Attività commerciale

Profilo del Mississippi Museum of Art di Jackson

Il Mississippi Museum of Art di Jackson, in Mississippi, è stato aperto al pubblico nel 1979.

La collezione permanente del museo comprende pittura americana, fotografia, disegni e stampe, scultura; artefatti pre-colombiani; e cestini indiani d'America. La collezione evidenzia anche l'arte creata dai nativi Mississipi come Eudora Welty e Valerie Jaudon.

Storia:

Il Mississippi Museum of Art di Jackson, nel Mississippi, fu fondato nel 1911 con la formazione della Mississippi Art Association (MAA). Nel 1926, la Galleria d'arte comunale ospitava la collezione d'arte iniziale del MAA.

All'inizio del XX secolo, il MAA era attivo con mostre, corsi d'arte, laboratori per insegnanti e vari altri eventi. Verso la metà degli anni '50, il MAA ha lavorato duramente per ottenere un museo d'arte per Jackson. Dopo molti sforzi intrapresi dagli artisti locali e dagli organizzatori delle arti, il Mississippi Museum of Art è stato finalmente inaugurato nel novembre 1979.

Nel 2007, il museo è stato rinnovato e nel 2010 è stato aperto l'Art Garden, un parco di 1, 2 acri.

Missione:

Secondo il loro sito web, la missione del museo è di essere:

"uno spazio pubblico invitante che offre esperienze culturali significative e significative sia per la comunità di Jackson che per lo stato del Mississippi".

Posizione:

Il Mississippi Museum of Art di Jackson, nel Mississippi, è situato in centro, accanto a Thalia Mara Hall e al Jackson Convention Complex.

Si prega di fare riferimento al sito web del museo per indicazioni specifiche.

Dipartimento di conservazione del museo:

Il Mississippi Museum of Art di Jackson, in Mississippi, conserva una collezione permanente, quindi richiede i servizi di conservatori d'arte, che sono addestrati a ricercare, restaurare e conservare le opere d'arte per le generazioni future.

Per saperne di più sul settore altamente specializzato della conservazione dell'arte, leggi le interviste ai conservatori d'arte.

Famose opere d'arte in collezione:

La collezione del Museum of Art del Mississippi comprende opere di artisti come Albert Bierstadt, Arthur B. Davies, Robert Henri, George Inness, Georgia O'Keeffe, Reginald Marsh, Thomas Sully e James McNeill Whistler.

Fatti degni di nota per gli artisti

Il Mississippi Invitational ha avuto inizio nel 1997 ed è una mostra di sondaggio che mette in evidenza "i recenti sviluppi degli artisti visivi contemporanei che vivono e lavorano in tutto lo stato, e include il lavoro in diversi mezzi".

Gli artisti selezionati di Invitational possono anche richiedere la Jane Crater Hiatt Artist Fellowship, una sovvenzione di $ 15.000 utilizzata per creare nuovi lavori.

Informazioni sull'occupazione:

Il Mississippi Museum of Art di Jackson, nel Mississippi, non pubblica opportunità di lavoro sul suo sito web. Tuttavia, il museo pubblica opportunità di tirocinio che possono essere rese disponibili nei vari dipartimenti museali come servizi amministrativi, educativi, di conservazione, curatoriali, di marketing, vendite, sicurezza e visitatori.

Come candidarsi per un lavoro:

Il Il Mississippi Museum of Art di Jackson, nel Mississippi, non pubblica posti di lavoro sul suo sito web. Se sei interessato a lavorare al museo, chiama prima o e-mail per chiedere se ci sono aperture di lavoro.

Informazioni di contatto del museo:

Museo d'arte del Mississippi, 380 South Lamar Street, Jackson, MS 39201. Tel: 601-960-1515

Sito web del Museo d'arte del Mississippi

Ore dei musei:

  • Lunedì chiuso
  • Martedì dalle 10:00 alle 17:00
  • Mercoledì dalle 10:00 alle 17:00
  • Giovedì dalle 10:00 alle 17:00
  • Venerdì dalle 10:00 alle 17:00
  • Sabato dalle 10:00 alle 17:00
  • Domenica dalle 12:00 alle 17:00
  • vacanze chiuse


Raccomandato
Legge sui diritti di impiego e di trattamento dei servizi in uniforme La legge sui diritti di impiego e di reimpiego (USERRA) dei servizi in uniforme è stata firmata il 13 ottobre 1994. Le disposizioni della legge sono contenute nel codice degli Stati Uniti, titolo 38, sezioni da 4301 a 4333. La legge si applica alle persone che svolgono il loro dovere, volontariamente o involontariamente, nei "servizi in uniforme", che comprendono il corpo commissionato dell'Esercito, della Marina, del Corpo dei Marines, dell'aeronautica, della Guardia costiera e del Servizio sanitario pubbli
Un sacco di discussioni sull'esternalizzazione nei media lo rendono complesso, ma è davvero piuttosto semplice. Anche nelle nostre case, "esternalizziamo" molti compiti: cucinare, mantenere i nostri prati e la cura dei bambini, solo per citarne alcuni. Quando non abbiamo il tempo, l'obiettivo o le capacità per fare da soli il lavoro, cerchiamo qualcuno che possa, e qualcuno che faccia il lavoro a un prezzo che possiamo permetterci di pagare.
I crediti di lavoro attivo possono ridurre l'età pensionabile a 50 anni I membri della Guardia Nazionale e della Riserva possono andare in pensione dopo aver compiuto 20 o più anni di servizio militare credibile. Il pensionamento anticipato sotto i 60 anni è possibile a causa delle modifiche apportate ai sensi della legge sull'autorizzazione nazionale alla difesa 2008, il servizio attivo riduce l'età pensionabile di tre mesi per ogni 90 giorni serviti. Pe
Prima di fare domanda per un posto di lavoro al dettaglio o al servizio clienti, è una buona idea esaminare gli esempi di curriculum rilevanti durante la scrittura o la modifica del proprio. Questo è un ottimo modo per avere un'idea migliore di come dovrebbe apparire il tuo curriculum e quali informazioni includere.
Impara come essere un capo più efficace La gestione è un'abilità che può sempre essere migliorata. Leggere le nuove strategie ti renderà più forte nel delegare, risolvere i problemi e organizzare. Essere aperti a nuovi concetti è un ottimo modo per dimostrare al tuo team come sei disposto a lavorare insieme per costruire qualcosa di straordinario. Che c
NEC della marina Il sistema NEC (Navy Enlisted Classification) integra la struttura di rating arruolata nell'individuazione del personale in servizio attivo o inattivo e billette nelle autorizzazioni di manodopera. I codici NEC identificano un'abilità, una conoscenza, un'attitudine o una qualifica non di rating che devono essere documentate per identificare sia le persone che le billette a fini gestionali.