Attività commerciale

Come dimettersi dal tuo lavoro preservando le relazioni

Le tue dimissioni possono lasciare una buona impressione duratura, fatta correttamente

Stai pensando alle dimissioni di un impiego per rinnovare, rivitalizzare o rimodellare la tua carriera? Gli obblighi familiari ti richiedono di ottenere un impiego diverso? Il tuo cuore sta cercando un'opportunità di lavoro diversa o migliore?

I tuoi colleghi sono incubi e pettegolezzi? Ti odi solo il tuo attuale impiego o hai a che fare con il capo dell'inferno? I motivi di dimissioni non finiscono mai e spesso sono abbastanza validi.

Hai l'obbligo verso te stesso di trovare il miglior posto di lavoro possibile in cui puoi contribuire, crescere personalmente e professionalmente e passare del tempo con i colleghi che ti piacciono. Te lo meriti. Non dimenticarlo mai.

Non rassegnare le dimissioni senza un nuovo lavoro

Qualunque sia la scintilla delle tue dimissioni, questa risorsa ti aiuterà a dimettermi efficacemente dal tuo attuale impiego. Non vuoi offrire le tue dimissioni senza una nuova offerta di lavoro sicura in mano. I lavori sono difficili da trovare e spesso una vera sfida da trovare.

Inoltre, i datori di lavoro ti diranno che il singolo fattore più significativo nel predire il successo in un nuovo lavoro è che il candidato sta attualmente svolgendo il lavoro con successo per un altro datore di lavoro.

Ma quando decidi di offrire le tue dimissioni, queste informazioni ti saranno d'aiuto.

Quando offri le tue dimissioni, queste informazioni ti aiuteranno a sapere che cosa accadrà dopo aver offerto le dimissioni dal tuo impiego al tuo datore di lavoro.

Le vostre dimissioni: come dimettersi dal lavoro

Le tue dimissioni effettive di solito iniziano con una conversazione con il tuo diretto manager. Lui o lei è l'individuo che deve sapere che hai intenzione di offrire le tue dimissioni. Lui o lei è anche la persona se sei stato un buon impiegato, che ti mancherà di più. Il gestore ti chiederà di mettere le tue dimissioni per iscritto, come aggiunta permanente al tuo file personale. Ecco come procedere con le tue dimissioni.

Offri una lettera di dimissioni

Dovrai offrire una lettera di dimissioni al tuo attuale datore di lavoro. Questa lettera di dimissioni è le tue dimissioni ufficiali e viene inserita nel file del personale dipendente. Il vostro datore di lavoro ha bisogno della lettera come prova del fatto che avete rassegnato le dimissioni dal posto di lavoro per i posteri e di porre fine ufficialmente al rapporto di lavoro.

Avrai voglia di lasciare un'impressione positiva duratura con il tuo tono e approccio nella lettera di dimissioni di lavoro.

Esempio di lettere di dimissioni di lavoro

  • Introduzione alle lettere di dimissioni
  • Modello di lettera di dimissioni

Come gestire le dimissioni di un dipendente

Quando offri le dimissioni, il tuo datore di lavoro ha probabilmente una procedura stabilita. Ecco come si consiglia ai datori di lavoro di gestire le dimissioni di un dipendente. Questi suggerimenti su come gestire una dimissioni ti danno un quadro chiaro di ciò che il tuo datore di lavoro può fare quando ti dimetti.

Lista di controllo di fine occupazione per i datori di lavoro

Quando offri le tue dimissioni e dopo aver ricevuto la lettera di dimissioni ufficiale, il tuo staff delle Risorse umane lavorerà con il tuo manager per assicurarti che le tue ultime due settimane rimangano positive e contribuiscano.

In alcune organizzazioni, la pratica standard è quella di accompagnare un dipendente quando riceve la lettera di dimissioni. Ciò si verificherebbe anche se tu fossi un dipendente dirompente e non collaboratore. Ma, nella maggior parte dei luoghi di lavoro, si dovrebbe lavorare il tempo di preavviso e aiutare l'organizzazione a rendere la transizione ordinata e professionale.

Se hai fornito il preavviso standard e previsto di due settimane, il tuo manager avrà tutto il tempo per concludere il tuo lavoro. Il manager può passare parti del tuo lavoro ad altri dipendenti. Ma, in ogni caso, il gestore si assicurerà che gli altri dipendenti sappiano cosa fai, come lo fai e quali obiettivi e risultati sono attesi dal lavoro.

È raro che il tuo manager possa riempire la tua posizione in tempo per addestrare la tua sostituzione. Ma, nelle organizzazioni che hanno un ampio piano di successione o una rapida applicazione interna e il processo di intervista, può accadere. Il tuo compito è quello di addestrare gentilmente il tuo sostituto o il personale di riempimento.

Dovrai anche partecipare a:

  • un colloquio di uscita con l'ufficio delle risorse umane, e
  • svolgere ogni attività sulla lista di controllo del lavoro del datore di lavoro.

Il tuo datore di lavoro vorrà ridurre al minimo l'impatto delle tue dimissioni sul tuo flusso di lavoro e sull'ambiente di lavoro. Gestito in modo efficace, alle vostre dimissioni, voi andate via sapendo di aver contribuito e aggiunto valore durante il vostro tempo nel loro impiego.

Partecipa all'evento di addio del tuo dipartimento, qualunque esso sia; un pranzo, una birra dopo il lavoro, un potluck o un ricevimento sono tutti eventi comunemente programmati. Invia una nota di addio professionale all'intera compagnia che condivide le tue informazioni di contatto, se lo desideri.

È un gesto gentile dire ai tuoi colleghi che ti mancheranno e scrivere diverse cose sulla compagnia che ti ha reso felice durante il tuo tempo lavorativo. Dì loro dove stai andando, anche se lo desideri.

Quindi preparati a seguire le procedure standard del tuo datore di lavoro nelle loro procedure di cessazione del rapporto di lavoro nel tuo ultimo giorno. Partirai sapendo che i tuoi colleghi ti ricorderanno per il tuo leavetaking professionale.

Raccomandato
Quando invii una lettera di dimissioni al tuo datore di lavoro, è opportuno aggiungere una parola di ringraziamento, se del caso. Vuoi sempre lasciare un lavoro nei migliori termini possibili e inviare una lettera di dimissioni sincera può fare molto per rendere l'ultima impressione buona come la prima.
Allunga i tuoi benefici pensionistici dei dipendenti e vai in pensione ricco quest'anno Ogni giorno, circa 10.000 baby boomer raggiungono l'età pensionabile di 65 anni, secondo il Pew Research Center. Mentre questo non significa che tutti sceglieranno di smettere di lavorare a questo traguardo, significa che molti inizieranno a prendere la decisione seria di trasferirsi in uno stato più bello o più temperato per trascorrere i migliori anni della loro vita. A
Chiedere informazioni sulla comunicazione quando si intervistano i futuri dipendenti Le seguenti domande di intervista di lavoro di esempio per i datori di lavoro per chiedere informazioni sulla comunicazione ti aiuteranno a valutare le abilità del candidato nella comunicazione. Qualunque sia la posizione, ti consigliamo di porre alcune di queste domande in tutte le tue interviste di lavoro perché una comunicazione efficace è una competenza chiave condivisa dai dipendenti di maggior successo. A
Come riconoscere un collega o un amico per fare un buon lavoro Quando un collega o un amico ha fatto un buon lavoro, è premuroso mandargli una nota di congratulazioni. Questa può essere una lettera, un'e-mail o una carta. Ecco un esempio di una nota di congratulazioni da inviare a qualcuno che ritieni debba essere riconosciuto per un lavoro ben fatto.
Ogni anno, 25 donne fortunate sbarcano nelle pagine della Sports Illustrated Swimsuit Edition. È uno dei più-se non il più atteso problema di riviste nel mondo e ha lanciato le carriere di decine di supermodelle. Quindi ti starai chiedendo, cosa ci vuole per diventare un modello Sports Illustrated? E
Questioni uniche da conoscere Gli autori di libri affrontano alcune situazioni uniche quando arriva il momento di presentare le dichiarazioni dei redditi. Dall'archiviazione dei record alla decifrazione di ciò che significa essere un'eccezione a una regola fiscale fondamentale, ecco una carrellata di problemi relativi alle tasse che potrebbero interessare coloro che scrivono libri, oltre a collegamenti ad articoli utili utili in materia fiscale, in particolare per autori di libri.