Attività commerciale

5 motivi per cui i tuoi clienti potenziali ti stanno bloccando

Le prospettive sono spesso meno urgenti da acquistare rispetto a quelle da vendere. Dopo tutto, hai una dura scadenza entro la quale raggiungere la tua quota di vendita; i tuoi potenziali clienti hanno molto più margine di manovra su quando e come acquistano. Ma alcune prospettive andranno oltre il normale ritmo rilassato dell'acquisto e continueranno a bloccarti con una ragione dopo l'altra. Ritardano e fanno ritardare e ritardare fino a che, infine, non sei davvero sorpreso di scoprire che la vendita è andata a qualcun altro.

Quindi vuol dire che dovresti cancellare ogni prospettiva che ti fa ritardare? Sicuramente no. È vero che se ti siedi e lasci che la natura faccia il suo corso, una prospettiva di stallo è una prospettiva perduta. Tuttavia, se riesci a individuare la vera ragione per cui il tuo potenziale cliente è in fase di stallo, potresti comunque essere in grado di salvare la vendita. Ecco alcuni dei motivi più comuni per cui i potenziali clienti bloccano un acquisto.

Non possono permettersi di comprare da te. Una prospettiva che non ha i soldi per comprare quello che stai vendendo è improbabile che te lo dica. Ammettilo, è imbarazzante ammettere a un estraneo che non puoi permetterti i suoi prodotti. Invece, qualcuno con questo problema rischia di vomitare una cortina fumogena di obiezioni e alla fine ricadere sullo stallo finché non vai via.

Non si fidano dei venditori in generale. Le prospettive hanno diversi livelli di comfort con i venditori come gruppo. Alcune prospettive che sono state gravemente bruciate in passato richiedono molto più rapporti con i rapporti prima che si sentano abbastanza a proprio agio con te da comprare.

Non si fidano di te in particolare. Forse una prospettiva ti ha cercato su Google e ha trovato alcuni commenti negativi, o un amico di amico comprato da te in passato e ha avuto alcune cose brutte da dire, o forse tu e lui non hai fatto clic. O forse non hai fatto abbastanza sforzi per costruire un rapporto con lui. Per qualsiasi motivo, un potenziale cliente che non si fida di te non è probabile che acquisti da te.

Hanno paura di rischiare. Il cambiamento è una cosa spaventosa, e più grande è il cambiamento, più è spaventoso. Se stai vendendo un prodotto che costa migliaia di dollari (o anche di più se stai vendendo B2B), le tue prospettive saranno molto più preoccupanti se commetti un prodotto che costa dieci centesimi. Tuttavia, alcune prospettive avranno bisogno di molto più confortante prima di essere pronte per l'acquisto, anche per piccoli acquisti.

Non pensano che il tuo prodotto valga il costo. Il valore è sempre relativo: un vantaggio che una prospettiva trova estremamente interessante potrebbe non essere un grosso problema per un'altra prospettiva. Se non hai ottenuto i benefici giusti per offrire il tuo potenziale cliente, potrebbe pensare di poter facilmente trovare lo stesso prodotto per meno da qualche altra parte.

Potresti notare che tutti i suddetti motivi hanno qualcosa in comune. Sono tutti collegati, in un modo o nell'altro, con una mancanza di fiducia in te. Una prospettiva che si fida di te sarà disposta ad ammettere che non può permettersi il tuo prodotto, si sentirà più sicuro di spendere un sacco di soldi su ciò che hai da offrire e sarà più aperto su come si sentono riguardo al valore del prodotto per loro .

Fondamentalmente, una prospettiva che ti sta bloccando è davvero un problema di relazione. La soluzione è trovare un modo per creare una connessione e creare fiducia con quella prospettiva. Una volta che lo hai fatto, dovrebbe essere disposto a dirti almeno qual è il vero problema e quindi potresti essere in grado di lavorare con lui per risolverlo.

Raccomandato
Esenzioni di servizio militare C'è una certa confusione nel servizio militare dell'unico bambino nell'esercito degli Stati Uniti. Molte voci e miti circondano il processo di ottenere l'esenzione dalla guerra per il solo figlio o il figlio unico sopravvissuto. C'è una differenza nei due.
Aggiorna la tua strategia di impostazione degli obiettivi per includere pianificazione ed esecuzione più intelligenti C'era una volta, in un mondo di gestione aziendale che sembra più remoto ogni giorno che passa, obiettivi SMART (obiettivi specifici, misurabili, realizzabili, pertinenti e basati sul tempo) erano sufficienti per supportare il successo aziendale.
Quando scrivi un curriculum vitae (CV) il tuo obiettivo è quello di fornire dettagli dei tuoi risultati professionali, accademici ed extrascolastici. Un curriculum vitae medico dovrebbe includere dettagli sulla tua formazione (laurea e laurea), borse di studio, licenze, certificazioni, pubblicazioni, esperienza di insegnamento e lavoro professionale, pubblicazioni, premi che hai ricevuto e associazioni a cui appartieni.
Vuoi iniziare un'etichetta discografica? Molte etichette sono state lanciate da qualcuno che diceva "Ok, ho un'etichetta discografica!". In un certo senso, è davvero così facile. Alcune delle migliori etichette l'hanno inventato come hanno fatto. Tuttavia, se vuoi davvero darti le migliori possibilità di successo, per non parlare della protezione del tuo investimento, è importante seguire un processo di configurazione adeguato. Qu
Quante volte le persone cambiano lavoro? Potrebbe essere più spesso di quanto pensi. L'era dell'occupazione per la vita è finita da tempo. I lavoratori ora migrano da un lavoro all'altro nel corso della loro carriera in cerca di maggiore soddisfazione e compensazione. I datori di lavoro licenziano i dipendenti più facilmente rispetto al passato, quando le condizioni aziendali cambiano o la produttività di un lavoratore è in ritardo. Può
Vuoi davvero fare soldi veri nell'industria musicale? Non essere la persona che esegue la canzone che rimane in cima alle classifiche settimana dopo settimana, sia la persona che l'ha scritta. Questa affermazione è pensata per essere un po 'ironica, ma solo un po'. In realtà, è assolutamente vero che la persona che scrive una canzone ha molte più strade a disposizione per guadagnare denaro da una canzone rispetto ai musicisti che la eseguono. No