Attività commerciale

10 negozi di trucchi utilizzati per farti spendere di più durante le vacanze

Questi metodi ti aiuteranno a scavare nelle tue tasche

Le vacanze sono qui È il momento più costoso dell'anno per la maggior parte di noi, e dopo aver comprato regali per bambini, familiari, amici, scambi di elefanti bianchi, celebrazioni per l'anno nuovo e persino insegnanti di scuola, ci rimane un buco grande quanto un cratere nei nostri risparmi (o una massiccia fattura di carta di credito). Potresti pensare che questo sia solo perché è la stagione degli acquisti, ma i rivenditori lo rendono ancora più difficile con i nostri portafogli, impiegando una serie di trucchi e tecniche per farti spendere con l'abbandono. Ecco le dieci più grandi armi nel loro arsenale.

1. Utilizzo di prezzi di vendita e liquidazione ingannevoli

Questo periodo dell'anno è duro per i nostri portafogli. I rivenditori lo sanno e vogliono approfittare della nostra sensibilità alla ricerca di un affare. Dopotutto, quando si acquistano i regali tramite la carr portata, i soldi sono in cima alla vostra mente. Quindi quando vedi un maglione per $ 19, 99, con "era $ 39, 99" sopra, pensi "fantastico, che affare." Solo che non lo è! I nostri cervelli sono cablati per godere di ottenere qualcosa per niente, o molto meno di quanto altri stanno pagando. Un maglione identico con un tag da $ 19, 99 che non è in vendita non lo venderà.

È lo stesso maglione, allo stesso prezzo, ma non lo vediamo come un accordo.

Recentemente, negozi come JC Penney, Kohl's, Macy's e Sears, sono stati citati in giudizio per l'ingannevole pratica di segnare il prezzo al dettaglio della merce solo per segnarlo nuovamente. Quindi non dare per scontato che i prezzi prima e dopo siano reali. Le probabilità sono, quel maglione è stato $ 19, 99 per tutto l'anno.

2. Il layout del negozio è progettato per massimizzare il profitto

I rivenditori hanno speso milioni di dollari per ricercare e perfezionare i layout dei loro negozi, il tutto con l'obiettivo di ottenere gli articoli più redditizi nel tuo carrello.

Ad esempio, puoi scommettere che i prodotti posizionati a livello degli occhi sugli scaffali sono quelli che danno il maggior margine di profitto al negozio; al contrario, se è necessario chinarsi o chiedere assistenza per raggiungere un prodotto, probabilmente non è altrettanto redditizio. Un'altra strategia ruota intorno al fatto che la maggior parte di noi è destrorsa (oltre l'88%), e quindi raggiungerà le cose con le nostre mani giuste. Quindi vedrai display accattivanti alla destra dell'ingresso del negozio, che offrono prodotti ad alto margine o articoli di cui vogliono sbarazzarsi rapidamente.

Se vuoi evitare di cadere in una di queste trappole, vai contro il flusso. Veer sinistra, e guarda nella parte superiore e inferiore degli scaffali. Troverete offerte migliori lì.

3. Quasi ogni oggetto termina con un 9 ... per un motivo molto buono

La differenza tra $ 199, 99 e $ 200 non è solo di un centesimo. È un trucco psicologico che in qualche modo rende il primo prezzo PIÙ attraente del secondo. Gli psicologi credono che, in quanto consumatori, prestiamo molta più attenzione ai dollari che ai centesimi.

E in particolare, la prima cifra del prezzo. Guardiamo l'1 e pensiamo "oh bene, siamo ancora sotto i $ 200". Beh, sì: con un soldo. Ma il secondo salta nella categoria $ 200, è tra $ 200 e $ 300. Questo è un salto significativo nelle nostre teste, anche se sulla carta è solo un salto di un centesimo. Stranamente, funziona anche quando il prezzo è aumentato per concludersi in un nove. Questo test ha rivelato che quando un negozio ha aumentato il prezzo di un vestito da $ 34 a $ 39, le vendite dell'elemento sono aumentate di un terzo! Quindi, guarda attentamente i prezzi e nota mentalmente i tuoi acquisti di $ 199, 99 a più di $ 200.

Saranno comunque al netto delle imposte (tranne in alcuni stati).

4. I tuoi sensi sono usati contro di te

Intorno a questo periodo dell'anno, sarai sovraccaricato di odori, attrazioni e suoni che ti faranno entrare nello spirito festivo. Questo non è semplicemente un modo per indicare che è il periodo più bello dell'anno. Questo ti mette davvero dell'umore per spendere di più! Ti senti più a tuo agio nel negozio se stai ascoltando musica da festa, sentendo l'odore della cannella e della torta di mele e vedendo rossi, verdi e altri colori allegri. Quando sei più rilassato e a tuo agio, è più probabile che ti prendi il tuo tempo.

E più a lungo sei nel negozio, più tempo devi sfogliare e acquistare.

È interessante notare che i rivenditori usano questa tecnica anche quando vogliono farti uscire velocemente. Ad esempio, quando i ristoranti fast-food stanno vivendo un impeto, passeranno alla musica festosa per qualcosa di più aggressivo e aumenteranno il volume. Non farti ingannare dal sovraccarico sensoriale. Crea una lista, entra, esci e mettiti in cammino.

5. Confezioni e pacchi appositamente confezionati vi costano di più

I negozi amano mettere insieme pacchetti regalo e pacchetti speciali. Hanno fatto il duro lavoro per te e puoi avere un regalo o un cesto di cibo in un colpo solo.

Ma c'è un problema: scoprirai che non ottieni valore per i tuoi soldi. Gli articoli e i set regalo in bundle sono solitamente più costosi di quelli acquistati singolarmente. Inoltre, i pacchetti sono raggruppati per farli apparire come se contenessero più di quello che effettivamente fanno (le scatole di selezione offerte nel Regno Unito ne sono un esempio lampante), e stai acquistando spazio e riempimento che sembra impressionante. Non ottenere questi set regalo a meno che non si sia sicuri di ottenere un accordo.

6. Commercializzazione di articoli a prezzo inferiore accanto a articoli costosi

Questa è una mossa classica del rivenditore per farti confrontare e confrontare qualcosa che sembra simile, ma in realtà è molto diverso al centro. Ad esempio, potresti vedere due TV uno accanto all'altro. Entrambi da 60 ", entrambi" intelligenti "e entrambi offrono HD. Tuttavia, uno è $ 1000 in più rispetto all'altro. È un gioco da ragazzi.

Bene, guarda di nuovo. Forse la TV più costosa è di un produttore noto per un design e una qualità migliori. O forse l'HD su una TV è 720p, contro 4K su quello costoso. I negozi in realtà caricano di più per la TV più economica di quanto si possa vedere in altri luoghi, ma mettendola accanto a un modello simile, più costoso, sembra un affare.

7. Offrire offerte doppie che non ti servono

Chiamalo BOGO, o Two-For-Less, o qualsiasi altra cosa ti piaccia, ma il driver principale di questa è una falsa economia. Vedi un bel paio di jeans a $ 35. Ma se acquisti una seconda coppia, il prezzo è $ 50. Ehi, questo significa che ottieni una seconda coppia per soli $ 15, o entrambe le coppie equivalgono solo a $ 25. Affare!

Ma hai davvero bisogno di due paia di jeans? O hai appena comprato la seconda coppia per assicurarti che stavi ottenendo un accordo? E hai controllato altri negozi per vedere se quegli stessi jeans venivano offerti a $ 25 al paio altrove? Ad ogni modo, diffidare delle doppie offerte. Ti fanno spendere più del necessario.

8. Fornire opzioni di credito facili: Acquista ora, paga dopo!

I rivenditori sanno che molti americani si sentono un po 'di più in questi giorni. Ma non vogliono questo piccolo fatto per ostacolare i loro margini di profitto. Sanno che potresti non avere i soldi per pagare qualcosa ora, ma sono disposti a offrirti migliaia di dollari di credito, distribuendo i pagamenti oltre i 18 mesi senza alcun interesse.

Certo, di solito c'è un problema. Il più grande: se non paghi quella carta nel periodo senza interessi, ora tutti gli interessi che avresti accumulato su di esso saranno aggiunti. Molte persone rimangono bloccate nella trappola della carta di credito in questo periodo dell'anno. Se vuoi davvero qualcosa, considera layaway o trova un modo per pagare. Ma non schiaffeggiare tutto su una carta di credito o utilizzare l'opzione di credito del negozio se non sei sicuro di poter pagare. Prima o poi, il debito è dovuto.

9. Gli oggetti di sdoganamento saranno più difficili da trovare

La maggior parte dei negozi, in particolare i grandi rivenditori come Target e Walmart, hanno alcuni corridoi e "cappucci" dedicati alla vendita e agli articoli di liquidazione. Ma quando dicembre rotola, quelle aree di liquidazione diventano più difficili da trovare. Questa è la stagione dello shopping: perché ti dà la possibilità di risparmiare sulla merce quando sanno che pagherai comunque il prezzo pieno? Questo non vuol dire che non sarai in grado di contrattare le occasioni ... ma dovrai scavare un po 'di più per trovarli.

10. Ti fanno ricordare i bei vecchi tempi

La maggior parte di noi ricorda i bei momenti delle vacanze, e ci ha tolto di vista i momenti meno belli. Certo, c'erano quelle lotte che i nostri genitori avevano, o le scoppi d'ira che abbiamo gettato perché il giocattolo giusto non è stato acquistato. Ma nel complesso, tendiamo a guardare indietro con affetto durante le festività natalizie. È un momento di allegria, amore e donazione.

Gli store si inseriscono in quello. Sono molto pesanti con film e canzoni classiche. Porteranno le nostre immagini iconiche di Norman Rockwell Americana e ti daranno la sensazione di appartenere. Quando sei nostalgico, sei felice. E quando sei felice, spendi di più.

Ora, non lasciare che questo ti metta fuori dalla stagione dello shopping natalizio. I negozi non sono intrinsecamente malvagi, o fino a nulla di buono. Stanno semplicemente sfruttando le tecniche che sono note per aumentare le vendite e mantenere i propri dipendenti nel lavoro. Basta venire armati con le conoscenze per salvarti da questi trucchi ingegnosi, e sarai in grado di goderti le vacanze senza spendere troppo.

Raccomandato
Gli analisti aziendali professionali svolgono un ruolo fondamentale nella produttività, nell'efficienza e nella redditività di un'azienda. I set di competenze essenziali spaziano dalle abilità comunicative e interpersonali al problem solving e al pensiero critico. Gli analisti di business possono affinare le loro competenze attraverso programmi di educazione esecutiva e, infine, ottenere una certificazione CBAP (Certified Business Professionals) dall'International Institute of Business Analysis. C
Più che vendere software Vai alla maggior parte degli uffici commerciali, dai piccoli a quelli con una portata globale, e troverai almeno una cosa in comune: i computer. Sono in ogni ufficio, nella maggior parte delle case, nascosti nelle tasche sotto forma di smartphone e trasportati sotto forma di tablet.
La vendita è un'arte. Ma a differenza di molte altre forme d'arte, l'arte della vendita è qualcosa che la maggior parte può imparare. Ciò non significa che tutti possano essere bravi nelle vendite, comunque. Molte persone nuove alle vendite sono tentate di imparare subito come chiudere un accordo invece di imparare le basi delle vendite. I
L'hai fatto! Hai superato la prima intervista a pieni voti e hai appena ricevuto una chiamata o un'email per programmare una seconda intervista. È importante essere consapevoli del fatto che la società è seriamente interessata a te, altrimenti non ti avrebbero richiamato. Sei decisamente in lizza per il lavoro, quindi ecco quello che devi sapere in modo da poter fare il tuo secondo colloquio. C
L'origine del saluto della mano è incerta. Alcuni storici ritengono che sia iniziata in epoca tarda romana quando gli omicidi erano comuni. Un cittadino che voleva vedere un pubblico ufficiale doveva avvicinarsi con la mano destra alzata per mostrare che non impugnava un'arma. Cavalieri in visiera armata con la mano destra quando incontrano un compagno.
La ricerca trova scarso supporto per le differenze generazionali sul posto di lavoro Basandoti sul titolo, potresti pensare in modo fantastico, un altro articolo sui "millennials nel posto di lavoro". Poiché i millennial rappresentano la quota maggiore della forza lavoro americana, non è un caso che generino una notevole attenzione.