Attività commerciale

Come costruire e mantenere una rete professionale

Costruire una rete è una delle cose più importanti che puoi fare per far progredire la tua carriera. Molte persone non sanno come farlo, ma il networking non è così complicato come sembra. Anche se sei appena agli inizi, sei già parte di una rete. Il prossimo passo è imparare come espandere, mantenere e usarlo efficacemente.

Cos'è una rete professionale?

Una rete professionale è un gruppo di persone che si sono connesse l'una con l'altra per motivi professionali o di lavoro. I membri, chiamati contatti o connessioni, possono condividere informazioni che possono includere, ma non sono limitate a, lead di lavoro. Possono anche aiutarsi a vicenda risolvere problemi legati al lavoro, raccomandare fornitori e fornitori e fornire informazioni su potenziali datori di lavoro, dipendenti e clienti.

In che modo la rete può aiutare con l'avanzamento della carriera?

Mentre una rete professionale può, naturalmente, aiutarti a trovare contatti quando sei in cerca di lavoro, c'è una moltitudine di altri modi in cui uno solido può aiutarti a far progredire la tua carriera. Eccone alcuni:

  • Informazioni su una carriera: quando si sceglie una carriera, è essenziale raccogliere informazioni sulle professioni che si stanno prendendo in considerazione. Mentre ci sono risorse per esplorare le tue opzioni, uno dei modi migliori per conoscere una carriera è condurre un colloquio informativo con qualcuno che ci sta lavorando al momento. Puoi cercare nella tua rete un aiuto per convincere le persone a intervistare.
  • Trova potenziali candidati per il lavoro: se sei responsabile dell'assunzione, i tuoi contatti possono aiutarti a metterti in contatto con potenziali candidati di lavoro. Puoi anche conoscere i candidati che non sono arrivati ​​attraverso la tua rete.
  • Ottieni consigli su un progetto: sei preoccupato di affrontare un progetto di lavoro con il quale non hai esperienza? Un membro della tua rete che ne ha fatto uno simile potrebbe essere in grado di offrire consigli o metterti in contatto con qualcuno che può farlo. Una nota di cautela: non condividere informazioni riservate.
  • Informazioni su un potenziale datore di lavoro: prepararsi sempre per colloqui di lavoro ricercando potenziali datori di lavoro. Puoi imparare molto parlando ai membri della tua rete e ai loro contatti.
  • Preparati a fare passi ai clienti: hai bisogno di conoscere un potenziale cliente? Uno dei tuoi contatti potrebbe essere in grado di aiutarti, ma di nuovo sii cauto nel condividere le informazioni riservate all'esterno della tua organizzazione.

    Chi dovrebbe essere nella tua rete?

    La tua rete può essere composta da quasi chiunque tu abbia mai incontrato, purché sia ​​di buon carattere. La colpa per associazione è una cosa reale, quindi evita che la tua reputazione venga offuscata dalle azioni di qualcun altro. Ciascuno dei tuoi contatti può portarne a nuovi. Ecco alcuni suggerimenti:

    • Collaboratori attuali e precedenti : mettiti in contatto con le persone con cui lavori attualmente e con chi hai lavorato in passato.
    • Membri associati di associazioni professionali : vai alle conferenze e presentati agli altri partecipanti. Crea biglietti da visita con le informazioni di contatto non lavorative e portali con te. Diventa un membro attivo, ad esempio servendo in un comitato. Darà anche ai tuoi colleghi la possibilità di vederti in azione.
    • Amici e famiglia : tieni la famiglia e gli amici al corrente dei tuoi obiettivi di carriera. Non sai mai chi sarà in grado di aiutarti. Il cugino di tuo zio potrebbe essere un reclutatore nel tuo campo.
    • Ex professori e istruttori : la facoltà del tuo college o università, in particolare quelli che hanno insegnato nel tuo maggiore, dovrebbe far parte della tua rete professionale.
    • Ex compagni di classe : controlla la directory degli alunni del tuo college o università per possibili connessioni. Se fossi in una confraternita o in una confraternita, guarda anche lì.

    Mantieni la tua rete viva

    Non trattare la tua rete come un vecchio libro di riferimento polveroso da conservare su uno scaffale e accedere solo quando hai bisogno di cercare qualcosa. È una cosa vivente che deve essere curata o che morirà. L'ultima cosa che vuoi è entrare in contatto con qualcuno che non ti ricorda o perdere una grande opportunità perché il tuo contatto che ne è a conoscenza non pensa a te.

    Pianifica di stare insieme con tutte le connessioni con le quali hai o hai avuto una relazione personale, ad esempio, ex colleghi. Se non sono locali, assicurati che ci sia un invito permanente a incontrarli se sono nella tua città o se ci sei. Mettiti in contatto un paio di volte all'anno. Le vacanze sono il momento perfetto per inviare una cartolina o e-mail. Raggiungi anche quando apporti una modifica, come iniziare un nuovo lavoro o ottenere una promozione.

    Non lasciare che Timidezza ti impedisca di connetterti

    Coloro che lottano con la timidezza corrono il rischio di perdere i vantaggi del networking professionale. Per molte persone, non è facile raggiungere gli altri. Fortunatamente, risorse come LinkedIn e Facebook ti danno l'opportunità di fare connessioni senza dover mai alzare il telefono o andare a un evento di networking. Questi strumenti sono un must per tutti, ma particolarmente utili per persone timide o addirittura non molto estroverse.

    Se sei timido, è anche utile cercare le situazioni in cui ti senti più a tuo agio e sfruttare queste opportunità per creare relazioni. Ad esempio, partecipa a un'attività che ti piace e incontrerai altre persone a cui piace anche. Fare volontariato ti darà anche la possibilità di incontrare persone con le quali hai qualcosa in comune.

    
    Articoli Interessanti
    Raccomandato
    Siamo onesti: senza pistole e missili, c'è poco da differenziare l'aviazione militare dal tipo di volo a cui siamo abituati. E anche se diamo per scontato quanto sia incredibile il fatto che siamo in grado di far volare barattoli di latta giganti in tutto il mondo, attaccando cose che diventano "BOOM" a quei barattoli di latta dà ancora a quelli di noi la mente dei maschi adolescenti un po 'più di un brivido. D
    I cattivi manager espongono tutti e 9 questi comportamenti numbing dei dipendenti Se hai mai avuto un cattivo capo e tutti hanno avuto un cattivo capo in un momento o nell'altro, hai visto un comportamento gestionale piuttosto orribile da parte del cattivo capo in quel punto della tua carriera. Ma le loro azioni si qualificano come il peggior modo in cui gestire le persone
    7 passi per diventare un freelance full-time di successo La bellezza del freelance è che puoi farlo funzionare secondo i tuoi termini. Se hai bisogno di un po 'di soldi extra o vuoi sviluppare competenze in una nuova area, puoi farlo part-time, oltre al tuo normale lavoro a tempo pieno, oppure puoi fare il tuo lavoro a tempo pieno, con un un po 'di attenta pianificazione e un sacco di duro lavoro, e non dovremo mai più tornare alla fattoria dei cubicoli.
    Cosa puoi fare per far notare il tuo curriculum? Come puoi fare il taglio e essere selezionato per un colloquio? Potresti essere stato respinto per un lavoro prima che un potenziale datore di lavoro abbia persino posato gli occhi sul tuo curriculum. È una dura realtà, ma l'avvento delle applicazioni online e l'invio di curriculum digitale hanno reso più facile per i candidati la richiesta di lavoro, aumentando il numero di curriculum che i datori di lavoro ricevono. S
    In questi giorni, saresti costretto a trovare molte persone negli Stati Uniti che non hanno un'opinione sulla politica - anche se sono state completamente apolitiche qualche anno fa. Anche se hai sempre diritto al tuo punto di vista - su candidati, campagne e problemi - è sensato tenere quelle opinioni per te quando cerchi un lavoro.
    6 passi che puoi intraprendere per diventare un leader che attira follower Chiunque può diventare un capo: basta prendere qualcuno. Diventare un manager che i dipendenti rispettano e seguono volentieri è un po 'più difficile. Se vuoi essere un leader e non solo un capo, puoi imparare come farlo. P