Attività commerciale

I media hanno un pregiudizio liberale?

"I media sono liberali?" è una domanda che i lettori e gli spettatori chiedono spesso perché i politici fanno regolarmente quell'accusa, specialmente durante gli anni delle elezioni. Mentre è comune ascoltare le affermazioni dei pregiudizi dei media liberali, occorre un esame più approfondito per scoprire se sono vere.

Bias dei media liberali: reclamo

Perché la politica è uno sport sanguinario, ogni volta che i mezzi di informazione riportano una storia percepita come negativa nei confronti di un candidato o di un leader del governo, c'è spesso un'accusa immediata che il reporter, i suoi dirigenti o proprietari aziendali sono "in procinto di ottenere" l'impotente politico che è semplicemente cercando di aiutare le persone. È più comune ascoltare accuse di pregiudizi liberali da parte dei media, piuttosto che pregiudizi conservatori dei media.

L'idea sbagliata dei media che alcuni vogliono creare è quella di incontri segreti che si svolgono nelle aziende dei media di tutto il paese, dove ai giornalisti viene dato l'ordine di inclinare le notizie in modo che ci sia un beneficio politico liberale. Prima che una storia sia pubblicata on-air, online o stampata, è distorta in modo da promuovere punti di vista politici liberali, mentre le credenze conservatrici vengono soppresse.

Prova

Le rivendicazioni dei pregiudizi dei media liberali risalgono a decenni. L'amministrazione Nixon ha detto che i media erano prevenuti contro la guerra degli Stati Uniti in Vietnam e che i costanti rapporti negativi stavano mettendo a dura prova gli sforzi militari statunitensi. Il candidato alla presidenza presidenziale George HW Bush chiamò i giornalisti "esperti malinconici" per aver descritto la sua scoppiettante campagna del 1980.

Poi ci sono le elezioni presidenziali del 2008. I media sono stati criticati per aver aiutato Barack Obama a vincere la Casa Bianca mentre ritraevano il biglietto John McCain / Sarah Palin il più grave possibile. L'intervista di Katie Couric che ha trafugato Palin è un esempio che sostengono il loro punto di vista.

controquerela

I giornalisti hanno in effetti criticato gli sforzi militari statunitensi in Vietnam. L'ancora della CBS Walter Cronkite, una delle 10 leggende della TV, è tornata da un viaggio in Vietnam per dire che la guerra non era vincibile. È stato uno dei 12 eventi che hanno cambiato la copertura delle notizie. Ma il presidente Lyndon B. Johnson, un democratico liberale, era ancora alla Casa Bianca. Quindi l'analisi di Cronkite sarebbe stata critica nei confronti di un politico liberale, non conservatore.

Non solo, ma le prove mostrano che Cronkite non aveva intenzione di condannare le possibilità degli Stati Uniti in Vietnam. In effetti, i suoi precedenti rapporti erano stati positivi.

Per quanto riguarda la campagna presidenziale del 2008, l'attenzione dei media si è concentrata sulla corsa democratica alla presidenza a causa della sua natura storica: il candidato sarebbe stato Barack Obama o Hillary Clinton. La trama era più eccitante della competizione sul lato repubblicano.

Ma mentre alcuni dicono che il candidato repubblicano John McCain non ha ottenuto una copertura favorevole, è stato a lungo considerato uno dei preferiti dei giornalisti. Parte di questo è stato a causa del suo autobus "Straight Talk Express" durante le elezioni del 2000. I reporter avevano quasi accesso diretto a McCain mentre viaggiavano in campagna durante le primarie repubblicane di quell'anno.

Linea di fondo

Quando si discutono le accuse di pregiudizi dei media liberali, è importante definire i media. Le star di Hollywood, come il liberale George Clooney, non sono timide nell'esprimere le loro opinioni politiche o nel lavorare per eleggere i candidati. A Oprah Winfrey è attribuito il merito di dare a Obama la spinta di cui aveva bisogno per superare Hillary Clinton nelle primarie democratiche del 2008, sebbene abbia affrontato una reazione da parte di alcuni spettatori per aver voltato le spalle a una candidata.

Né Clooney né Winfrey sono vincolati dagli stessi standard etici dei giornalisti tradizionali, che sono ben consigliati di non diventare troppo cari con i candidati politici. I conduttori di talk show, come Rachel Maddow di MSNBC, presentano programmi TV inclinati che non dovrebbero essere considerati notizie dirette. Mentre è politicamente liberale, è compensata da Sean Hannity e altri conservatori su Fox News Channel.

I media tradizionali di notizie a volte presentano notizie che sono critiche per le amministrazioni o le campagne presidenziali, come Cronkite ha fatto generazioni fa. Tali rapporti devono soddisfare standard di accuratezza ed equilibrio, per evitare accuse di parzialità.

Per coloro che lavorano nei mezzi di comunicazione, parte del controllo sui funzionari del governo è una critica continua. Per gli spettatori, ottenere notizie da una varietà di fonti, anche da host di talk show con punti di vista opposti, assicura l'esposizione a tutti i lati delle questioni politiche.


Articoli Interessanti
Raccomandato
I giornalisti musicali scrivono di musica e affari musicali. Ci sono diverse specializzazioni nel campo. Alcuni giornalisti di musica lavorano esclusivamente come revisori - riesaminano le nuove uscite musicali e le esibizioni dal vivo. Altri giornalisti scrivono articoli approfonditi sui musicisti - conducono interviste e coprono le persone dietro la musica
La tua energia personale influisce sulla gestione del tempo. Non importa quanto tu pianifichi il tuo tempo, se non hai l'energia personale per adempiere ai tuoi impegni, le cose potrebbero non essere fatte. Continuerai a partecipare a riunioni e uscite ma potresti non essere completamente presente
Molestato da un dipendente subordinato I bulli del posto di lavoro di solito operano da una posizione di potere; infatti, gli studi dimostrano che l'80% dei bulli è in una posizione di autorità. Spesso i bulli prendono di mira i pari, i subordinati o quelli sotto di loro nella gerarchia organizzativa.
Un esperto in materia (noto anche come PMI) è un individuo con una profonda comprensione di un particolare processo, funzione, tecnologia, macchina, materiale o tipo di attrezzatura. Gli individui designati come esperti in materia sono in genere ricercati da altri interessati a saperne di più o sfruttando la loro esperienza unica per risolvere problemi specifici o aiutare a soddisfare particolari sfide tecniche.
Preoccupato per essere considerato un saltatore di posti di lavoro? Non sei sicuro di quanto dovresti rimanere al tuo posto di lavoro, anche se non ti piace perché lasciarlo potrebbe avere un impatto sulle tue future opportunità di lavoro? Hai ragione a essere preoccupato. Quanto tempo dovrebbe impiegare un dipendente in un lavoro?
Quando intervisti per una posizione di cassiere, indipendentemente dall'industria, devi focalizzare l'attenzione sulla soddisfazione e l'accuratezza del cliente. I datori di lavoro sono anche alla ricerca di candidati in possesso di competenze come contabilità di base, alfabetizzazione informatica e familiarità con i prodotti.