Attività commerciale

Come asso di un'intervista per un lavoro freelance

Mentre un colloquio di lavoro freelance non è molto diverso da un normale colloquio in posizione permanente, intervistare per una posizione freelance o di un contratto può richiedere un approccio leggermente diverso. Come libero professionista, è importante sottolineare la tua diligenza, affidabilità e affidabilità. Inoltre, dal momento che un cliente potrebbe selezionare numerosi altri freelance, è sempre importante essere in cima al tuo gioco.

Ecco come asso un'intervista per un concerto freelance

Concentrati sulla tua esperienza e sulle tue abilità più pertinenti al lavoro che stai richiedendo. Molti freelance hanno una varietà di abilità e possono dilettarsi in diverse attività di libero professionista allo stesso tempo.

Tuttavia, è importante concentrare le risposte dell'intervista sul lavoro specifico per cui si sta candidando. Ciò potrebbe sembrare ovvio, ma a volte anche lo stesso titolo può assumere due forme diverse.

Pensa, per esempio, a un "project manager" che potrebbe gestire lo sviluppo del software in un concerto e la ricerca o lo sviluppo in un altro. Oppure, un "graphic designer" che lavora su tutto, dal responsive web design alla stampa di brochure e banner. Assicurati di comprendere appieno il lavoro che stai richiedendo, quindi personalizza le risposte per includere le tue competenze e le esperienze più pertinenti per il lavoro da svolgere.

Fai menzione dei tuoi altri attributi. Questo non significa certo che dovresti presentarti come libero professionista a fuoco singolo, se non è così. Se hai altre abilità che pensi possano aggiungere valore ai progetti del tuo cliente, condividili. Questo può aiutare a rafforzare il tuo caso se lo presenti nel modo giusto. Ad esempio, potresti dire: "Sebbene il mio obiettivo sia la progettazione grafica, sono anche un copywriter, quindi posso aiutarti a scrivere, modificare e correggere la copia dei tuoi materiali di marketing, oltre a lavorare sul design."

Sii pronto a fornire riferimenti. Come libero professionista, avere dei riferimenti per garantire per te è molto importante. Diversamente dal lavorare in una posizione permanente in cui le scarse prestazioni potrebbero farti licenziare o retrocedere, e quindi essere evidente nel tuo curriculum, le scarse prestazioni di un libero professionista non sono sempre così ovvie. Quindi, non essere sorpreso se un cliente vuole parlare con i tuoi riferimenti.

Le informazioni di contatto dei tuoi riferimenti sono pronte per essere condivise. Un cliente passato che ha apprezzato il tuo lavoro è l'ideale. Se ciò non è possibile, chiedi a un ex manager o supervisore, a un ex collaboratore oa qualcuno con cui hai lavorato direttamente in qualche modo. Fai attenzione a fornire le informazioni di contatto dei tuoi clienti esistenti. Non vuoi che pensino che stai abbandonandoli o sovraccaricandoti al punto in cui non sei in grado di investirti completamente nel loro lavoro.

Vieni con i punti di discussione. Mentre è relativamente facile "aprirlo" quando si parla della propria esperienza (anche se questo non è certamente un approccio consigliato), non è facile "sfilarlo" quando parli con un cliente della sua azienda o del suo passato progetti. Ti fa davvero piacere a Google come un matto: cerca la persona con cui stai intervistando, la compagnia, i progetti a cui hanno lavorato in passato e anche altre persone con cui hanno lavorato. Una volta trovata questa informazione, come puoi usarla?

Ecco alcuni suggerimenti:

  • Puoi esprimere ammirazione per uno dei loro progetti passati e notare come potrebbe essere simile a un progetto di successo su cui hai lavorato.
  • Sottolinea il tuo apprezzamento per la loro missione o gli obiettivi organizzativi e fornisci esempi di come si allinei la tua esperienza.
  • Puoi chiedere cosa li distingue da aziende simili o riconoscere un approccio unico che potrebbero aver preso nel loro lavoro (citando esempi specifici della tua ricerca).

Fai le domande giuste Trasmetti la tua attenzione ai dettagli, alle capacità organizzative e alle capacità di pianificazione ponendo domande specifiche sulla posizione che vorresti assumere. Puoi chiedere:

  • Quante ore alla settimana ci si aspetta che funzioni
  • Qual è l'obiettivo finale del cliente nei progetti
  • Se il cliente ha intrapreso progetti come questo prima, e se sì, quali approcci e stili di lavoro hanno avuto successo in passato, e cosa è stato infruttuoso
  • Quali forme di comunicazione saranno utilizzate
  • Quante volte saranno necessari meeting o check-in

Enfatizza la tua dedizione e diligenza. Per natura, il lavoro indipendente o il lavoro a contratto richiedono un alto livello di fiducia tra cliente e appaltatore: fiducia nel fatto che il lavoro dell'appaltatore verrà svolto bene e in tempo, mentre si lavora in modo indipendente, e che il cliente pagherà in modo tempestivo.

È importante stabilire se stessi come qualcuno che è affidabile, responsabile e accessibile. Inoltre, ti vorrai ritrarre come qualcuno che si è impegnato in un progetto anche se non sei un membro ufficiale o permanente del team del cliente. Il modo migliore per farlo è quello di condividere aneddoti o esempi specifici su quando sei andato ben oltre come libero professionista.

Avere i materiali e le risorse delle applicazioni pronti per la condivisione. Fornisci una copia stampata del tuo curriculum e del tuo portfolio, se applicabile. Se non è possibile fornire una copia cartacea degli esempi di lavoro, avere un URL da condividere o portare il proprio laptop o tablet all'intervista, in modo che il potenziale nuovo cliente possa visualizzare il proprio lavoro sul posto. Se non hai fornito queste risorse durante l'intervista, segui immediatamente una nota di ringraziamento che include link pertinenti.

Sai cosa vali. Se l'argomento del pagamento viene visualizzato durante l'intervista, non rinunciare o sembrare insicuro. Sii onesto su ciò che di solito paghi - non riempirlo, ma non aver paura di parlare per il tuo valore. Ecco i suggerimenti per la determinazione dei prezzi dei progetti di freelance e come negoziare i tassi di freelance.

Rimani professionale. Tratta la tua intervista freelance in modo formale come faresti con qualsiasi altra intervista, sia che tu stia intervistando per telefono, per video o di persona. Mostra in tempo, o presto; presentarsi in modo lucido e professionale; dal momento che il tuo intervistatore potrebbe parlare a una moltitudine di persone, è particolarmente importante essere in cima al tuo gioco. Dai un'occhiata a questi suggerimenti su come prepararti per un colloquio prima del tempo.

Lettura suggerita: domande e risposte di intervista di lavoro freelance

Per saperne di più: 9 tipi di lavori freelance 6 posti per trovare annunci freelance online

Raccomandato
Esempi specifici di come bilanciare il ruolo delle risorse umane per sostenere i dipendenti e l'amministratore delegato Sostenere le persone è ciò che fa il dipartimento delle risorse umane. Ma cosa succede quando le persone che hanno bisogno di supporto arrivano in situazioni da diversi punti di vista?
Molti direttori delle vendite (e venditori) temono la revisione annuale delle prestazioni. Ed è vero che la revisione delle prestazioni può essere sia spiacevole che inutile. Tuttavia, se condotta correttamente, una revisione può anche essere uno strumento estremamente utile per la costruzione di obiettivi e la pianificazione del periodo di coaching per l'anno a venire. L
Doveri di lavoro, potenziale di stipendio e istruzione di un funzionario della Giustizia minorile Lavorare nelle forze dell'ordine, correzioni o libertà vigilata può essere tassato nelle migliori circostanze, e le carriere in criminologia e giustizia penale non sono sicuramente per tutti. Ci vuole un tipo speciale di persona, però, per lavorare con i giovani. E
Quando stai scrivendo un curriculum, puoi scegliere tra diversi formati di curriculum, inclusi curriculum cronologico, funzionale e mirato. Tuttavia, indipendentemente dal formato di curriculum selezionato, ci sono alcune linee guida che la maggior parte riprende dovrebbe seguire. Ecco le informazioni su cosa includere nel tuo curriculum, così come ciò che non dovrebbe essere elencato nel tuo curriculum.
Suggerimenti per il confronto dei piani di benefici per il lavoro nella valutazione delle offerte di lavoro I pacchetti di benefici del datore di lavoro sono spesso trascurati dai cercatori di lavoro. Una volta che hai trovato il lavoro dei tuoi sogni o il tuo stipendio dei sogni, le domande si fermano praticamente qui
Comprensione e trattamento delle molestie sul posto di lavoro Le molestie sul posto di lavoro sono comportamenti sgraditi da parte di un capo, collaboratore, gruppo di colleghi, venditore o cliente le cui azioni, comunicazioni o comportamenti si fanno beffe, sviliscono, denigrano o mettono in ridicolo un dipendente