Attività commerciale

Comprendere le cinque fasi di un progetto

Mentre alcune metodologie di progetto come approcci agili comprimono o ripetono le fasi successive in cicli più veloci e iterativi, il lavoro di ogni fase è visibile e distinto in ogni progetto.

Segue un processo a cinque fasi

  1. Iniziazione: formazione del team di progetto, noleggio del progetto e kick-off.
  2. Pianificazione: finalizzazione dello scopo del progetto, definizione della ripartizione dettagliata del lavoro, valutazione del rischio, identificazione dei requisiti delle risorse, completamento del programma e preparazione del lavoro effettivo.
  3. Esecuzione: esecuzione del lavoro effettivo richiesto dalla definizione e dall'ambito del progetto.
  4. Monitoraggio e controllo: gestione, reporting e controllo effettivi delle risorse e dei budget durante la fase di esecuzione.
  5. Chiusura del progetto: consegna del progetto, valutazione delle lezioni apprese, aggiornamento del gruppo di progetto.

    Flusso di progetto tradizionale

    Indipendentemente dalle dimensioni del progetto, il movimento attraverso le fasi è lo stesso. Il progetto è avviato o avviato con una carta che identifica il project manager e descrive l'importanza del progetto.

    Una volta che il progetto è stato avviato, passa alla fase di pianificazione. Qui, il nucleo e i gruppi di lavoro identificano il lavoro necessario da completare per raggiungere lo scopo del progetto e sviluppare stime e valutazioni per tempo, costi, risorse e rischi.

    Dopo la fase di pianificazione, il lavoro inizia e si svolge in un ordine definito necessario per passare da un'attività precedente o precedente a attività successive. Le dipendenze del progetto svolgono un ruolo importante in questa fase.

    Mentre l'esecuzione procede, il project manager ei membri del team monitorano, riferiscono e controllano il progetto complessivo, con particolare attenzione alle attività del percorso critico. Questo lavoro continua fino a quando la fase di esecuzione è completa e il progetto viene consegnato al cliente.

    La fase finale, la chiusura del progetto, prevede il completamento della consegna, la valutazione delle lezioni apprese e l'aggiornamento del team di progetto in modo che i membri possano passare alla loro successiva iniziativa.

    Per progetti di tipo di sviluppo agili o iterativi, la pianificazione e l'esecuzione avvengono in brevi sprazzi o sprint, con le fasi ripetute fino al completamento del progetto per la soddisfazione del cliente.

    Spiegazione dettagliata per ogni fase

    Iniziazione: un solido avvio del progetto non solo renderà il tuo progetto un successo, ma getterà le basi per tutte le fasi future. Durante l'iniziazione, i membri del team del progetto verranno assegnati, li informeranno sugli obiettivi generali del progetto e chiederanno al cliente o al proprietario del progetto quante più domande possibili in modo da poter pianificare il progetto in modo efficiente. È anche un ottimo momento per creare entusiasmo per il team sul progetto e raccogliere ogni dettaglio dell'ultimo minuto che possa influenzare la pianificazione del progetto. Ulteriori passaggi includono:

    • Analisi degli stakeholder
    • Assegnazione di uno sponsor esecutivo
    • Sviluppo e comunicazione di documenti charter
    • Incontro formale di avvio

    Pianificazione : una volta avviato il progetto e raccolto tutte le informazioni pertinenti, inizierai a pianificare il tuo progetto. La fase di pianificazione dipende dalle dimensioni del tuo progetto, dalla quantità di informazioni che devi organizzare e dalla grandezza della tua squadra. Il risultato della pianificazione dovrebbe essere un chiaro piano o programma di progetto, da cui ognuno seguirà i compiti assegnati. Utilizzare un programma di pianificazione del progetto come Microsoft Project o Basecamp è estremamente utile quando si pianifica un progetto. Se non si ha accesso a uno di questi programmi, eseguire una ricerca generale online per un software di pianificazione del progetto gratuito.

    Anche se l'utilizzo di un programma di pianificazione del progetto è utile, non è sempre necessario. Usare Excel e Word per creare il tuo piano e comunicarlo al team è altrettanto efficace. Attività specifiche nella fase di pianificazione includono:

    • Creazione di un piano di comunicazione per le varie parti interessate coinvolte.
    • Sviluppo di una struttura dettagliata per la ripartizione del lavoro.
    • Identificare il percorso critico.
    • Tracciare le risorse sul piano del progetto e perfezionare la sequenza del lavoro sulla base delle dipendenze del progetto e dei vincoli di risorse.
    • Sviluppare un programma dettagliato.
    • Valutare i rischi e sviluppare un piano di prioritizzazione e attenuazione dei rischi.

    Esecuzione: ora che hai un solido piano di progetto, il team può iniziare l'esecuzione del progetto rispetto alle attività assegnate. È il palcoscenico in cui ognuno inizia a fare il lavoro. Ti consigliamo di avviare ufficialmente la fase di esecuzione con incontri di persona per garantire che tutti abbiano ciò di cui hanno bisogno per iniziare a eseguire la loro parte del progetto. Far partire il team sulla strada giusta è parte integrante del successo del progetto, quindi articolare chiaramente il programma e il piano di comunicazione.

    Monitoraggio e controllo: mentre il progetto è in fase di esecuzione, inizierai a monitorarlo e controllarlo per assicurarti che si muova come previsto. Esistono vari modi per monitorare e controllare un progetto. I check-in occasionali con i capigruppo, gli "stand-up" organizzati quotidianamente o le riunioni di status settimanali più formali sono efficaci. Le informazioni che emergono da questi incontri o canali di comunicazione informeranno il ciclo di feedback e in definitiva qualsiasi ripensamento e adeguamento necessari al progetto.

    Altre importanti attività in questa fase includono:

    • Aderendo al piano di comunicazione prestabilito per garantire la consapevolezza delle parti interessate sullo stato del progetto.
    • Monitoraggio di team di lavoro e attività di lavoro sul percorso critico.
    • Identificazione delle opportunità per migliorare le prestazioni della pianificazione mediante il tracciamento rapido o il completamento delle attività in parallelo o laddove necessario, bloccando la pianificazione aggiungendo risorse.
    • Monitoraggio dei costi effettivi rispetto a quelli pianificati.
    • In alcuni casi, il monitoraggio, il calcolo e la segnalazione del valore ottenuto per il piano di progetto.
    • Monitorare e mitigare i rischi e perfezionare il piano di rischio secondo necessità.

      Chiusura del progetto: una volta che tutti i dettagli e le attività del progetto sono stati completati e approvati dal cliente o dal proprietario del progetto; puoi finalmente chiudere il tuo progetto. La chiusura di un progetto è tanto importante quanto l'avvio, la pianificazione e l'esecuzione. Dovrai documentare tutte le informazioni dal progetto e organizzarle ordinatamente in modo da poter tornare indietro se necessario. È anche un buon momento per tenere un post-mortem sul progetto in modo che tutti i membri del team possano riflettere su ciò che è andato bene o sbagliato durante il progetto.

      Dovrebbe anche essere documentato in modo che il risultato possa essere condiviso con altri membri del progetto e archiviato in una cartella della cronologia del progetto. Infine, è importante aggiornare formalmente il team di progetto, fornendo feedback e valutazioni delle prestazioni come indicato dalla politica della vostra azienda.

      Raccomandato
      I programmi di CRM sono in circolazione da molto tempo, ma molti team di vendita sono stati lenti nell'adottarli. Ora è un buon momento per considerare alcuni dei benefici. Sia tu che il tuo team di vendita puoi trovare il tuo lavoro molto più semplice con un buon programma CRM per supportarti.
      Questa lettera di esempio descrive le responsabilità e le competenze lavorative del dipendente Questa nuova lettera di presentazione per i dipendenti dà il benvenuto al nuovo membro del personale. Introduce il nuovo dipendente ai suoi colleghi. Un bel tocco per il dipendente è quello di pianificare un orario informale, con cibo e bevande, per i colleghi di salutare il loro nuovo compagno di squadra. I
      Descrizione del lavoro di base Ecco qualcosa che scommetto che non lo sapevi. L'esercito fornisce servizi veterinari a tutti i rami militari. Mentre la loro missione principale è quella di prendersi cura degli animali di proprietà del governo, come cani da guardia, cavalli da cerimonia, cani da slitta mammiferi marini e animali utilizzati nella ricerca, forniscono anche servizi veterinari di base ai membri militari con animali domestici.
      Scrivere un titolo eccezionale per il tuo libro aiuta a garantire che rimarrà nella mente dei futuri lettori. Un buon titolo di un libro, come una giacca da libro efficace e accattivante, dovrebbe essere considerato uno strumento di marketing per il libro. (* Se stai cercando come scrivere il titolo di un libro - come in come formattare correttamente un titolo di un libro per un articolo - e sei arrivato qui, sappi che, se non diversamente specificato come stile di formattazione, il titolo di un libro dovrebbe generalmente essere sottolineato o in corsivo, così come sono sotto.
      I datori di lavoro di scelta attirano e mantengono il miglior talento Lavori per un datore di lavoro di scelta? Meglio ancora, sei tu? Un datore di lavoro di scelta è un datore di lavoro che offre una cultura del lavoro e un ambiente di lavoro che attraggono e trattengono i dipendenti superiori. Le caratteristiche dell'ambiente disponibili presso un datore di lavoro di scelta favoriscono il benessere di dipendenti e clienti.
      Queste situazioni di combattimento di fotografie di marines e truppe di amici Come le loro controparti civili e fotografi negli altri rami dei servizi armati, i fotografi di combattimento marini catturano gli eventi giorno per giorno mentre accadono. Questi marines raccontano le loro truppe durante la guerra e forniscono immagini per vari scopi militari