Attività commerciale

Perché "Blink" è importante: il potere delle tue prime impressioni

Capisci e agisci sulla potenza delle tue prime impressioni?

Oratori e formatori professionisti affermano da tempo che le persone decidono sulle persone che incontrano per la prima volta in due minuti. Altri affermano che queste prime impressioni sulla gente richiedono solo trenta secondi.

A quanto pare, entrambi potrebbero essere sottostimati. Secondo Malcolm Gladwell, in "Blink: The Power of Thinking Without Thinking", le decisioni possono accadere molto più velocemente - pensate istantaneamente o in due secondi. Le sue scoperte hanno gravi implicazioni per le organizzazioni.

Secondo la ricerca di Gladwell, le persone pensano senza pensare, le persone affollano ogni volta che "incontrano una nuova persona o devono dare un senso a qualcosa velocemente o incontrano una situazione nuova". Dice: "I giudizi rapidi sono, prima di tutto, enormemente veloci : fanno affidamento sulle fette più sottili di esperienza ... sono anche inconsci ". (p.

"Abbiamo una fetta sottile perché dobbiamo, e arriviamo a fare affidamento su quell'abilità perché ci sono molti pugni nascosti là fuori, molte situazioni in cui si presta attenzione ai dettagli di una fetta molto sottile, anche per non più di un secondo o due, ci può dire un sacco di cose. "(p.44)

Ogni volta che le persone devono dare un senso alle situazioni complicate o occuparsi rapidamente di molte informazioni, mettono in campo tutte le loro convinzioni, atteggiamenti, valori, esperienze, istruzione e altro sulla situazione. Quindi, la gente affina la situazione per comprenderla rapidamente.

Le implicazioni di questo concetto hanno un sorprendente valore per le tue reazioni personali alla maggior parte delle situazioni. Il tuo affinamento sottile in un batter d'occhio ha implicazioni enormi su come tu assumi e costruisci relazioni.

Affetta sottile in un battito di ciglia quando assumi e costruisci relazioni

Sembrerebbe che questa capacità di pensare senza pensare, di prendere decisioni improvvise su situazioni e persone in un "battito di ciglia", abbia implicazioni significative sul modo in cui intervisti e assumi personale. Gioca scompiglio con il modo in cui ti vedi e con la tua capacità di interagire con persone diverse da te.

L'affettatura sottile in un batter d'occhio ha un impatto sul modo in cui sviluppi le amicizie con le persone al lavoro. Colpisce il tuo networking e la creazione di relazioni commerciali. Colpisce chi credi in un disaccordo o un confronto di lavoro. Colpisce il modo in cui costruisci un team di lavoro efficace e coeso e come riesci a rendere il tuo team di successo.

Controllare il lampo

Gladwell offre alle persone speranza. Ritiene che la tua consapevolezza del fatto che esprimi giudizi (spesso inconsapevoli) su persone e situazioni possa fornire l'opportunità di controllare la tua risposta "lampeggiante".

Egli cita, ad esempio, il fatto che molte prove per orchestre sono ora tenute con i musicisti ricorrenti che suonano dietro uno schermo. Tutte le caratteristiche sessuali, razziali e fisiche vengono eliminate in modo che i selezionatori possano concentrarsi sull'ascolto del miglior musicista.

Allo stesso tempo, questa abilità che hai come esseri umani, per fare rapidamente chiamate di giudizio, salva vite umane, fornisce intuizioni interpersonali, riconosce falsi artefatti, ti consente di valutare situazioni e agire rapidamente e può persino prevedere il futuro di una relazione.

Quindi, non è un'abilità che vuoi scartare, anche se le tue prime decisioni o decisioni possono anche essere terribilmente sbagliate.

La chiave è rimanere costantemente consapevoli della tua capacità di affinare e pensare senza pensare. Gladwell ha partecipato a un esperimento per testare se avrebbe risposto in modo più positivo alle immagini di persone bianche con parole positive o negative che le descrivono o immagini di persone di colore con parole positive o negative associate all'immagine.

Naturalmente, come la maggior parte della gente, ha predetto che non ci sarebbe stata differenza nel tempo impiegato per assegnare parole positive e negative alle immagini di persone in bianco e nero. Si era sbagliato. I risultati del test indicavano una sottile preferenza per associare parole positive a immagini di persone bianche.

Gladwell è stato particolarmente colpito dai risultati di questo test dato che sua madre è giamaicana e si sarebbe aspettato di essere più daltonico. Egli cita risultati simili di test che assegnano parole di genere come "imprenditore o casalinga", con connotazioni maschili e femminili nella nostra cultura, a immagini di maschi e femmine.

Applicando "Blink: The Power of Thinking Without Thinking" di Gladwell nella tua vita

La chiave e l'importante da tenere lontano dal libro è la necessità per ognuno di voi di essere consapevole e controllare il proprio affinamento sottile. Dopo aver letto o sentito parlare di "Blink: The Power of Thinking Without Thinking", devi essere più convinto che mai di prendere decisioni affrettate su situazioni e persone, inconsciamente, che mettono in gioco tutti i tuoi pregiudizi.

Tutti i candidati per le posizioni meritano lo stesso trattamento e la stessa attenzione a fattori diversi da razza, religione, aspetto, peso o taglia. Meritano la vostra totale attenzione per determinare se sono il miglior candidato disponibile per riempire il vostro lavoro in modo ottimale.

Qualsiasi decisione presa in base al taglio sottile deve essere accompagnata dal riconoscimento del fatto che si prendono decisioni importanti usando questo processo - inconsapevolmente. Prenditi il ​​tempo necessario per raccogliere una grande quantità di dati prima di iniziare la tua reazione istintiva iniziale. Anche se hai ragione, puoi anche sbagliarti.

E c'è la costante opportunità di discriminare inconsciamente, fare scelte di assunzione e di networking scarse e fidarsi o diffidare delle storie dei dipendenti per tutte le ragioni sbagliate. Sei sfidato a lavorare con persone che non sono come te. Dopo aver notato le differenze (battito di ciglia), è necessario dimostrare costantemente di onorare e apprezzare le loro differenze.

Allo stesso tempo, Gladwell dice ai suoi lettori di non sviluppare all'infinito sempre più informazioni. A volte, devi fidarti del "blink", delle decisioni sottili che prendi.

Dà, come esempio, la storia del Getty Museum comprando un kouros greco antico che si è rivelato essere un falso più moderno. Molti esperti esterni sono stati consultati e gli scienziati hanno testato il materiale del kouros per l'autenticità. Le informazioni degli esperti esterni indicavano una statua autentica.

Altri, più coinvolti nell'arte e nell'industria del collezionismo, avevano riserve sui kouros da dieci milioni di dollari. Un esperto ha citato il kouros come troppo fresco. Un altro ha obiettato dicendo: "Non l'hai ancora acquistato, vero?" Hanno "affettato" la loro visione del kouros e hanno trovato qualcosa che non era giusto.

Gladwell incoraggia le persone a coltivare la propria capacità di affinare le fette trascorrendo del tempo con persone che non sono proprio come te. Se i nostri giudizi a scatti sottili implicano cose come opere d'arte o situazioni come la combustione di edifici, scontri con sospetti violatori della legge e / o valutazioni istantanee di situazioni di sicurezza sul lavoro, l'immersione totale nel campo aiuta quanti anni di esperienza e studio .

Avrai voglia di acquistare e leggere il libro "Blink: The Power of Thinking Without Thinking". Ha serie implicazioni per tutte le persone ogni giorno al lavoro e anche nelle vostre vite personali. Le implicazioni dell'affinamento sottile per i professionisti delle risorse umane sono ancora più significative dal momento che voi siete i custodi delle persone e le fiamme della cultura.

Dovrai anche dare un'occhiata al precedente libro di Malcolm Gladwell, "The Tipping Point".

Letture consigliate aggiuntive:

  • La tua immagine sei tu: comunicazione e apparenza in rete
  • Come rendere i valori in diretta nella tua organizzazione
  • Valori ed etica della leadership: segreti del successo della leadership

Raccomandato
Crimine e criminologia, dagli antichi al rinascimento Finché ci sono state persone, c'è stato un crimine. La criminologia come disciplina è lo studio del crimine e dell'elemento criminale, le sue cause e la soppressione e prevenzione di esso. La storia della criminologia è per molti versi la storia dell'umanità. Poi
Le migliori risposte per la domanda di intervista su non ottenere un lavoro interno Quando intervisti per una posizione interna all'interno della tua azienda, ti potrebbe essere chiesto cosa farai se non ottieni il lavoro. L'intervistatore vuole sapere se sei preoccupato solo dell'opportunità di avanzamento o della compagnia.
Durante i colloqui di lavoro, i responsabili delle assunzioni chiedono spesso quali sono i tuoi punti deboli come un modo per determinare se sei qualificato per il lavoro. Il modo in cui rispondi aiuterà anche l'intervistatore a capire quanto bene conosci te stesso. Le debolezze sono difficili da parlare, quindi devi stare attento quando condividi esempi dei tuoi.
Stage disponibili sono disponibili in alcuni campi e settori Ottenere uno stage retribuito durante l'estate è il sogno di molti studenti universitari. Beh, non deve essere un sogno se si prende l'approccio giusto, si attiva un po 'di networking e si inizia la ricerca in anticipo. Oltre ai tirocini retribuiti, potresti voler esaminare i modi per finanziare il tuo tirocinio (controlla l'ufficio dei servizi di carriera del tuo college, varie organizzazioni e fondazioni, ecc.
Il marketing è il processo che inizia con la creazione di un prodotto o servizio e finisce con il metterlo nelle mani dei consumatori. Nello studio di questo processo, un esperto di marketing impara come identificare i segmenti di mercato, stimare la domanda e fissare i prezzi. Questo campo comprende ricerche di mercato, pubblicità, pubbliche relazioni e vendite.
Suggerimenti per rispondere alle domande di intervista in caso di divario occupazionale Se hai un deficit occupazionale dal tuo ultimo lavoro, i datori di lavoro vorranno sapere come hai trascorso il tempo trascorso dall'ultima volta che hai lavorato. Puoi aspettarti di essere chiesto, "Che cosa hai fatto dal tuo ultimo lavoro