Attività commerciale

6 Suggerimenti per la rete di carriera per i Millennial

Costruire collegamenti può aiutare la tua ricerca di lavoro e carriera

L'idea del networking sembra forzata e innaturale? Forse stai pensando a tutto ciò che è sbagliato: la rete non deve essere un'esperienza transazionale, tit-for-tat in cui ti colleghi con persone con cui non ti associ per il piacere di proseguire la tua carriera.

Invece, pensa al networking come al processo di formazione di un'amicizia in cui la base principale per la tua relazione è legata al lavoro (invece di interessi personali condivisi nei film o amore per i cocktail). Come in ogni relazione, la tua rete dovrebbe essere composta da persone che ti piacciono e che ammiri; dopo tutto, chi vorrebbe fare un favore a chiunque non sia una connessione affidabile?

Come per molte cose, il networking può essere diverso per i millennial di quanto lo fosse per le generazioni precedenti. Per prima cosa, hanno il vantaggio di un vasto numero di siti di social network che possono essere utilizzati per il networking disponibile. Ma più di questo, i millennial non tendono a fare rete in eventi strutturati, ma in modo più organico, con pranzi e conversazioni di Slack con i colleghi di lavoro, o come un'estensione delle attività sociali. Ecco sei strategie che i millennial possono utilizzare per sviluppare e mantenere la loro rete:

I migliori consigli di networking per i Millennial:

1. Rete ovunque e ovunque

Sono finiti i giorni del più importante appuntamento di golf e incontri di bevande formali strutturati attorno a un'affiliazione professionale. Partecipare ad eventi di networking più formali non è una brutta cosa (anzi, può essere estremamente utile), ma non è affatto l'unico posto in cui si può fare rete. Una volta che la pensi più come "formare connessioni" piuttosto che in rete, è facile vedere che sono disponibili innumerevoli opportunità per costruire la tua rete - puoi parlare del lavoro e degli obiettivi legati alla tua carriera durante le date di gioco dei tuoi bambini, al momento giusto -up linea per scuola, in chiesa, durante le feste, durante una lettura di libri o altri eventi culturali e durante qualsiasi tipo di riunione.

ALTRO: 5 presupposti che il tuo intervistatore potrebbe avere sui millennial

2. Cerca di incontrare molte persone

Quando si tratta di costruire una comunità, aiuta a essere socievoli e un po 'estroversi. (Ma se i grandi gruppi e la socializzazione non sono la tua velocità, prova questi suggerimenti di rete per introversi.) Più persone conosci, più probabilità crei una connessione con qualcuno che potrebbe conoscere un lavoro o una persona buona per te incontrare. Cerca opportunità per ampliare la tua rete, che può essere piccola come una chiacchierata in ascensore, presentarti a un oratore in una conferenza o salutare quella persona che vedi ogni sabato alle lezioni di yoga.

3. Connessione online dopo la riunione di persona

Non c'è carenza di siti di social online: LinkedIn, Facebook, Twitter, Snapchat - la lista potrebbe continuare all'infinito. Non essere timido nel collegarti con persone che hai incontrato di persona su questi social network. Questo ti aiuterà a rimanere in testa, molto più dei biglietti da visita o delle e-mail, che possono essere facilmente archiviati e dimenticati. I tuoi tweet, i tuoi post su LinkedIn e altre attività sui social media possono rendere la tua relazione con le connessioni più intima e intima. (Ecco altri suggerimenti su come utilizzare i social media per migliorare la tua carriera.)

Usa il tuo miglior giudizio su dove connetterti socialmente: se ti incontri in un evento orientato al networking, LinkedIn e Twitter sono buone piattaforme su cui connettersi. Un evento più casual e orientato verso le bevande potrebbe rendere più appropriate le piattaforme più orientate agli amici (Facebook, Instagram). In caso di dubbi, puoi chiedere di persona o tramite e-mail se desiderano connettersi sui social media. Una nota cautelativa: evitare di connettersi su tutti i siti sociali contemporaneamente. Questo potrebbe sembrare opprimente.

ALTRO: Consigli per la ricerca di lavoro per i millennial

4. Cerca un mentore

Sebbene sia bello conoscere un sacco di persone, è anche utile costruire relazioni profonde a lungo termine. Un mentore può essere una pietra di paragone per tutta la tua carriera, aiutandoti a valutare le offerte di lavoro, sapere quando è il momento giusto per lasciare un lavoro, negoziare un aumento e, in generale, aiutarti con ogni tipo di enigma legato alla carriera. Ecco i consigli su come trovare un mentore di carriera.

5. Fai amicizia sul lavoro

Molto probabilmente, non sarai al tuo attuale lavoro per sempre - e nemmeno i tuoi colleghi di lavoro! Costruire relazioni solide con i colleghi; se sei fortunato, scoprirai che hai molto di più di dove lavori in comune. Queste relazioni renderanno più piacevole il tuo tempo di lavoro e potrebbero anche portare a future opportunità di lavoro in futuro. Quindi fai uno sforzo per andare a pranzi, ore felici e presentarti per le feste di compleanno.

ALTRO: Come utilizzare la rete per trovare un lavoro

6. Ricorda sempre di dare una mano a te stesso

Il vecchio punto di vista del networking era che le relazioni erano di tipo "mi gratti la schiena, e io gratterò la tua" varietà. Sembra vecchio stile ora; il networking non deve essere così tit-to-tat. Tuttavia, se vedi un'opportunità di raccomandare qualcuno nella tua rete per un lavoro, un colloquio informativo e altre opportunità legate alla carriera, sicuramente lo fai.

E non dimenticare, se crei una connessione che si traduce in un'offerta di lavoro, probabilmente avrai due grati collegamenti: la persona che hai indirizzato per un lavoro e la persona che ha assunto quel candidato ti saranno grati.

Per saperne di più: 6 suggerimenti sulla negoziazione dello stipendio per i millennial | I migliori lavori non convenzionali per i millennial

Raccomandato
Questo esempio di curriculum vitae è per una posizione internazionale e include un profilo e un elenco di competenze rilevanti. FRANCISCO PIRES DATI PERSONALI Nome completo: PIRES, FRANCISCO Manuel Prego de Ochôa e Azevedo Nazionalità: portoghese (nato a Lourenzo Marques, Mozambico) DOB: 17:12:62 Stato civile: sposato Indirizzo: Rua Augusto Gil, 41 4460-211 Senhora da Hora, Porto, Portogallo Cellulare: (+355) 932 687 548 / (+355) 964 644 718 Fax: (+355) 220 125 439 Email: [email protected]
Considerazioni chiave sulla scelta di un percorso di carriera Stai cercando di scegliere tra una carriera da paralegale e una carriera da avvocato? Entrambe sono opzioni di carriera rispettabili e ogni posizione ha i suoi pro e contro. Di seguito sono elencate quindici considerazioni chiave per scegliere il percorso di carriera migliore per te
Le tradizionali relazioni pubbliche (PR) come la scrittura di alto livello e le relazioni con i media non svaniranno mai, e forse sono più importanti che mai nel mercato dei media fratturati di oggi. Ma anche abilità aggiuntive sono importanti nella tua casella degli strumenti, come la creazione di contenuti di social media e le competenze di curation, analytics, SEO e programmazione per creare e analizzare contenuti digitali.
Nel Manuale FAA di Conoscenza Aeronautica, il Peso massimo al decollo è definito come il "peso massimo consentito per il decollo". Più in particolare, il peso massimo al decollo è una limitazione posta sull'aeromobile dal costruttore dell'aeromobile durante il processo di progettazione e test. È
MOS 68V - Descrizione, doveri e addestramento Lo specialista respiratorio assiste nella gestione di un'unità respiratoria o amministra la terapia respiratoria ed esegue test di funzionalità polmonare sotto la supervisione di un medico o di un anestesista. Compiti eseguiti da soldati in questo MOS Amministrazione della terapia respiratoria e esecuzione di test di funzionalità polmonare. O
Il titolo I dell'Americans with Disabilities Act del 1990 (ADA) rende illegale per un datore di lavoro discriminare un candidato qualificato con disabilità. L'ADA si applica ai datori di lavoro privati ​​con 15 o più dipendenti e ai datori di lavoro statali e locali. ADA Definizione di disabilità L'ADA definisce un individuo con disabilità come una persona che: (1) ha una menomazione fisica o mentale che limita sostanzialmente una delle principali attività della vita, (2) ha un record o una storia di una menomazione sostanzialmente limitante, o (3) è considerata o percepito da un da