Attività commerciale

Se un programma di lavoro ridotto è giusto per te

Ci sono molte cose da considerare prima di accettare un programma di lavoro ridotto. Un programma di lavoro ridotto potrebbe essere la tua risposta all'equilibrio lavoro / vita privata, ma questo potrebbe essere uno di quei parenti preconcetti che tutti abbiamo sulla genitorialità. Se lavoriamo meno, possiamo avere più successo sul lavoro e a casa.

Questo può essere vero per alcune mamme, ma altri trovano che possono trovare l'equilibrio tra lavoro e vita privata attraverso un programma flessibile, un partner che svolge la sua parte di responsabilità per l'assistenza all'infanzia o un paio di mani in più, come una bambinaia o un nonno.

Prima di saltare a un accordo di lavoro ridotto, considera se sia o meno adatto alla tua vita. Ad esempio, i tuoi figli saranno minorenni per circa due decenni, ed è difficile prevedere quando avranno più bisogno di te a casa o durante gli eventi scolastici. Se ritieni che sei più necessario quando il bambino è un bambino e quindi negoziare un programma di lavoro ridotto, potresti essere infelice nell'apprendere che il tuo intermezzo angosciato è in realtà il più impegnativo.

Decidi se potresti concedere un reddito minore

Anche se si mantiene la stessa tariffa oraria di retribuzione, perché si lavora meno ore ogni settimana, gli stipendi da portare a casa in generale diminuiranno. Oltre a questo, molte professioni subiscono una penalità part-time, in cui la tua paga scende ancora più del dovuto, in proporzione, perché gli orari di lavoro ridotti sono considerati un vantaggio che compensa una tariffa oraria leggermente inferiore.

Prendi in considerazione in che modo i costi dell'asilo sarebbero influenzati. Se il tuo bambino va part-time, la retta aumenta (perché hai in mano uno spazio che un potenziale timer potrebbe riempire) o diminuisce?

Il miglior consiglio è di guardare il bilancio familiare e vedere dove potresti ridurre le spese. Ci sono sempre cose che possono essere tagliate dipende solo da quanto vorresti cambiare il tuo stile di vita.

Il tuo carico di lavoro

Immagina la delusione quando hai finalmente elaborato il perfetto orario part-time, solo per scoprire che il tuo carico di lavoro si rifiuta di spremere nelle ore per cui ti viene pagato. Non tutti in un programma part-time sperimentano questo problema, ma molti lo fanno.

A meno che il tuo lavoro non possa essere realmente compresso o ridotto in modo da poter completare le tue responsabilità nel tempo assegnato, potresti essere ridotto a un orario ridotto. Prima di accettare il tuo nuovo programma, negozia le responsabilità del tuo lavoro.

Mostra che sei impegnato nel tuo lavoro

Potresti credere con tutto il cuore che sei così impegnato con la tua carriera in un orario ridotto come quando lavoravi a tempo pieno. La triste verità, tuttavia, è che molti dei tuoi colleghi e dirigenti potrebbero ritenere che non sei interessato ad avanzare tanto rapidamente o ad affrontare progetti impegnativi perché hai ridotto il tuo carico di lavoro.

Se questo è il caso, devi essere creativo nel modo in cui puoi mostrare agli altri che sei ancora impegnato nel tuo avanzamento di carriera. Potresti cercare viaggi e "allungare" i compiti. Quando sei in ufficio puoi essere ancora più concentrato ed efficiente rispetto a prima, perché sei lì meno spesso. Puoi incontrare spesso il tuo manager per mostrare entusiasmo per i tuoi progetti e condividere le tue idee su quelle future.

Imposta i limiti per evitare di sopraffare

Un'ultima lamentela da parte di alcune mamme su orari orari ridotti è che, poiché hanno un po 'più di tempo libero, le persone cercheranno di usarlo. Forse la scuola ti chiede di fare volontariato più spesso, o i vicini ti chiedono di aiutarti con consegne di pacchi o riparazioni domestiche perché sei a casa un giorno alla settimana. Il tuo coniuge potrebbe anche essere colpevole di tagliare in questo meritato tempo lontano dal lavoro, caricandoti con più commissioni domestiche.

Se ti impegni a ridurre il tuo orario di lavoro, custodisci e proteggi il tempo libero che hai guadagnato. Stabilisci obiettivi personali e professionali quotidiani in modo che quando qualcuno ti chiede un favore, sarà più facile dire no invece di sì.

Decidi per cosa hai bisogno di questo tempo libero

Stai recuperando le faccende domestiche, la lavanderia accatastata o la spesa di generi alimentari valgono la pena di cambiare le ore? Forse non hai tempo per l'auto-cura o l'esercizio e lavorare un orario di lavoro ridotto ti darebbe il tempo di andare in palestra.

In ogni caso, ti ritroverai con più tempo per soddisfare i bisogni della tua famiglia o di te stesso. Se stai lottando con questo, un programma di lavoro ridotto potrebbe essere la tua risposta.

Ridurre le tue ore potrebbe essere migliore di uscire

Per alcune mamme che lavorano, il lavoro ridotto è l'alternativa migliore per abbandonare completamente un lavoro. Se il tuo coniuge ha un lavoro impegnativo e un programma di viaggio, potresti dover lavorare part-time o non farlo affatto. In questo caso, le ore ridotte rappresentano un compromesso accettabile tra la carriera a tempo pieno che si desidera veramente e l'abbandono di qualsiasi lavoro retribuito.

Fare un cambio di carriera come questa è una decisione difficile per alcuni. Per alcuni, la decisione è facile perché sono stufi dello status quo e hanno bisogno di un cambiamento. Per gli altri, ci sono tanti fattori che scrivendo i pro ei contro, con l'aiuto di questo elenco li aiuterà a prendere una decisione informata. Ricorda che hai sempre una scelta, se scegli di farlo.

Raccomandato
Molte industrie si basano su timesheet per monitorare la produttività dei dipendenti e calcolare guadagni e benefici. Alcuni usano un sistema di "clocking" con timecard ufficiali, altri si basano su un sistema di gestione del tempo che registra complessi dettagli sul modo in cui il tempo è stato speso ogni giorno.
Come valuti la tua attività e cosa fai con queste informazioni? Aggiorna il tuo piano aziendale solo in caso di crisi? Come sviluppi e implementa strategie di business? Se hai consigli da condividere per aiutare altre donne d'affari che lottano per mantenere la propria attività in corso, condividi i tuoi suggerimenti, consigli, aneddoti e risorse.
Nelle strutture di pagamento per pezzo, il pagamento si basa sul numero di "pezzi" di lavoro completati da un lavoratore. Il lavoratore è pagato un tasso monetario di un certo numero di centesimi o dollari per ogni pezzo di lavoro. Ciò che costituisce un "pezzo" degno della velocità impostata è definito in anticipo. La
I datori di lavoro sono obbligati a indagare sulle accuse di discriminazione religiosa Vuoi comprendere la discriminazione religiosa e la responsabilità del datore di lavoro di accogliere le convinzioni religiose dei dipendenti sul posto di lavoro? La discriminazione religiosa è un trattamento lavorativo sfavorevole di un dipendente basato su una classe o categoria cui appartiene il dipendente - credenze o pratiche religiose - piuttosto che sul merito individuale del dipendente.
Nuovi lavori di collare che non richiedono una laurea di quattro anni C'è un nuovo tipo di lavoro che enfatizza le competenze rispetto all'istruzione e all'esperienza lavorativa. I "nuovi lavori colletti", noti anche come "lavori di medio livello", sono quelli che richiedono determinate abilità, ma non richiedono necessariamente un diploma universitario di quattro anni (o una lunga storia lavorativa).
Come Tyson Beckford, David Gandy e altri modelli maschili mantengono tutto insieme Idratante, idratante, blowdrying, spray abbronzante: sappiamo tutti che i modelli femminili hanno regimi di bellezza rigorosi che li aiutano a rimanere belli, dentro e fuori dalla passerella. Ma non dimenticare che i ragazzi non si svegliano con un milione di dollari