Attività commerciale

Fai una buona impressione in un'intervista

La parte più importante di un colloquio di lavoro è l'inizio. Questo è quando hai l'opportunità di fare una grande impressione, o non così bella, sul tuo intervistatore. Un capo per cui lavoravo mi disse che nei primi 30 secondi sapeva che la persona aveva una possibilità di essere assunta.

Probabilmente hai un po 'più di tempo, ma è importante dare la migliore impressione possibile nei primi minuti di incontro con l'intervistatore. Trasportalo durante l'intervista, così hai una buona possibilità di ottenere una seconda intervista e un'offerta di lavoro.

Suggerimenti rapidi per impressionare il tuo intervistatore

Ecco alcuni suggerimenti rapidi e semplici su come impressionare tutte le persone che incontri quando stai intervistando per un nuovo lavoro.

  • 1. Pratica. La pratica potrebbe non essere perfetta, ma ti aiuta a fare una buona impressione. Esamina le domande dell'intervista che i datori di lavoro più frequentemente chiedono e pensano a come risponderesti a loro.
  • 2. Indossare abbigliamento per il colloquio appropriato. Può essere davvero imbarazzante se ti presenti a un colloquio di lavoro overdressed o underdressed. Vestirsi sempre in modo appropriato per un colloquio in modo da ottenere la migliore prima impressione.
  • 3. Non entrare nell'intervista senza sapere nulla. Prenditi il ​​tempo per fare ricerche sull'organizzazione, in modo che tu ne sappia il più possibile. In questo modo sarai pronto a rispondere a domande su ciò che sai della compagnia.
  • 4. Ottieni lo scoop interno. Oltre a ricercare l'organizzazione, vedi se puoi ottenere alcune informazioni privilegiate sull'azienda e sui suoi dipendenti. Controlla su LinkedIn, Facebook e la tua rete di alunni del college per vedere se conosci qualcuno che può condividere informazioni privilegiate con te.
  • 5. Controlla la pubblicazione del lavoro. Sappi quanto più puoi sul lavoro. Riesaminare la posizione di lavoro e sapere cosa cerca il datore di lavoro nella persona che assumono. Inoltre, dai un'occhiata alla tua lettera di presentazione e riprendi, quindi sei chiaro su cosa puoi offrire al datore di lavoro.
  • 6. Guarda l'intervistatore su LinkedIn. Prenditi un minuto o due e controlla l'intervistatore su LinkedIn se riesci a trovarli. Questo ti darà la sensazione della persona con cui ti incontrerai, così come il loro percorso di carriera e il loro ruolo in azienda.
  • 7. Vai leggero, molto leggero, sul profumo o acqua di colonia. Quel capo che ho menzionato non gradiva il profumo dell'odore, quindi se qualcuno l'avesse esagerato, avrebbero potuto sbarazzarsi della contesa prima ancora di stringergli la mano.
  • 8. Evita le mani sudate. Nessuno vuole toccare una mano bagnata viscida . Se puoi visitare il bagno mentre vai al colloquio, lavati e asciugati bene le mani. Quando non è possibile, usa un fazzoletto per assicurarti che le tue mani siano asciutte.
  • 9. Fai un respiro profondo. Poi un altro. Le interviste possono essere davvero stressanti. Mentre sei nel bagno, fai qualche respiro profondo e ricorda che sei qui perché sei stato scelto per intervistare.
  • 10. Avere una buona stretta di mano. Quando sei stato salutato dall'intervistatore, offri di stringere la mano e presentarti per ottenere il colloquio con il piede giusto.
  • 11. Sorridi. Non vuoi strafare, ma pensa in modo positivo e sorridi quando incontri l'intervistatore e quando è appropriato durante l'intervista. Le persone positive con forti abilità interpersonali hanno più probabilità di essere assunte.
  • 12. Mostra il tuo entusiasmo. In una nota correlata, mostra il tuo entusiasmo e la passione per ciò che fai e cosa vorresti fare nel tuo prossimo lavoro. Va bene lasciare che l'intervistatore sappia che ami il tuo lavoro e sei entusiasta di questa opportunità.
  • 13. Condividi come sei adatto per il lavoro. Fai il backup del tuo entusiasmo con i fatti. Non è sufficiente dire che hai le cose giuste per il lavoro. Sii specifico e mostra al datore di lavoro perché e come sei qualificato.
  • 14. Non fatevi prendere dal panico. Anche se hai fatto tutto il lavoro di preparazione giusto, puoi essere preso alla sprovvista da una domanda di intervista che non ti aspettavi. Preparati al peggio, quindi non devi andare nel panico.
  • 15. Condividi una storia o due. Non limitarti a indicare le tue qualifiche. Piuttosto, usa le tue abilità di narrazione per condividere esempi di ciò che hai raggiunto sul lavoro. Non c'è niente di meglio di una storia vera per coinvolgere il tuo intervistatore e mostrare cosa puoi fare.
  • Follow up dopo l'intervista. Un ultimo modo per fare la migliore impressione e mostrare che ti interessa questa opportunità è di follow-up con un messaggio di posta elettronica, nota o telefonata. Oltre a trasmettere i ringraziamenti per l'intervista, ribadisci perché sei un candidato eccezionale per il lavoro.

    
    Articoli Interessanti
    Raccomandato
    I tassi di rimborso variano per i viaggi permanenti o temporanei I membri militari che viaggiano in servizio ufficiale (viaggio di lavoro temporaneo o cambio di stazione permanente), possono richiedere un rimborso di miglia per il loro viaggio con "trasporto di proprietà personale" (POC), invece di un governo acquistato un biglietto aereo.
    Cosa devi sapere sulla qualifica per un lavoro Quando si esaminano le descrizioni del lavoro mentre si svolgono le occupazioni durante la seconda fase del processo di pianificazione della carriera, dovrebbe esserci una sezione intitolata "Requisiti didattici" o qualcosa di simile, ad esempio "Formazione richiesta" o "Qualifiche"
    Ci sono un certo numero di specialità veterinarie riconosciute dall'American Veterinary Medical Association. La certificazione come specialista veterinario richiede generalmente altri due o tre anni di studio, oltre a superare un esame di bordo intensivo. La residenza speciale viene completata sotto la supervisione di uno specialista certificato nel settore.
    I termini "criminologia" e "giustizia penale" sono spesso usati in modo intercambiabile anche se non sono la stessa cosa. Se chiedi a 10 studenti universitari che pianificano di lavorare come agenti di polizia cosa stanno studiando, è probabile che metà di loro ti dirà di criminologia e l'altra metà dirà la giustizia penale. I c
    Ci sono 11 aree specialistiche per i veterinari riconosciute dall'Associazione Nazionale Veterinari Tecnici in America (NAVTA). La certificazione come specialista di un tecnico veterinario di solito richiede una laurea in materia, una significativa esperienza lavorativa, il completamento di registri di casi e casi clinici e una formazione continua documentata prima che un candidato sia idoneo a sostenere l'esame di certificazione
    Se sei preoccupato di scrivere il tuo primo curriculum o di lottare con il compito, non sei il solo! Tuttavia, non deve essere intimidatorio. Molti studenti e neolaureati temono di non avere abbastanza esperienza per creare un curriculum avvincente. Tuttavia, non preoccuparti. Ci sono molti modi per enfatizzare le tue capacità ed esperienze anche se questo è il tuo primo lavoro.