Attività commerciale

5 domande che devi fare Referenze sui candidati di lavoro

Fai domande che confermeranno l'integrità del tuo candidato

Se si desidera assumere un nuovo dirigente aziendale o un nuovo assistente personale, trovare il candidato giusto per il lavoro non è sempre facile. Dopo aver completato tutte le applicazioni e riprendere, devi comunque intervistare una serie di persone e quindi raggiungere i riferimenti per determinare chi è il più qualificato e chi è adatto per il lavoro.

Se sei tentato di saltare del tutto i riferimenti alle chiamate, non commettere questo errore. Il modo migliore per scoprire se un candidato è onesto riguardo alle sue capacità, al suo curriculum professionale e alle sue qualifiche è di verificarle personalmente.

Cosa dovresti chiedere quando chiami riferimenti? Quali domande ti daranno le migliori informazioni sull'affidabilità e le competenze di un potenziale candidato? Come ottieni il massimo dai controlli di riferimento?

Cinque domande da porre mentre controlli i riferimenti

Per aiutare a rispondere a queste domande e semplificare il processo di verifica dei riferimenti, ecco cinque domande specifiche che devi porre.

Quali responsabilità ha avuto il candidato mentre lavorava con te? Questa è una domanda di base che ti consente di ottenere informazioni obiettive sul lavoro che il candidato ha svolto altrove.

Un lavoro precedente comportava le stesse responsabilità di quello che stai assumendo? (Alcune ricerche indicano che potenzialmente le assunzioni di maggior successo sono persone che hanno svolto con successo un lavoro molto simile per un altro datore di lavoro).

Oppure questo precedente lavoro comportava un insieme completamente diverso di abilità? Questo riferimento ti dà la sicurezza che il candidato possa adempiere alle responsabilità del ruolo per il quale stai assumendo o no?

Quali erano i punti di forza del candidato come dipendente? Questa domanda dà al riferimento la possibilità di cantare la lode del candidato, qualcosa che la maggior parte dei riferimenti sono disposti a fare, in particolare se il candidato ha avvertito il riferimento che chiamerai.

Quali erano le aree che necessitavano di sviluppo e che sono state comunicate al candidato, e in che modo ha risposto? Non vuoi solo conoscere i punti di forza, ma vuoi anche conoscere le debolezze del candidato: informazioni che sono più difficili da raccogliere in un rapido controllo di riferimento.

Questa è una domanda che ti permette di pescare per maggiori informazioni. Secondo Miriam W. Berger presso la società di reclutamento dirigenziale nazionale DRG, "Questa domanda è un buon modo per ottenere informazioni sulle debolezze delle prestazioni che potrebbero non essere state fornite volontariamente dal riferimento. Ascolta attentamente come il riferimento descrive come il candidato ha risposto alle esigenze e alla direzione del miglioramento delle prestazioni. "

Puoi parlarmi del possesso del candidato con la tua azienda? Ha ricevuto rilanci, promozioni, retrocessioni e così via? Qual era il suo stipendio quando assunto? Perché è partito? Anche se questa domanda è abbastanza obiettiva, ti darà informazioni preziose sui dettagli del precedente lavoro del candidato.

Avanzamenti e rilanci dimostrano che il candidato stava progredendo e crescendo. Le dimissioni possono rivelare problemi che non vorresti affrontare nella tua attività.

Allo stesso modo, scoprendo perché il candidato ha lasciato un ruolo precedente, è possibile conoscere in anticipo le potenziali problematiche relative ai personaggi in merito al licenziamento del candidato o alla richiesta di lasciare un lavoro, se applicabile.

C'è qualcos'altro che dovrei sapere prima di assumere questo candidato? Ogni volta che "hai stabilito una connessione con un riferimento che è disposto a parlare con te, sfrutta al massimo la tua fortuna ponendo domande aperte che richiedono risposte approfondite", afferma HCareers.com.

"Entro limiti ragionevoli, offri al referente un'ampia opportunità di rispondere nel modo più completo a cui sono disposti a farlo." Non solo offrirai alla persona un po 'di tempo in più e l'opportunità di darti un feedback per aiutarti a ottenere maggiori informazioni, ma completerà anche la prospettiva sei in grado di avere sul candidato.

Termina sempre la conversazione chiedendo se c'è qualcos'altro che dovresti sapere. Dare al riferimento la possibilità di colmare le lacune con altri dettagli pertinenti.

Oltre alle domande di cui sopra, fai attenzione al sottotesto nella conversazione: in che modo la persona si ferma, esita o ha difficoltà a rispondere a una domanda specifica.

Alcuni riferimenti sono riluttanti a trasmettere informazioni negative o negative su un candidato, ma ascoltando attentamente i suggerimenti verbali, puoi ottenere preziosi indizi che il candidato ha un potenziale problema che dovrai affrontare quando avrai assunto il candidato.

Raccomandato
Nozioni di base sulle molestie La maggior parte dei datori di lavoro è a conoscenza di problemi relativi e ha adottato politiche che vietano le molestie sessuali. Un datore di lavoro che limita i suoi sforzi contro la molestia nei confronti delle molestie sessuali, tuttavia, lo fa a proprio rischio.
Puoi rendere l'esperienza meno traumatica per tutte le parti coinvolte Licenziare un dipendente è stressante per tutte le parti, non solo per il dipendente che perde un lavoro. Indipendentemente dal modo in cui hai comunicato problemi di prestazioni con il dipendente, quasi nessuno crede che verrà effettivamente licenziato.
Descrizione del lavoro, profilo di carriera, stipendio e requisiti I casi gravi e le crescenti spese legali hanno spinto molte persone a risolvere le loro controversie legali fuori dall'aula attraverso un processo noto come risoluzione alternativa delle controversie o ADR. In effetti, alcuni stati ora richiedono l'ADR prima che i litiganti possano andare in giudizio e legare i sistemi giudiziari con le loro differenze e dispute
Se non sei mai stato coinvolto in un processo di pianificazione della strategia prima, l'invito del tuo dirigente per questo lavoro è allo stesso tempo eccitante e un po 'intimidatorio. L'idea di "strategia" sembra esotica e importante, e sebbene gran parte di questo lavoro sia meno che esotica, è assolutamente fondamentale.
Il tuo business è qualcosa che hai dato alla luce e dovresti nutrire per aiutarlo a crescere. Vuoi un partner che si avvicini alla tua attività con lo stesso livello di entusiasmo e impegno che hai, ma che condivide anche le stesse filosofie di "genitorialità" aziendale. È saggio avvicinarsi alla ricerca di un partner commerciale seriamente come si farebbe con un coniuge / un fornitore di servizi di assistenza domiciliare. Un
Intervistando per un lavoro temporaneo? È importante inquadrare le risposte alle domande dell'intervista con attenzione quando si cerca un lavoro temporaneo. Un lavoro temporaneo è uno in cui si rimane nella posizione per un periodo limitato di tempo. I lavori temporanei occasionalmente, ma non sempre, si trasformano in posizioni permanenti.