Attività commerciale

4 ostacoli comuni alla gestione delle vendite

I direttori delle vendite tendono ad affrontare lo stesso tipo di problemi, indipendentemente dall'azienda o dall'industria per cui lavorano. La maggior parte delle aziende condivide almeno alcuni di questi problemi comuni, quindi sapere come affrontarli è una parte importante dell'essere un buon direttore delle vendite. E se stai pensando di cambiare lavoro da venditore a responsabile vendite, dovresti avere familiarità con questi potenziali ostacoli prima.

Poco o niente allenamento

I dirigenti ritengono spesso che il modo migliore per gestire la gestione delle vendite sia promuovere il top seller in un ruolo di leadership e poi lasciarlo affondare o nuotare. Sfortunatamente, la formazione alla vendita non si traduce nella formazione alla gestione delle vendite. Se la tua azienda non ti ha fornito alcuna formazione manageriale, chiedi. Potresti dover seguire un corso nel tuo tempo libero, ma saranno soldi ben spesi se la tua classe ti insegna come rendere il tuo lavoro molto più facile.

Le responsabilità sbagliate

Molte posizioni di direttore delle vendite sono in realtà più simili a direttore delle vendite più direttore marketing più posizioni di amministratore amministrativo. Il direttore delle vendite ottiene tutti gli aspetti vagamente legati alla vendita spinti sulla sua scrivania e finisce per passare più tempo di quanto possa permettersi di compilare documenti, coordinare le campagne con altri reparti, fare presentazioni ai dirigenti e scrivere report invece di gestire effettivamente il team di vendita . In questa situazione, il miglior modo per ricorrere a un manager delle vendite consiste nel tenere traccia del tempo che trascorre in vari compiti e quindi presentarlo al proprio capo, spiegando che ha bisogno di ricentrare la posizione sulle responsabilità di gestione delle vendite.

Assumere un assistente amministrativo o almeno portare una temperatura potrebbe essere tutto ciò che è necessario per risolvere il problema.

Nessuna libertà di agire

I responsabili delle vendite sono in genere in middle management, sono responsabili della gestione dei team di vendita, ma riferiscono ai manager di livello superiore. Uno sfortunato effetto collaterale della struttura di middle management è che ai responsabili delle vendite potrebbe essere richiesto di ottenere l'autorizzazione dal management superiore prima di poter agire per risolvere i problemi. Ad esempio, se un addetto alle vendite del team non riesce a causa della mancanza di una formazione adeguata, di una cattiva assegnazione del territorio o semplicemente di non svolgere il lavoro, il responsabile delle vendite potrebbe dover ottenere l'approvazione di diverse persone prima di poter applicare la correzione appropriata - anche quando sa esattamente cosa deve essere fatto.

Nel frattempo, le scarse prestazioni del venditore influiscono sulle prestazioni complessive della squadra e trascinano verso il basso i numeri del manager. Elaborare alcuni "piani d'azione" e farli approvare in anticipo può aiutare ad accelerare la risoluzione in queste circostanze. Se il direttore delle vendite ha già l'approvazione esecutiva per il suo programma di formazione alla vendita, tutto ciò di cui ha bisogno è il permesso di implementare il piano in base alle esigenze: non dovrà attendere il corso specifico di formazione da discutere.

Mancanza di informazioni

I responsabili delle vendite sanno cosa porta il team di vendita e sono molto consapevoli del numero di contratti che i loro venditori chiudono (soprattutto dal momento che molti direttori di vendita hanno piani di compenso legati all'efficienza dei loro team. la vendita può essere un mistero per il manager: senza una chiara comprensione del processo di vendita, i responsabili delle vendite avranno difficoltà a capire cosa è andato storto se il suo team di vendita inizia a scendere sotto quota. come i venditori sono attenti a mantenere i loro record aggiornati come procede ogni vendita.

Se ciò non funziona, un'altra opzione è impostare gli obiettivi di attività per il team di vendita. Ad esempio, ogni venditore potrebbe essere responsabile di effettuare 100 chiamate a freddo e 5 appuntamenti a settimana, con le chiamate e gli appuntamenti registrati su un foglio di carta e consegnato al direttore delle vendite ogni venerdì. Ciò fornisce al gestore più dati con cui comprendere il processo di vendita del suo team e gli consente di agire tempestivamente in caso di problemi.


Raccomandato
Un giudice è un magistrato designato o eletto che presiede i procedimenti giudiziari. Un giudice regola le questioni di legge agisce come arbitro tra le parti in causa e rende le decisioni in controversie legali. In aula Un giudice svolge una serie di compiti all'interno e all'esterno del tribunale.
Il versatile rompighiaccio funziona in qualsiasi ambiente con gruppi di persone Dagli alberi ai cani ai luoghi di vacanza, le persone hanno dei favoriti. Lo scopo di questo rompighiaccio è di riscaldare rapidamente il tuo gruppo con divertimento e risate. Questo rompighiaccio è un vincitore perché rende tutti ragione. O
Hai poco controllo sulla velocità con cui i dipendenti creano nuove idee o risolvono problemi. Puoi incoraggiare o comandare le persone a lavorare più velocemente, tuttavia, quando hai a che fare con attività che vanno oltre la meccanica o fisica - quelle che coinvolgono il lavoro di conoscenza - l'attenzione deve essere focalizzata sull'implementazione dei processi e sulla promozione di un ambiente che consenta un gruppo più veloce e individuale apprendimento. Me
Una strategia utile per raggiungere i tuoi obiettivi Creazione di obiettivi utilizzando il sistema di obiettivi SMART, un termine che si credeva fosse stato utilizzato per la prima volta nel numero di novembre 1981 di Management Review di George T. Doran ed è stato descritto da Paul J. Meyer in Attitude is Everything , è una tecnica che è spesso utilizzato da professionisti del settore. S
Ti sei mai chiesto come funziona il tuo indicatore della velocità? La risposta sta in un sistema di base chiamato sistema pitot-statico, che misura la pressione dell'aria ram e la confronta con la pressione statica per indicare la velocità dell'aereo attraverso l'aria. E non è tutto ciò che ti dice. Qu
Dopo un'intervista, sia per telefono, tramite video chat o di persona, devi sempre inviare una lettera di ringraziamento al tuo intervistatore. L'invio di uno è buone maniere: è sempre educato passare apprezzamento quando qualcuno prende tempo dal loro giorno per una conversazione. Perché inviare una lettera di ringraziamento o un'e-mail Oltre a mostrare le buone maniere, la tua nota di ringraziamento è anche un'opportunità per distinguerti come candidato e per darti un vantaggio nel processo di assunzione. Qui