Attività commerciale

10 motivi per non fidarsi dei migliori elenchi di carriere

Le liste delle migliori carriere sono pubblicizzate sui mezzi di informazione. La gente ama guardarli. Questo sito li evidenzia anche di volta in volta. Ci dicono che cosa si prevede che le occupazioni cresceranno di più, pagheranno il meglio e avranno più opportunità di lavoro nel prossimo anno o decennio. Hanno uno scopo ma non dovrebbe essere la risposta alla domanda "Quale carriera dovrei scegliere?" Le migliori liste di carriera possono esporvi a opzioni che altrimenti non avresti considerato. In questo modo possono essere molto utili. Se dipendi troppo da loro quando scelgono una carriera, tuttavia, possono guidarti nella direzione sbagliata. Ecco 10 motivi per cui è una cattiva idea affidarsi alle migliori liste di carriere.

  • Solo perché è una carriera top, non significa che è una buona partita per te

    È bello scegliere una carriera che ha una buona prospettiva lavorativa o che paga bene. Se non è adatto a te, in termini di tipo di personalità, interessi, valori e attitudini, tuttavia, non hai buone possibilità di riuscirci o di esserne soddisfatto. Prima di impegnarti a perseguire una carriera, è essenziale assicurarsi che sia una buona partita per te.

  • Potrebbe non piacerti il ​​lavoro

    Se non ti piace quello che stai facendo, non importa quanto stai guadagnando o quali sono le tue possibilità di trovare un lavoro. Ti odierà ogni momento che passi al lavoro ... e questa è una parte importante della tua giornata. Devi imparare il più possibile su un'occupazione, sia che tu la scelga da un cappello o da una lista. Leggi di qualsiasi occupazione che stai considerando e assicurati che la descrizione del lavoro ti piaccia. Dovresti anche intervistare persone che sono impiegate nelle carriere in cui sei interessato a ottenere il loro punto di vista.

  • Cambio di numeri

    Le statistiche del lavoro non sono stabili. Di fatto, il Bureau of Labor Statistics degli Stati Uniti aggiorna le proprie cifre ogni due anni. La crescita dell'occupazione per una determinata occupazione potrebbe rallentare. Le aperture di lavoro potrebbero non essere così abbondanti. Di conseguenza, le migliori liste di carriera cambiano frequentemente e ciò che potrebbe essere tra i primi dieci quest'anno, potrebbe essere da qualche parte più avanti nella lista tra un paio d'anni.

  • Lo stipendio potrebbe essere troppo basso per te

    Non c'è alcuna correlazione tra salario e crescita dell'occupazione o prospettive di lavoro. Le occupazioni con un futuro brillante o con una tonnellata di posti di lavoro, potrebbero non necessariamente pagare bene. La buona notizia è che il risarcimento non è in realtà un forte fattore predittivo di soddisfazione sul lavoro. Prima di scegliere un'occupazione, assicurati di poter vivere con i guadagni che fornirà.

  • I requisiti educativi potrebbero essere fuori dalla tua portata

    Alcune professioni molto remunerative richiedono una laurea, ad esempio un master, dottorato, legge o laurea in medicina. Non tutti vogliono rimanere a scuola per oltre sei o otto anni. A volte non ha nulla a che fare con il voler rimanere a scuola e avere a che fare con la possibilità di continuare a studiare. Prima di stabilirti in un'occupazione, assicurati di essere disposto a dedicare il tempo necessario per prepararti.

  • Alcune liste possono essere ingannevoli

    Ci sono lavori che pagano abbastanza bene, ma non richiedono più di un diploma di scuola superiore o di equivalenza, o così può sembrare. Quando si scava un po 'più a fondo, si potrebbe scoprire che sono solo i lavori entry-level in alcune di quelle occupazioni che non richiedono una laurea. Se vuoi avanzare nelle posizioni più alte, ne avrai bisogno. Inoltre, dovrai accumulare diversi anni di esperienza.

  • La crescita dell'occupazione può essere elevata, ma le aperture di lavoro sono poche

    Occupazioni in rapida crescita potrebbero non sempre produrre molti lavori reali. Il BLS esprime una crescita dell'occupazione come percentuale che mette a confronto un anno base con un anno obiettivo che è un decennio più tardi. Un'ipotetica occupazione che impiega 100 persone e si prevede che cresca del 100%, un tasso molto alto, vedrà solo un aumento di 100 posti di lavoro. Se decidi di intraprendere questa carriera, avrai molta competizione quando cerchi lavoro.

  • Lo stipendio potrebbe essere alto, ma le previsioni potrebbero essere scarse e le aperture di lavoro potrebbero essere poche

    Le occupazioni più pagate potrebbero non avere le migliori opportunità per il futuro, e in effetti molte non lo fanno. Se vuoi scegliere una carriera solo perché i guadagni mediani sono alti, provaci. Tieni presente, tuttavia, che potresti non avere esperienza di ciò che guadagna davvero tanto se non riesci a trovare un lavoro.

  • Opportunità di lavoro variano in base alla posizione

    Se scegli un'occupazione da una lista di migliori carriere, assicurati che la designazione sia vera anche dove vivi. Solo perché ci si aspetta che un'occupazione abbia una crescita elevata a livello nazionale, non significa che crescerà molto localmente. Allo stesso modo, abbondanti aperture di lavoro in media, non molti avranno la scelta di lavori in cui vivi. Se non vuoi trasferirti, assicurati di avere una buona possibilità di trovare un lavoro vicino al collo del bosco. Proiezioni centrali è uno strumento utile per conoscere le prospettive per diverse professioni, stato per stato.

  • Potresti trascurare alcune altre opzioni

    Se non guardi oltre le relativamente poche occupazioni che compaiono nelle migliori carriere, potresti perdere l'opportunità di conoscere alcune occupazioni molto interessanti che potrebbero essere una grande partita per te. Ci sono centinaia di occupazioni là fuori. Non limitarti a guardare solo quelli molto in alto. Dovresti sicuramente preoccuparti delle prospettive occupazionali e del numero di posti di lavoro disponibili quando sei pronto per iniziare a lavorare, ma quando arriva il momento di scegliere una carriera, scegli quella che fa per te e ha un buon futuro. Ricorda che un'occupazione non deve essere tra i primi 10 per essere un'opzione praticabile.

  • Raccomandato
    Usa questi 8 consigli per evitare di essere vittima di bullismo sul posto di lavoro I bulli appaiono ovunque. Non è più solo il ragazzo cattivo che ruba i soldi per il pranzo; può essere il VP medio che imposta il suo obiettivo su un dipendente. Molte persone subiscono prepotenze durante la loro vita (e spesso la gente può essere il bullo ad un certo punto e il bullismo ad un altro). Ma
    Quali sono i consigli su LinkedIn? Dovresti prestare attenzione a loro? Prima di tutto, è importante sapere che non sono gli stessi di LinkedIn Recommendations. Una raccomandazione su LinkedIn è un riferimento scritto che supporta te e il tuo lavoro, mentre le approvazioni sono semplicemente competenze e competenze che qualcuno pensa di avere.
    Descrizione del lavoro: Un attuario valuta la probabilità che si verifichino eventi e aiuta il suo datore di lavoro a minimizzare i costi. Lui o lei usa software di database, analisi statistica e software di modellazione. La maggior parte degli attuari lavora per le compagnie assicurative, aiutandoli a progettare politiche e impostare i premi.
    Dopo un colloquio di lavoro, è importante seguire il responsabile delle assunzioni. In effetti, ringraziare l'intervistatore per aver dedicato del tempo per incontrarsi è l'azione più importante che puoi intraprendere dopo l'intervista. Oltre a esprimere apprezzamento, la tua lettera di ringraziamento, email o chiamata è un'opportunità per: evidenzia le tue qualifiche pertinenti mostra il tuo entusiasmo per il ruolo menzionare importanti dettagli che non sono emersi durante l'intervista Ecco ulteriori informazioni su cosa dire e su come cronometrare la tua comunicazione. Com
    Come fornire un riconoscimento efficace dei dipendenti Fornire il riconoscimento dei dipendenti per dire grazie e incoraggerete un clima organizzativo positivo, produttivo e innovativo. Le persone che si sentono apprezzate finiscono per sperimentare più autostima e la loro capacità di contribuire all'azienda.
    Vuoi essere il tuo magnate dei media? Utilizzare questi cinque passaggi e avere il proprio sito di notizie attivo e funzionante oggi. Crea il tuo logo multimediale Iniziare a funzionare il tuo sito di notizie inizia con il tuo logo multimediale. Il tuo logo dirà molto sulla qualità del tuo sito e sull'integrità delle tue notizie. N