Attività commerciale

Cos'è un agente letterario?

Quando la maggior parte delle persone sente il termine "agente", pensa immediatamente a Hollywood. Gli agenti sono noti per rappresentare attori. Sono i trafficanti che vivono a Los Angeles e negoziano buoni affari per i loro clienti a Beverly Hills. Quello che probabilmente viene in mente è Ari Gold, l'aggressivo e aggressivo agente (interpretato da Jeremy Piven) nel grande successo della HBO "Entourage". Bene, gli agenti non rappresentano solo gli attori. Gli agenti rappresentano tutta una serie di tipi di creatività, inclusi gli scrittori. Nel libro gli agenti letterari mondiali dell'editoria, molto simili agli agenti di Hollywood, vendono le proposte, ma gli agenti letterari vendono le proposte per i direttori di libri, non i capi di studio.

Gli agenti letterari trovano talento letterario e poi confezionano quel talento perché la maggior parte degli autori non può ottenere un contratto senza un agente letterario. In altre parole, uno scrittore ha bisogno di essere rappresentato.

Come si diventa un agente letterario?

Tutti hanno sentito racconti sui magnati di Hollywood che hanno iniziato nella mailroom di William Morris. Beh, per fortuna, non devi lavorare nella stanza della posta se vuoi essere un agente di libri, ma devi iniziare da qualche parte, e spesso, che da qualche parte è nel ruolo di assistente in un'agenzia letteraria. (Per questo scenario, pensa a Ryan Reynolds nel film campione d'incassi "La proposta".) La maggior parte delle agenzie letterarie sono a New York City, sebbene ce ne siano alcune altrove nel paese; in particolare, ce ne sono alcuni a San Francisco.

Inoltre, all'ICM e William Morris, che sono le due più grandi agenzie di talenti, ci sono alcuni agenti letterari con sede a Los Angeles.

Dove lavora un agente?

Per la maggior parte, gli agenti letterari lavorano presso agenzie di talenti. Ci sono agenzie più grandi e più piccole e alcuni agenti, dopo anni di esperienza, diventano imprenditoriali e partono e iniziano le loro agenzie. Sia che lavori in una grande agenzia, sia che tu stia cercando di avviare la tua agenzia, in termini di geografia, la maggior parte degli agenti finisce per lavorare a Manhattan. Questo perché i principali editori sono a New York e, per fare il lavoro, è necessario l'accesso diretto agli editori delle grandi case.

Esattamente cosa fanno?

Per certi aspetti, gli agenti fungono da linea di difesa per gli editori. Loro leggono manoscritti e poi firmano autori che credono possano vendere libri. Gli agenti ottengono una percentuale del denaro ricavato dalla vendita di un libro - ciò che viene definito "l'anticipo" in termini di settore - e pertanto è opportuno che firmino autori che ritengono possano interessare il pubblico in generale. In questo senso, un agente deve avere un impulso su ciò che il pubblico vuole.

Gli agenti devono anche avere una buona conoscenza dell'attività editoriale. Hanno bisogno di conoscere le persone giuste nelle case giuste per fare affari e la comprensione delle singole case e dei tipi di libri che pubblicano. Detto questo, per le opere che attirano più editori, le aste sono spesso organizzate permettendo a molti editori di fare offerte su un manoscritto. Le aste, tra l'altro, spesso portano a maggiori progressi.


Articoli Interessanti
Raccomandato
La didascalia è un tipo di trascrizione molto specializzato. Ci vuole un dattilografo altamente qualificato (di solito con la certificazione o esperienza di segnalazione corte) per fare questo lavoro, in particolare per il sottotitolatore in tempo reale. Quelli con queste capacità ed esperienza possono guadagnarsi da vivere lavorando come didascalia.
Alcuni premi di una carriera di imposizione della legge Per tutti i discorsi sui benefici del lavoro di polizia, le carriere nelle forze dell'ordine sono così grandi? La risposta breve è spesso "Sì!" Per tutti i pericoli insiti - metti la tua vita sulla linea ogni volta che indossi la divisa e leghi la tua arma - ci sono alcuni vantaggi. I
Descrizione del lavoro Un tecnico di biblioteca è un membro del personale di una biblioteca. Lui o lei può lavorare in biblioteche pubbliche, accademiche, scolastiche, mediche, legali o governative. Lavorando sotto la supervisione di un bibliotecario, questo paraprofessionale acquisisce e organizza materiali, presta risorse ai clienti, organizza e ripara gli oggetti dopo che gli utenti o gli utenti li restituiscono.
Lavori che ti portano fuori dall'ufficio Ti piace stare all'aria aperta? Se l'idea di rimanere bloccato al lavoro per almeno otto ore al giorno ti fa venir voglia di piangere, una di queste carriere all'aperto potrebbe essere giusta per te. C'è un lato negativo a lavorare fuori però.
Nel maggio del 2015, la Federal Trade Commission (FTC) ha pubblicato i risultati di uno studio di tre anni nel settore dei farmaci per animali domestici redditizi. Il mercato dei medicinali veterinari ha mostrato una crescita significativa negli ultimi anni ed è diventato una componente molto importante dell'industria veterinaria nel suo insieme.
Molti scrittori credono che l'impostazione sia l'elemento più importante di qualsiasi lavoro di finzione. Che tu sia d'accordo o meno, vorrai trascorrere un po 'di tempo considerando le impostazioni della tua storia prima di iniziare a scrivere. È importante utilizzare dettagli specifici (in particolare quelli che non vengono subito in mente) quando le persone pensano a un luogo.