Attività commerciale

Errori di intervista più comuni

Cosa non dovresti fare quando intervisti? Qui ci sono i più comuni errori di colloquio di lavoro, errori e errori che un candidato all'occupazione può fare.

Sfortunatamente, è facile commettere questi errori senza nemmeno rendersene conto, e molti di loro sono più comuni di quanto si possa pensare! Prenditi del tempo per prepararti prima del colloquio, così non dovrai più preoccuparti degli errori.

Continua a leggere per i 10 errori più comuni di colloquio di lavoro e come evitare di crearli.

  • Vestirsi in modo inappropriato

    Quando intervisti un lavoro, è imperativo sembrare professionale e raffinato. Anche se il tuo abbigliamento può variare in base alla posizione per cui ti stai candidando, ad esempio, dovresti indossare abbigliamento casual per un colloquio per un lavoro non professionale o una vestizione casual per l'avvio a un colloquio in una piccola azienda di startup - è importante guardare ben vestito e messo insieme, non importa quale sia l'azienda.

    Leggi di più su cosa indossare per un colloquio e cosa non indossare per un colloquio di lavoro.

    Avanti sulla lista, è qualcosa che si potrebbe pensare sarebbe un gioco da ragazzi - essere in tempo per il colloquio.

  • Arrivo in ritardo

    Tutti sanno che le prime impressioni sono molto importanti per l'atterraggio di un lavoro, ma lo sapevi che puoi fare una brutta impressione prima ancora di arrivare al tuo colloquio?

    In ritardo, non solo suggerisce cattive capacità di gestione del tempo, ma mostra una mancanza di rispetto per l'azienda, la posizione e persino il tuo intervistatore.

    Vai alla lunghezza extra per assicurarti di non essere in ritardo e di arrivare in tempo, o anche prima. Prepara il tuo tempo in modo da arrivare all'intervista con cinque o dieci minuti di anticipo. In questo modo, se qualcosa di imprevedibile si avvicina al tuo colloquio, avrai un po 'di tempo a disposizione.

    Successivo : Ecco cosa non dovresti portare a un colloquio.

  • Portare un drink con te

    Lasciare il caffè, la soda o la bottiglietta d'acqua prima di accedere al colloquio. Se hai bisogno di rifornirti, fallo prima di arrivare al colloquio.

    Non solo è poco professionale entrare con un drink, ma durante l'intervista, dovresti concentrarti sul compito da svolgere: fare una buona impressione, rispondere alle domande, mantenere il contatto visivo con il tuo potenziale datore di lavoro e prestare attenzione durante l'intero processo di intervista .

    Avere un drink davanti a te crea l'opportunità di distrazione - giocherellare con la tazza, o perdere una domanda mentre si beve un sorso, per esempio. E anche se potrebbe essere una possibilità relativamente improbabile, portare un drink nel tuo colloquio lascia anche il posto ad altri incidenti sgradevoli - come rovesciare la bevanda sulla scrivania, su di te, o anche sul tuo intervistatore!

    Ci sono alcune cose che dovresti portare con te. Ecco un elenco di cosa portare a un colloquio di lavoro.

    Avanti : non dimenticare di spegnere il telefono prima di andare al colloquio.

  • Uso del telefono durante l'intervista

    Prima di arrivare al tuo colloquio, fai tacere il telefono. Inviare messaggi di testo durante l'intervista non è solo maleducato e distruttivo, ma è un messaggio abbastanza chiaro al tuo potenziale datore di lavoro che ottenere il lavoro non è la tua priorità.

    Per gli stessi motivi, non rispondere alle chiamate (e certamente non effettuare chiamate!) Durante l'intervista. Per resistere alla tentazione di controllare il telefono, riponi il telefono nella borsa prima dell'intervista. Se dimentichi accidentalmente di spegnerlo, resisti alla tentazione di controllarlo se ricevi un messaggio o una chiamata.

    Prossimo: hai dedicato del tempo a ricercare l'azienda che potrebbe essere il tuo prossimo datore di lavoro? Non farlo è il prossimo errore.

  • Non sapere nulla sull'azienda

    Non lasciare che il tuo potenziale datore di lavoro ti ponga la domanda: "Che cosa sai di questa azienda?" È una delle domande più facili da fare, se solo fai qualche ricerca prima dell'intervista.

    Informazioni di base, tra cui la storia dell'azienda, le sedi, le divisioni e una dichiarazione di missione sono disponibili in una sezione "Chi siamo" sulla maggior parte dei siti web aziendali. Controllalo prima del tempo, poi stampalo e rileggilo poco prima dell'intervista per rinfrescare la memoria. Controlla anche la pagina LinkedIn dell'azienda, la pagina Facebook e il feed Twitter, se ne hanno uno.

    Sai dove hai lavorato quando? Potresti essere sorpreso di sapere che alcuni intervistati non ricordano le loro date di assunzione e alcuni degli altri dati sul loro curriculum.

    Successivo : Ecco come mantenere la cronologia di lavoro corretta ed evitare i resoconti sfocati.

  • Fuzzy Resume Facts

    Anche se hai presentato un curriculum quando hai fatto domanda per il posto di lavoro, ti potrebbe anche essere chiesto di compilare una domanda di lavoro. Assicurati di conoscere le informazioni necessarie per completare un'applicazione, incluse le date di lavoro precedente, le date di laurea e le informazioni di contatto del datore di lavoro.

    È comprensibile che alcune delle tue esperienze precedenti possano essere difficili da ricordare. Rivedi i fatti prima della tua intervista. Se è necessario, dedica del tempo a ricreare la tua storia lavorativa, quindi il tuo curriculum è accurato. Può essere utile tenere una copia del proprio curriculum personale a cui riferirsi durante l'intervista, anche se certamente non la si usa come stampella.

    Ovviamente, non dovresti mai "fondere" alcun dato sul tuo curriculum. Più verosimile sei nel tuo curriculum, meglio potrai discutere della tua passata esperienza durante il tuo colloquio.

    È molto facile distrarsi durante un'intervista, ma non prestare attenzione può costarti.

    Continua a leggere per il prossimo errore di intervista comune.

  • Non prestando attenzione

    Non lasciarsi andare fuori durante un'intervista. Assicurati di essere riposato, attento e preparato per il colloquio.

    Essere distratti e mancare una domanda sembra male da parte tua. Se ti allontani, il tuo potenziale datore di lavoro si chiederà come sarai in grado di rimanere concentrato durante una giornata di lavoro, se non riuscirai a concentrarti durante un'intervista.

    Se senti la tua attenzione scivolare via, fai uno sforzo per rimanere fidanzato. Mantieni il contatto visivo, piegati leggermente in avanti quando parli con il tuo intervistatore e fai uno sforzo attivo per ascoltare in modo efficace.

    Sebbene tu possa avere problemi a prestare attenzione in un'intervista individuale in un ufficio privato, è più difficile rimanere in sintonia con l'intervistatore quando ti incontri in un luogo pubblico. Maggiori informazioni sui suggerimenti per l'intervista in un luogo pubblico.

    Successivo: In situazioni stressanti, come spesso accade nelle interviste, le persone tendono a parlare troppo. Questo è il prossimo errore da evitare.

  • Parlando troppo

    Non c'è niente di peggio che intervistare qualcuno che va avanti e avanti e avanti ... L'intervistatore non ha davvero bisogno di conoscere tutta la tua storia di vita. Mantieni le tue risposte sintetiche, mirate e focalizzate e non divagare - rispondi semplicemente alla domanda.

    Non distrarti e inizia a parlare della tua vita personale - il tuo coniuge, la tua vita familiare oi tuoi figli non sono argomenti su cui dovresti approfondire. Non importa quanto sia caldo, accogliente o geniale il tuo intervistatore, un'intervista è una situazione professionale, non personale.

    Evita questo errore utilizzando la comunicazione non verbale per stupire il tuo potenziale datore di lavoro.

    Inoltre, controlla le 10 cose migliori da non dire durante un colloquio di lavoro.

    Successivo: Un altro errore che i candidati al lavoro spesso fanno non è essere preparati a rispondere alle domande.

  • Non essere pronto a rispondere alle domande

    Probabilmente il tuo intervistatore ti chiederà di più delle semplici nozioni su dove hai lavorato, e quando. Per avere un'idea della tua attitudine per un lavoro, il tuo intervistatore trarrà vantaggio dal tempo a disposizione e arricchirà tutto ciò che lui o lei ha bisogno di sapere su di te come dipendente.

    Non farti prendere alla sprovvista. Preparati per il colloquio esaminando quali domande aspettarti e come rispondere.

    Preparati con un elenco di domande da porre al datore di lavoro in modo da essere pronto quando hai chiesto se hai domande per l'intervistatore. Dai un'occhiata anche alle domande che non dovresti chiedere durante un colloquio di lavoro e qui ci sono le peggiori risposte alle interviste che dovresti evitare a tutti i costi.

    Avanti: È importante mantenerlo positivo e non parlare male dei precedenti datori di lavoro. Ecco perché è un errore confondere la tua azienda, il capo o i colleghi di lavoro.

  • Badmouthing passato datori di lavoro

    Non commettere l'errore di maltrattare il tuo capo o i tuoi colleghi. A volte è un mondo più piccolo di quello che pensi e non sai chi potrebbe essere il tuo intervistatore, compreso quel capo che è un idiota ... Inoltre non vuoi che l'intervistatore pensi che tu possa parlare in questo modo del suo compagnia se parti su termini che non sono i migliori.

    Quando intervisti per un lavoro, vuoi che il tuo datore di lavoro sappia che puoi lavorare bene con altre persone e gestire i conflitti in modo maturo ed efficace, piuttosto che maltrattare i tuoi colleghi o parlare dell'incompetenza altrui.

    Quando ti vengono poste domande difficili, ad esempio "Parlami di un periodo in cui non hai funzionato bene con un supervisore. Qual è stato il risultato e in che modo avresti cambiato il risultato?" o "Hai lavorato con qualcuno che non ti è piaciuto? Se sì, come hai fatto a gestirlo?", non ricorrere a maltrattamenti di altre persone. Invece, rivedi come rispondere a domande difficili.

    Rispolvate più domande e risposte dell'intervista prima dell'intervista.

    Successivo: Poi dai un'occhiata a cosa fare se hai saltato un colloquio di lavoro per il lavoro dei tuoi sogni e vuoi provare a tornare in considerazione.

  • Come ottenere una seconda possibilità con un datore di lavoro

    Alcune opportunità di lavoro non possono essere salvate, ma a seconda delle circostanze, potresti essere in grado di convincere il datore di lavoro a riconsiderarti. Non tutti i datori di lavoro hanno il tempo o le risorse per un "ripiego", ma potresti essere fortunato e trovare qualcuno che capisca che succede e tutti possono avere una brutta giornata.

    Se pensi di aver bocciato un'intervista, prenditi il ​​tempo di scattare una intervista al tuo intervistatore spiegando le tue circostanze e ringraziandole per l'opportunità di intervistare.

    Ecco cosa fare se hai saltato un colloquio di lavoro, incluso un esempio di messaggio e-mail da inviare, se vuoi provare a ottenere una seconda possibilità con il datore di lavoro.

  • 
    Articoli Interessanti
    Raccomandato
    Specialità professionale militare dell'esercito Il mantenimento dell'elettronica delle comunicazioni aeronautiche, dei sistemi d'arma, dei radar e dei sistemi di preallarme sono i doveri della Specializzazione professionale militare (MOS) del campo di carriera dell'esercito 94. Di seguito sono riportati i MOS dell'esercito e i dettagli di base di quel lavoro che rientrano nel campo di mantenimento elettronico / missilistico : 94A - Riparatore di sistemi di missili elettronici da combattimento a terra - Supervisiona o esegue la manutenzione sul campo del sistema missilistico
    Drill Instructors (DI) sono le leggende, incaricate di trasformare i civili nella prossima generazione di marines degli Stati Uniti. Sono alcuni dei leader più professionali che il Corpo dei Marines ha da offrire, selezionati con attenzione dai ranghi per fornire alle reclute il ponte cruciale tra la cultura "me" della società americana moderna e la famiglia del Corpo dei Marines.
    Avi è nato Edward Irving Wortis nel 1937 a Brooklyn, New York da Joseph Wortis, uno psichiatra, e Helen Wortis, un'assistente sociale. Quando aveva un anno, sua sorella gemella lo chiamò Avi, e il soprannome bloccato. Due dei nonni di Avi erano scrittori e una nonna era una drammaturga. Ricorda sua madre che legge a lui e a sua sorella tutte le sere, e va in biblioteca il venerdì. I
    Ci sono leggi federali che forniscono linee guida sulle politiche che i datori di lavoro possono stabilire in materia di abuso di droghe e alcol sul posto di lavoro. I datori di lavoro possono proibire l'uso di droghe e alcol, testare l'uso di droghe e licenziare i dipendenti che fanno uso di droghe illegali
    Invece di concentrarti sull'equilibrio, fai il lavoro e senti le tue emozioni Ci sono due ragioni per cui le persone usano ancora il termine "equilibrio" degli anni 80 per nominare la loro ricerca per curare la loro vita caotica. 1. Sono troppo occupati a cercare di risolvere la vita per capire un'altra parola
    Alcuni soggetti creano cattive conversazioni sul posto di lavoro. Questi sei argomenti che dovresti evitare di discutere sul lavoro potrebbero rendere le cose imbarazzanti, o anche abbastanza spiacevoli, tra te e i tuoi colleghi. Senza questi argomenti, di cosa puoi parlare? Prova argomenti sicuri come film, musica e cibo (specialmente se ne porti qualcuno da condividere)