Ali Brown, ospite del podcast Glambition. Brown ha notato che le donne di solito rientrano in uno dei due campi: alcuni immergono i piedi nell'acqua e salgono lentamente, mentre altri si tuffano a capofitto dopo aver avuto un'idea.

Se sei nella prima coorte e hai problemi a farti andare, prenditi un po 'di tempo per capire perché. Potrebbe non riguardare il denaro in gioco, ma altri fattori: per esempio, paura di ciò che la tua famiglia penserà, o nervi quando si tratta di promuovere la tua idea di fronte alle persone. Annotare il processo può essere spesso rivelatore, dice Brown, e la risposta a ciò che ti trattiene potrebbe sorprenderti.

Altre donne trovano che saltare fino in fondo è necessario per iniziare. Ciò potrebbe significare dire agli altri quello che stai facendo in modo che possano ritenerti responsabile o accumulare un fondo per la tua azienda. Se puoi incontrare donne che hanno intrapreso questa strada prima di te, potrebbero essere in grado di dare indicazioni e consigli su quali rischi hanno un senso. Possono dire, "Potrebbe sembrare che tu stia saltando da una scogliera, ma qui ci sono i paracadute che hai a disposizione che potresti nemmeno realizzare", dice Lisa Schiffman, leader globale di EY Entrepreneurial Winning Women, una competizione nazionale e programma di educazione manageriale per donne imprenditrici

Sfida 2: impostazione della barra troppo bassa

"Nella nostra esperienza, molte donne sottovalutano ciò che possono realizzare", afferma Schiffman. Dice che a volte le donne creano imprese interessanti senza rendersi conto di quanto le loro aziende abbiano il potenziale per avere successo. Molte donne, dice Brown, avviano le imprese nella "mentalità degli hobby", nel senso che stanno cercando di evitare i rischi e di fare soldi extra. Questo è un obiettivo completamente valido, ma va anche bene avere visioni più grandiose

Se hai sogni più grandi, è una buona idea creare obiettivi personalizzati a lungo termine per te stesso, quindi "esegui il reverse engineering" per capire cosa puoi fare per arrivarci, dice Alison Koplar Wyatt, presidente di Girlboss. Controlla costantemente i parametri di riferimento per raggiungere i tuoi obiettivi mentre fai del tuo meglio per rafforzare i tuoi punti di forza e circondati di donne di sostegno che vogliono vederti avere successo.

Sfida 3: circondati di persone giuste

Si potrebbe anche voler arrotondare uno sponsor o due. C'è una differenza tra i mentori e gli sponsor. I mentori sono persone a cui puoi rivolgerti per un consiglio, mentre gli sponsor sono persone con sufficiente fiducia nelle tue potenzialità da difendere per te quando non sei in una stanza. Soprattutto, ti aiuteranno anche a raggiungere il prossimo passo nei tuoi obiettivi. "Le donne hanno la tendenza a raccogliere mentori", dice Wyatt. "Gli uomini vanno dietro agli sponsor." Se ti senti come se stessi tormentando i mentori, chiedi a quelli a cui sei più vicino se serviranno come il tuo "ambasciatore", tenendo un orecchio a terra per opportunità che ti aiuterebbero ad ottenere più vicino ai tuoi obiettivi (o il supporto finanziario per aiutare il tuo business in erba).

Avere una comunità solidale può anche essere uno strumento chiave per costruire la propria attività, soprattutto quando si tratta di parlare apertamente di denaro. La lotta: "La maggior parte di noi non ha cerchi in cui possiamo farlo", dice Brown. Ecco perché cercare un luogo che ti permetta di condividere liberamente ciò che accade nella tua azienda e scambiare consigli è così importante. "Il più grande errore che vedo è il networking delle donne a un livello troppo basso", afferma Brown. Mira più in alto chiedendo delle conferenze che dovresti frequentare o dei gruppi a cui dovresti partecipare per farne parte.

Quindi fai un respiro profondo e invita la donna che hai ammirato da lontano per un caffè o un pranzo. "Guarda che aspetto ha il successo da vicino", afferma Schiffman.

Sfida 4: assicurare i soldi

L'ultima sfida su questa lista potrebbe essere la più difficile da superare. Spesso è più difficile per le donne ottenere finanziamenti per le loro grandi idee. Una ragione è che i venture capitalist tendono ad investire negli uomini per il loro potenziale, ma giudicano le donne dalla loro performance attuale, dice Wyatt.

Cambiare questa percezione richiede due cose. In primo luogo, hai bisogno di una visione chiara. Sia che tu stia facendo domanda per un prestito bancario o cerchi di arrotondare investitori angel, devi essere pronto con la risposta ad alcune domande:

  • Come vuoi che la tua azienda assomigli tra cinque anni?
  • Come cambierà il panorama della sua industria?
  • Quanto sono grandi le entrate - ha il potenziale per diventare?

Mentre Wyatt stava raccogliendo fondi per Girlboss, un venture capitalist la spinse da parte per dirle: "Devi sembrare che tu sappia che questo sarà enorme ... Non mostrare alcun tipo di incredulità in quello che sarà il risultato." Dice che gli uomini tendono a essere più affermativi nelle loro convinzioni su se stessi e sui risultati potenziali, mentre le donne tendono ad essere più oneste nella valutazione del rischio. Quando si tratta di raccogliere fondi, la fiducia può fare la differenza.

In secondo luogo, hai bisogno di una solida conoscenza dei tuoi numeri. Non stai solo mirando a memorizzare le tue proiezioni, ma anche a comprendere appieno i concetti. I dati suggeriscono che le donne tendono a ricevere più domande sulle finanze delle loro società rispetto agli uomini, dice Wyatt, quindi sii pronto a rispondere a qualsiasi domanda che potrebbe accadere.

Infine, quando esci per trovare i fondi, assicurati di chiedere abbastanza. La ricerca mostra che meno donne rispetto agli uomini sollecitano finanziamenti di capitale di rischio e, quando lo fanno, si concentrano su ciò di cui potrebbero aver bisogno, piuttosto che su quello che potrebbero ottenere, dice Wyatt. Poi, quando c'è una grande opportunità - espandendosi in una nuova area o acquistando un concorrente - non hanno le risorse per procedere. Non lasciarti coinvolgere: ottieni quei soldi quando ne hai la possibilità.

Con Hayden Field


Articoli Interessanti
Raccomandato
Pur essendo un pet groomer può essere molto gratificante e potenzialmente redditizio, questa è la professione più impegnativa nel settore degli animali domestici, specialmente in quanto questo campo presenta il maggior potenziale di infortuni e incidenti - agli animali domestici e ai groomer stessi. N
Se lavori a casa, che differenza fa in che paese vivi? Un sacco! La maggior parte delle aziende globali assumerà solo in determinati paesi. Quelli di questa enorme lista di aziende work-at-home sono per lo più società statunitensi, anche se molti lo assumono anche al di fuori degli Stati Uniti. Tuttavia, abbiamo ristretto l'elenco a quelli che assumono più globalmente. Le
Segui questo percorso consigliato per un lavoro in HR Sei interessato a perseguire un lavoro nel campo delle risorse umane? Con la giusta formazione, pianificazione, esperienze e un'attenta ricerca di lavoro, è possibile ottenere un lavoro di risorse umane. Questi suggerimenti ti aiuteranno a conoscere il settore, a sviluppare le tue capacità e a cercare (e alla fine atterrare) un lavoro.
Vuoi valutare l'abilità del tuo candidato nel processo decisionale? Puoi chiedere a queste domande di intervista sul processo decisionale per determinare la sua esperienza e competenza nel prendere decisioni sul lavoro. I datori di lavoro vorranno porre domande all'intervista per valutare le competenze decisionali di un candidato per quasi tutti i lavori, ma soprattutto quelli che coinvolgono persone importanti.
La condivisione degli utili è un esempio di un piano retributivo variabile. Nella compartecipazione agli utili, la leadership aziendale designa una percentuale di profitti annuali come un pool di denaro designato da condividere con i dipendenti. Oppure, può essere una porzione di dipendenti come dirigenti o manager e quelli sopra di loro come situati su un organigramma.
Il completamento del modulo I-9 per ogni dipendente è un'attività seria - Seriamente Modulo I-9, la verifica dell'idoneità all'impiego è la forma richiesta dal Dipartimento per la sicurezza interna - US Citizenship and Immigration Services (USCIS) per documentare l'ammissibilità all'occupazione negli Stati Uniti. Com