Attività commerciale

Quanto spesso le persone cambiano le carriere?

Agli esperti piace parlare di quanto spesso le persone cambino carriera durante la loro vita. Questa cifra di solito varia tra tre e sette volte. Da dove viene questa informazione? Gli esperti lo attribuiscono ai dati raccolti dal Dipartimento del lavoro degli Stati Uniti (DOL). C'è qualcosa di divertente in questo però. La DOL non tiene traccia del numero di cambiamenti di carriera fatti dagli individui. Le informazioni che citano gli esperti non sono reali.

Il Bureau of Labor Statistics (BLS), l'agenzia all'interno del Dipartimento del lavoro incaricato di raccogliere tutti i tipi di dati relativi all'occupazione, non riporta quanti cambiamenti di posti di lavoro gli individui fanno. Secondo una FAQ sul sito web dell'agenzia, la BLS "non ha mai tentato di stimare il numero di volte in cui le persone cambiano carriera nel corso della loro vita lavorativa". Riguardo al motivo per cui l'agenzia non ha fatto questo, le FAQ spiegano: "La ragione per cui non abbiamo prodotto tali stime è che non è emerso un consenso su ciò che costituisce un cambiamento di carriera" (FAQ sulle indagini longitudinali nazionali sul BLS Web Luogo).

Cosa costituisce un cambiamento di carriera?

Il ragionamento dell'agenzia ha molto senso. Possiamo definire i cambiamenti di carriera in molti modi diversi. Per alcuni potrebbe significare cambiare campo professionale, mentre altri potrebbero equivalere a trovare un lavoro con un altro datore di lavoro. Altri ancora potrebbero dire di aver fatto un cambiamento di carriera quando sono passati ad un'altra posizione all'interno dello stesso campo.

Il BLS, in un comunicato stampa datato 31 marzo 2015, ha pubblicato i risultati di un rapporto che esaminava il numero di volte in cui le persone cambiavano lavoro. Questo rapporto era limitato in quanto considerava solo i cambiamenti di lavoro avvenuti tra i 18 ei 48 anni e guardava solo un piccolo sottogruppo della popolazione, quelli nati tra il 1957 e il 1964, un segmento definito come "giovani baby boomer". Il rapporto ha mostrato che queste persone hanno cambiato lavoro, in media, 11, 7 volte (numero di lavori svolti, attività del mercato del lavoro e crescita degli utili tra i più giovani baby boomer: risultati di un'indagine longitudinale).

Perché dovresti migliorare la tua carriera e le decisioni relative al lavoro

Che quel numero significhi un cambio di posto di lavoro o di carriera, è grande. Forse è possibile aumentare le probabilità di avere stabilità di carriera mettendo più pensiero nella scelta di una carriera o decidendo se accettare o meno un'offerta di lavoro. Un migliore processo decisionale potrebbe portare a trovare un lavoro o scegliere un'occupazione per la quale si è ben adattati, aumentando così le possibilità che si conficchi con esso. Ovviamente, anche fare molta attenzione quando si sceglie un lavoro o una carriera non significa che non si voglia o non si debba apportare alcuna modifica.

Ci sono altri motivi per cui potresti decidere di lasciare il tuo lavoro o cambiare la tua carriera.

Raccomandato
Qual è la differenza tra un curriculum e un CV? Le differenze principali tra un curriculum e un curriculum vitae (CV) sono la lunghezza, ciò che è incluso e ciò per cui ciascuno è usato. Mentre entrambi sono utilizzati nelle domande di lavoro, un curriculum e un CV non sono sempre intercambiabili. Cos
Questi marines gestiscono la traduzione di lingue straniere I traduttori degli interpreti militari hanno il compito di condurre attività di interpretazione del linguaggio che generalmente non sono collegate all'intelligence (nel senso che probabilmente non gestiscono comunicazioni sensibili). Questo lavoro è considerato una specialità professionale militare gratuita (FMOS), nel senso che qualsiasi Marine può richiederlo. Ma
Nel sistema giudiziario civile, un "ordine restrittivo" o "ordine protettivo" è emesso da un giudice quando un partito chiede al tribunale la protezione di un altro individuo. Il sistema di giustizia militare degli Stati Uniti ha la sua versione di "ordini restrittivi", più comunemente denominati "ordini di protezione militare", ma che sono "condizioni di libertà" ufficiali. L
Diritti dei dipendenti dopo la cessazione del rapporto di lavoro La maggior parte dei dipendenti del settore privato negli Stati Uniti sono impiegati a proprio piacimento, il che significa che i loro datori di lavoro possono interrompere il loro lavoro in qualsiasi momento, per qualsiasi motivo o senza alcuna ragione - escludendo qualsiasi discriminazione
Vuoi trovare un lavoro di call center domiciliare in IL? Guarda qui! Se si desidera lavorare da casa e si vive in Illinois, questo elenco di società di call center che assumono lavoro per lavoro a casa in Illinois è un buon punto di partenza. American Express Questo gigante dei servizi finanziari impiega agenti di call center remoti con esperienza nei sistemi di prenotazione e agenti di viaggio per lavorare nella divisione viaggi aziendali.
Quando un datore di lavoro menziona "esperienza equivalente" in un annuncio di lavoro, può significare esperienza al posto di alcuni requisiti educativi o esperienza non retribuita, come un tirocinio o un lavoro volontario, al posto dell'esperienza lavorativa retribuita. Se hai l'esperienza equivalente richiesta, sarai considerato per lavoro senza gli scapoli o altri titoli di studio o certificazione richiesti.