Attività commerciale

Sei un dipendente o un appaltatore indipendente?

Dati i cambiamenti nel mercato del lavoro e la diminuzione del numero di datori di lavoro che assumono lavoratori a tempo pieno, è importante sapere quali sono i tuoi diritti se una società ti offre una posizione come appaltatore indipendente piuttosto che assumerti come dipendente.

Sei un dipendente o un appaltatore indipendente?

Se sei un appaltatore indipendente, lavori per te stesso e la società è il tuo cliente. L'utente è responsabile del pagamento delle imposte sul lavoro e non ha diritto ai dipendenti della società o ai dipendenti governativi (inclusi i benefici medici e / o dentistici). È inoltre necessario monitorare attentamente il proprio reddito ai fini della dichiarazione dei redditi, in quanto i clienti, come regola generale, non trattengono le imposte federali e statali.

Ad esempio, nella maggior parte delle circostanze i contraenti non hanno diritto alle indennità di disoccupazione.

Quando sei un dipendente

Un lavoratore è considerato un dipendente se il datore di lavoro controlla quale lavoro sarà svolto, come sarà fatto e quando sarà fatto. L'importante è che l'azienda abbia il diritto di definire, controllare e gestire questi dettagli, a cui il proprio personale deve conformarsi.

I dipendenti sono sul libro paga dell'azienda, e il datore di lavoro trattiene le tasse federali e statali, la sicurezza sociale e Medicare. I dipendenti sono coperti dalla disoccupazione e dall'assicurazione contro i rischi dei lavoratori. Ai dipendenti possono essere offerte prestazioni come assenze per malattia retribuite, ferie, assicurazione sanitaria e 401 (k) o altra partecipazione al piano di pensionamento.

Quando sei un appaltatore indipendente

La regola generale che determina se qualcuno è un dipendente o un appaltatore indipendente è che un individuo è un appaltatore indipendente se decide come e quando il lavoro sarà svolto.

Agli appaltatori indipendenti non viene detto dall'azienda cosa fare e come farlo. Ciò che è importante è il risultato finale e il modo in cui questo viene raggiunto spetta al contraente.

Gli appaltatori indipendenti di solito impostano le proprie ore e sono pagati su base freelance, a tasso fisso o per tasso di lavoro. La durata del loro lavoro, le loro scadenze di progetto indipendenti e i dettagli della loro retribuzione sono determinati da un contratto firmato con i loro clienti prima che inizi il periodo di lavoro.

Gli appaltatori indipendenti sono responsabili del pagamento delle proprie tasse all'IRS e al loro dipartimento fiscale nazionale. Gli appaltatori indipendenti non hanno diritto alle prestazioni, anche a quelli previsti dalla legge come la disoccupazione e il risarcimento dei lavoratori, perché non sono dipendenti di un'azienda. Sono anche i soli responsabili della sicurezza della propria assicurazione medica, dentistica e di assistenza a lungo termine.

Regole dei dipendenti o degli appaltatori indipendenti di IRS:

  • Comportamentale: l'azienda controlla o ha il diritto di controllare ciò che fa l'operatore e in che modo il lavoratore fa il suo lavoro?
  • Finanziario: gli aspetti aziendali del lavoro del lavoratore sono controllati dal pagatore? (questi includono cose come come e quando il lavoratore è pagato, se le spese sono rimborsate, se vengono offerte ferie pagate o assenze per malattia, chi fornisce strumenti / forniture, ecc.)
  • Tipo di relazione: ci sono contratti scritti o benefici per i dipendenti (ad es. Piano pensionistico, assicurazione, ferie, ecc.)? La relazione continuerà e il lavoro sarà svolto in un aspetto chiave dell'azienda?

    Pro e contro

    Ci sono vantaggi e svantaggi molto diversi di essere un dipendente o un appaltatore indipendente. Generalmente, questo si riduce a un problema di sicurezza del posto di lavoro rispetto alla libertà: come dipendente, godrete di benefici e (si spera) la sicurezza di sapere che avrete un impiego stabile per il futuro prevedibile se fate un buon lavoro.

    Tuttavia, probabilmente dovrai anche conformarti ai programmi di lavoro, ai possibili requisiti di straordinari e alle impostazioni di lavoro specificati dal tuo datore di lavoro. Gli appaltatori indipendenti, d'altro canto, hanno la libertà di decidere quando, come e esattamente quanto lavoreranno (bilanciando queste decisioni con la necessità di guadagnare abbastanza per sostenersi e pagare la propria assicurazione sanitaria).

    Comprendendo la comprensione, leggendo i termini del contratto, se l'organizzazione per cui lavori è un datore di lavoro o un cliente, sarai meglio in grado di prendere decisioni informate sul tuo futuro professionale.

    
    Articoli Interessanti
    Raccomandato
    FedEx è una compagnia di navigazione americana che impiega oltre 325.000 lavoratori in tutto il mondo. Noto per le spedizioni efficienti in tutto il mondo, nonché per i negozi al dettaglio che vendono forniture per ufficio e forniscono servizi di stampa e spedizione, FedEx offre anche alle aziende e ai clienti diverse soluzioni di trasporto, e-commerce e business.
    Lezioni per la tua carriera da Super Bowl Coach Negli Stati Uniti, il calcio è lo sport degli spettatori più popolare, come dimostrano le valutazioni televisive e lo stato di quasi-vacanza conferito ogni anno al Super Bowl. C'è stato persino un tentativo di rendere il lunedì successivo al Super Bowl una vacanza, per permettere alla nazione di riprendersi dalle sue "inseguimenti" entusiaste nella domenica del Super Bowl. E
    I microprestiti sono prestiti alle piccole imprese che vengono solitamente prestati fino a $ 35.000, tuttavia, alcuni istituti di credito consentiranno microprestiti fino a $ 50.000. I microprestiti sono generalmente utilizzati per la cassa iniziale, ma a volte vengono dati alle piccole imprese appena avviate per il capitale circolante
    Guadagnare denaro nell'industria musicale non è sempre semplice come negoziare uno stipendio e aspettare che il tuo stipendio entri. La struttura retributiva di molti lavori dell'industria musicale si basa su percentuali di offerte una tantum e di lavori in stile freelance, ma diversi le carriere dell'industria musicale sono pagate in modi diversi.
    Dopo un colloquio di lavoro, è educato e vantaggioso per la tua ricerca di lavoro inviare una lettera di ringraziamento. La tua nota è un'opportunità per rafforzare i tuoi punti di forza come candidato, affermare il tuo interesse per la posizione e, se necessario, rispondere a eventuali dubbi emersi durante l'intervista. E
    Se una stagione elettorale controversa si è appena conclusa, sei nel bel mezzo di uno, o sei sul punto di partenza di uno, l'ultima cosa che dovresti fare è parlare di politica al lavoro. Questo è consigliabile anche quando una stagione di campagna non è stata irta di polemiche (una razza rara in effetti!).