Attività commerciale

Crediti di produzione

Mentre è comune la stenografia dire che i consulenti finanziari sono pagati in base alle commissioni, questo non è il caso. Piuttosto, il loro compenso in denaro equivale ai loro crediti di produzione accumulati per un rapporto di pagamento. i crediti di produzione possono essere uguali, inferiori o addirittura superiori ai ricavi effettivi percepiti dall'impresa su una determinata operazione eseguita dall'advisor finanziario per conto di un cliente. Con operazioni di compravendita di azioni effettuate presso la Borsa di New York, i crediti di produzione generalmente corrispondono all'ammontare delle commissioni pagate dal cliente.

Per questo motivo, e dato che tale negoziazione azionaria quotata al NYSE tradizionalmente costituiva la maggior parte del flusso di entrate (e crediti di produzione) generati dalla maggior parte dei consulenti finanziari, è diventato un luogo comune confondere i crediti di produzione con le commissioni di uso comune.

I crediti di produzione sono normalmente equivalenti, o almeno approssimativamente approssimativi, alle commissioni di vendita incorporate in una determinata operazione in titoli. Questi includono, ad esempio:

Commissioni pagate dal cliente su una transazione in cui la società di intermediazione agisce come agente, eseguendo il commercio su una borsa valori o con un'altra impresa che realizza un mercato in tale titolo. Nel caso di clienti che pagano per attività, piuttosto che per commissioni su singole transazioni, i crediti di produzione normalmente corrisponderanno a quelli basati sulle attività.

Il markup o il markdown pagato dal cliente su una transazione in cui la società di brokeraggio agisce in qualità di principale, eseguendo l'ordine da un inventario di titoli che detiene e gestisce. I markup sugli acquisti dei clienti e i markdown sulle vendite dei clienti vengono generalmente calcolati allo stesso modo delle commissioni sulle transazioni di agenzia.

Vendita di concessioni in nuove emissioni di titoli. Il prezzo di una nuova emissione di capitale o debito include in genere una concessione di vendita e una commissione di sottoscrizione stratificata in base all'importo netto che l'emittente riceverà. La concessione di vendita compensa le persone di vendita (come i consulenti finanziari) per la ricerca di investitori disposti ad acquistare nella questione. La commissione di sottoscrizione compensa i banchieri d'investimento e i sottoscrittori di titoli che hanno strutturato l'accordo, e chi può assumere un certo grado di rischio se non si esaurisce al prezzo indicato.

Spese di vendita incorporate nella determinazione dei prezzi dei fondi comuni di investimento. Alcuni fondi comuni di investimento sono venduti con spese di vendita esplicite che il cliente può facilmente vedere e altri no. Nell'ambito dei fondi comuni di investimento, le spese di vendita sono state tradizionalmente chiamate vendite. Dagli anni '80, le società di fondi comuni si sono rivolte sempre più verso i cosiddetti carichi di back-end che vengono addebitati al cliente al momento della vendita, piuttosto che al momento dell'acquisto. Vi sono anche i cosiddetti fondi di carico di livello in cui la commissione di vendita (spesso chiamata tariffa 12b1, dopo un regolamento che lo consentiva) è inclusa nelle spese operative annuali del fondo.

Questi schemi sono stati ideati per contrastare la crescente popolarità dei fondi a vuoto che vengono venduti direttamente all'investitore dalla società di fondi comuni, piuttosto che attraverso società di intermediazione mobiliare e venditori come consulenti finanziari. Sostituendo i carichi frontali (i carichi tradizionali valutati al momento della vendita) con i carichi ritardati, i fondi comuni di investimento con le spese di vendita hanno trovato un modo per superare la resistenza degli investitori.

Altri premi di credito di produzione: i crediti di produzione possono anche essere assegnati per il lavoro non transazionale svolto da un consulente finanziario, ad esempio per persuadere un cliente a disporre di un piano finanziario formale preparato dall'impresa.

Sapore del mese: le aziende hanno regolarmente iniziative di marketing speciali che variano di mese in mese, per le quali vengono assegnati crediti di produzione extra, oltre al solito, per la partecipazione. Tali campagne vengono spesso denominate "specialità del mese", con un po 'di disprezzo, poiché i consulenti finanziari raramente vedono un valore a lungo termine nella partecipazione, ma lo faranno per massimizzare il loro compenso. Nel caso di aziende che agiscono anche come market maker, potrebbero aggiungere crediti di produzione bonus al fine di stimolare le vendite di determinati titoli con cui sono stati venduti con un eccesso di inventario.

Conosciuto anche come: Commissioni

Ortografia alternativa: PC

Esempi: il consulente finanziario ha ottenuto 250 crediti di produzione in questo scambio.

Raccomandato
Durante un'intervista, ti potrebbe essere chiesto quale tipo di ambiente di lavoro preferisci. Gli intervistatori pongono questa domanda per stabilire quanto bene si adatterà all'azienda e alla cultura aziendale. Aiuta anche a identificare il tuo ambiente più produttivo. Alcuni dei fattori che costituiscono un ambiente di lavoro sono la dimensione dell'azienda, l'equilibrio tra lavoro e vita privata, lo stile di leadership e la struttura dell'ufficio.
Domanda: Cosa succede a una demo su un'etichetta discografica? Risposta: Quando invii la tua demo a un'etichetta discografica, cosa succede dopo? Ogni etichetta ha il proprio modo di gestire le demo. Sfortunatamente, a volte, questo modo di gestire le demo implica metterlo in una scatola e non andare mai in giro a controllarlo
Una panoramica di rivenditori e grossisti che distribuiscono eBook I venditori di libri elettronici sono i canali di vendita che portano il tuo ebook al lettore. Se stai pensando di auto-pubblicare un ebook per il profitto e il divertimento, la distribuzione attraverso questi rivenditori è fondamentale per il successo commerciale del tuo libro.
L'idea di lavorare come poliziotto ha molto appeal per una serie di motivi. Per prima cosa, offre la possibilità di aiutare gli altri e di cercare di rendere il mondo un posto migliore. Inoltre, le carriere delle forze dell'ordine spesso offrono stipendi che possono fornire una vita relativamente confortevole.
Sei nuovo alle risorse umane? Ognuno di noi ha iniziato da qualche parte. Esistono differenze di lavoro e il percorso appropriato dipende dal fatto che si stia iniziando un dipartimento risorse umane da zero o si unisca a un dipartimento esistente come dipendente delle risorse umane di uno. Esistono differenze anche quando ti unisci a un dipartimento che ha membri addetti al personale delle risorse umane o se sei l'unico dipendente delle risorse umane nello staff
Occasionalmente - ma non sempre - le inserzioni di lavoro chiedono ai candidati di fornire referenze e il loro curriculum a titolo oneroso. Ecco lo scenario migliore in caso di necessità di fornire riferimenti come parte della domanda di lavoro: sei partito da posizioni precedenti in regola e hai una lettera di referenza generale da parte del tuo datore di lavoro che attesti la tua prestazione.